31 marzo 2014

Vi presento...La Confraternita del Pugnale Nero di J.R. Ward

In onore dell’uscita americana di domani del romanzo The King, il dodicesimo volume della Confraternita del Pugnale Nero...
*torna subito*
wuaaahhhaaahhh
*si rassetta i vestiti e capelli e torna a sedersi* 
...colgo l’occasione per presentarvi la mia saga di vampiri preferita. ^.^


Scoperta per caso l’anno scorso, dopo averne sentito parlare in diversi blog, decisi di dare una chance a quella che mi sembrava l’ennesima serie di vampiri che romanzo dopo romanzo diventa ripetitiva e pesante. Ho iniziato la lettura con qualche titubanza, ma poi sono andata avanti e… sono stata conquistata e affascinata dalle avventure di questi vampiri letali e aggressivi, mastodontici e possenti, che bevono forte, vestono di pelle e ascoltano rap duro ^.^


Tutto merito della scrittrice che con uno stile semplice e diretto riesce a raccontare e a concentrare nelle sue storie: 


- amore e un pizzico di romanticismo (mai troppo zuccheroso o stucchevole); 
- amicizia e valori familiari (i confratelli si proteggono e sostengono a vicenda come una grande famiglia);
- azione, combattimenti, sparatorie, rapimenti, inseguimenti a go-go (sono vampiri guerrieri, e quindi molto risalto è data alla lotta contro i lesser);
- tradimenti, inganni e doppiogiochisti non mancano,  aumentando così la suspense;
- molta sensualità (attenzione, il sesso qui non è un riempitivo messo lì tanto per, ma è strettamente legato all'evoluzione delle relazioni tra i personaggi); 
- tanta, tanta ironia, sarcasmo e parolacce :) (i fratelli si prendono in giro e scherzano tra di loro, e la Ward è bravissima nel creare immagini che scatenano la risata in che legge).
Inoltre anche se le storie raccontate sono ambientate in un mondo paranormale, dove protagonisti sono i vampiri, le emozioni, i sentimenti vissuti sono universali e ognuno di noi può ritrovarsi in un pensiero o atteggiamento. 



La Confraternita del Pugnale Nero (Black Dagger Brotherhood) è composta da 13 titoli editi in Italia dalla case editricee Mondolibri e dalla Rizzoli (io ho letto quest’ultima versione). Ecco l’ordine di lettura (post in continuo aggiornamento):

#1 Il risveglio (Dark Lover)
Beth Randall è una giovane cronista in un giornale di provincia, a Caldwell NY. Abituata ad aggirarsi tra colleghi giornalisti, poliziotti e delinquenti che non le staccano gli occhi di dosso, ha imparato a tenerli a bada. Quando uno sconosciuto entra nel suo appartamento forzando con naturalezza la porta, Beth dovrebbe urlare e tentare la fuga. Invece è travolta e si abbandona a un desiderio che non ha mai provato prima. Il terrore viene dopo, quando Wrath le parla di Darius, il padre che Beth non ha mai conosciuto, e che gli ha affidato il compito di assisterla e proteggerla. Perché Darius e Wrath appartengono a una stirpe di vampiri da secoli in lotta per la sopravvivenza. E Beth sta per entrare in un mondo nero come la notte e rosso di sangue, sta per andare incontro alla trasformazione di tutto il suo essere.

#2 Quasi Tenebra (Lover Eternal)
Nella città di Caldwell ci sono uomini che hanno sacrificato il cuore e l’anima a un’entità malvagia, l’Omega. In cambio hanno ottenuto l’eterna giovinezza e una missione: sterminare tutti i vampiri che da secoli popolano la città. Per difendersi dalla voglia di morte dei lesser, i vampiri più forti e coraggiosi si sono riuniti nella Confraternita del Pugnale Nero. Mary ha trent’anni, è umana e non sa nulla della guerra che insanguina Caldwell. Non sa nemmeno che Rhage, occhi verdi, corpo perfetto, è uno di quei vampiri guerrieri, segnato da una maledizione che lo trasforma in un mostro terrificante ogni volta che perde il controllo. Ma tra Mary e Rhage scoppia un amore irresistibile, più forte delle leggi che impediscono a un vampiro di amare un’umana, più forte della malattia che ha di nuovo colpito Mary. L’amore potrà sconfiggere la morte?

#3 Porpora (Lover Awakened)
Bella appartiene alla glymera, l’aristocrazia dei vampiri. È stata catturata dai nemici mortali della sua razza, i lesser: rinchiusa in un centro di tortura, rischia di impazzire e di morire, ma la Confraternita del Pugnale Nero riesce a liberarla appena in tempo. A guidare la spedizione dei vampiri guerrieri è Zsadist, che ha il volto e il cuore segnato da spaventose cicatrici, e crede di non avere posto per i sentimenti. Invece, davanti alla sofferenza e all'inspiegabile amore di Bella, Zsadist scopre una tenerezza che non sapeva di poter provare. Ma sarà Bella a capire che, per squarciare la corazza che avvolge il cuore del feroce guerriero, è necessario portare alla luce il terribile passato che l’ha segnato per sempre, ed esorcizzarlo. Per affrontare, uniti, i pericoli che li minacciano.

#4 Senso (Lover Revealed)
Butch O’Neal è un ex poliziotto della sezione Omicidi di Calwell che adesso combatte al fianco dei vampiri della Confraternita del Pugnale Nero, gli ultimi superstiti di un’antica stirpe. Quando si innamora di Marissa, bellissima vampira di nobile discendenza, capisce di non appartenere a quel mondo: troppo vulnerabile per affrontare i lesser, spietati esseri senz'anima, e troppo umano per amare una creatura immortale. Ma la sua esistenza sta per essere sconvolta per sempre: i nemici riescono a catturarlo e a imprimergli il marchio del Male. E Butch scoprirà di possedere un dono, un potere sconosciuto e devastante...

#5 Possesso (Lover Unbound)
Vishous, genio informatico, cultore di ogni perversione e membro della Confraternita del Pugnale Nero, ha votato la propria vita alla lotta contro i lesser. Quando il destino bussa alla sua porta, a nulla vale la premonizione che avrebbe dovuto mettere in guardia un vampiro dotato del dono della preveggenza. Ferito a morte da un lesser, Vishous viene portato in ospedale e salvato grazie all'intervento della dottoressa Jane Whitcomb. Con lei, per la prima volta, il vampiro sente nascere un sentimento sconosciuto: un amore così luminoso da rischiarare il buio della sua anima. E quando la felicità sembra finalmente a portata di mano, un destino beffardo torna a chiedere il conto: questa volta a farne le spese potrebbe essere proprio quell'amore che Vishous crede indissolubile.

#6 Oro sangue (Lover Enshrined)
 Phury è il gemello di Zsadist, il tremendo vampiro guerriero. Ha rinunciato al suo amore per Bella, la compagna del fratello, e ha dedicato la sua vita alla salvezza della loro razza, accettando il ruolo di Primale delle Quaranta Elette: proprio lui, il più puro tra tutti i vampiri della Confraternita, ha il compito di generare una nuova stirpe di combattenti. I suoi demoni interiori lo spingono alla violenza più sfrenata, mentre il desiderio invincibile per Bella si trasforma in una tortura insopportabile. Intanto, la Confraternita si deve preparare ad affrontare una nuova battaglia letale con i Lesser. Ma l’incontro di Phury con la sua Prima Sposa, l’Eletta Cormia, cambierà il suo destino, come quello di molti altri.

#6 Riscatto (Lover Avenged)
Ogni congiura ha bisogno di un killer, e Rehvenge è il braccio silenzioso scelto da Montrag e dalla glymera, l’aristocrazia dei vampiri, per rovesciare il regno di Wrath, il loro sovrano. Rehv è un essere senza scrupoli, trafficante, mercenario e feroce omicida, che nasconde un segreto letale: appartiene ai symphath, una spregevole razza di vampiri in grado di penetrare nella mente delle persone e manipolarne i pensieri. Per difendere la sua vera natura è disposto anche a uccidere, fino a quando nella sua vita non irrompe Ehlena, una bellezza diafana e fragile, che gli ricorda improvvisamente tutto ciò che manca nella sua esistenza: purezza, generosità, coraggio. E amore.Il settimo capitolo della saga della Confraternita del Pugnale Nero ci trascina in un’avventura piena di luce e di ombre, in cui molti segreti verranno finalmente rivelati.

#8 Tu sei mio (Lover Mine)
John Matthew è un guerriero eccezionalmente abile, ma profondamente solo: non può parlare, e il suo silenzio nasconde un passato di violenza e un presente continuamente in bilico tra il mondo umano e quello dei vampiri. Ora si è guadagnato un posto nella Confraternita del Pugnale Nero e la battaglia contro i lesser è il suo unico scopo nella vita. Soprattutto quando Xhex, la guerriera metà vampira e metà symphath di cui è innamorato, viene fatta prigioniera da Lash, il feroce mezzosangue capo dei lesser e figlio dell’Omega. Anche Xhex è una guerriera, piena di coraggio, forte e orgogliosa, ma diffidente: rifiuta di essere amata e solo nella battaglia si concede completamente. Toccherà a John salvare Xhex dal suo carnefice, e da se stessa. Perché nessuno dei due può sfidare e vincere il destino che li ha fatti incontrare.

#9 Ferita (Lover Unleashed)
La bellissima vampira Payne, sorella gemella di Vishous e indomita guerriera, ha appena iniziato ad assaporare la libertà dopo una lunghissima prigionia e si prepara a scoprire un mondo a lei sconosciuto insieme ai membri della Confraternita. Finché un incidente la lascia paralizzata. Quando Payne chiede la morte, piuttosto che rassegnarsi a un’esistenza mutilata, Vishous decide di accettare l’aiuto di un uomo di cui non si fida, Manny Manello, l’unico chirurgo in grado di tentare la difficile operazione che potrà forse restituire alla vampira la capacità di camminare. Tra il dottore e la paziente nasce ben presto un’attrazione che li porta a vivere emozioni e sentimenti mai provati. Qualcuno però è sulle tracce di Payne, in cerca di vendetta: il vampiro Xcor, giunto dall’Europa a capo di un gruppo di rinnegati e rimasto orfano di padre proprio per mano della guerriera. Quali verità nascoste emergeranno dal passato di Xcor e Payne?

#10 Rinascita (Lover Reborn)
È possibile ricominciare a vivere dopo la fine di un amore? Non per Tohrment, che per colpa dei lesser ha perso la sua adorata Wellsie e il figlio che lei portava in grembo. Ora Tohr vive solo per la vendetta. Ma c’è ancora chi spera di salvarlo da se stesso e dalla spirale di autodistruzione in cui è precipitato: John, che nutre per lui l’affetto di un figlio, e No’One, che in un tempo molto lontano si è tolta la vita per esser stata violata da un symphath. All’epoca Tohr le è stato accanto e, anche se non è riuscito a impedirle di uccidersi, è grazie a lui se Xhex – il frutto della violenza – ha potuto vivere. Ora il cerchio di quella vicenda deve essere chiuso e No’One, accolta fra le Elette e scesa sulla Terra, intende restituire ciò che ha ricevuto sotto forma di sacrificio, dedizione e amore. Ma Tohr sarà in grado di riconoscere il suo dono? Sarà capace di fare spazio a una nuova compagna e di rinascere?

#11 Il cerchio degli amanti (Lover at Last)
Qhuinn, figlio di nessuno, tenuto a distanza dall'aristocrazia dei vampiri della Confraternita del Pugnale Nero, ha finalmente trovato un'identità come uno dei più brutali sterminatori di lesser. Ma la sua vita non è completa: anche se sta per avere una famiglia, dentro di lui c'è ancora un vuoto. Blay, da troppo tempo innamorato senza speranze di Qhuinn, ha deciso di rinunciare a un amore impossibile, tanto più che Qhuinn sta per avere un figlio da un'Eletta. Ma quando sembra che i due guerrieri siano avviati in direzioni opposte, una nuova lotta attorno al trono crea un pericolo mortale per la Confraternita di Caldwell: sarà l'occasione per scoprire nuove e più profonde definizioni del coraggio per due cuori da sempre destinati a essere una cosa sola.

#12 Il Re (The King)
Dopo aver voltato le spalle al trono per secoli, Wrath accetta finalmente di succedere al padre. La sua amata shellan Beth è sempre al suo fianco, ma l’enorme peso che la corona rappresenta lo affligge e logora giorno dopo giorno. E mentre la guerra contro i lesser infuria e la minaccia dalla Banda di Bastardi incalza, il “Re Cieco” è costretto a fare scelte che mettono a rischio l’incolumità della sua stirpe. Beth pensava di sapere a che cosa sarebbe andata incontro decidendo di unirsi all’ultimo vampiro purosangue del pianeta. Ma quando il desiderio di avere un figlio comincia a farsi impellente, si trova impreparata di fronte alla risposta di Wrath e alla distanza che si crea tra loro. Riuscirà il vero amore a trionfare sulla tormentata eredità del passato?

#13 Le Ombre (The Shadows)
clicca qui per leggere lo speciale sulla traduzione pessima del romanzo
Cover Reveal
Venduto dai genitori alla Regina della s’Hisbe da bambino, Trez si è sottratto a una sorte da schiavo lasciando il Territorio e ha vissuto per anni rifugiandosi nei bassifondi di Caldwell. Non ha mai avuto nessuno su cui poter contare, a parte suo fratello iAm, che ha giurato di salvarlo dall’autodistruzione. Solo quando l’Eletta Selena entra nella sua vita, Trez comincia a cambiare e iAm capisce di avere fallito. Ma è troppo tardi per i cambiamenti: la promessa di unirsi alla figlia della Regina è stata fatta e non c’è modo di sottrarsi all’obbligo di sposarla. Intrappolato fra i desideri del proprio cuore e un destino che non ha mai scelto, Trez dovrà decidere se mettere in pericolo se stesso e i suoi compagni oppure lasciare per sempre la donna che ama. Il destino, però, ha in serbo nuove e gravose prove: una tragedia inimmaginabile si abbatte su Trez, cambiando la sua vita una volta per tutte e costringendo iAm a un’estrema prova di amore fraterno, che consentirà a entrambi di far conoscere la forza del loro legame.

#14 The Beast (The Beast) - Cover Reveal
La Confraternita del Pugnale Nero è una grande famiglia, ma non tutti i suoi membri sono completamente felici. Tra questi Rhage, che dopo aver sfiorato la morte viene travolto da un sentimento inatteso: il desiderio di avere un figlio. Un desiderio che purtroppo si scontra con l'impossibilità di Mary di averne e rischia di mandare in crisi il loro legame. Anche l'Eletta Layla è tormentata. Perché se da un lato portare in grembo i gemelli di Qhuinn è una gioia e un onore, dall'altro i sentimenti per Xcor - nemico giurato della confraternita - la riempiono di sensi di colpa. E che dire di Assail? Diventato un prezioso alleato dei Fratelli, deve combattere contro la propria dipendenza dalla droga e contro il ricordo di Marisol.
Qualcuno dovrà sconfiggere i membri della Corona, qualcun altro i propri demoni, altri ancora le proprie paure. E mentre l'Omega rimpolpa il proprio esercito, vecchi nemici e nuovi amici intrecciano le proprie sorti sullo sfondo di una Caldwell sempre più livida...



#15 La prescelta (The Chosen) - Cover Reveal
Senza più la Vergine Scriba, forza mistica e custode degli archivi dei vampiri, la situazione nel Nuovo Mondo è fuori controllo. Xcor, il capo della Banda dei Bastardi, dopo aver tentato di uccidere il Re con l'aiuto di alcuni aristocratici decaduti, è stato infine catturato dalla Confraternita del Pugnale Nero. La scia di sangue che ha seminato sta per essere ripagata con la stessa moneta e ora il vampiro aspetta solo di essere giustiziato per alto tradimento. Eppure Xcor non è sempre stato così malvagio. Rifiutato alla nascita dai genitori a causa di una malformazione fisica, è stato cresciuto dal Carnefice in un campo di addestramento militare, vivendo di violenze e soprusi. Ma Layla, che si è innamorata di lui e che continua ad amarlo contro tutto e tutti, è disposta a qualunque cosa pur di salvarlo. E forse, ancora una volta, l'inesauribile potere dell'amore saprà compiere il miracolo, cambiando l'anima di un vampiro che ha conosciuto soltanto morte e dolore. L'incognita primaria, però, è un'altra: è davvero Xcor il nemico da cui guardarsi?



#16 Ladra di cuori (The Thief) - Cover Reveal
Dietro le sbarre di una cella angusta, Sola aspetta il ritorno del suo aguzzino. Ma questa notte ha un piano. E se funzionerà, se uscirà viva da quel buco maledetto, sparirà per sempre e nessuno potrà più farle del male. Un anno dopo quella notte, ormai lontana da Caldwell e dalla sua precedente vita di scassinatrice, l'unica cosa a cui Sola deve pensare è proteggere se stessa e la sua amata nonna dalla famiglia dell'uomo che l'aveva rapita, il signore della droga rimasto ucciso durante la sua fuga. La mente della ragazza, però, continua a tornare al passato, al solo uomo che le sia mai stato vicino: Assail, trafficante d'armi per la Confraternita del Pugnale Nero, occhi color argento e - ma lei non lo sa - vampiro. Di certo sa che, voltando le spalle a Caldwell, ha cancellato ogni possibilità di un futuro con Assail. Quando però lui finisce in coma, Sola capisce di essere l'unica in grado di ridare al vampiro una ragione per lottare, e dovrà scegliere se lasciarlo morire o affrontare il passato. Inseguita dal mondo che aveva deciso di abbandonare, si troverà coinvolta in una guerra di cui non comprende il senso, mentre serpeggia la minaccia di un nuovo letale nemico. E una volta scoperta la natura di Assail, seguirà il cuore accettando il suo amore totale, oppure cederà alla paura di dover vivere per sempre in una notte eterna?



#17 The Savior (The Savior)
Dopo averci introdotto alle vicende degli Eredi della Confraternita, amatissimi protagonisti della serie spin-off, J.R. Ward torna al filone originario riportando in auge una vecchia conoscenza. Si tratta di Murhder, cacciato dalla famiglia molti decenni addietro per essersi abbandonato a un episodio di folle crudeltà contro un gruppo di scienziati umani, rei di condurre esperimenti sui vampiri. Dopo essersi ritirato in solitudine, ora Murhder deve chiudere una vecchia partita e sa che c’è solo un modo per farlo: chiedere l’aiuto dei Fratelli. Ma tornare tra i vecchi compagni d’armi potrebbe non essere facile. La sua storia s’intreccia con quella di Sarah Watkins, un’immunologa umana in cerca di risposte sulla tragica fine del suo compagno. Uniti da un obiettivo comune, i due non tardano a scoprirsi vicini, complici, innamorati...

 

#18 The Sinner (inedito)
Syn has kept his side hustle as a mercenary a secret from the Black Dagger Brotherhood. When he takes another hit job, he not only crosses the path of the vampire race’s new enemy, but also that of a half-breed in danger of dying during her transition. Jo Early has no idea what her true nature is, and when a mysterious man appears out of the darkness, she is torn between their erotic connection and the sense that something is very wrong.
Fate anointed Butch O’Neal as the Dhestroyer, the fulfiller of the prophecy that foresees the end of the Omega. As the war with the Lessening Society comes to a head, Butch gets an unexpected ally in Syn. But can he trust the male—or is the warrior with the bad past a deadly complication?
With time running out, Jo gets swept up in the fighting and must join with Syn and the Brotherhood against true evil. In the end, will love true prevail...or was the prophecy wrong all along?
 


SERIE SPINOFF BLACK DAGGER LEGACY
#1 Blood Kiss - (da leggere dopo Le Ombre)
Nuovi volti e vecchie conoscenze ci accolgono alle porte di Caldwell, dove i vampiri vivono, combattono e si amano...
Sono passati due anni dagli assalti con cui i lesser hanno colpito l’aristocrazia dei vampiri di Caldwell e messo a dura prova la Confraternita. Ora l’ordine sembra ristabilito, ma in previsione di nuovi scontri Wrath e i Fratelli non vogliono farsi trovare impreparati.
È tempo di selezionare una nuova classe di combattenti che protegga la razza e bisogna cominciare il prima possibile. Tra le reclute c’è Paradise, figlia di Abalone, il Primo Consigliere del Re dei vampiri, che, stanca di vivere sotto la campana di vetro dell’aristocrazia, ha deciso di mettersi alla prova. Un compito non facile, quando coloro che dovrebbero esserle amici si comportano come nemici e quando anche innamorarsi può diventare una questione di famiglia...
Dopo aver rubato il cuore a migliaia di lettrici, Wrath & Co. tornano a far parlare di sé con un’altra, intrigante saga. Ci attendono nuovi protagonisti e vecchie conoscenze (Butch e Marissa innanzitutto), pronti a spalancarci le porte del mondo dei vampiri: rosso come il sangue e come la passione. 


#2 Blood Vow (Blood Vow) - (da leggere dopo La Bestia)
Tra le reclute della Confraternita, che addestra un esercito di giovani guerrieri pronti a battersi contro i lesser, è giunto un nuovo vampiro. Si chiama Axe e, come tanti, combatte per qualcosa che va oltre la difesa della razza. Lotta contro i fantasmi del proprio passato e i demoni del presente, gli stessi che lo spingono verso l’annullamento di sé nel sesso estremo e che alimentano il suo odio verso la glymera, la potente aristocrazia dei vampiri. Quando, per uno scherzo del destino, Axe diventa la guardia del corpo di un’aristocratica come Elise, l’attrazione che prova per lei minaccia di travolgere ogni cosa. E non c’è forza più violenta di quella che si scatena in un vampiro innamorato...


#3 Blood Fury (Blood Fury) - (da leggere dopo La prescelta)
Soffia il vento della passione nel nuovo capitolo della saga degli Eredi della Confraternita. Una forza impetuosa a cui nulla resiste e che sta per travolgere Peyton e Novo. Peyton è il rampollo di una ricca famiglia aristocratica, che da lui si aspetta l’osservanza delle tradizioni, ovvero l’obbedienza assoluta e l’unione con una femmina di pari rango. Tutto ciò che Novo non è, e da cui Peyton si sente irresistibilmente attratto. Stare con lei significa infrangere le regole paterne e vivere costantemente sul filo: perché Novo è una tipa tosta. Novo è una guerriera che non vuole legami. Anche Saxton e Ruhn sono alle prese con i sentimenti. Il primo perché tenta in ogni modo di scrollarsi di dosso la storia con Blay. Il secondo perché è in cerca di una nuova identità e potrebbe scoprirla proprio con Saxton... Tradizione e trasgressione, cuore e ragione, Bene e Male si scontrano pericolosamente in questa nuova storia, che regala passione e adrenalina ai lettori affamati di emozioni.
 

#4 Blood Truth (Blood Truth) - (da leggere dopo The Savior)

 
La particolarità dell’universo creato dalla Ward è che la figura del vampiro si differenzia da quella classica di Dracula o dallo stile Edward Cullen.
Le principali differenze riguardano il fatto che i vampiri, per sopravvivere, bevono solo il sangue di altri vampiri purché di sesso opposto (uomo/donna), solitamente il proprio compagno/a. I vampiri quindi non bevono sangue umano, perché non li tiene in forza per molto tempo; inoltre gli umani non possono essere trasformati, con pochissime eccezioni, perché vampiri si nasce: infatti le femmine (uso volutamente questo termine), attraversano un periodo di bisogno che dura due o tre giorni, ogni dieci anni, durante il quale possono rimanere incinte, anche se con difficoltà, e le gravidanze sono spesso problematiche e pericolosamente mortali per madre e figlio.
I nemici dei vampiri sono i lesser, esseri senz'anima creati dall’Omega (la forza opposta a quella della Vergine Scriba, la creatrice dei vampiri), che non possono morire se non quando vengono pugnalati con dell'acciaio, e che progettano di eliminare i vampiri. Non hanno scrupoli nel torturare e uccidere vampiri civili, e l'unica regola che seguono è quella di mantenere segreta la loro esistenza e quella dei vampiri agli occhi degli umani.
E poi c’è tanto altro, ma non voglio rovinarvi la lettura, mentre per tutte le altre riflessioni vi lascio alle mie recensioni che posterò nelle prossime settimane.
Il mio consiglio quindi è di leggere i libri della Confraternita, almeno i primi tre volumi, prima di dare un giudizio definitivo sulla serie. Sono sicura che Wrath e compagnia bella vi conquisteranno, fidatevi.

L'AUTRICE
J.R. Ward è lo pseudonimo di Jessica Rowley Pell Bird (Massachusetts1969), una scrittrice americana laureata in Storia dell'Arte Medievale e in Giurisprudenza. Dopo aver lavorato per anni in una delle più prestigiose istituzioni medico-universitarie di Boston, ha deciso di dedicarsi esclusivamente alla scrittura. Con la serie della Confraternita del pugnale nero ha vinto un RITA Award per il miglior paranormal romance.

Ha all’attivo anche un’altra serie paranormal romance (ormai conclusa), Gli Angeli Caduti (The Fallen Angels), di cui purtroppo in Italia hanno bloccato la pubblicazione, sempre per la Rizzoli, traducendo solo i primi due dei sei titoli editi in America.
La serie, che è ambientata nello stesso universo dell’altra e con cui condivide alcuni personaggi, è molto interessante, si parla infatti della battaglia epocale tra bene e male intrapresa da Jim Heron, un angelo caduto. In campo ci sono sette anime da salvare o condannare, e su di esse si gioca il destino del mondo. Per battere Devina, il demone incaricato di traviare la anime, Jim può contare sull’aiuto di Adrian e Eddie, anche loro angeli caduti. 
Spero che riprendano la pubblicazione perché è una serie che vale, anche se un pochino al di sotto del livello della Confraternita


Con il nome di Jessica Bird, invece, pubblica romanzi d’amore contemporanei. Ecco quelli tradotti finora da Leggereditore e dalla Harlequin Mondadori/HarperCollins:



Un cuore d’oro (Heart of Gold) | Una donna indimenticabile (An Unforgettable Lady) | Colpevole d’amare (An Irresistible Bachelor) | La sfida del cuore (Leaping Hearts)

SERIE THE MOOREHOUSE LEGACY 

contemporary stand-alone
#1 Il ribelle (The Rebel) | #2 Il giocatore (The Player) | #3 The Renegade (inedito)| #4 Il Biker (The Rogue)


THE BOURBON KINGS
Trilogia contemporary romance ancora totalmente inedita in Italia è invece la The Bourbon Kingsche segue le vicende e gli intrecci di diverse ricche famiglie del Kentucky che hanno fatto la loro fortuna con la vendita del bourbon. Tutte le trame sono tradotte da me.



Per generazioni, la famiglia Bradford ha indossato il manto dei re della capitale del bourbon del mondo. La loro ricchezza ha offerto loro prestigio e privilegi, oltre che una divisione conquistata a fatica di classe sulla loro tenuta, Easterly. Al piano superiore, una dinastia che per tutte le apparenze rispetta le regole di buona fortuna e buon gusto. Al piano di sotto, il personale che lavora instancabilmente per mantenere l'impeccabile facciata dei Bradford. E mai si incontreranno. 
Per Lizzie King, capo giardiniere di Easterly, oltrepassare quella divisione ha quasi rovinato la vita. Innamorarsi di Tulane, il figliol prodigo della dinastia borbonica, non era ciò che intendeva o voleva fare, e la loro rottura serviva solo a dimostrare i suoi istinti avevano ragione. Ora, dopo due anni di lontananza, Tulane sta finalmente tornando a casa di nuovo, e sta portando il passato con lui. Nessuno ne uscirà indenne: non la bella e spietata moglie di Tulane; non il suo fratello maggiore, la cui amarezza e il sangue cattivo non conoscono limiti; e soprattutto non il patriarca Bradford dal pugno di ferro, un uomo con poca morale, meno scrupoli  e molti, molti segreti terribili.  Mentre le tensioni professionali della famiglia e intime dei privati, Easterly e tutti i suoi abitanti sono tra le grinfie di una trasformazione irrevocabile, e solo con l'astuzia si sopravviverà.


In Charlemont, Kentucky, la famiglia Bradford è la crème de la crème dell'alta società, proprio come il loro marchio esclusivo di bourbon. E le loro vite complicate, oltre che la vasta tenuta dove vivono, sono gestite da uno staff discreto che inevitabilmente diventa sempre più coinvolto nei loro affari. A maggior ragione quando l'apparente suicidio del patriarca della famiglia comincia ad assumere i contorni di un omicidio...
Nessuno è al di sopra di ogni sospetto, soprattutto il figlio maggiore Bradford, Edward. Il cattivo sangue tra lui e suo padre è noto a tutti, e Edward è consapevole di essere un sospettato. Mentre l'inchiesta sulla morte del padre si intensifica, si mantiene impegnato, insieme alla figlia del suo ex addestratore di cavalli. Nel frattempo, il futuro finanziario della famiglia giace nelle mani perfettamente curate di un rivale in affari, una donna che vuole Edward tutto per sé.
Tutto ha delle conseguenze; ognuno ha i propri segreti. E sono poche le persone di cui ci si può fidare. E proprio quando la famiglia è li lì per disintegrarsi, qualcuno che si pensava perso per sempre ritorna all'ovile. Maxwell Bradford è ritornato a casa. Ma è un salvatore, o il peggiore di tutti i peccatori?

In un primo momento, la morte di William Baldwine, il capofamiglia Bradford, si pensava si trattasse di un suicidio. Ma poi il figlio maggiore, oltre che nemico giurato, Edward, si fece avanti e confessò  ciò che era, a tutti gli effetti, un omicidio. Adesso, in custodia della polizia, Edward non rimpiange la disgregazione della sua famiglia o la perdita della sua libertà, ma la donna che ha dovuto lasciato. Il suo amore, Sutton Smythe, è l'unica persona di cui gli sia mai importato veramente, ma per la sua posizione come amministratore delegato della più grande concorrente della Bradford Bourbon Society, qualsiasi rapporto tra loro è impossibile. E poi c'è la realtà del carcere che Edward si ritrova ad affrontare.
Lane Baldwine avrebbe dovuto interpretare per sempre ruolo di playboy, rimanendo all'ombra del fratello maggiore Edward. Invece, gli è toccato diventare il nuovo capo della famiglia e della Società. Convinto che Edward stia coprendo  qualcun altro, Lane e il suo vero amore, Lizzie King, vanno sulle tracce di un assassino, solo per scoprire un segreto devastante che  cambia il gioco. Mentre Lane si precipita per scoprire la verità, e Sutton si ritrova irresistibilmente attratta da Edward nonostante le circostanze, la vita di ognuno a Easterly non sarà mai più la stessa. Per alcuni, questo è un bene; per gli altri, potrebbe essere una tragedia al di là di ogni immaginazione. Solo una cosa è certa: l'amore sopravvive a tutto. Anche all'omicidio.

Per ultimo vi lascio un pò di contatti utili, ossia il sito di J.R. Ward e la sua pagina FacebookSpero di avervi convinto a leggerla, e quindi non mi resta che augurarvi buona lettura!!!

Momento Curiosità! 😝
Per preparami alla storia d’amore più attesa dell’anno, quella di Qhuinn e Blay raccontata in Il cerchio degli amanti, avevo deciso di andarmi a rileggere tutti i libri della serie per riallacciare i fili della storia e ritrovare tutti i miei personaggi preferiti. Durante la rilettura, mia mamma (che legge libri del genere di Danielle Steele e Sveva Casati Modigliani e che gli unici vampiri che ha letto sono stati quelli di Twilight), incuriosita, ha cominciato a leggere Il risveglio e l’ha divorato in due giorni. Poi le ho proposto il secondo volume, e dopo qualche reticenza (ma non c’è Wrath! >.<) l’ha finito e, sorpresa, Rhage è il suo vampirozzo preferito! E poi, insieme abbiamo convinto anche mia sorella a leggere la saga e anche lei si è innamorata dei Confratelli (i suoi preferiti sono Wrath, Qhuinn, V e John). Proprio lei, che se si vede consigliare una lettura, il suddetto libro non verrà letto neanche per sbaglio. E ho detto tutto!!!

2 commenti:

  1. Ti avevo detto che prima o poi l'avrei cominciata anche io, e finalmente dopo 2 anni ci sono riuscita! *festeggiamooo!*
    Per ora ho letto solamente il primo, e seppur inizialmente sembrava una classica storia andando avanti e capendo ho cambiato completamente idea, adoro il modo di raccontare della Ward, le scene sono così realistiche! (tipo, come hai detto, quando scherzano tra loro, o scene del genere)... Per la storia di Wrath e Beth vedo che è molto criticata per l'innamoramento lampo, però onestamente a me sembra (avendo letto solo questo) che da un punto di vista vengano descritti, i vampiri, come con una sorta di istinto animale (vedi il modo di chiamare maschi e femmine in quel modo, la storia del periodo delle femmine, o anche cose più stupide tipo Wrath che faceva le fusa al gatto :33333 o altre cose che non ricordo)... quindi la vedo come cosa che "ci sta" il fatto che si siano voluti subito :) o almeno questa è una cosa che sembra a me, per ora ^_^ e mi piace anche molto questa sfumatura un po' animalesca che hanno! Descritta così in questo modo, io personalmente non l'avevo mai vista! Ahahahahahah capisco la reticenza iniziale di tua mamma, la prima cosa che ho pensato quando ho scoperto che son tutti su personaggi diversi è stata "ommioddio io voglio Wrath!" però poi in realtà son curiosissima su tutti loro, ahahaha (specialmente su Zsadist!) Non vedo l'ora di continuare la saga :3
    Finalmente son riuscita a commentare questo post, mi ricordo benissimo quando l'hai scritto e ho sempre detto "appena inizierò la saga lo leggerò!" ed eccomi qui, due anni dopo :''''''D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yeeeeeaaaaahhhh!!! Meglio tardi che mai! :D Avevo visto su Goodreads i tuoi aggiornamenti di lettura... troppo carina a ricordarti il mio post :3
      Esatto! L'instalove (o meglio, l'insta rotoliamoci-tra-le-lenzuola) ci sta benissimo qui, perchè è basato sull'istinto dei vampiri! Wrath con Boo è troppo puccioso (certo, Rosa, pucciati uno di due metri dall'aria cattiva nel latte, dai X"D).
      Sono veramente contenta ce ti sia piaciuta la storia, lo stile e che vuoi continuare la serie, vedrai ti darà tantissime soddisfazioni, ti farà piangere e qualche volta ti arrabbierai, ma separarsene è impossibile! Zsadist è uno dei miei preferiti, l'adorooo.
      Okay, lo dico di tutti i vampirozzi della Ward, ma è vero, mi piacciono tutti :D

      Elimina

Vi presento...La Confraternita del Pugnale Nero di J.R. Ward

In onore dell’uscita americana di domani del romanzo  The King , il dodicesimo volume della Confraternita del Pugnale Nero...