lunedì 16 gennaio 2017

Uscite Gennaio HarperCollins Italia

Buondì, lettori! I know, sono sparita per qualche giorno dalla blogosfera, ma ho avuto una specie di ricaduta (uff), gli impegni sono tanti e questo freddo artico mi congela i neuroni, quindi sono più rimbambita del solito. Sinceramente, voglio la primavera, ne ho il bisogno fisico, quest'inverno mi ha già rotto. Deliri stagionali a parte, spero di essere più presente questa settimana, che cominciamo con il recap delle uscite del mese firmate HarperCollins Italia
Oltre al nuovo romanzo di Paulina Simmons e il thriller di Karin Slaughter (di cui vi ho già parlato qui), arriva il secondo romanzo della Stirpe di Dei e di Re di Eleanor Herman, insieme al secondo volume della serie romantic suspense con tinte paranormal  Slow Burns di Maya Banks. Per la non-fiction, la casa editrice punta su Il diritto di contare di Margot Lee Shetterly, il libro che ha ispirato il film omonimo diretto da Theodore Melfi in arrivo nelle sale italiane il 16 Marzo prossimo. E non perdetevi la ristampa de Le due metà del mondo di Marta Morottiil romanzo apprezzatissimo dalla critica che racconta il passaggio dall’adolescenza all’età adulta e il dramma di una famiglia nell’affrontare l’arrivo di un figlio disabile.


Impero di polvere
(Stirpe di Dei e di Re #2)
di Eleanor Herman 
HarperCollins
Euro 16,00
Uscita 19 Gennaio

Colonne di fumo si levano dai campi di battaglia della Macedonia, mentre nuovi amori sbocciano e un'antica magia pulsante di rabbia minaccia di ridurre l'impero in polvere.
Dopo aver vinto la sua prima battaglia, il Principe Alessandro lotta per diventare il sovrano di cui il suo regno ha bisogno, ma la differenza tra un re e un tiranno è una linea sottile, che diventa sempre più labile di fronte alle nuove minacce.
Nel frattempo Efestione, caduto in disgrazia per aver ucciso l'uomo sbagliato, deve portare a termine una pericolosa missione in Egitto insieme a Katarina, senza lasciarsi sfuggire il devastante segreto di una profezia che forse la riguarda.
Jacob, intanto, deciso a dimenticare il suo primo amore, ha giurato di eliminare dalla faccia della terra l'antica magia del sangue ed è convinto che Cynane, la principessa sua prigioniera, sia la chiave che consentirà ai Cavalieri esariani di distruggere la Macedonia.
E Zofia, benché in catene, continua a cercare i Divoratori di spiriti anche se prima deve vedersela con i segreti dell'uomo bellissimo – e letale – che l'ha catturata. 

Tienimi
(Slow Burns #2)
di Maya Banks
HarperCollins
Euro 14,90
Uscita 19 Gennaio

Abbandonata da bambina e adottata da una ricca coppia, Arial non conosce il proprio passato e non sa chi siano i suoi veri genitori. Una cosa la rende diversa da tutti quelli che conosce: sa spostare gli oggetti con la forza del pensiero, un dono che la sua famiglia ha sempre tenuto gelosamente nascosto e che l'ha costretta a vivere in un mondo dorato ma solitario. Finché qualcuno non minaccia la sua esistenza.
Beau Devereaux non ha pregiudizi nei confronti di ciò che è diverso e in qualità di capo della Devereaux Security ha già avuto a che fare con persone dotate di poteri paranormali. Così, quando un amico gli chiede di proteggere la figlia non ha difficoltà ad accettare l'incarico. Ciò a cui non è preparato è l'intensa attrazione che esercita su di lui quella bellissima cliente. In un batter d'occhio, quello che è iniziato come un lavoro si trasforma in qualcosa di molto più personale, e Beau si rende conto che per proteggere Arial sarebbe disposto a tutto. Anche a mettere a repentaglio la propria vita.

Il diritto di contare
di Margot Lee Shetterly 
HarperCollins
Euro 18,00
Uscita 19 Gennaio

La storia mai raccontata delle donne afroamericane che nel periodo della guerra fredda, sfidando razzismo e sessismo, hanno dato un contributo fondamentale ai successi del programma aerospaziale americano.
Se John Glenn ha orbitato intorno alla terra e Neil Armstrong è stato il primo uomo a camminare sulla luna, parte del merito va anche alle scienziate della NASA che negli anni Quaranta, armate di matita, regolo e addizionatrice, elaborarono i calcoli matematici che avrebbero permesso a razzi e astronauti di partire alla conquista dello spazio.
Tra loro c'era anche un gruppo di donne afroamericane di eccezionale talento, originariamente relegate a insegnare matematica nelle scuole pubbliche "per neri" del profondo Sud degli Stati Uniti.
Dorothy Vaughan, Mary Jackson, Katherine Johnson e Christine Darden furono chiamate in servizio durante la seconda guerra mondiale a causa della carenza di personale maschile, quando l'industria aeronautica americana aveva un disperato bisogno di esperti con le giuste competenze. Tutto a un tratto a queste brillanti matematiche e fisiche si presentava l'occasione di ottenere un lavoro all'altezza della loro preparazione, una chiamata a cui risposero lasciando le proprie vite per trasferirsi a Hampton, in Virginia, ed entrare nell'affascinante mondo del Langley Memorial Aeronautical Laboratory. E il loro contributo, benché le leggi sulla segregazione razziale imponessero loro di non mescolarsi alle colleghe bianche, si rivelò determinante per raggiungere l'obiettivo a cui l'America aspirava: battere l'Unione Sovietica nella corsa allo spazio e riportare una vittoria decisiva nella guerra fredda.
Sullo sfondo della seconda guerra mondiale, della lotta per i diritti civili e della corsa allo spazio, Il diritto di contare segue la carriera di queste quattro donne per quasi trent'anni, durante i quali hanno affrontato sfide, forgiato alleanze e cambiato, insieme alle proprie esistenze, anche il futuro del loro Paese.

Le due metà del mondo
di Marta Morotti
HarperCollins
Euro 14,90
Uscita 26 Gennaio

Maria ha diciannove anni, vive a Torino e ha appena finito gli esami di maturità. Vorrebbe fare la psicologa ma è destinata invece, alla fine dell'estate, ad entrare in fabbrica, come suo padre. Maria si è costruita un mondo tutto suo, curato in ogni minimo particolare, un mondo che le garantisce un'apparente sicurezza, che di fatto non possiede. Una parte della sua vita è come chiusa in una scatola e ciò che le serve veramente è una chiave che le permetta di aprire quella scatola e di far uscire ciò che la sua mente e il suo cuore rifiutano di accettare. Arriva un momento infatti, in cui, costretta a lasciare l'ambiente protetto in cui è cresciuta, comincia a sentirsi attratta da un'esistenza fatta di cose normali, concrete, che le offre la possibilità di sciogliere le catene alle quali ormai è abituata da troppo tempo. Ma come lasciarsi andare a una nuova vita e smettere di combattere? L'ombra di un fratello ingombrante e di un padre assente continuano a trattenerla in una prigione in apparenza dorata, fino a quando, inaspettatamente Maria dovrà fare i conti con sentimenti nuovi che cambieranno la sua vita per sempre.

Buone letture!

8 commenti:

  1. Ciao Rosa, interessanti segnalazioni, soprattutto Il diritto di contare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beth! Sono contenta che ti ispiri :3

      Elimina
  2. concordo con Beth book, libri davvero interessanti. tutti da tenere d'occhio.

    RispondiElimina
  3. La serei Stirpe di Dei e di Re devo assolutamente leggerla ** oltre ad ispirarmi un botto, la novella mi è piaciuta parecchio! Promette bene **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io devo ancora leggerla, la novella XD Però sì, ispira ispira :3

      Elimina
  4. Ciao Rosa! Mi interessa la serie della Herman, ma ancora non ho avuto l'opportunità di recuperarla, ho pronto il prequel e magari nelle prossime settimane mi ci butto a capofitto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me interessa, ma credo proprio che riuscirai a leggerla prima tu di me XD

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...