sabato 30 aprile 2016

Best&Worst of the month #21


Best&Worst of the month è la rubrica a cadenza mensile nata in collaborazione con il blog La biblioteca di Eika, per nominare la migliore e peggiore lettura del mese, il film, la serie tv, la citazione e la nuova uscita librosa più interessanti.

venerdì 29 aprile 2016

Recensione: Rebel. Il deserto in fiamme - Alwyn Hamilton (Rebel of the Sands #1)

Rebel. Il deserto in fiamme
(Rebel of the Sands #1)
di Alwyn Hamilton
Giunti Editore
Anno 2015
Pagine 270
Euro 17,00

Amani non ha mai avuto dubbi: è sempre stata sicura che prima o poi avrebbe trovato una via di fuga dal deserto spietato e selvaggio in cui è nata. Andarsene è sempre stato nei suoi piani. Quello che invece non si aspettava era di dover fuggire per salvarsi la vita, in compagnia di un ricercato per alto tradimento.
Tiratrice infallibile, per guadagnare i soldi necessari a realizzare il suo sogno Amani partecipa infatti a una gara di tiro travestendosi da uomo. Tra gli avversari, il più temibile è Jin, uno straniero sfrontato, misterioso e affascinante. Troppo tardi Amani scoprirà che Jin è un personaggio chiave nella lotta senza quartiere tra il Sultano di Miraji e il figlio in esilio, il Principe Ribelle. Presto i due si troveranno a scappare attraverso un deserto durissimo e meraviglioso, popolato di personaggi e creature stupefacenti: come i bellissimi e pericolosi Buraqi, fatti di sabbia e vento ma destinati a trasformarsi in magnifici destrieri per chi abbia l'ardire di domarli; i giganteschi rapaci Roc; indomite donne guerriere dalla pelle color oro e sacerdoti capaci di leggere i ricordi altrui nell'acqua... Quando Amani e Jin si troveranno di fronte alle rovine di una città annientata da un fuoco di calore innaturale capiranno che la posta in gioco è più alta di quanto pensassero. Amani dovrà decidere se unirsi alla rivoluzione e capire se davvero quello che vuole è lasciarsi alle spalle il suo deserto. 

giovedì 28 aprile 2016

Uscite Aprile Triskell Edizioni

Heilà readers! Buon giovedì a tutti! A chi va di ricapitolare insieme tutte le uscite del mese di Aprile della Triskell Edizioni? *alza la mano, alza la mano* 
Bene, allora eccomi pronta per accontentarvi ed eccole qui, le tante e bellissime novità di questa casa editrice che ci stupisce sempre con titoli, storie, autori, autrici e cover interessantissimi! Vi va di indovinare qual è la cover che preferisco? Provate... io vi aspetto nei commenti per sapere quali di questi ebook comprerete e leggerete ;)


Uragani e arcobaleni
di Fanny Di Natale
Triskell Romance
Collana Pink
Pagine 208
Euro 4,49
Uscito 4 Aprile

Celine Brandi è una ragazza altruista e piena di talento, chiusa nel dolore per la perdita del suo fidanzato.

Quando il destino è sul punto di regalarle un po’ di felicità per l’ammissione al Berklee di Boston, si trova inaspettatamente catapultata nella vita di Ian Montani, un ragazzo che ha perso la vista a causa di un incidente.
Tra incomprensioni e mille difficoltà, i due giovani riusciranno a trovare il posto nel mondo e la forza per vivere appieno la loro vita.


Ritratto di un preziosissimo amore indecente
di Federica Gnomo Twins
Triskell Rainbow
Genere M/M
Collana Storico
Pagine 136
Euro 3,49
Uscita 8 Aprile

Nella Vienna degli inizi del Novecento, il pittore espressionista Thomas Shieller vive con la sua modella preferita, Edith, ed è insoddisfatto della sua espressione artistica. Grazie all’incontro casuale con Wilhelm, un ragazzo inconsapevolmente bello, troverà il suo ideale di perfezione artistica, insieme a un amore contrastato e indecente.



Una luce accecante
(The Tav #1)
di Renae Kaye
Triskell Rainbow
Genere Contemporaneo
Pagine 336
Euro 5,99
Uscita 13 Aprile

Jake Manning non è mai stato bravo a tenere a freno la lingua. A causa di questa pessima abitudine – e di una buona dose di sfortuna – non riesce mai a tenersi un lavoro. Ora ha un grosso debito da saldare e una madre alcolizzata e tre sorelle di cui prendersi cura. Quando gli viene offerto un posto da domestico, Jake è così disperato che accetta senza pensarci due volte. Ma gli basta un giorno per capire che il suo nuovo datore di lavoro, Patrick Stanford, è un uomo viziato, arrogante, maleducato e… cieco.

Nato senza l’uso della vista, Patrick è abituato a essere sempre accontentato, ma trova un degno avversario in Jake, che non accetta le sue intemperanze e minaccia di scambiare le etichette in braille sui barattoli della dispensa e di fuggire col suo cane guida, se non si darà una regolata. Lentamente, Jake comincia ad affezionarsi a Patrick, e le cose a casa sembrano andare per il meglio. Ma quando finalmente decide di pensare alla propria vita e di dedicarsi alla sua nascente storia d’amore, i doveri di famiglia si fanno di nuovo pressanti, mettendolo nella posizione di dover scegliere… o di permettere a Patrick di aiutarlo.


Storia segreta di un gay a pagamento
di T. Baggins
Triskell Rainbow
Genere Erotico/Contemporaneo/BDSM
Pagine 260
Euro 5,99
Uscita 18 Aprile

DENARO…

Andrew Reynolds è deciso a restare a New York City sino a quando sua sorella Marie, malata di cancro, avrà bisogno di lui. Ma nonostante il talento e il bell’aspetto, non è riuscito a trovare un lavoro come attore. Con il conto al verde e un mucchio di debiti da pagare, Andrew ha bisogno di fare soldi in fretta. Gli accompagnatori gay guadagnano bene, ma c’è un piccolo problema: Andrew non è gay.
SESSO…
Quando Andrew era ancora adolescente, suo padre ha sconvolto tutti rivelando di essere gay, da allora il suo rapporto con l’omosessualità è sempre stato complicato. Fingere di essere gay potrebbe rivelarsi il ruolo di una vita. Da semplici appuntamenti a giocattoli erotici, passando per sculacciate ed esperienze ancora più estreme, Andrew si trova costretto a soddisfare i suoi clienti senza rivelare le sue reali preferenze.
… E AMORE
Il primo appuntamento di Andrew con Cormac Donovan, un politico che nasconde accuratamente la propria omosessualità, si rivela un totale disastro. Eppure, incontro dopo incontro, l’attrazione tra i due cresce e, mentre Andrew fa i conti con i suoi nuovi e inaspettati sentimenti, Cormac mette a repentaglio la sua carriera di senatore. E quello che era nato come un modo veloce per fare denaro rischia di trasformarsi in una colossale delusione d’amore… o in una storia duratura.


Legami di terra
di G.N. Chevalier
Triskell Rainbow
Genere M/M
Collana Storico/XX Secolo
Pagine 241
Euro 5,99
Uscita 25 Aprile

Nel 1918, Michael McCready torna dalla guerra con un unico obiettivo: perdersi nella ricerca del piacere. Un tempo giovane studente di medicina promettente, Michael ha sepolto i suoi sogni insieme ai corpi spezzati degli uomini che non è riuscito a salvare. Fuggito da New York per preservare l’unica relazione che per lui ha ancora valore, assume l’incarico di giardiniere in una tenuta di campagna, ma ben presto scopre che la casa nasconde segreti e dolori. Mentre Michael cura i giardini trascurati della tenuta, il suo solitario datore di lavoro riporta alla luce ricordi che Michael vorrebbe disperatamente dimenticare.

Il corpo di John Seward è stato menomato dalla guerra insieme alla sua volontà di guarire, fino a quando una crisi familiare lo convince a proseguire le cure. Così come la salute e le prospettive di John migliorano sotto la cura di Michael, l’animosità cede il passo alla comprensione. Lui e John scoprono che la loro battaglia per imporre la propria volontà si sta trasformando in qualcosa di più forte, ma la paura potrebbe impedire loro di trovare speranza e guarigione l’uno nell’altro.


Con il fiato sospeso
(Thirds #2)
di Charlie Cochet
Triskell Rainbow
Genere Contemporary/Paranormale/Poliziesco

Pagine 258
Euro 5,99
Uscita 29 Aprile

Quando in un Centro Giovanile Teriano, scoppiano delle bombe che feriscono alcuni membri della squadra Destructive Delta dei THIRDS e causano uno screzio tra gli agenti Dexter J. Daley e Sloane Brodie, la pace sembra una meta irraggiungibile. Specialmente quando un nuovo spaventoso gruppo, l’Ordine di Adrastea, sembra essere sempre un passo avanti a loro. Con il diffondersi del panico e dell’intolleranza, e le strade che iniziano a riempirsi della propaganda dell’Ordine, le ostilità tra Umani e Teriani si inaspriscono. Dex e Sloane, assieme al resto della squadra, sono determinati a distruggere l’Ordine e a ristabilire la pace, per non parlare dei conti personali in sospeso da saldare. Ma più la squadra investiga sulle esplosioni, più si rende conto che dietro lo spargimento di sangue e la diffusione del caos si cela una motivazione più sinistra.
La scoperta della spaventosa verità che si cela dietro gli intenti dell’Ordine obbliga Sloane ad affrontare i segreti di un passato che pensava di essersi lasciato alle spalle, un passato che non solo potrebbe annientare lui e la sua carriera, ma anche la reputazione dell’organizzazione che lo ha fatto diventare l’uomo che è oggi. Ora più che mai, Dex e Sloane hanno bisogno l’uno dell’altro e, grazie alla fiducia reciproca, la forza del loro legame farà la differenza tra giustizia e guerra senza esclusione di colpi.

Buonissime letture! ;)
 

mercoledì 27 aprile 2016

Recensione: La libreria dei desideri - Claire Ashby

La libreria dei desideri
di Claire Ashby
Newton Compton Editori
Anno 2016
Pagine 352
Euro 12,00

Meg Michaels, giovane proprietaria di una libreria, si sta leccando ancora le ferite per aver chiuso, una dopo l’altra, due storie con due uomini sbagliati. Durante una festa a casa di amici conosce Theo Taylor, un medico dell’esercito in congedo, che per puro caso scopre il suo segreto: Meg è incinta. Theo è stato ferito in guerra e sembra un tipo scontroso e orgoglioso, ma nasconde in realtà un lato dolce, discreto e premuroso. Tra i due, giorno dopo giorno, nasce un legame strano, fatto di dettagli e confessioni, di comprensione… e di una straordinaria attrazione fisica che coglie entrambi di sorpresa. Tra uno scaffale da riordinare, una pila di bestseller da spolverare e una vita che nasce, Meg sarà capace di darsi di nuovo la possibilità di essere felice?

martedì 26 aprile 2016

Recensione: Guardami, toccami, stringimi - Tiffany Reisz (The Original Sinners: White Years #1)

Guardami, toccami, stringimi 
(The Original Sinners: White Years #1)
di Tiffany Reisz
Newton Compton Editori
Anno 2015
Pagine 416
Euro 9,90

Prima di diventare la più famosa dominatrice di Manhattan, Nora Sutherlin era solo una ragazza di nome Eleanor: profondi occhi verdi, poco incline alle regole, grande appassionata di scrittura. A sedici anni Elle ha già dovuto fare i conti con una madre ossessionata dalla religione e con un padre ben poco interessato a lei. L’educazione cattolica a cui è stata introdotta l’ha allontanata dalla chiesa, tuttavia lo sguardo magnetico di padre Stearns, ovvero Søren, su di lei è come un’epifania. Nonostante sappia che non sia lecito amare un sacerdote, Eleanor è divorata dal desiderio. Quando però si ritrova nei guai e rischia di perdere tutto quello che ha, è Søren a intervenire per salvarla. Per ricambiare tanta generosità, la ragazza giura di ripagarlo con la propria totale obbedienza: davanti a lei si spalancano quindi le porte di un mondo del quale Søren decide di rivelarle tutti i più intimi e inconfessabili segreti…

Briciole #83


Le Briciole sono estratti, frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


«Questo criminale. Per cosa è ricercato?»
Il comandante si fermò con un piede sulla soglia. «Tradimento.»
Alzai le sopracciglia sempre fissando lo straniero. Sotto il bancone lui mi fece l’occhiolino e non riuscii a trattenere un sorriso. «Bene, allora, terrò gli occhi aperti, signore.»
Attesi finché non sentii più il rumore degli zoccoli dei cavalli, poi allungai una mano sotto il bancone e trascinai fuori lo straniero. «Tradimento, eh?»
«Sei brava a mentire.» Gli era rimasto un sorrisetto sulle labbra. «Per essere una che non mente mai…»
«Ho fatto pratica.» La sua mano indugiava sulla mia, le dita mi stringevano il polso. Lasciai cadere il braccio lungo il fianco e sollevai il capo. Fu allora che notai che aveva la camicia bianca macchiata di rosso.
«Girati» dissi, preoccupata per la ferita. Tutto il retro della camicia era intriso di sangue. «Non vorrei farti allarmare,» dissi cercando di mantenere un tono di voce calmo «ma ti sei accorto che ti hanno sparato?»
«Ah.» Guardandolo più attentamente, mi accorsi che si sorreggeva al bancone.
«Me ne ero quasi scordato.»
Rebel - Alwyn Hamilton

venerdì 22 aprile 2016

Recensione: Drow - Simon Rowd (Drow #1)

Drow
(Drow #1)
di Simon Rowd
Mondadori ElectaYoung
Pagine 406
Euro 12,90

“Gli umani non possono sapere. Immagina cosa accadrebbe”
Eric Arden, studente universitario, vive inconsapevole dell’origine dei suoi poteri: vede perfettamente al buio e ha capacità superiori a qualunque essere umano. Nasconde le sue straordinarie abilità per non sentirsi diverso, ma è tormentato da un istinto aggressivo che non riesce a dominare. Un istinto legato in qualche modo all’incubo che tormenta le sue notti: una visione oscura da un passato ignoto, parte del segreto che da sempre porta dentro di sé. È l’istinto dei drow, gli elfi oscuri, razza cui non sa di appartenere, rinnegati e perseguitati dagli elfi, che hanno perso nei secoli i tratti fisici che li contraddistinguono e popolano la terra confondendosi tra gli umani.
La sua vita cambia per sempre il giorno in cui, in università, incontra Sophie e Jimmy, due ragazzi legati da una profonda amicizia. L’attrazione tra Eric e Sophie è immediata e cresce di giorno in giorno, spingendo Eric ad aprirsi fino a un passo dal rivelarle i suoi inspiegabili poteri: una passione travolgente che nemmeno una guerra invisibile tra razze secolari riuscirà ad arrestare. Davanti a Eric si schiuderanno le porte di un mondo sconosciuto. Un mondo cui scopre, suo malgrado, di appartenere e che lo trascinerà, in un crescendo di suspense e adrenalina, di fronte ad una scelta destinata a cambiare per sempre la sua vita: accettare la sua vera natura o combatterla per la ragazza che ama.

giovedì 21 aprile 2016

Book Tag: 25 fatti libreschi su di me + Chiacchiere


Buondì my little readers! 
Come state? Per me questa settimana è iniziata un po' maluccio, solo sul fronte delle letture per fortuna. Mi sono infatti ritrovata sull'orlo del temutissimo blocco del lettore. Avete presente, no, quando cominciate tremila libri e non c'è nessuno che vi invoglia a continuare la lettura?
Allora iniziate a pensare che non leggerete mai più un libro in vita vostra e che il solo pensiero di tutte le pile di libri che resteranno orfane di voi vi fa star male... (sì, sono un tantino melodrammatica xD). Insomma, stavo messa così. Poi Giusy mi ha consigliato di cambiare completamente genere, così ho fatto e meno male mi sono ripresa! Al momento sono riuscita a finire Guardami, toccami, stringimi di Tiffany Reisz, un erotico che mi ha stupito per l'originalità dei temi affrontati e dei personaggi che l'autrice ha saputo creare. Ve ne parlerò meglio nella recensione, ma sappiate che sicuramente mi leggerò gli altri della serie perchè secondo me merita. 
Beh, perdonatemi, ma oggi sono in vena di chiacchiere e tag, e prima di passare al tag che ultimamente spopola nella blogosfera e scoprire 25 fatti libreschi sulla sottoscritta, vi volevo informare di un paio di cosette.

martedì 19 aprile 2016

Briciole #82


Le Briciole sono estratti, frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


Una volta fuori, Free fu costretto a sterzare con uno stridio di gomme perché davanti a loro non trovarono la libertà come avevano sperato ma un muro di cinta.
«Dov’è l’uscita?» gridò, più a se stesso che a Dana. Accelerò di nuovo, costeggiando il grosso capannone, augurandosi di avere imboccato il lato giusto e di non finire chiuso in un cortile interno.
Sbucarono in un grosso spiazzo, vuoto a eccezione di una gru e di alcune tettoie abbandonate alla loro sinistra. Molto semplice da sorvegliare, un incubo per chiunque volesse avvicinarsi al magazzino senza essere visto. In fondo sorgeva il cancello che dava accesso alla proprietà. Ed era chiuso.
«E questo?»
Dana non rispose, ma un’occhiata veloce nella sua direzione gli rivelò che aveva già gli occhi fissi sulla parte centrale del cancello, dove si trovava la divisione tra le due metà, come se volesse trafiggerla con lo sguardo. Forse poteva davvero riuscirci. Si concentrò sullo stesso punto, per darle una mano se poteva, ma un movimento davanti a loro attirò la sua attenzione.
Da una guardiola nascosta sotto al muro di cinta stava uscendo un uomo che assomigliava, che sorpresa, a un armadio, ovviamente armato.
«Cazzo cazzo cazzo, e questo da dove salta fuori?» Poi si ricordò che c’era una bambina in macchina con lui. «Non ho appena detto quello che ho detto» aggiunse, sbirciando nella sua direzione.
Dana sembrava non averlo nemmeno sentito, lo sguardo ancora fisso sul cancello. Alla guardia avrebbe dovuto pensare lui.
Si concentrò sul tozzo fucile automatico che l’uomo imbracciava. Se era riuscito a bloccare le telecamere, poteva riuscire a far inceppare quell’arma che sentiva di conoscere. Doveva riuscirci. Visualizzò il meccanismo interno e immaginò di fermare il sottile pistone che trasmetteva l’impulso dal grilletto. Seppe che stava funzionando quando il volto dell’uomo si abbassò sorpreso sull’arma che aveva in pugno.
Sollevato, si rivolse di nuovo al cancello e il sollievo svanì. Si stavano avvicinando velocemente e niente era cambiato. Era ancora chiuso.
«Dana?»
«Non rallentare» si limitò a rispondere lei, con il tono di una persona molto più grande che sapeva cosa stava facendo.
Dopo quello che le aveva visto fare, Free decise di fidarsi. Che alternative aveva?
Free - Monica Lombardi

lunedì 18 aprile 2016

Recensione (mini): Kantstrasse Bar - Maria Milani

Kantstrasse Bar 
di Maria Milan
Self-publishing 
Pagine 97 
Euro 0,99 (ebook); 8,41 (cartaceo) 
Uscita 16 Marzo 

Matilde, anziana zia tedesca, muore in circostanze misteriose e lascia in eredità il suo bar e la sua abitazione di Berlino alle sue uniche nipoti italiane, le gemelle Giada e Miriam. Le ragazze partono per Berlino per riscuotere l'eredità, ma qualcosa va storto. Quando Miriam sparisce nel nulla, Giada si mette ad indagare sul passato di Matilde e scoprirà un segreto sconvolgente sulla sua famiglia. Giada riuscirà a ritrovare sua sorella? E chi è quel misterioso acquirente del Kantstrasse Bar con quel volto glaciale eppure così stranamente familiare? 

venerdì 15 aprile 2016

Blog Tour e Giveaway "E' qui che volevo stare" di Monica Brizzi - Tappa #3: Recensione


Buon venerdì carissimi! Prima della pausa del weekend (in cui conto di scrivere un bel po', cosa non ve lo dico :P), ho il piacere di ospitare la tappa della recensione del Blog Tour dedicato al nuovo romanzo di Monica Brizzi, autrice che adoro, amica pazzerella e simpaticissima. Vi avevo già presentato E' qui che volevo stare in un post di segnalazione, e già avevo letto Monica che mi aveva conquistata con la storia di Cali&Manuele, raccontata ne Il mio supereroe. Sarà riuscita a convincermi anche questa volta? Leggete la mia recensione e scopritelo ;)

giovedì 14 aprile 2016

New books in town #7


Buon giovedì lettori! Come vaaa? Come stateee? Che si dice, che succede? Da parte mia, beh, finalmente, com'è che si dice, TGIF, Thanks God is Friday Thursday. Ihihih, beh è uguale xD Questa settimana è stata piena piena piena, e non vedo l'ora di un weekend rilassante con divano, tv e qualcosa di sfizioso da mangiucchiare.
Oggi però volevo mostrarvi i miei ultimi arrivi librosi - non proprio "ultimi", visto che alcuni risalgono addirittura ad acquisti di dicembre - tra shopping libroso, ancora acquisti, premi vinti ai giveaway e omaggi delle case editrici. E non sono neanche tutti perchè ho ricevuto altri tre libri in settimana, ma avevo già fatto le foto e mi scocciavo a ri-preparare tutto il set fotografico. Prendere i libri dagli scaffali e soprattutto rimetterli al loro posto - non so a voi, ma a me avanza sempre qualche volume che non so dove stava prima- era troppo faticoso. Però devo dire che da quando ho aperto il blog sono diventata un'esperta in fotografie di cibo e libri, se avete bisogno chiamatemi ;)
Pronti per rifarvi gli occhietti?

martedì 12 aprile 2016

Recensione: Lovelines - Paola Gianinetto

Lovelines 
di Paola Gianinetto
Emma Books
Formato L
Pagine 339
Euro 4,99

Sull’aereo che la riporta a Torino dopo aver partecipato a un festival di narrativa femminile, Lisa, autrice di commedie romantiche, ha finalmente l’illuminazione per la Storia con la S maiuscola e conosce Orlando Altieri, comandante dell’aereo e involontaria musa ispiratrice. Orlando è identico ai personaggi dei suoi romanzi, proprio il tipo d’uomo da cui Lisa si è sempre tenuta lontana, perché nel mondo reale i principi azzurri non esistono. Quelli falsi come il comandante Altieri non sono che una minaccia per il suo equilibrio, per il suo bisogno di avere l’assoluto controllo su se stessa, sui suoi sentimenti e sugli uomini che frequenta. Tornata a casa, Lisa comincia a scrivere e a poco a poco si delineano le sue due protagoniste: sono scrittrici come lei, ma non potrebbero essere più diverse. Francesca scrive romanzi erotici eppure è timida, inibita e patologicamente insicura, al punto da tenere lontano il dolce pilota di cui si innamora perdutamente perché non può credere che il suo sentimento sia ricambiato. Intanto scrive, perché per lei è l’unico modo di lasciarsi andare, e dà vita al personaggio di Tina, la raffinata direttrice di un’importante casa di moda che pubblica sotto pseudonimo romantici e delicati bestseller storici. Lei, però, gli uomini se li mangia a colazione, compreso l’affascinante pilota con cui intreccia una bollente relazione di sesso sfrenato e che sconvolge ogni sua certezza rifiutandosi di lasciarsi dominare. I tre viaggi di Lisa, Francesca e Tina cominciano e si evolvono insieme, in un intreccio di gioie e dolori, successi e fallimenti, paure e inaspettati atti di coraggio, per arrivare tutti nello stesso posto, lì dove le linee si incontrano e l’amore vince. Come in ogni romanzo rosa che si rispetti.

Briciole #81


Le Briciole sono estratti, frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


Quando rialzo la testa i suoi occhi mi si incollano addosso e sembrano volermi dire qualcosa. Avrei voglia di passargli una mano tra i capelli, di appoggiare il viso al suo, di annusare il suo profumo, ma so distinguere qual è il momento per farlo e quale non. Il modo in cui ci guardiamo adesso è troppo diverso dal nostro solito modo. È come se stessimo cercando di andare oltre, di forare la barriera che ci protegge e che ci fa rimanere quelli che siamo. Se mi avvicino in questo momento potrei fare un danno incomparabile, e che lo voglia o meno, devo rimanere dove sono.
E' qui che volevo stare - Monica Brizzi

lunedì 11 aprile 2016

Uscite Aprile HarperCollins Italia

Buon Lunedì readers! Mentre leggerete questo post io sarò impegnata dalla mattina fino al primo pomeriggio fuori casa... ogni tanto succede ^^ Ma, tranquilli, non vi lascio senza post! Prima però volevo anche avvisarvi che si è concluso il Giveaway per festeggiare i due anni di Briciole di Parole: qui trovate il vincitore, annunciato anche sulla pagina Facebook ;)
Oggi allora ci dedichiamo alle uscite di Aprile della HarperCollins Italia: arriverà questo giovedì infatti il secondo volume della serie Firebird firmata Claudia Gray. Pronti per ritrovare Marguerite e Paul e per viaggiare tra gli universi paralleli con il Firebird? Io sono curiossissima di leggerlo, mi era piaciuto Firebird. La caccia (se non avete letto la mia recensione, potrete farlo cliccando qui), e insomma mi aspetto delle belle cose in questo seguito. Invece non ho ancora avuto la possibilità di leggere qualcosa di Katie McGarry, già pubblicata in Italia con la serie Oltre i limiti e che debutta per la HCItalia con la Thunder Road Series. Se amate gli young adult, allora non potete lasciarvela sfuggire.
E adesso? Beh lo sapete, tocca a voi: fatemi sapere cosa ne pensate, se vi incuriosiscono e se li leggerete nei commenti ;)

domenica 10 aprile 2016

News from J.R. Ward, Susan E. Phillips, Kresley Cole e Nalini Singh

Buona domenicaaaa! :) Come va miei cari? Spero bene! ^^
Per questa seconda domenica di Aprile, ho pensato di pubblicare un post che sostava tra le mie bozze già da un pochino, in cui ho radunato un po' di news interessanti che riguardano alcune autrici che adoro. Purtroppo la maggior parte sono novità d'oltreoceano, e se, come me, leggete in inglese non avrete certo problemi; se invece non lo fate, dovrete incrociare le dita e aspettare che si sappia qualcosina di più per traduzioni&co.
Ma cominciamo....

Il 4 Aprile scorso è uscito in America The Beast, il quattordicesimo volume della Black Dagger Brotherhood di J.R. Ward. E ieri si è tenuto il famoso incontro dell'autrice a Cincinnati con i fan. Inutile dirlo, sono andati giù di spoiler e piccole anticipazioni che io mi sono evitata come la peste, tranne una notizia che mi ha fatto tenere le dita incrociate per giorni :3 L'autrice ha infatti annunciato il titolo del prossimo libro della serie. Volete scoprirlo?
*rullo di tamburi*

Il quindicesimo libro della BdB si intitolerà
The Chosen e parlerà della storia di Xcor e Layla!!!

*grida di giubilo e felicità*

Omgomgomgomg, voi non sapete da quanto aspettavo questa notizia!!! Io adoro Xcor *.* L'ho odiato quando ha fatto quello che ha fatto al nostro Re, mi sono innamorata di lui nella scena della macchina, quando si spoglia di tutte le sue armi per stare con la sua amata, e da lì a stata tutta in discesa, mi è entrato dentro. Voglio con tutto il cuore e lo stomaco che possa avere la sua piccola bella possibilità con la bella Eletta Layla. Finalmente potremo leggere la loro storia, non vedo l'oraaaa! *_______________*
Su Goodreads (qui) trovate la scheda del libro, ovviamente non c'è ancora la trama, la cover o la data di uscita (in teoria nel 2017), ma sapete che vi aggiornerò non appena saranno disponibili ;) Inoltre in quel di Cinci, la Ward ha annunciato anche il titolo del secondo volume della serie spin-off Black Dagger Legacy: Blood Vow uscirà il 6 Dicembre prossimo, e si vocifera che il Fratello che apparirà dovrebbe essere Zsasdist e la sua Bella (qui per saperne di più). Insomma, inutile dirlo, sono super entusiasta di queste buone nuove della mia autrice preferita ever e niente, il mio lato da pazza e smisurata fangirl può dirsi appagato per i prossimi mesi.

Prendiamo un bel respiro e cambiamo argomento.
Vi avevo già parlato in questo speciale della serie romance Chicago Stars della meravigliosa Susan Elizabeth Phillips, che fino ad ora conta ben sette volumi... almeno fino ad Agosto di quest'anno, quando uscirà l'ottavo libro!!! Si, avete capito bene, la mitica SEP ci regalerà un nuovo emozionante capitolo della sua serie più famosa con protagoniste donne uniche e sexy giocatori di football! Ecco il cover reveal e la trama:

First star I see tonight
(Chicago Stars #8)
di Susan Elizabeth Phillips
Uscita Americana 23 Agosto 2016

He's a former quarterback of the Chicago Stars football team.

She’s trying to make a success of her very own detective agency.
Her first job? Follow him.
Let's just say it's not going well.
Not well at all….
Piper Dove is a woman with a dream—to become the best detective in the city of Chicago. First job? Trail former Chicago Stars quarterback, Cooper Graham. Problem? Graham’s spotted her, and he’s not happy.
Which is why a good detective needs to think on her feet. “The fact is . . . I’m your stalker. Not full-out barmy. Just . . . mildly unhinged.”
Piper soon finds herself working for Graham himself, although not as the bodyguard he refuses to admit he so desperately needs. Instead, he’s hired her to keep an eye on the employees at his exclusive new nightclub. But Coop’s life might be in danger, and Piper’s determined to protect him, whether he wants it or not. (Hint: Not!) If only she weren’t also dealing with a bevy of Middle Eastern princesses, a Pakistani servant girl yearning for freedom, a teenager who just wants of fit in, and an elderly neighbor demanding Piper find her very dead husband.
And then there’s Cooper Graham himself, a legendary sports hero who always gets what he wants—even if what he wants is a feisty detective hell bent on proving she’s as tough as he is.
From the bustling streets of Chicago to a windswept lighthouse on Lake Superior to the glistening waters of Biscayne Bay, two people who can’t stand to lose will test themselves and each other to discover what matters most.


Altra autrice che mi piace moltissimo e altra news. Dalla sua ultima newsletter, Kresley Cole ha annunciato ai suoi lettori che il 12 Aprile prossimo uscirà, sempre in America, il terzo e ultimo volume della Game Maker Series, dal titolo The Player. In Italia l'anno scorso è stato tradotto solo il primo volume Il Professionista uscito grazie alla Leggereditore, in tre parti per la versione ebook e in formato unico per la versione cartacea. Ammetto, mi era proprio sparito dal radar questo libro che volevo leggere da prima della sua traduzione perchè presa da altre letture, ma ho intenzione di recuperarla entro quest'estate. Non so se la case editrice abbia intenzione di continuare la pubblicazione di questa trilogia romance-erotica, in caso di news vi farò sapere. Se così non fosse (e qualcosa mi dice che succederà la stessa cosa che fu per i seguiti di Poison Princess u.u), beh, vuol dire che li leggeremo in lingua e pace.

GAME MAKER SERIES
Parliamo ancora della Cole, ma questa volta della serie young adult e post apocalittica The Arcana Chronicles: per quest'estate dovrebbe arrivare The Arcana Chronicles Day Zero, una novella prequel di cui abbiamo già uno sneak peek della cover.
Nella novella la scrittrice esplora l'apocalisse dai punti di vista di diversi personaggi, alcuni dei quali li conosciamo già, mentre altri saranno le nuove "carte" che avranno una bella influenza nei prossimi libri. Vi ricordo infatti che la serie consta di tre volumi (Poison Princess, Endless Knight e Dead of Winter) di cui dovrebbe uscire in autunno il quarto capitolo. In Italia? Come detto prima, siamo fermi al primo libro, e se volete potete firmare la petizione - trovate il bannerino a sinistra - che cerca di far tradurre i restanti titoli dalla ce.
Ah, stavo dimenticando: si parla anche di una probabile Serie Tv, e sempre nella newsletter, l'autrice promette grandi novità coming soon! Speriamo bene, la serie è molto bella e io già ve la consiglio. Trovate le mie recensioni dei primi due volumi qui.

Serie ROCK KISS
Volevo poi riportarvi la notizia esclusiva CrazyforRomance: il primo volume della serie contemporary romance  Rock Kiss di Nalini Singh arriva in Italia grazie alla Mondadori! La serie al momento è composta da tre titoli più una novella e di un quarto libro in lavorazione. Io ho potuto leggere l'anno scorso il secondo della serie, Rock Hard, uno dei libri più belli del 2015 per me. Indovinate perchè? Beh, perchè il protagonista maschile è un rugbista *o* Siii, avete capito bene, mentre per gli altri i protagonisti sono tutti rockettari molto sexy e attraenti. Ovviamente, basta questo per fiondarvi a leggervi la serie, no? E se poi ci mettiamo che l'autrice è un portento e ha uno stile assolutamente indimenticabile, e quelle cover sono meravigliose... nella wish list subito!

Per questa domenica è tutto, e direi che vi ho riempito di news, quindi dovremmo essere soddisfatti per un bel po' ^^ Fatemi sapere che ne pensate di tutte le autrici e le serie nominate. Io vi saluto e vi do appuntamento per lunedì prossimo. Un bacioneee :*

venerdì 8 aprile 2016

Recensione: La moglie del Califfo - Renèe Ahdieh (The Wrath and the Dawn #1)

La Moglie del Califfo 
(The Wrath and the Dawn #1) 
di Renèe Ahdieh 
Newton Compton Editori
Anno 2016
Pagine 384
Isbn: 9788854190115

Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona.
Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.

giovedì 7 aprile 2016

Uscite Aprile Dunwich Edizioni

Buon pomeriggio lettori :) Oggi vi presento le ultime uscite della Dunwich Edizioni, tra cui il quinto capitolo del progetto Once Upon a Time sviluppato da Anita Book, di cui adoro ogni singola cover! E, prima di lasciarvi a sbirciare tra le trame e a decidere quali titoli inserire nella vostra wish list (il mio consiglio? Tutti!), vi ricordo che avete ancora pochissimo tempo per partecipare al Giveaway dei due anni di Briciole di Parole. Il vincitore si porterà a casa anche due titoli editi dalla Dunwich, ovvero Quindici minuti di Jill Cooper e Nyctophobia di Carlo Vincenzi. Provarci non costa nulla!

martedì 5 aprile 2016

Recensione: Alakim. Luce dalle Tenebre - Anna Chillon (Alakim #1)

Alakim. Luce dalle Tenebre
(Alakim #1)
di Anna Chillon 
Self-publishing 
Anno 2013 
Pagine 408 
Isbn 9781512326925

Alakim è un permanente divorato da una fame crudele. Reietto in cielo e braccato in terra da una schiera di guerrieri immortali, condivide il suo rifugio sotterraneo con due Nephilim, abili combattenti e fedeli compagni nella sorte. 
Di giorno è costretto all’oscurità, mentre la notte si aggira per le vie di una Marsiglia trasgressiva, in cerca di un modo per assolvere al patto stretto con Lucifero. È proprio durante questa ricerca che un prete dalle eccezionali capacità sensitive gli suggerisce un antico testo custode di segreti proibiti, portandolo così a imbattersi in Nicole, una giovane libraia animalista. 
La ragazza ingaggia una lotta impari per non venire travolta dall’indole tenebrosa di Alakim e dal suo spiccato gusto per la malvagità, ma l’ardore che scocca tra loro rapisce corpo e mente, lasciandola senza via di fuga, sopraffatta dall’impetuosità dell’immortale e dalla scoperta di una realtà troppo grande da accettare: una realtà per la quale occorre avere fede. 
Così, in un susseguirsi di eventi inaspettati, mettendo a rischio la propria esistenza, i suoi amici e Nicole stessa, Alakim fa di tutto per dare a Lucifero ciò che gli spetta, lottando, tracciando la sua strada nel sangue e spingendosi oltre i limiti. 
Perché avere una possibilità di scelta è l’unica cosa cui non è disposto a rinunciare, anche se quello da pagare è un inimmaginabile prezzo.

Briciole #80


Le Briciole sono estratti, frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


«Una volta ti sei lamentato perché i personaggi delle mie storie davano troppa importanza all’amore».
Khalid le restituì il medesimo sguardo penetrante, rimanendo in silenzio.
«Perché?», proseguì lei. «Per quale motivo questo sentimento ti è così avverso?».
Gli occhi di lui studiarono il suo viso prima di risponderle. «Non provo alcuna avversione, la mia era solo un’osservazione. Per i miei gusti è una parola inflazionata, perciò preferisco usarla per le cose che per le persone».
«Come?».
Khalid espirò lentamente. «Le persone si innamorano e disinnamorano al ritmo del sorgere e tramontare del sole. Come un bambino che adora il colore verde un giorno, solo per scoprire il giorno dopo che in realtà preferisce l’azzurro».
Shahrzad rise e quel suono fu come sale sulle sue ferite. «Perciò intendi vivere senza innamorarti mai? Tenendo solo… a delle cose?»
«No, cerco di più».
«Non trovi che sia arrogante presumere di meritare di più, Khalid Ibn al-Rashid?»
«È così arrogante desiderare qualcosa che non cambi al mutare del vento? Che non vada in frantumi al primo segno di avversità?»
«Vuoi qualcosa che non esiste, un parto della tua immaginazione».
«No, voglio qualcuno che veda oltre la superficie… qualcuno che mi completi. Un mio eguale».
«E come capirai di aver trovato questa fantomatica persona?», replicò Shahrzad.
«Penso che sarà come l’aria: naturale come respirare».
La moglie del califfo - Renée Ahdieh