venerdì 11 gennaio 2019

Recensione: "Briciola" di Stella Bright (Cardiff Rugby #3)

Briciola
(Cardiffs Rugby #3)
di Stella Bright
Triskell Edizioni
Collana Rainbow
Genere Contemporaneo
Pagine 174
Euro 3,99 - Acquistalo su AMAZON
Uscita 3 Gennaio 2019

Siamo arrivati a Kian Hall, il n. 10 dei Cardiffs Rugby.
Il regista della squadra, colui che ha il compito di trasformare la meta o effettuare un drop con precisione, concentrazione, sicurezza quasi matematica. Un ruolo importante. L’amore che posto ha nella sua vita, lui che spesso ha fatto da Cupido, soprattutto per suo fratello Lawrence? Anche questa volta c’è di mezzo Thor, e siccome è un cane a lui non importa se gli umani che ama siano maschi o femmine, ci andrà di mezzo un uomo di cui si fida: il veterinario.
Sorpresa! Anche Kian Hall si scopre ben poco preoccupato se il proprio cuore finisce fra le mani del veterinario: un uomo, e non per essere curato… beh almeno non in senso medico. 
Come prima recensione del 2019 non potevo scegliere libro migliore: con un titolo del genere, che tanto mi ricorda il mio carissimo blog, e scritto da una delle autrici più ironiche e fresche del panorama italiano, poteva essere altrimenti? E se poi ha avuto anche il pregio di farmi ritornare a leggere il romance dopo tanto tempo in cui lo avevo bistrattato, anche meglio. E che lettura, leggera, dolce e al tempo stesso molto emozionante.
Briciola, terzo volume della serie Cardiff Rugby, è lo sport romance male-to-male che ci riporta a ficcanasare nelle vite amorose e non dei giocatori dei Cardiff Rugby, la squadra della capitale gallese. Dopo che Lawrence, la zoccola tra i due fratelli Hall, ha messo la testa con la sua bella e forte Victoria, tocca a Kian vivere una bella storia d’amore. E anche stavolta a metterci lo zampino che il cucciolissimo Thor, perché Kian non immagina che il veterinario di Thor sia una sua vecchia conoscenza. Ceasar Chase Donovan, l’orsacchiottoso-ma-sexy-montanaro del veterinario è un amico d’infanzia di Kian, e i due, felici di essersi ritrovati decidono di riprendere in mano la loro amicizia.  
Solo che non sarà solo amicizia.
Perché Chase è omosessuale.
Mentre Kian… Kian è Kian.
Metodico, riflessivo, dotato di un ottimismo matematico fuori e dentro il campo, ed è per questo che quando scopre di avere una forte attrazione, non propriamente fisica, bensì mentale ed emozionale, nei confronti del bel veterinario… be’, non va in crisi. Per nulla.

Quel bacio l’aveva scosso sin nelle fondamenta.
… e gli era piaciuto.

Chase d’altronde sulle prime decide di andarci con i piedi di piombo, perché sa che ciò che prova Kian potrebbe essere solo voglia di sperimentare, e di sicuro non vuole mettere la carriera sportiva dell’amico, la sua reputazione tra amici e famiglia in pericolo per uno sciocco desiderio. E fa di tutto per tenerlo lontano, per mantenere il loro rapporto su un livello "solo amici". Ma è difficile, se non impossibile, combattere a lungo contro un desiderio così imponente e importante.

Innamorarsi. Forse un giorno sarebbe capitato anche a lui e, nel caso, non si sarebbe tirato indietro; doveva essere proprio una cosa speciale provare sulla propria pelle quel sentimento che vedeva riflesso nelle vite di chi gli stava accanto.

Il rugby è lo sport che da anni si è aperto all’omosessualità, che ha sfondato il muro dell'omertà e della vergogna, dando modo ai suoi giocatori gay di dichiararsi e non per questo sentirsi meno rugbisti, e condannando gli atteggiamenti omofobi, e non solo. Era naturale, da super appassionata e intenditrice di questo sport virile e maschio, che Stella sfruttasse il tema per scrivere la sua storia, una love story normalissima, passionale e densa di emozioni. Una prima prova andata alla grande, una riconferma della mia affezione per i romanzi sfornati dalla Bright, sempre ricchi di ironia, realismo adornato da quel tocco di magia a lenti rosa che, sotto sotto, è il motivo per cui noi lettrici di romance amiamo questo genere. Promossa e super consigliata!
Tre stelle e mezzo!

9 commenti:

  1. Bentornata Rosa che bello rileggerti …al momento sto leggendo il libro prima di questo, quello della "zoccola" ;)), avevo intenzione di leggere questo subito dopo, e dopo aver letto la tua recensione rimango della mia opinione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille volte grazie.
      Stella Bright

      Elimina
    2. Ciao Sabri! Grazie ;) Sono contenta che lo leggerai, poi mi dirai ;)

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Grazie Rosa, la tua opinione è importante per me, ci tengo sempre molto. Grazie ancora. Stella B

    RispondiElimina
  4. Grazie a te, Stella! <3 <3 <3

    RispondiElimina
  5. ciao Rosa è davvero un piacere tornare a leggere le tue recensioni.
    Tra i propositi libreschi di quest'anno ho deciso di leggere libri MM, un genere che praticamente non conosco, mi sto segnando alcuni titoli e questa serie sembra davvero interessante, segno in lista ^:^

    RispondiElimina
  6. spero di leggerlo presto, adoro Stella

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...