lunedì 16 luglio 2018

Scelti per voi #34: Luglio '18


Scelti per voi è la rubrica mensile che vi mostra le imperdibili uscite del mese in libreria.

Buon lunedì, cari lettori! Mentre il caldo continua inesorabile ad ammazzare le mie povere sinapsi, e le vacanze non si vedono nemmeno con il binocolo, ho pensato di dare inizio alla penultima settimana di Luglio mostrandovi le uscite Imperdibili del mese, nel caso in cui non sappiate cosa leggere in questi giorni ;) Buona lettura!

venerdì 13 luglio 2018

Recensione: L'incantesimo della spada - Amy Harmon (The Bird and the Sword Chronicles#1)

L'incantesimo della spada
(The Bird and the Sword Chronicles#1)
di Amy Harmon
Newton Compton
Anno 2018
Pagine 384
Euro 4,99 (ebook); 12,00 (cartaceo)

«Deglutisci, figlia. Ingoia le parole, bloccale nel profondo della tua anima. Nascondile, chiudi la bocca sul tuo potere. Non maledire, non curare. Non parlerai, ma imparerai. Silenzio, figlia. Rimani viva». 
Il giorno in cui mia madre è stata uccisa, ha detto a mio padre che non avrei mai più pronunciato una sola parola e che se fossi morta, lui sarebbe morto con me. Predisse anche che il re avrebbe venduto la sua anima e avrebbe ceduto suo figlio al cielo. Da allora mio padre attende di poter avanzare la sua pretesa al trono e aspetta nell’ombra che tutte le parole di mia madre si avverino. Desidera disperatamente diventare re. Io voglio solo essere finalmente libera. Ma la mia libertà richiede una fuga e io sono prigioniera della maledizione di mia madre tanto quanto dell’avidità di mio padre. Non posso parlare o emettere suoni. Non posso impugnare una spada o ingannare un re. In un regno in cui gli incantesimi sono stati banditi, l’unica magia rimasta potrebbe essere l’amore. Ma chi potrebbe mai amare… Un uccellino?

giovedì 12 luglio 2018

Recensione: Un perfetto bastardo - Vi Keeland e Penelope Ward

Un perfetto bastardo
di Vi Keeland e Penelope Ward
Newton Compton Editori
Anno 2018
Pagine 352
Euro 5,99 (ebook); 9,90 (cartaceo)

Era una mattina qualunque, il treno era affollato e tutto sembrava noiosamente normale. A un certo punto sono stata come ipnotizzata dal ragazzo seduto vicino al corridoio. Urlava contro qualcuno al telefono come se avesse il diritto di governare il mondo. Ma chi credeva di essere con quel suo completo costoso? In effetti, gli conferiva un’aria da leader, ma non è questo il punto. Non appena il treno si è fermato, è saltato giù così in fretta da dimenticarsi il telefono, e io… potrei averlo raccolto. Potrei anche aver spiato tutte le sue foto e chiamato alcuni dei suoi numeri. Okay, potrei persino aver tenuto il telefono dell’uomo misterioso fino a che non ho trovato il coraggio di restituirlo. Così ho raggiunto il suo ufficio da snob… e lui si è rifiutato di vedermi. Ho consegnato il cellulare alla reception dell’ufficio di quel bastardo arrogante. Ma potrei, diciamo per ipotesi, avergli lasciato qualche foto sul telefono. Foto non esattamente angeliche.

mercoledì 11 luglio 2018

Recensione: Love. Non smettere di amarmi mai - L.A. Casey (Slater Brothers #5)

Love. Non smettere di amarmi mai 
(Slater Brothers #5)
di L.A. Casey
Newton Compton Editori
Anno 2018
Pagine 416
Euro 5,99 (ebook); 9,90 (cartaceo)

Alannah Ryan ha cercato disperatamente l’avventura, qualcosa che le sconvolgesse la vita. E il suo desiderio è stato esaudito: è arrivato un affascinante ragazzo, uno di quelli che spezzano il cuore. Ma i suoi sogni sono stati distrutti a causa di un errore che l’ha perseguitata per oltre cinque anni. Damien Slater ha sempre rovinato la vita delle persone che ha amato. Una decisione presa quando aveva solo quindici anni ha distrutto le vite dei suoi fratelli. Per lui è stato ancora più insopportabile aver ferito l’unica donna che lo aveva voluto per più di una notte. Scappare via lo ha aiutato a guarire, e il suo ritorno può causare solo dolore. L’unica speranza è convincere Alannah ad abbandonarsi alla passione. È una sfida che Damien non intende perdere.

martedì 10 luglio 2018

Briciole #117


Vorrei darti questo potere. Questo dono delle parole. Lo scambierei con la tua capacità di mutare forma, e diventerei una vera allodola. Un uccellino. E volerei via. Mi farei un nido in alto su un albero, e canterei. Canterei e volerei. Se fossi una vera allodola, la gente non avrebbe più il potere di deludermi. Non le considererei per niente, le persone. Avrei solo quattro piccole parole nella mia testa: dormi, mangia, vola, canta. E mi basterebbero.
L'incantesimo della spada - Amy Harmon

lunedì 9 luglio 2018