martedì 18 luglio 2017

Recensione in Anteprima: "Dimmi che sarà per sempre" di Kristen Ashley (Rock Chick #1)

Dimmi che sarà per sempre 
(Rock Chick Series #1)
di Kristen Ashley
Newton Compton Editori
Anno 2017
Pagine 384
Euro 5,99 (ebook)

Indy Savage, figlia di un poliziotto e proprietaria di un negozio di libri usati, è una vera rockettara. Fin da quando aveva cinque anni, è innamorata di Lee Nightingale, che adesso ha abbandonato la sua fama di cattivo ragazzo per dedicarsi alla Nightingale Investigazioni come detective privato. Indy ce l'ha messa tutta per catturare l'attenzione di Lee, ma nonostante i suoi piani ingegnosi e sempre più elaborati, lui non ha mai dimostrato il minimo interesse, così, con il passare del tempo, Indy si è arresa e ha cominciato a evitarlo. Quando però Rosie, una dipendente di Indy, perde una borsa piena di diamanti e si ritrova in una spirale inquietante di rapimenti, macchine che esplodono e persino ritrovamenti di cadaveri, Lee torna prepotentemente nella vita di Indy. Ma questa volta la ragazza è determinata a impedire che il cuore si metta in mezzo. Il suo obiettivo è risolvere il mistero dei diamanti prima di Lee. Il detective, invece, cerca disperatamente di proteggerla e, allo stesso tempo, di riconquistare il suo amore.
Nell'ultimo periodo sono caduta nella spirale in cui cominciavo un libro e non riuscivo a interessarmi e ad andare oltre le prime pagine, e non per colpa della storia in sè, ma proprio perchè non ero nel mood giusto per godermi un buon romance. Quando mi succede ho imparato che devo o cambiare genere (cosa che ho fatto, buttandomi sul thriller con ottimi risultati, ma di questo vi parlerò tra qualche giorno), o scegliendo autrici che so già adoro e riescono a catturarmi anche se elencassero la lista della spesa. Kristen Ashley è cascata a fagiuolo come si suol dire, con la fresca novità in arrivo domani per la Newton Compton, e visto che avevo la possibilità di leggerlo in anteprima, mi sono buttata. Ragazze mie, che lettura! Solo la Ashley riesce a farmi ridere di gusto e a staccare la testa dalla realtà per qualche ora.
Con Dimmi che sarà per sempre, debutta finalmente anche da noi la serie Rock Chick dell'autrice, otto volumi tutti standalone. La protagonista femminile qui è India Savage, figlia di un poliziotto e rockettara impenitente che possiede una libreria di libri usati, ama smodatamente il caffè, adora lo shopping e il rock 'n' roll è tutta la sua vita! Ha da sempre una cotta (forse anche di più) per Liam 'Lee' Nightingale, la cui famiglia ha sempre fatto parte della vita di Indy. La madre di Lee era la migliore amica di sua mamma, il papà di Lee è collega del papà di Indy e Ally, la sorella minore di Lee, è la sua migliore amica. Insomma, Indy e Lee si conoscono praticamente da una vita, ma se India non ha mai nascosto i suoi sentimenti per Lee, quest'ultimo ha sempre rifiutato le sue proposte, dichiarando di considerarla solo come una sorellina. Povera Indy... ma non sa che le cose stanno per cambiare, esattamente il giorno in cui lei e il suo barista-artista-del-caffè Ambrose detto Rosie (un uomo, non una donna, come suggerisce la trama) vengono coinvolti in una sparatoria, che nasce per colpa di una misteriosa borsa di diamanti su cui in molti vogliono mettere le mani. Indy cerca l'aiuto di Lee, che dopo aver fatto parte dei Corpi Speciali, ha aperto un'agenzia di investigazioni privata. Nessuno sa bene cosa faccia in realtà, e la cosa a Indy fa paura, ma la ragazza sa anche che Lee è l'unico che può proteggerla. Lee non se lo farà ripetere due volte, anche perchè vede in questa situazione inusuale un modo per fare finalmente la sua mossa nei confronti della donna che desidera da parecchio tempo...

Le sue braccia mi hanno avvolta. «Tesoro, dalla tua domanda mi è sembrato che avessi un’impressione sbagliata di me. Oggi ti farò vedere chi sono. Stasera, ti dirò cosa voglio. Domani, potrai cambiare idea». 
Fissandolo, gli ho ricordato: «Ti conosco da una vita». 
«Tu non mi conosci affatto».

Questo è solamente l'inizio di un'avventura inaspettata e inconsueta che sconvolgerà tutta la vita di India! L'autrice è di una ironia travolgente, non ha altre pretese se non parlarci di uomini sexy e al contempo mette in scena delle situazioni surreali, al limite dell'assurdo quasi che però, chissà come, funzionano in modo fantastico, non ti viene mai da dire "questa è una ca**ata colossale". Indy è una vera forza della natura, forse la mia protagonista preferita tra quelle della Ashley. Si mette sempre nei guai, anche quando fa di tutto per non andarsela a cercare, e timida e dolce ma sa anche non farsi mettere i piedi in testa da nessuno, neanche da Lee. Okay, giusto un poco, ma perchè lui è l'uomo che desidera e ama da praticamente sempre, e poi è dannatamente sexy, con i suoi occhi color cioccolato fuso e il Sorriso (provate a resisterci voi, eh!). Sempre padrone della situazione e quando interviene lui ogni rischio è calcolato e non ci sono pericoli... be', almeno prima che nell'equazione arrivasse Indy, ovviamente! ;) Battere Mitch Lawson e Brock Lucas (i miei preferiti della Dream Man series) non è affato facile, ma devo dire che Lee sa il fatto suo ed essere rude e dolce fino a farti sciogliere.
Ho riso tantissimo, credetemi, e anche se ci sono rapimenti, morti, minacce mafiose e quant'altro, il romanzo non perde mai di leggerezza e spensieratezza che ne fanno una lettura super piacevole e veloce tra l'altro. Preparatevi poi a conoscere una parata di freak: ho adorato Tex, il vicino seria killer che ama i gatti, Stevie e il suo Tod, la drag queen con la piccola Chowleena, il Krevster (non chiedetemi di descriverlo!). E Ally, che da brava Nightingale è una dura che secondo me nasconde qualcosa, e poi ancora Kitty Sue e la timida Jane e il biker Duke... e trattandosi del primo della serie abbiamo facciamo anche la conoscenza di alcuni dei protagonisti maschili dei volumi seguenti. E ovviamente, trattandosi della Ashley, sono tutti tipi da sbavarci sopra, sexy alpha man che sanno ciò che vogliono e se lo prendono senza esitazione. Io già punto su Eddie Chavez - ah, ragazze mie, lui mi ispira parecchio - Mace (il triste ma bellissimo) e stavo quasi per dimenticarmi di Hank Nightingale, il fratello più buono della famiglia, figo quasi o forse più di Lee. 
L'unico difetto che ho trovato riguarda unicamente l'edizione italiana, che presenta troppi refusi e una traduzione che non mi è piaciuta affatto. Per il resto, comunque, un romance leggero e divertente, con un pizzico di suspense e una generosa dose di romance chick-lit che vi catturerà. Una perfetta lettura estiva!
Tre stelle e mezzo

7 commenti:

  1. Ciao Rosa! Non credo che il romanzo faccia per me, però devo ammettere che dalla tua descrizione la protagonista mi sta molto simpatica! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada! <3 Uhm, forse no, ma se hai voglia di qualcosa di super leggero e sopra gli schemi, allora magari sì ^-^ Indy è pazza, ihihih

      Elimina
  2. Ciao! Spero che la voglia di leggere romance ti sia tornata! :) sarà il caldo o sarà la vecchiaia che avanza, ma leggendo la trama continuavo a dirmi "sembra proprio carino ma i nomi non mi sono nuovi, eppure l'autrice non la conosco... La trama mi sembra familiare ma il titolo non mi dice niente... Ecc..." e poi quando ho visto la copertina originale mi sono resa conto di aver già finito letto il libro! Bella cosa avere una memoria che funziona!! ;P
    Comunque sono contenta che ti sia piaciuto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sia! Noooo, vabbè, sshh, non è successo niente, non è successo niente X"D Consolati, sapessi quante volte capita a me coi titoli dei libri! Cose che mi sembra di non aver mai sentito prima e invece scopro che l'ho anche letto >-<"

      Elimina
  3. Ciao, innanzitutto complimenti per il blog e per le recensioni; sei veramente brava! Volevo sapere se ti va di passare dal mio blog, ho appena pubblicato il mio primo W.W.W... Wednesday http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2017/07/www-wednesday.html se ti va diventa anche lettrice fissa, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benedetta! Grazie e benvenuta, passo da te con piacere :)

      Elimina
  4. Ciao Rosa come va?? A volte capitano questi periodi nei quali non si ha voglia di leggere libri di un certo genere (romance, thriller)e poi ci sono quelle autrici che operano il miracolo sempre e ovunque basta che un loro libro venga pubblicato e zacchete tutto passa!! Ho appena finito questo libro della Ashley e come tutti i suoi libri l'ho adorato peccato per tutti quegli errori di traduzione e refusi..ah per la cronaca i miei preferiti dell'altra serie sono Brock Lucas e Kane "Tack"Allen...Speriamo che pubblichino anche l'altra serie...
    Kiss
    Morgana

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3