venerdì 23 giugno 2017

Recensione: Bugie che feriscono - Rebecca Shea (Bound & Broken #1)

Bugie che feriscono
(Bound & Broken #1)
di Rebecca Shea
Selfpublishing
Pagine 260
Euro 2,99 

Il giorno in cui Alex è entrato nella mia vita, non avevo idea di quanto l'avrei amato.
Lui ha cambiato tutto.
Il mio modo di respirare.
Il mio modo di pensare.
Il mio modo di amare.
Mi ha riportato in vita.
Mi ha reso più forte e mi ha dato un luogo sicuro dove stare.
E poi mi ha distrutto.

Quando ho incontrato Emilia, ho avuto l'occasione di fare qualcosa di buono per una volta nella mia vita.
Volevo cambiare.
Lei credeva che fossi il suo salvatore.
Ed io desideravo ardentemente esserlo.
Si è insinuata nel mio cuore e l'ha reclamato come il suo luogo sicuro.
Dovrei dirle la verità su di me... invece la distruggo con le mie bugie.
Primo romanzo che leggo firmato Rebecca Shea, che si era già autopubblicata qui da noi con Prova a sfidarmi, e devo dire che sono rimasta con un giudizio a metà... un po' come il finale di questo primo volume della serie Bound & Broken, un cliffhanger di prima categoria che a me personalmente ha fatto mettere le mani nei capelli. E adesso, cosa succederà? 
Andiamo per ordine, però, e prima di partire in congetture, parliamo di questo libro e dei suoi protagonisti. Emilia Adams è una giovane ragazza che non vive una vita facile come tutte le sue coetanee. Quando accade qualcosa che mai si sarebbe potuta immaginare, un evento che sconvolge la sua vita per sempre, Emilia parte, lasciandosi alle spalle tutto ciò che sa e conosce, per andare alla ricerca dell'unica persona a cui può rivolgersi per un aiuto, il padre che non ha mai incontrato. Tuttavia, l'incontro non va come Emilia sperava, cosa che la getta nello sconforto più totale... fino a quando per caso non incontra Alex Estrada, un uomo bello ed elegante che, chissà per quale ragione, vuole darle un mano a uscire dalla brutta situazione in cui si trova. Alex, però vive in un mondo corrotto e malvagio, lontanissimo dalla pura bontà di Emilia. Alex non dovrebbe starle vicino, metterla in pericolo con la sua sola vicinanza, eppure quest'uomo costretto a fare una vita che gli sta sempre più stretta in nome di una famiglia che non esiste più, vuole una sola cosa per sé: Emilia.

Mi basta un solo bacio per rendermi conto che non ne avrò mai abbastanza di lei. «Io ci tengo a te, Emilia.»

Tra Emilia e Alex nasce un legame fatto di passione e qualcosa di davvero profondo, che rischia di veder venir spazzata via la sua possibilità di un futuro a causa delle bugie, a volte necessarie, che soprattutto Alex dice per tenere al sicuro, all'oscuro Emilia. Emilia, così dolce e buona, così profondamente diversa dal mondo in cui è nato e cresciuto Alex. Cosa prova veramente lei per Alejandro, l'uomo che l'ha salvata dal suo momento più buio, che le ha fatto scoprire la passione, la speranza per il futuro? Ma soprattutto, quando le sue bugie verranno smascherate e faranno più male del sale su una ferita aperta... cosa farà Emilia? Continuerà a fidarsi di lui? A provare quei suoi sentimenti per lui?

Mi chiedo quale sarà la prossima menzogna che mi dirà, e se sarà quella che mi distruggerà del tutto.

Diciamo che la prima parte non mi ha coinvolto tantissimo, a parte il colpo di scena iniziale che dà il via alla vicenda, un po' perché avevo capito come si sarebbero svolte le cose, un po' perché c'è una spolverata di insta-love che non mi è piaciuta.
A parte questo però, a un certo punto, diciamo dopo due terzi totali, la storia prende un'accelerata pazzesca, si susseguono sconvolgenti verità che mettono in crisi le basi che si davano per scontate, ma soprattutto un personaggio - che io già stavo per catalogare come indesiderato - un certo Sam Cortez, si rivela essere qualcuno che non mi aspettavo, assolutamente, tanto da lasciarmi a bocca aperta! Lo stile dell'autrice è molto scorrevole e semplice, buona la traduzione e la narrazione alterna i point of view dei personaggi principali, che dà modo così di seguire le due facce dei mondi coinvolti. Una lettura a tratti lievemente dark, ma principalmente un romantic suspense, la considero una buona introduzione al seguito che sono convinta sarà mooolto più avvincente e passionale, perché, credetemi, è da adesso in poi che in gioco c'è davvero di tutto. Di tutto! E io non vedo l'ora di scoprire cosa succederà...
Tre stelle e mezzo

2 commenti:

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...