martedì 19 gennaio 2016

Briciole #78


Le Briciole sono estratti, frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


Doveva andarsene da quel posto. Era pazzesco che fosse capitata in un simile nido di vipere. Avrebbe dovuto capire subito che c’era qualcosa di strano in quella situazione. I suoi le avevano sempre detto e ripetuto che aveva troppa fantasia e alla fine anche lei se ne era convinta.
Ma lì non si trattava di un pericolo immaginario. Quelli non erano mercanti di generi alimentari, ed era incomprensibile che lei fino ad allora ci avesse creduto. Bastien Toussaint aveva forse l’aria di un importatore di polli? La baronessa Monique von Rutter acquistava i suoi abiti di firma e i suoi splendidi diamanti grazie ai semi di soia?
«Stupida!» si disse ad alta voce.
Doveva tagliare la corda, e alla svelta, prima che quella gente arrivasse a concludere che lei era un rischio. (...) Per la prima volta in vita sua era autenticamente terrorizzata. Non doveva tradire il panico – non era mai stata una brava bugiarda ma adesso la posta in gioco era troppo alta. Fingi di essere un’attrice, di dover entrare nei panni di un personaggio, raccomandò a sé stessa. Blanche Dubois di Un tram che si chiama Desiderio... No, qualcuno di più autosufficiente! In quella situazione non avrebbe trovato sconosciuti disposti ad aiutarla.
Il contenuto della valigia era puro caos, ma non gliene importava niente. Passò nel bagno e cacciò alla rinfusa gli oggetti da toilette nella borsa ricamata di Sylvia e tornò indietro per buttare anche quella nella valigia prima di chiuderla.
«Vai da qualche parte?» Sulla soglia era comparso Bastien Toussaint.
Ghiaccio Nero - Anne Stuart

6 commenti:

  1. Oh tu me lo fai apposta. Cioè non può finire così sul più bello. Comunque da quando mi hai detto che il libro ti piace non faccio che pensarci perché mi hai tolto tutti i dubbi. Lo sai che io mi affido sempre al tuo giudizio ;D
    Lo leggerò appena posso senza aspettare mesi...

    RispondiElimina
  2. Eheh, è tutto per mantenere la suspense... vedraaai cosa succede poi *W* Bastien è tanta roba! E si, il libro mi è piaciuto tanto, un pochino delusa dal finale, ma pochissimo, ci voleva giusto un capitoletto in più >-< Però merita comunque!

    RispondiElimina
  3. Wooow un finale pienso di suspence!! O.O
    Con questi nomi francesi poi..corro a leggere la trama! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oui, è ambientato a Parigi *W* Consigliato!!!

      Elimina
  4. Questo ce l'ho già in wish list (e mi sa che la colpa è tua! :P) e la tua briciola mi ha fatto venire ancora più voglia di leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops XD Ottima scelta comunque...

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3