sabato 31 ottobre 2015

Best&Worst of the month #16



Best&Worst of the month è la rubrica a cadenza mensile nata in collaborazione con il blog La biblioteca di Eika, per nominare la migliore e peggiore lettura del mese, il film, la serie tv, la citazione e la nuova uscita librosa più interessanti.


venerdì 30 ottobre 2015

Link Party: Guess The Books!

Buon pomeriggio a tutti cari lettori! Oggi niente recensione - ebbene si, ne ho alcune in arretrato che devo ancora scrivere e spero di riuscirle a recuperare in questi giorni di festa -, e perciò vi beccate un post... speciale. Sul blog di Alenixedda infatti ho trovato questo linky party davvero insolito, ideato da Jessica di Loving Books. Come vedrete è a inviti, e avendo indovinato il libro nascosto scelto da Alenixedda, ora tocca a me... e poi a voi! ;)

mercoledì 28 ottobre 2015

martedì 27 ottobre 2015

Recensione: The Junkie Quatrain. Gli Infetti di Baugh - Peter Clines

The Junkie Quatrain. Gli Infetti di Baugh 
di Peter Clines 
Dunwich Edizioni
Anno 2015
Pagine 150 
Asin: B016IPS7VO

Sei mesi fa il mondo è finito.

Il Contagio di Baugh si è diffuso su tutto il pianeta. Le vittime si sono trasformate in cannibali presto conosciuti con il nome di tossici. La civiltà è crollata e i superstiti hanno creato rifugi isolati per nascondersi dagli infetti… o dai presunti tali.
Ora, mentre la società si avvicina a un punto critico, molte vite si incrociano e si intersecano per due giorni in una Los Angeles desolata. Quattro storie di sopravvivenza in uno scenario post apocalittico. Perché la fine del mondo può significare cose diverse per persone diverse. Perdita. Opportunità. Speranza. O magari solo un altro giorno di lavoro.

lunedì 26 ottobre 2015

Uscite Ottobre Triskell Edizioni

Happy Monday readers! Come va, come va? Spero tutto bene! Qui da me oggi c'è un bel sole caldo caldo che rende la giornata luminosa... e poi sono contenta perchè finalmente il postino sembra essersi ricordato l'indirizzo di casa mia e stamattina è passato a consegnarmi uno dei tre libri che sto aspettando con impazienza da più di 10 giorni :) Sara una delle mie letture per Halloween (vi dico solo zombie/splatter/scenari post-apocalittici everywhere) e ve ne parlerò prestissimo!
Questo lunedì invece lo dedichiamo al recap mensile sulle novità per la Triskell Edizioni: tra le uscite di Ottobre ho già letto Liberazione di A.M. Sexton (la mia recensione), e poi ho cominciato qualche giorno fa La regola dell'ex di River Jaymes, secondo della serie The Boyfirend Chronicles che stavo aspettando da tempo (e che si becca la nomination come best cover del mese!), anche se per una cosa e l'altra ho dovuto metterlo in pausa. Conto di riprenderlo domani comunque, mentre mi preme segnalarvi anche il nuovo concorso letterario indetto dalla c.e. che si intitola Fiori d'acciaio: se avete scritto una storia d’amore con protagonista una donna dinamica, forte e intensa, allora proponete il manoscritto alla Triskell. Avete tempo fino al 31 Gennaio 2016. Cliccate sul link per scoprire tutte le altre info utili.
Ed ora passiamo a sbirciare le ultime uscite:

domenica 25 ottobre 2015

Il mio Primo Amore Book Tag + Wicca Book Tag (e qualche aggiornamento!)

Buona domenica cari followers! Spero che vi siate goduti la pausa del weekend ormai agli sgoccioli. Oggi ho pensato a un piccolo post per fare il punto della situazione e per rispondere a due tag molto carini e diversi dal solito.
Punto della situazione perché vi sarete accorti che ultimamente sul blog pubblico solo recensioni e uscite in anteprima, mentre è da un pò che non mi dedico a qualcosa di più leggero :) E anche restare aggiornate con le novità della blogosfera mi è alquanto difficile nell'ultimo periodo, non so da quanto è che non faccio un giretto per bene tra tutti i blog che seguo. Me ne scuso, se non mi vedete in giro non è perché non voglia passare da voi, ma solo non ne ho il tempo materiale u.u Questo accade perché ultimamente sono molto presa da alcuni progetti che riguardano la vita personale e altri di cui forse, forse, se andranno come spero io, potrei parlarvi agli inizi dell'anno prossimo ;D
Parlando di letture invece, come procedono le vostre? Io ultimamente sto leggendo solo ebook, strano ma vero, la maggior parte inviatemi dalle case editrici o dagli autori. Volevo avvisare soprattutto questi ultimi poi che, sempre per le motivazioni di cui sopra, con probabilità alcune recensioni ci metteranno un pò a essere pubblicate, ma non preoccupatevi, arriveranno tutte! ^^
Poi... colgo la palla al balzo e uso questo spazietto per ringraziare alcune colleghe blogger che hanno citato questo angolino nello Share Your Blogger Love in occasione della sesta giornata del Blogger Love Project, un evento a cui avevo partecipato la penultima volta mentre quest'anno purtroppo non sono riuscita ad organizzarmi, cosa che mi è dispiaciuto molto :( Comunque, ringrazio tantissimo Giusy (che ha capito da subito il potenziale geniale della mia mente, buahahahah x"D), Gaia (che mi ha assegnato il premio Peeta Mellark, come blog più dolce. Awww quanto mi piaceeee :3) e Alenixedda (di cui sono la spacciatrice di citazioni!).
Detto questo passiamo  a occuparci dei tag. Il primo è un piccolissimo tag che pone una very very important question! Beth Book del blog Libraia in soffitta, che ringrazio tantissimo, mi ha nominato in questo tag che vi rivelerà il mio "primo amore" libroso :3

Le tre semplici regole per partecipare al Tag:
1) Utilizzare questa immagine:

2) Nominare altri tre blog che si desidera rispondano a loro volta al Tag.
Esseno un tag semplice e veloce da fare nomino tutti quelli che stanno leggendo. In particolare però scelgo di taggare Amelia del blog La soffitta di Amelia e Valeria di Leggendo Viaggiando.  
3) Rispondere a questa domanda: Qual è il libro che vi ha fatto innamorare perdutamente della lettura?
A questa domanda avevo più o meno già risposto tempo fa nel post 25 anni di libri, che vi ripropongo: ebbene il mio first love libroso fu Piccole donne di Louisa May AllcottConsigliato da mia madre quando ero in quarta o quinta elementare, questo è stato il primo romanzo “romanzo” che ho letto e comprato da sola. Non so se capitava anche nelle vostre scuole, credo di si, ma almeno una volta l'anno all'uscita di scuola c’erano dei volontari delle associazione di beneficenza che lasciavano a tutti un foglietto con la lista dei libri, solitamente classici, che venivano venduti a prezzi molto bassi, al massimo 5 mila lire (oddio le lire… questo vi fa capire come sono vecchia xD), e il ricavato delle vendite veniva devoluto alle associazioni di volontariato. Fu il libro che mamma mi consigliò di comprare, e ricordo ancora la copertina nera con disegno a matita delle quattro sorelle March. Devo dire che Piccole donne è stato per molto tempo il mio romanzo preferito. Volete sapere la mia sorella mia preferita? Meg, perché mi assomiglia molto, sempre composta e attenta a fare le cose giuste e bene. Col tempo però ho imparato ad apprezzare Jo, il maschiaccio delle quattro, ma anche la più forte e temeraria. Curiosamente non ho mai avuto occasione di leggere il seguito, Piccole donne crescono, anche se so come si conclude la storia grazie ai film.
Altro tag, di cui ringrazio Amelia (di cui sopra!) per la nomination, il Wicca Book Tag. Le regole sono semplici: usare l'immagine creata per il book tag e citare la creatrice del tag, Amelia del bloLa soffitta di Amelia, rispondere alle domande liberamente e taggare chi volete!

31 Ottobre - Samhain
Il Dio muore e giunge l'inverno.
Il capodanno wiccan. Gli spiriti vengono onorati e gli antenati vengono a visitarci. Si è un tutt'uno col proprio passato e futuro.
Un libro che ti ha fatto scorrere dei brividi lungo la schiena, ma che ti ha anche fatto sentire in comunicazione con qualcosa.
Mi sento di citare Vento di Kornog di Alessia Litta, sia per la parte dei brividi, visto che  alcune scene erano pregne di suspense, e diciamo che mi ha fatto pensare alle forze. che siano esse del bene o del male, che non sempre sono visibili chiaramente, ma non per questo non significa che non esistano.

21 Dicembre - Yule
Il Dio e la Dea rinascono. E' la notte più lunga dell'anno e la più buia.
Un libro che ti avvolto nelle sue tenebre, ma che ti ha affascinato.
Una delle mie ultime letture, ossia Liberazione di A.M. Sexton, di cui vi ho parlato in una recensione venerdì scorso, calza benissimo questa definizione. E' stato un romanzo dark molto profondo, che scava nella malvagità pura, eppure mi ha totalmente affascinato!  

2 Febbraio - Imbolc
La festa della Dea che si riprendere dal parto del Dio. La terra rinasce ed è di nuovo fertile.
Un libro che ti ha dato una visione speranzosa e luminosa, che ti ha fatto sentire bene e forse anche un po' rinato.
Molte di queste belle sensazioni le ho provate a fine lettura di Ugly Love di Colleen Hoover. C'e speranza di felicità per tutti, anche per coloro che hanno sofferto tanto nel passato. Basta volerlo, mettersi in gioco e lasciarsi andare alle emozioni e ai moti del cuore. <3

21 Marzo - Oestara
Il Dio e la Dea sono portano nuova vita. Luce e tenebre sono in equilibrio. Le giornate si allungano e spuntano le prime gemme.
Un libro incentrato sulla natura e che ti ha ricongiunto con essa.
Questa è difficilissima per la verità, perchè tra tutti i libri letti nessuno mi sembra rispondere a ciò che viene richiesto :( Ecco, al massimo posso citare Gens Arcana di Cecilia Randall per via degli Elementali di Acqua, fuoco, Terra e Aria, ma insomma, da lì a sentirmi ricongiunta alla natura ce ne passa... forse non sono una tipa molto naturista xD

1 Maggio - Beltane
Il Dio e la Dea si innamorano e portano la vita nel mondo. Le giornate sono le più lunghe dell'anno.
Un libro luminoso che ti ha fatto sentire innamorata o con una bella storia d'amore.
Amo leggere le storie d'amore, e una bellissima storia d'amore letta quest'anno è sicuramente quella raccontata in Sei il mio sole anche di notte di Amy Harmon *.*

21 Giugno - Litha
Il Dio è alla sua massima potenza. E' la giorno più lungo dell'anno in assoluto. 
Un libro forte, che ti ha dato coraggio o che narra di una grande storia.
Una bellissima e grande storia d'amore e non è sicuramente quella che vede protagonista Tatia e Shura in Il cavaliere d'inverno di Paullina Simons. Avete saputo che i diritti cinematografici sono stati venduti e presto ne trarranno un film o una serie tv? Oh gosh, non vedo l'ora!!!

1 Agosto - Lughnasadh
Il Dio è stanco e vecchio, comincia il suo declino. Le giornate si accorciano e la terra comincia a smettere di essere fertile.
Un libro con un finale oscuro, triste o che ti ha lasciato un brutto presentimento.
Non mi ha lasciato proprio con un brutto presentimento, ma il finale di 9 giorni di Gilly Macmillan di sicuro non appartiene al genere del "e vissero tutti felici e contenti". Molto veritiero e triste in una certa ottica.

21 Settembre - Mabon
Il Dio si prepara alla morte. La Dea, triste, si assopisce e con lei la natura. Luce e oscurità sono in equilibro anche se il mondo si avvia alla notte.
Un libro che ti ha lasciato nel cuore un profondo senso di malinconia.
Uhm, un libro che mi ha lasciato malinconica, vediamo... sinceramente non me ne vengono in mente, forse perchè in generale non ho mai letto un romanzo che mi facesse sentire inn questo modo. Delusa o appagata, ma mai malinconica.

Non si può festeggiare da soli
Tagga chi vuoi!
Anche qui, mi piacerebbe che rispondiate tutti, ma in particolare voglio taggare Alenixedda (Da una stella cadente all'altra) e Alexis (La Tartaruga si Muove).

Questo post domenicale pieno di aggiornamenti, chiacchiere e tag finisce qui, noi ci sentiamo domani con una settimana bella piena, tra le novità del mese targate Triskell Edizioni, altre due nuove recensioni e l'appuntamento con le rubriche solite di fine mese. A domani, baci e abbracciiii :*

venerdì 23 ottobre 2015

Recensione: Liberazione - A.M. Sexton (Davlova #1)

Liberazione
(Davlova #1)
di A.M. Sexton
Triskell Edizioni
Pagine 247
Collana World/DARK
Genere M/M
Euro 5,99 (Pdf, Epub, Mobi)
Uscita 16 Ottobre

Davlova: una città-stato oppressa dalla povertà e governata da un'aristocrazia tirannica. Le risorse sono scarse e la tecnologia è illegale. E nei bassifondi cova la rivoluzione.
Misha è un borseggiatore comune, finché il suo capo non gli assegna un nuovo lavoro. Facendosi passare per una prostituta, Misha viene spedito a lavorare per uno degli uomini più potenti della città. Ma il suo vero obiettivo è molto più pericoloso: avvicinarsi a Miguel Donato, e trovare qualcosa - qualsiasi cosa - che possa aiutare a far cadere il governo corrotto di Davlova.
Misha si immerge nel mondo decadente dell'aristocrazia, dove gli schiavi sono comuni e dove è possibile trovare anche il piacere più perverso. Anche se è sicuro che l'élite di Davlova sia coinvolta in qualcosa di terribile, le prove sono difficili da trovare, e Misha inizia ad innamorarsi dell'uomo che dovrebbe tradire. Poi incontra Ayo – uno schiavo sessuale costretto da un impianto neurale nel suo cervello a provare piacere per il dolore - e tutto cambia.
Mentre gli abitanti della città bassa si spingono verso una rivoluzione sanguinosa, Misha si troverà preso tra i sentimenti inattesi che prova per Donato, il dovere verso il clan e la determinazione di salvare Ayo.

giovedì 22 ottobre 2015

Recensione: Il mio splendido migliore amico - A.G. Howard (Splintered #1)

Il mio splendido migliore amico 
(Splintered #1) 
di A.G. Howard 
Newton Compton Editori
Anno 2015 
Pagine 406 
Isbn: 9788854173132

Alyssa Gardner ha il dono di poter sentire i sussurri dei fiori e dei bruchi. Peccato che per lo stesso dono sua madre è finita in un ospedale psichiatrico. Questa maledizione affligge la famiglia di Alyssa fin dai tempi della sua antenata Alice Liddell, colei che ha ispirato a Lewis Carroll il suo Alice nel Paese delle Meraviglie. Chissà, forse anche Alyssa è pazza, ma niente sembra ancora compromesso, almeno per ora. Quando la malattia mentale della madre peggiora improvvisamente, Alyssa scopre che quello che lei pensava fosse solo finzione è un’incredibile verità: il Paese delle Meraviglie esiste davvero, è molto più oscuro di come l’abbia dipinto Carroll e quasi tutti i personaggi sono in realtà perfidi e mostruosi. Per sopravvivere, Alyssa deve superare una serie di prove, tra cui asciugare il lago di lacrime di Alice, rimanere sveglia all’ora del tè soporifero, domare un feroce Serpente. Di chi potrà fidarsi? Di Jeb, il suo migliore amico, di cui è segretamente innamorata? Oppure dell’ambiguo e attraente Morpheus, la sua guida nel Paese delle Meraviglie?

martedì 20 ottobre 2015

Recensione: Vento di Kornog - Alessia Litta

Vento di Kornog 
di Alessia Litta 
Self-publishing 
Anno 2015 
Pagine 256 
Asin: B0165T5YZK

Claire, italiana d'adozione, non ha ricordi della sua infanzia, ma possiede l’abilità di leggere le memorie degli oggetti e delle persone che tocca.
Quando, per caso, si trova fra le mani una lettera di sua nonna, creduta morta da anni, si rende conto che le sono state raccontate molte bugie. I suoi genitori, infatti, non solo l’hanno tenuta lontana dalla Bretagna - sua terra d’origine - senza spiegarle le ragioni, ma le hanno nascosto che lei è la causa della loro fuga dalla Francia. Qualcosa è accaduto quando era solo una bambina. Qualcosa che non ricorda.
Determinata a capire, Claire decide di raggiungere la Bretagna.
E in quella terra di leggende, battuta da venti e tempeste, si imbatterà nei Laouenan, ricca famiglia che vive in un maniero arroccato su una scogliera. Qui scoprirà che un segreto terribile circonda l’enigmatico e taciturno proprietario da cui tanto si sente attratta, e che un filo sottile li lega.
Ma sarà solo scavando nel passato dei Laouenan, tra intrighi, rivelazioni raccapriccianti e nuove amicizie, che Claire troverà la verità su se stessa, e potrà così riprendersi ciò che ha perduto.

Briciole #72


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


Ci sono solo cinque cose che devi sapere per sopravvivere qui. Primo, scopri chi sono i tuoi alleati. Secondo, individua i loro punti di forza. Ti serviranno per i tuoi scopi. Terzo, scopri chi sono i nemici. I loro volti, i loro nomi. Devi sapere da chi difenderti. Quarto, individua i loro punti deboli. Tutti ne hanno. Quinto, quando vedi il lato scoperto, non colpire per ferire. Colpisci per uccidere. È solo così che si resta vivi all’Albion.

Albion - Bianca Marconero

lunedì 19 ottobre 2015

Uscite Ottobre Harlequin Mondadori (e qualche novità!)

Happy Monday readers! Riprendono le attività qui su Briciole, e lo facciamo con un bel post dedicato alle tante novità firmate Harlequin Mondadori. Tra quella più importante da segnalare ovviamente, la nascita di una nuova realtà editoriale.
Dopo 34 anni di successi e indiscussa leadership nell’ambito della women’s fiction, Harlequin Mondadori dal 1° ottobre ha un nuovo nome: HarperCollins Italia
State assistendo a una delle più grandi rivoluzioni editoriali mai viste e avete la grandissima occasione di viverla ed esserne protagonisti. 
Preparatevi ad un 2016 ricco di novitàNuovi brand, nuovi titoli, nuovi spazi e piattaforme per comunicare con noi. Pensate a un libro. Pensate ad un autore. Tutto quello che avete sempre desiderato leggere ora sarà finalmente tra le vostre mani.
Fatemi dire che sono curiosissima di tutte le novità in vista e molto orgogliosa di poter collaborare con una case editrice che punta tutto sui lettori! :)

Poooi... volevo segnalarvi da tempo questa antologia di racconti gratuita, scaricabile cliccando qui, in cui, beh, trovate anche il mio primo raccontino! :3 Se vi ricordate tempo fa vi avevo segnalato il concorso indetto dalla c.e. quest'estate, in collaborazione con Kenzo Jeu D'Amour, dove bisognava scrivere il finale perfetto per lo spot del profumo Jeu d’Amour, e tra i tanti partecipanti all'iniziativa, il  mio racconto è stato selezionato e inserito nella raccolta finale. E tra l'altro sono in ottima compagnia, in particolare c'è anche il racconto di Giusy del blog Divoratori di Libri. Insomma, è la prima volta che mi metto in gioco in questo maniera, e se leggerete il racconto (non solo il mio, ma tutti, eh! xD), e per capirli meglio vi consiglio di guardarvi prima lo spot, fatemi sapere se vi è piaciuto!

Tornando ai libri... Si è parlato tanto sia di Talon di Julie Kagawa (6 Ottobre) e La sconosciuta (13 Ottobre) - cliccate sui titoli per leggere le mie recensioni! -, ma forse non sapete che entrambe le autrici saranno presenti a BOOKCITY 2015 in quel di Milano! Mary Kubica vi aspetta per presentare La sconosciuta in un evento imperdibile dal titolo Il Thriller al femminile: oltre un secolo di bestseller. L’appuntamento è per il 25 Ottobre 2015, ore 12.30 presso il Castello Sforzesco di Milano. (Iscrivetevi all’evento su Facebook). Mentre Julie Kagawa parteciperà all'evento Da Hunger Games a Talon: il segreto del successo delle saghe Fantasy più amate dal pubblico Young Adult. L’appuntamento è per il 24 Ottobre 2015 alle ore 15.00 presso il Castello Sforzesco di Milano, Sala della Balla. (Iscrivetevi all’evento su Facebook).
Passiamo adesso a sbirciare tra le altre uscite di Ottobre: ritorna Sylvia Day, in compagnia di altri due romance, il primo dal sapore natalizio, il secondo una commedia ironica e romantica!

venerdì 16 ottobre 2015

Recensione: Albion - Bianca Marconero (Albion #1)

Albion 
(Albion #1) 
di Bianca Marconero 
Limited Edition Books 
Anno 2013 
Pagine 398
Isbn: 9788890841309

Cresciuto senza madre, e dopo aver perduto il fratello maggiore - morto in circostanze misteriose -, nel giorno del funerale dell'amatissimo nonno, Marco Cinquedraghi riceve la notizia che gli cambierà la vita: deve lasciare Roma e partire per la Svizzera. È infatti giunto il momento di iscriversi all'Albion College, la scuola in cui, da sempre, si diplomano i membri della sua famiglia. Ma il blasonato collegio riserva molte sorprese. Tra duelli di spade e lezioni di filologia romanza, mistici poteri che riaffiorano e verità sepolte dal tempo che riemergono, Marco scoprirà il valore dell'amicizia e capirà che l'amore, quello vero, non si ottiene senza sacrificio. Nelle trame ordite dal più grande dei maghi e nell'eco di un amore indimenticabile si ridestano legami immortali, scritti nel sangue. Fino all'epilogo, tra le mura di un'antica abbazia, dove Marco conoscerà la strada che le stelle hanno in serbo per lui. Il destino di un re il cui nome è leggenda.

giovedì 15 ottobre 2015

Uscite Ottobre Dunwich Edizioni

Ciaooo a tutti cari lettori! Oggi è giovedì, ciò significa che il weekend è alle porte... non vedo l'ora! :3 Speriamo solo non ci sia mal tempo. Nel frattempo, la Dunwich Edizioni ci stupisce con una sacco di novità tra il fantasy, l'horror e lo steampunk, e in vista di Halloween, se state cercando qualche spunto di lettura a tema, sicuramente nel catalogo di questa casa editrice troverete qualcosa per soddisfarvi! Ecco le uscite del mese, leggete le trame, guardate le cover (bellissime quelle di Blue Dream Un Cuore per un Cuore) e fatemi sapere quale uscita finirà nella vostra wish list!

martedì 13 ottobre 2015

Recensione in Anteprima: La sconosciuta - Mary Kubica

La sconosciuta
di Mary Kubica 
Harlequin Mondadori
Pagine 384 
Euro 12,90 
Uscita 13 Ottobre

Un incontro casuale. Un atto di gentilezza. Un'intricata rete di menzogne. Heidi vede la ragazzina su un binario alla stazione, immobile sotto la poggia torrenziale, mentre stringe tra le braccia un neonato. La ragazzina sale su un treno e se ne va. Heidi non riesce a togliersi quella scena dalla testa... Heidi Wood è sempre stata una donna dal cuore d'oro, ma la sua famiglia inorridisce quando un giorno torna a casa con Willow e la sua neonata di soli quattro mesi: trasandata e senza casa, la ragazzina potrebbe essere una criminale, o anche peggio. Tuttavia Heidi invita Willow e la bimba a restare... A poco a poco, mentre Willow comincia a riprendersi, vengono alla luce inquietanti dettagli sul suo passato e così, quello che è iniziato semplicemente come un gesto gentile precipita sempre più velocemente verso l'abisso... 

Briciole #71


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


«Domani Pierre l’accompagnerà.»
Mi voltai bellicosa. «Oh, per favore, l’ha detto anche ieri! Che diavolo, sembra quasi che lo faccia apposta a trattenermi qui e…!»
Agghiacciai sul posto, come se qualcuno mi avesse di colpo gettato un secchio d’acqua gelata, perché due cose accaddero nello stesso momento: Damien mi fulminò con uno sguardo che fece diventare ambra pura le sue iridi, dandogli una sinistra sfumatura gialla, e alle sue spalle una bambina bionda mi guardò. La fissai, incapace di muovermi. Era lo stesso volto che avevo visto la sera prima mentre infuriava la tempesta, gli stessi occhi azzurri immensi, lo stesso candore della pelle. Ora era nella biblioteca, il vestito bianco e rosso che arrivava alle ginocchia, le scarpe nere di tela sui calzettoni chiari. Lei sorrise con complicità, poi sparì. E io sentii di colpo il mondo sfuggirmi da sotto i piedi.
Mi accasciai sul divano, tremante, lo sguardo sull’uomo che mi scrutava con gli occhi stretti in due fessure. E allora mi alzai di nuovo, afferrai le stampelle e, senza dire niente, uscii dalla biblioteca.
Ero atterrita. Ero sconvolta. Ero terrorizzata. Perché ormai non potevo più fare finta di niente. Quella bambina era la mia copia esatta. Quella bambina ero io a otto anni.

Vento di Kornog - Alessia Litta

lunedì 12 ottobre 2015

Briciole di Segnalazioni #21

Buon lunedì a tutti cari lettori! Comincia una nuova settimana sul blog dopo un weekend a dir la verità un pò stressante, ma ormai è bello che andato... e io ho fatto la metà di quello che avevo progettato di fare >.<. Ma tant'è... 
Come promesso ecco la seconda parte delle segnalazioni made in Italy del mese di ottobre. In questa seconda parte troverete una raccolta di racconti romance, un paio di fantasy, tra cui la nuova uscita di Cristina Vichi, autrice che già avevo conosciuto con il suo romanzo d'esordio Celeste, e la novità che per certo leggerò nei prossimi giorni, Il mio supereroe di Monica Brizzi, autrice e blogger che conosco e seguo da un pò, che esce allo scoperto dopo la pubblicazione sotto le iniziali M.B. del suo primo romanzo Innamorarsi ai tempi della crisi. Insomma, come sempre, tanti generi diversi per poter accontentare i gusti di tutti. Fatemi sapere cosa leggerete!

venerdì 9 ottobre 2015

Recensione: Onislayer - Barbara Schaer

Onislayer 
di Barbara Schaer 
Self-publishing 
Anno 2013
Pagine 427
Isbn: 9781301587681

A Fairport, stato di Washington, gli Eredi degli antichi clan giapponesi combattono da centinaia di anni una guerra silenziosa contro i demoni Oni. Braccati da una terribile maledizione, l'unico ostacolo al ritorno del feroce Oda Nobunaga dagli Inferi è il vincolo della Coppia Eletta che gli Eredi proteggono a costo della vita. Jin e Asami sono i prescelti per creare la nuova Coppia Eletta, ma tutto cambia quando Asami sparisce senza lasciare tracce, mettendo in pericolo gli Eredi e spezzando il cuore a Jin. Sullo sfondo di una guerra senza fine, Jin e Asami si ritroveranno di nuovo insieme, ma nulla sarà più uguale a prima. Animata da una fredda e letale sete di vendetta Asami coinvolgerà Jin nella sua battaglia personale, e in un mondo dove nulla è ciò che sembra, fra travolgenti passioni, tradimenti, e oscure profezie, scopriranno che nonostante tutto il dolore che li ha divisi, l'amore che un tempo li legava non è andato completamente perduto.

giovedì 8 ottobre 2015

Recensione: La ragazza del 6E - A.R. Torre (Deanna Madden #1)

La ragazza del 6E 
(Deanna Madden #1) 
di A.R. Torre 
Book Me 
Anno 2014 
Pagine 320 
Isbn: 9788851121907 

Una città indefinita degli Stati Uniti, un condominio qualunque, un interno anonimo: il 6E. Lì vive Deanna Madden, alias JessRiley19, il nome con cui si guadagna da vivere. Centinaia di uomini fanno la fila per pagare le sue prestazioni sessuali davanti alla webcam. Da tre anni non esce dall'appartamento in cui si è volontariamente reclusa, privandosi del contatto con la realtà esterna, con qualunque essere umano. Una scelta per proteggere se stessa e gli altri. Perché il suo segreto, la sua ossessione, sono più inconfessabili di quelli dei suoi clienti. Un giorno, però, accade qualcosa. Qualcosa che attiva in Deanna risorse ed emozioni che credeva perdute. Qualcosa più forte dei suoi demoni, delle sue stesse difese. E che la spinge a uscire...

martedì 6 ottobre 2015

Il Passaparola dei Libri + Briciole di Segnalazioni #20

Buon martedì a tutti! Questa settimana le segnalazioni self invece del lunedì arrivano il martedì, ma insomma non cambia poi molto, vero? ;) E poi così colgo l'occasione per segnalarvi anche questa iniziativa davvero particolare. 
*Ullalà, Ullalà, Ullalalà, Passaparola...* No no, tranquilli, la vostra Rosina non è impazzita all'improvviso, ma Passaparola è una parte del titolo di un contest specialissimo. Curiosi di saperne di più? Leggete un pò l'invito e cliccate sul link!

Invitiamo i nostri lettori a partecipare a questa simpatica e originale iniziativa!!
E’ un CONTEST davvero speciale perché non ci sono estrazioni o scelte di vincitori. TUTTI, Sì DICO TUTTI quelli che partecipano potranno scegliere un premio libroso tra quelli messi a disposizione dalle autrici!! Quindi vi conviene partecipare!!
IL PASSAPAROLA DEI LIBRI
Vi aspettiamo su Little Mouse BookClub
 Partecipate in tanti!!

Io parteciperò, eheh :D Vi aspettiamo in tantiii!
Passiamo adesso alle segnalazioni del mese nel panorama self, a quella che in realtà è la prima parte visto che ne ho accumulate un bel pò, perciò lunedì prossimo pubblicherò la seconda parte. Urban fantasy, romance, mistery, come sempre ce ne è per tutti i gusti. Di questi ho già letto Onislayer come sapete, - soon la recensione - e leggerò anche il romanzo di Alessia Litta, che mi aveva molto colpito con il suo romanzo precedente, Vite sospese (qui la mia recensione). Leggete le schede, guardate attentamente le cover e fatemi sapere cosa vi incuriosisce di più! ;)

lunedì 5 ottobre 2015

Recensione in Anteprima: Talon - Julie Kagawa (Talon #1)

Talon 
(Talon #1) 
di Julie Kagawa 
Harlequin Mondadori 
Pagine 480 
Euro 16,00  
Uscita 6 Ottobre

Ci fu un tempo in cui i draghi furono cacciati fino quasi all'estinzione dai cavalieri dell'Ordine di San Giorgio. Da allora, nascosti sotto sembianze umane, i draghi di Talon sopravvissuti al massacro si sono moltiplicati e hanno acquisito maggiore forza e astuzia nel corso dei secoli: non manca molto a quando saranno pronti a diventare i padroni del mondo, senza che gli esseri umani nemmeno se lo immaginino. Ember e Dante Hill sono gli unici esemplari di draghi fratello e sorella, addestrati per infiltrarsi nella società degli uomini. Ember non vede l'ora di vivere come una teenager qualunque e godersi quell'unica estate di libertà che le sarà concessa, prima di ricoprire il ruolo a lei destinato dentro il regno di Talon. Ma l'Ordine è sulle loro tracce per terminare quanto non era stato fatto nel passato: annientarli tutti. Il cacciatore di draghi Garret Xavier Sebastian, però, non può uccidere, a meno che non sia sicuro di aver trovato la propria preda. E niente è certo quando si tratta di Ember Hill.

venerdì 2 ottobre 2015

Recensione in Anteprima: 9 giorni - Gilly Macmillan

9 giorni
di Gilly Macmillan
Newton Compton Editore
Pagine 416
Euro 4,99 (ebook); 12,00 (cartaceo)
Uscita 1 Ottobre (ebook); 8 Ottobre (cartaceo)

Rachel Jenner è sconvolta e in preda al panico: suo figlio Ben, di soli otto anni, è scomparso, e lei non sa come affrontare questa tragedia. Inoltre, a peggiorare la situazione, ci sono gli obiettivi della stampa e le telecamere delle TV che la seguono ovunque vada. È vero, ha commesso una leggerezza: ha perso per un attimo di vista Ben e lui è sparito, perciò tutto il Paese ora pensa che lei sia una madre terribile e che vada condannata. Ma che cosa è successo veramente in quel tragico pomeriggio? Stretta fra il dramma di aver perso suo figlio, le indagini della polizia sempre più serrate e la pubblica gogna dei media, Rachel deve affrontare un’altra agghiacciante realtà: tutto quello che sa di sé e dei suoi cari si rivelerà una gigantesca bugia. E non c’è più nessuno, nemmeno nella sua famiglia, di cui la donna possa fidarsi.
Il tempo stringe e forse il piccolo Ben potrebbe essere ancora salvato, ma l’opinione pubblica ha già deciso. E tu, da che parte stai?

giovedì 1 ottobre 2015

Cose da lettori: Letture del mese, tbr e wish list #1


Cose da lettori è la rubrica mensile con il recap delle letture del mese, gli aggiornamenti sulla tbr stagionale e sulle nuove entrate nella mia wish list.