martedì 30 dicembre 2014

Best&Worst of the month #6 + Best Books of 2014!


Best&Worst of the month è la rubrica a cadenza mensile nata in collaborazione con il blog La biblioteca di Eika, per nominare la migliore e peggiore lettura del mese, il film, la serie tv, la citazione e la nuova uscita librosa più interessanti.

lunedì 29 dicembre 2014

Xmas Book-a-thon: Recap finale e recensioni


Buon pomeriggio readers, come state?? Spero che abbiate passato un Natale sereno e felice con le persone che amate! Io sono stata molto bene, mi sono rilassata tanto, ho ricevuto pochi regali ma buoni (uno su tutti dei prodottini eco-bio che volevo da taaanto), ho mangiato (anche troppo) e dulcis in fundo ho trovato il tempo per partecipare alla Xmas Book-a-thon organizzata da Giusy. Tra lo stare in cucina a preparare il pranzo, le partite a carte e i film natalizi, sono riuscita a leggere con grande soddisfazione ben quattro libri della mia tbr, e devo dire che mi è andata di lusso perchè ho azzeccato tutti libri che si fanno leggere con piacere e velocemente! Ho cominciato con Il bacio del serpente di Thea Harrison, l'unico romanzo che non recensirò oggi (perchè voglio parlarne approfonditamente), vi dico solo che si discosta dai due precedenti della serie, mancano le parti stuzzicanti e irriverenti e sono invece più presenti gli elementi magici e mistici, come ad esempio i viaggi nel tempo; Rune e Carling poi sono perfetti insieme, anche se Carling me la immaginavo diversa, mentre Rune mi ha fatto sciogliere più volte :3 Dopo questo paranormal romance ho attaccato Obiettivo pericoloso di Pamela Clare (bello, mi ha preso immediatamente e sono riuscita a finirlo davvero in poco tempo), seguito da Unbreakable di Kami Garcia, primo romanzo che leggo di questa autrice, e devo dirlo, mi ha proprio deluso. Meno male che è stata una lettura comunque facile e veloce; poi ho letto i primi due capitoli di Attraverso il fuoco di Josephine Angelini, ma non mi ha preso più di tanto, e siccome non volevo perdere tempo, l'ho abbandonato momentaneamente e mi sono ripresa alla grande con Lady Cupido di Susan Phillips, che come sempre non mi delude mai! Vi lascio alle mie mini recensioni:

Obiettivo pericoloso 
(I-Team #2) 
di Pamela Clare 
Leggereditore 
Anno 2014 
Pagine 416
Isbn: 9788865085349

La giornalista investigativa Tessa Novak non poteva immaginare di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. È sera, e una ragazza la supplica di aiutarla, ma lei non fa neanche in tempo a rendersi conto di quanto sta accadendo che un sicario in giacca di pelle nera fredda la giovane davanti ai suoi occhi. Tra la folla che si aggira intorno alla scena del crimine Tessa scorge un uomo con la stessa giacca che indossava il killer e, ancora sconvolta dall'accaduto, è convinta di riconoscere in lui l’assassino. L’uomo in realtà è Julian Darcangelo, agente dell’FBI sotto copertura che collabora con la polizia di Denver sulle tracce di un mafioso russo di nome Burien, e le attenzioni della giornalista rischiano di far saltare la sua copertura. Ma nel momento in cui Tessa punta Julian, diventa anche lei un obiettivo: quello dell’assassino. Dovranno guardarsi le spalle a vicenda, e imparare a fidarsi l’uno dell’altra, per non soccombere alla minaccia di un killer che li vuole entrambi morti.

Pur essendo il secondo romanzo della serie romantic suspence I-Team (serie incentrata sulle avventure del team investigativo del giornale Denver Independent), Obiettivo pericoloso si può leggere anche senza conoscere le vicende raccontate nel precedente. È stata una lettura molto piacevole e coinvolgente. 
C’è tutto quello che mi aspettavo da un romanzo del genere: per la parte romance una storia d’amore appassionata, con un lui, Julian Darcangelo, agente speciale che si butta anima e corpo nelle sue indagini per incastrare il responsabile della tratta di donne e ragazze costrette a prostituirsi, un uomo con un passato difficile, e una lei, Tessa Novak, tanto dolce e femminile quanto testarda e indipendente nel suo lavoro di giornalista d’inchiesta che si ritrova incastrata in un operazione più grande di quanto credesse. Tra loro due scattano subito grandi scintille, come sempre quando due personalità e caratteri diversi si scontrano, insieme a una attrazione fisica davvero difficile da tenere a bada.

«Quello che dovevi fare era abbandonare questa maledetta storia! (…) Per l’amor di dio, Tessa, hai anche una vaga idea di quello che stai affrontando? Pensi davvero che uno in grado di rapire e vendere esseri umani ci penserà due volte prima di ucciderti? Sali!»

Lei si voltò a guardarlo in faccia, lo scrutò con quegli occhi blu enormi, le emozioni scolpite in viso, chiare come nuvole in un cielo azzurro: rabbia, paura, dolore. «Che razza di giornalista sarei se non facessi tutto il possibile per scoprire la verità in questa storia?
 La storia ci riserva tanti colpi di scena, azione e suspence quanto basta per intrattenere e catturare il lettore fino alla fine. Lo stile della Clare è fluido e ho trovato ottima l’alternanza dei punti di vista dei due protagonisti cosicchè abbiamo la possibilità seguire l’evolversi delle indagini in modo completo. L’unica cosa che un pochetto mi ha dato fastidio sono state qualche piccola ingenuità durante le scene più sensuali della serie Oh-mio-dio di qui e di là, ma nulla di troppo grave direi xD Sicuramente mi leggerò il primo, Rischio fatale. Se amate il genere, o anche se volete leggere qualcosa di sfizioso, sono certa che vi piacerà!
Tre stelle e mezzo
Unbreakable 
(Legion #1) 
di Kami Garcia 
Mondadori Chrysalide 
Anno 2014 
Pagine 288 
Isbn: 978880464254 

Cos’è davvero successo alla madre di Kennedy? 
Una sera la figlia la trova riversa sul letto, senza vita. Secondo i medici si tratta di un infarto, ma ben presto anche Kennedy rischia di morire. Si salva grazie a Jared e Lukas, i misteriosi gemelli che fanno irruzione nella sua stanza. Sono loro a rivelarle la verità: stava per cadere vittima di un fantasma vendicatore, uno di quelli combattuti dalla Legione della Colomba Nera, la società segreta che protegge il mondo dai demoni. Nella stessa notte cinque membri della Legione sono morti, e ora devono essere rimpiazzati da altri ragazzi, ognuno dotato di un abilità unica e prodigiosa. Kennedy non può tirarsi indietro. Intorno a lei incombono forze terrificanti e invisibili, mentre il suo cuore è destinato a battere per un amore nuovo e dirompente: l’unica scelta giusta, l’unica possibile, è lottare.
Avete presente la serie tv Supernatural? Bene, se prendete i fratelli Sam e Dean Winchester alle prese con il family business, ossia andare alla ricerca di esseri sovrannaturali da eliminare, aggiungete alcune scene da film horror in stile The Ring/The Conjuring e una protagonista che scopre un mondo strano di cui non sospettava l’esistenza come l’Alice di Lewis Carroll, bagnate il tutto in salsa young adult otterrete Unbreakable. E non sto affatto scherzando, eh!
La protagonista Kennedy, dopo aver perso sua madre per quello che inizialmente credeva solo un infarto, scoprirà invece che è stato a causa di un fantasma vendicatore mandato da Andras, un demone che dà la caccia ai suoi stessi evocatori, i cinque membri della Legione, e che dopo secoli ricerca ancora la sua libertà. Kennedy verrà salvata dallo stesso destino della madre dai fratelli Lockhart, Jared e Lukas, che le sveleranno i loro segreti. Agli occhi di Kennedy il mondo non apparirà più come era una volta, ma come un luogo popolato da fantasmi, demoni e spiriti maligni.
“Voi due siete spuntati fuori dal nulla e siete piombati nella mia camera, avete sparato al mio gatto con una pistola che sembrava uscita da un videogame e mi avete detto che un demone sta cercando di farmi fuori. Volete spiegarmi come fate voi a saperlo?” 
Jared mi guardò: “È che la nostra famiglia combatte il suo esercito da oltre duecento anni. (…) La Legione ha giurato di proteggere il mondo da questo genere di attacchi.”
“Tipo i cacciatori di fantasmi che si vedono il tv?” 
“Più tipo esorcisti.”
Diciamo che non mi è piaciuto più di tanto. Non per i richiami a serie tv e film già visti, che sarebbero pure potuti andare bene. Infatti l’autrice aveva tra le mani il potenziale per una storia davvero accattivante, ma per me non è riuscita a svilupparlo in modo originale o senza risultare comunque scontata. Pur essendo un libro che si fa leggere con facilità grazie allo stile molto semplice e scorrevole, non mi ha pienamente convinto: ci sono alcuni buchi narrativi e delle cose lasciate in sospeso e non chiarite che in realtà non credo proprio verranno spiegate nei seguiti; la storia di per sé poi è molto prevedibile, soprattutto se siete lettori esigenti, e la parte romance è di uno scontato! 
Già dopo una cinquantina di pagine avevo capito che ci sarebbero stati i presupposti per un triangolo amoroso Kennedy-Jared-Lukas, e sono troppo pochi i colpi di scena propriamente detti. Alcuni pensieri e comportamenti di Kennedy non mi sono piaciuti affatto: prima non ne vuole sapere della Legione e rifiuta categoricamente il fatto che la madre possa averne fatto parte, e poi, quando vede che tutti ricevono il marchio e lei no ci rimane male. Ragazza mia, un po’ di coerenza! E in generale i personaggi mi sono sembrati poco realistici e molto stereotipati. E il finale non finale? Capisco e comprendo che Unbreakable sia il primo di una trilogia, ma insomma, tutta quella ricerca delle lenti per che cosa? Un nulla di fatto? Bah. Del cattivo neanche l’ombra poi. Insomma una piccola delusione, i difetti superano i pochi pregi, è una lettura che vedo adatta ai giovani lettori, ma se siete lettori più navigati con alte aspettative, vi consiglio altro!
Due stelle e mezzo
Lady Cupido 
(Chicago Stars #6) 
di Susan Elizabeth Phillips 
Leggereditore 
Anno 2014 
Pagine 462 
Isbn:  9788865084274

Annabelle ha perso il lavoro, ha rotto col fidanzato e anche i suoi capelli sono fuori controllo. Perdente in una famiglia di vincenti, questa volta ha l'occasione di rifarsi: ha appena ereditato l'agenzia matrimoniale di sua nonna e ha la fortuna di avere come cliente un vero e proprio scapolo d'oro. L'agente delle star sportive, il ricchissimo, fascinoso e arrogante Heath Champion, non a caso soprannominato Python. Lui desidera solo il coronamento di una vita di successi, e cioè una moglie perfetta. Ma l'impresa sembra impossibile, così impossibile da far sospettare che il rapporto di Annabelle col cliente stia diventando un po' troppo stretto... Fino a quando Heath non incontrerà la donna dei suoi sogni: un successo professionale per Annabelle, ma cosa ne dirà il suo cuore?
Come sapete (se non lo sapete ve lo dico ora), Susan Phillips è una delle mie autrici di romance preferita, e anche con Lady Cupido, sesto della serie Chicago Stars (ve ne avevo parlato qui), per me ha fatto centro. Sulla cover c’è scritto “una storia d’amore dallo spirito vivace e piccante” e non potrei essere più d’accordo di così! Annabelle e Heat sono una coppia davvero carina, quel genere di personaggi  a cui piace punzecchiarsi, dove si percepisce una tensione sessuale/attrazione ed è così palese che sono fatti l’uno per l’altra che la romantica che è in me non vede l’ora che i due finalmente capiscano i loro sentimenti e si mettano insieme. 
Heat Champion è un sexy agente sportivo che si è fatto da sé, un uomo a cui piace pianificare e puntare dritto ai proprio obiettivi e raggiungerli senza lasciare nulla al caso, tanto da guadagnarsi il soprannome di Pitone. Anche la scelta di una moglie deve essere accurata, ora che il momento giusto è arrivato, e infatti decide di ricorrere all'aiuto di non una, ma ben due agenzie di incontri. Una molto chic e alla moda gestita da Portia Powers (protagonista dell'altra coppia di cui si parla nel romanzo), e una molto meno famosa gestita dalla simpatica Annabelle, una donna minuta e gentile, un pò sfigatella che ce la metterà tutta per accaparrarsi e soddisfare un cliente così prestigioso come Heat, un nome che le farà guadagnare un sacco di pubblicità. Tra i due nascerà prima un legame esclusivamente lavorativo, ma le cose pian piano si complicheranno e non poco!
Heath sorrise e in quel momento si rese conto che era da un pezzo che non si divertiva così con una donna. Se Annabelle Granger fosse stata qualche centimetro più alta, immensamente più sofisticata, un po’ più organizzata, meno prepotente e più incline a adorarlo, avrebbe potuto essere una moglie perfetta.
Ho adorato i tanti scambi di battutine e mi sono fatta un sacco di risate con le scene ambientante nel famoso camp già apparso in Il lago dei desideri, dove sono stata contenta di ritrovare alcune delle coppie protagoniste dei romanzi precedenti, come ad esempio Dan e Phoebe Calbeow e Kevin e Molly Tucker, con tanto di figliolanza al seguito (simpaticissima quella piccola peste di Pippi ladra di telefoni xD). Insomma un romance perfetto tutto da leggere!!!
Quattro stelle

martedì 23 dicembre 2014

Briciole #41


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

Each year I ask for many different things
But now I know what my heart wants you to bring
So please just fall in love with me this Christmas
There's nothing else that I will need this Christmas
Won't be wrapped under a tree
I want something that lasts forever
So kiss me on this cold December night.
 Cold December night - Michael Bublè
(video)

lunedì 22 dicembre 2014

Xmas Book-a-thon: To Be Read


Buon pomeriggio carissimi! :3
Allora, oggi comincia la Xmas Book-a-thon organizzata da quella testolina piena di idee sempre originali e creative di Giusy del blog Divoratori di libri
Che così la Xmas Book-a-thon? E' una maratona di lettura il cui scopo finale consiste nel leggere il maggior numero di libri nell'arco della settimana di Natale, dal 22 alla mezzanotte del 28 Dicembre. E' la prima maratona a cui partecipo, sicuramente qualcosina riuscirò a leggerla e spero solo di riuscire a leggere tanto quanto vorrei! Se volete potete ancora iscrivervi, basta seguire il link utile cliccando sull'immagine del bannerino.
Ecco allora la mia To Be Read pile per questa sfida natalizia:

 
Comincio buttandomi su due serie di due autrici che già conosco e che mi piacciono molto, sono romanzi che solitamente riesco a leggere in pochi giorni: Il bacio del serpente di Thea Harrison, terzo del ciclo delle Razze Antiche, cominciato stamattina e già non vedo l'ora di continuare la lettura, e Lady Cupido di Susan Phillips, sesto della serie romance  Chicago Stars.

Obiettivo pericoloso di Pamela Clare è un romantic suspense  ed è il secondo libro delle serie I-Team (come volevasi dimostrare, io spesso e volentieri vengo attratta dai secondi libri di una serie), che in verità mi ha consigliato mia sorella e che mi sembra uno di quei romanzi che si divorano velocemente! E poi c'è Unbreakable di Kami Garcia, di cui ho letto buone recensioni e che mi è arrivato la settimana scorsa dalla biblioteca.

Anche Attraverso il fuoco di Josephine Angelini mi è arrivato dalla biblioteca, quindi lo leggerò anche se non riesco a farlo entrare nella book-a-thon, e se riesco a finire questi primi cinque libri, (cosa che mi renderebbe già soddisfatta di mio!), ho scelto di includere anche Le regole degli amori imperfetti di Mara Roberti, che mi ha gentilmente mandato l'autrice e che mi incuriosisce molto e poi ha una cover che è un amoreee :3 Anche se sono 183 pagine e quindi non sono sicura che rientri nel minimo di pagine per la sfida. 

Questa la mia tbr, che ne dite vi piace? Spero proprio di riuscire a leggerli tutti, anche se dubito di riuscirci.. ma mai dire mai eheh :D Comunque potrete seguire tutti i miei aggiornamenti sulla mia pagina Facebook, Twitter e su Goodreads.
Un bacio e buone letture a tutti!!!

Briciole di Segnalazione #8

Buon lunedì lettori! Mancano solo tre giorni a Natale, siete pronti? Io si, e non vedo l'ora di rilassarmi a casa con la mia famiglia e a rimpizzarmi di pandoro&co.
Come al solito però non è lunedì se non vi lascio qualche piccola segnalazione. Eccovi quelle che sicuramente saranno le ultime tre per questo 2014, e come sempre spero che vi incuriosiscano...

sabato 20 dicembre 2014

The Christmas Song Book Tag

Buon sabato pomeriggio readers... come procedono i preparativi per la settimana di Natale? Avete già comprato i regali per i vostri cari o siete ancora in alto mare? Io quest'anno sono stata bravissima e ho già pensato a tutto, piccoli doni utili e niente cianfrusaglie insomma :) Tra l'altro mi sono appena ricordata che avrei dovuto scrivere un post con i miei consigli sui libri da regalare, ma ahimè tra una cosa e l'altra me lo sono completamente dimenticata u.u Chiedo venia, sarà per il Natale del 2015. Anche perchè, come volevo avvisarvi, la prossima settimana a programmazione del blog subirà qualche cambiamento, sto già programmando qualche post perchè non credo di riuscire a essere tanto presente nella blogosfera.
Per oggi comunque vi propongo questo tag natalizio, e ringrazio Adriana del blog Tra le pagine dei libri per avermi nominata (tra l'altro ho ancora tre, no quattro tag a cui rispondere, pian piano li farò promesso!). Ah, e cliccando su alcuni titoli musicali potrete ascoltare quelle che sono le mie versioni preferite :3

venerdì 19 dicembre 2014

Recensione: Allegiant - Veronica Roth (Divergent #3)

Allegiant 
(Divergent #3) 
di Veronica Roth 
DeAgostini
Anno 2014 
Pagine 538 
Isbn: 9788851117733

La realtà che Tris ha sempre conosciuto ormai non esiste più, cancellata nel modo più violento possibile dalla terrificante scoperta che il "sistema per fazioni" era solo il frutto di un esperimento. Circondata soltanto da orrore e tradimento, la ragazza non si lascia sfuggire l'opportunità di esplorare il mondo esterno, quello che si estende oltre la recinzione, desiderosa di lasciarsi alle spalle i ricordi dolorosi che la tormentano e di cominciare una nuova vita insieme a Tobias. Ma ciò che trova è ancora più inquietante di quello che ha appena lasciato. Verità più esplosive marchieranno per sempre il cuore delle persone che ama, e ancora una volta Tris dovrà affrontare la complessità della natura umana e scegliere tra l'amore e il sacrificio.

mercoledì 17 dicembre 2014

martedì 16 dicembre 2014

Recensione: Trent'anni e li dimostro - Amabile Giusti

Trent'anni e li dimostro 
di Amabile Giusti 
Mondadori 
Anno 2014 
Pagine 300 
Isbn: 9788804643678

Carlotta ha quasi trent'anni, e si considera una sfigata cronica: è alta quanto un puffo, si è da poco licenziata da un lavoro sicuro ma noioso, ha una famiglia a dir poco folle e non riesce a trovare un fidanzato decente. Fino a quando, per guadagnare qualche soldo, decide di affittare una stanza della sua casa, e l’affascinante Luca irrompe nella sua esistenza tutto sommato placida. Non è decisamente un inquilino perfetto, Luca: è disordinato, fuma troppo, e ha il pessimo vizio di portarsi a casa le sue conquiste, una diversa ogni notte, facendo sentire Carlotta una vera schifezza. Perché, a dispetto di tutto, nonostante non sopporti l’idea di essersi innamorata del solito maschietto predatore che tratta le donne come fazzoletti di carta, lei ne è segretamente pazza. Ma non ha alcuna intenzione di farglielo capire né di farsi usare come un kleenex. In una girandola di eventi buffi, Carlotta dovrà destreggiarsi tra una madre crudele e un po’ sgualdrina, una sorella bellissima e più sgualdrina della madre, un padre timido che coltiva rose, una tribù di parenti bizzarri, un nuovo lavoro da meteorologa, e Luca che la tratta come un comodino di scarso pregio, riempiendole la casa di donnine allegre che rubano tutti i suoi elastici di Peppa Pig.

Briciole #40


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

«Dimmi quale desiderio esprimere» le chiedo. «Dimmi cosa chiedere al mare.»
«La felicità. Di essere felice.»
Chiudo gli occhi. La mia mente è piena di Corr, di oceano, delle labbra di Puck Connolly sulle mie. «Non credo che una cosa del genere esista qui a Thisby. E se anche fosse, non saprei come trattenerla.»
La brezza mi soffia sulle palpebre chiuse, profumata di sale e di pioggia e d’inverno. Sento l’oceano che si frange contro l’isola, una ninnananna lenta, ritmata.
La voce di Puck vicina al mio orecchio, il suo alito caldo sul mio collo. «Sussurralo. Quello che il mare ha bisogno di sentirsi dire. Non è quello che hai detto?» 
La corsa delle onde - Maggie Stiefvater

lunedì 15 dicembre 2014

Recensione (mini): Cronache infernali - Alexia Bianchini / Space runners - Daniele Federico

Buon lunedì a tutti, miei carissimi lettori! Questa settimana sul blog comincia con una doppia mini recensione di due romanzi di cui vi avevo parlato qualche tempo fa. Normalmente avrei fatto due post separati, ma sto leggendo tanto in questo periodo e quindi mi ritrovo con moltissime recensioni in arretrato da scrivere e pubblicare, perciò per oggi ho pensato di unirne due. Fatemi sapere se li avete letti o ne avete l'intenzione. A domani :)

giovedì 11 dicembre 2014

Recensione: Sei gradi di separazione - Federica Nalbone

Sei gradi di separazione 
di Federica Nalbone 
Self-publishing 
Anno 2014 
Pagine 125 
Amazon

Il peso di un segreto porta Arianne alla Mogove High School, una scuola privata che le permetterà di rimanere un anno lontano da casa e da qualsiasi persona lei abbia mai conosciuto. Al suo arrivo, però, scopre con grande sorpresa la presenza delle cugine Juls e Myranda, perse di vista ormai da anni dopo aver trascorso l'infanzia come sorelle. Le loro personalità differenti sembrano complementari, tanto da spingerle le une verso le altre, proprio come un tempo, e tanto da attirare le attenzioni di ulteriori persone intorno a loro. Su tutti, Richard Evans, che dimostra aperta e gratuita ostilità nei confronti di Arianne; eppure è sempre intorno a lei, forse a causa delle lezioni in comune, forse perché la osserva più di quanto desideri ammettere. Lei lo cerca sempre, ne è ossessionata e, fra timori e scontri, fra loro sboccia qualcosa di inaspettato che non può più essere negato. 

Una storia che parla di legami, desideri, amicizia, amore e fiducia, simbolicamente districata nel corso delle pagine attraverso la teoria dei sei gradi di separazione.

mercoledì 10 dicembre 2014

Briciole di Segnalazione #7

Buon pomeriggio readers, come state? E come procedono le vostre letture? Se siete indecisi su cosa leggere ho per voi alcuni consigli che sono certa soddisferanno i gusti di tutti! Lunedì scorso era il giorno dell'Immacolata e ho saltato la consueta rubrica dedicata alle segnalazioni, quindi ve la propongo oggi. Come dicevo, ce ne è davvero per tutti i gusti, da un romanzo distopico a due esempi di narrativa fantastica e di fantascienza per ragazzi (e non solo), finendo con due romance contemporanei, il tutto sempre made in Italy. Date un'occhiata, e fatemi sapere cosa vi incuriosisce di più... 

martedì 9 dicembre 2014

Blog Tour "Vite sospese" di Alessia Litta - Seconda tappa: Recensione


Buon pomeriggio a tutti cari lettori! Come vi avevo anticipato la settimana scorsa oggi ho il piacere di ospitare la seconda tappa del Blog Tour per il romanzo Vite sospese di Alessia Litta edito dalla Triskell Edizioni. Il tour ci terrà compagnia fino il 20 Gennaio, e mi raccomando non perdetevi la tappa di Natale perchè abbiamo preparato per voi una bella sorpresa extra! Oltre ovviamente al giveaway finale dove si potrà vincere una copia cartacea autografata del romanzo. Ecco allora la mia recensione:

Briciole #39


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

Se leggi solo i libri che tutti stanno leggendo, puoi pensare solo ciò che tutti stanno pensando.
Haruki  Murakami

domenica 7 dicembre 2014

Let's Dream(cast)! #1: Red Carpet - Giorgia Penzo

Let's Dream(cast)! è la rubrica a cadenza mensile ideata in collaborazione con Eika del blog La biblioteca di Eika, dove vi faremo vedere il nostro cast ideale di un libro che abbiamo letto, ma anche i luoghi e le scene che più hanno colpito la nostra immaginazione.


Buona pomeriggio amiciiii! Che cosa abbiamo qui... una nuova grafica e un nuova rubrica! xD
Per quanto riguarda la grafica, che come vedete è a tema natalizio e che spero vi piaccia, è la mia prima grafica "ragionata" e ci ho messo quasi tutto il pomeriggio di ieri per metterla su! Tra l'alto ho cambiato pure il template, anche se non so se lo lascerò anche per la nuova grafica definitiva dell'anno nuovo o meno, devo ancora decidere, mentre il font e l'header resteranno più o meno simili, cambieranno solo i colori ovviamente ^^   
Parliamo invece di Let's DreamCast, terza rubrica che gestirò in collaborazione/simbiosi con la mia amica Stefy :3 Come dice il titolo vi faremo vedere il nostri DreamCast per uno stesso romanzo, e per il debutto abbiamo scelto un romanzo made in Italy che ci è piaciuto davvero tanto (e di cui ho cominciato il seguito ieri notte e... wow, quasi meglio del primo!). Enjoy it!

giovedì 4 dicembre 2014

Wish List: in&out #9

WishList: in&out è la rubrica mensile con gli aggiornamenti sulle nuove entrate e uscite librose della wish list.

martedì 2 dicembre 2014

Recensione: Il Re - J.R. Ward (Black Dagger Brotherhood #12)


Buon pomeriggio lettori, oggi vi lascio la mia recensione del dodicesimo romanzo appartenente alla serie de La Confraternita (qui trovate il mio post con gli approfondimenti delle serie e i link alle recensione ad alcuni dei libri precedenti). Vi avviso anche che ci sono molti spoiler, quindi occhio!

Il Re 
(Black Dagger Brotherhood #12) 
di J.R. Ward 
Rizzoli 
Anno 2014 
Pagine 656 
Isbn: 9788817078122

Dopo aver voltato le spalle al trono per secoli, Wrath accetta finalmente di succedere al padre. La sua amata shellan Beth è sempre al suo fianco, ma l’enorme peso che la corona rappresenta lo affligge e logora giorno dopo giorno. E mentre la guerra contro i lesser infuria e la minaccia dalla Banda di Bastardi incalza, il “Re Cieco” è costretto a fare scelte che mettono a rischio l’incolumità della sua stirpe. Beth pensava di sapere a che cosa sarebbe andata incontro decidendo di unirsi all’ultimo vampiro purosangue del pianeta. Ma quando il desiderio di avere un figlio comincia a farsi impellente, si trova impreparata di fronte alla risposta di Wrath e alla distanza che si crea tra loro. Riuscirà il vero amore a trionfare sulla tormentata eredità del passato?

Briciole #38


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

Io sono un guerriero e troverò le forze
lungo il tuo cammino sarò il tuo fianco
mentre ti darò riparo contro le tempeste 
e ti terrò per mano per scaldarti sempre
attraverseremo insieme questo regno
attenderò con te la fine dell’inverno
dalla notte al giorno
da occidente a oriente
io sarò con te e sarò il tuo guerriero.
Guerriero - Marco Mengoni
(Video

lunedì 1 dicembre 2014

Presentazione Blog Tour "Vite sospese" di Alessia Litta + Anteprima: Triskell Edizioni


Buon lunedì readers, e soprattutto buon Primo Dicembre! Si sente già aria di festa eh? :3 
Ho per voi una bella notizia tanto per cominciare con lo spirito giusto questo ultimo mese del 2014. La prossima settimana infatti ho il piacere di ospitare, per la prima volta nel mio angolino, un tappa del Blog Tour per il romanzo Vite sospese di Alessia Litta edito dalla Triskell Edizioni e che vi avevo presentato qualche tempo fa qui. Il tour ci terrà compagnia per dal 2 Dicembre al 20 Gennaio, e oltre al giveaway finale dove si potrà vincere una copia cartacea autografata, ci sarà anche una bella sorpresa extra per Natale, quindi mi raccomando tenetevi pronti! Vi lascio la scheda di Vite sospese e le date delle otto tappe del Tour (la mia sarà la seconda e mi occuperò della recensione).

Vite sospese  
di Alessia Litta 
Triskell Edizioni 
Anno 2014 
Pagine 196
Euro 4,49 (Epub, Pdf, Mobi)
Isbn: 9788898426300
Nico è un Agente tormentato dal suo passato doloroso, chiamato a indagare sulla sparizione di alcuni membri della Comunità Magica alla quale appartiene, una Comunità che raduna gli individui con abilità speciali e li guida al controllo dei loro poteri. 
Marta è una donna che si risveglia nel cuore della notte in un parco della Capitale con i vestiti sporchi di sangue e senza ricordi di quanto accaduto.
Le loro storie si scoprono strettamente connesse quando i poteri di Tracciatore di Nico lo conducono proprio da Marta. Eppure qualcosa non torna. La fragilità della donna e la sua incapacità di liberarsi del dolore per la perdita della sorella sembrano incompatibili con l’immagine del killer che ha prosciugato le Unità Magiche di ogni loro energia. Tuttavia, la polizia, che è riuscita a mettere le mani sul corpo dell’ultima vittima, non ha dubbi: per loro è Marta la colpevole. Nel tentativo di recuperare la memoria riguardo a quanto le è accaduto, Marta scoprirà la tremenda realtà che c’è dietro i suoi vuoti di memoria. Marta e Nico dovranno combattere spalla a spalla per cercare di mettere in salvo L’Oracolo, l’oggetto sacro che mantiene l’equilibrio dell’intera Comunità Magica, e guadagnarsi una seconda possibilità per essere felici.


Le tappe del Blog Tour
2 Dicembre 2014|Sognando Leggendo: Presentazione del romanzo.
9 Dicembre 2014|Briciole di Parole: Recensione.
16 Dicembre 2014|Romanticamente Fantasy Sito: Intervista all'autrice.
23 Dicembre 2014|Coffee&Books: Sorpresa di Natale!
30 Dicembre 2014|È scrivere. Community per scrittori: Puzzle con curiosità + Segnalibro da scaricare!
07 Gennaio 2015|Voglio essere sommersa dai libri: Dreamcast.
13 Gennaio 2015|Stelle nell'iperuranio: Ambientazioni.
20 Gennaio 2015|Sognando tra le righe: Giveaway di una copia cartacea autografata.

E poi potevo mancare di farvi una segnalazione e/o anteprima come faccio sempre tutti i lunedì? Certo che nooo, e infatti vi segnalo l'ultima uscita librosa sempre per la stessa casa editrice.

Sono solo un marinaio
di Patrizia Ines Roggero
Pagine 219
Euro 5,99 (Pdf, Epub, Mobi)
Isbn: 9788898426355
Uscita 30 Novembre 

Alice e Elisabeth sono due giovani donne inglesi, dirette con i rispettivi mariti in America per cominciare una nuova vita. Il destino però ha in serbo altro per loro: scampate per miracolo a un attacco di pirati, si trovano abbandonate in mezzo all'oceano, fino a quando vengono salvate da un’altra nave di corsari, comandata dal capitano Kole Tyler.
Fulminea e violenta è la passione che nasce tra Alice e il secondo di Kole, Jack Ryden, ma i dubbi della donna frenano quest’amore nascente. E quando finalmente vi cederà, lei e Jack dovranno fare i conti col passato dell’uomo. 

Per ora è tutto, spero di avervi incuriosito e che sarete in tanti a seguire e a partecipare al Tour.
Ci aggiorniamo presto! Baciii :3