lunedì 19 febbraio 2018

Review Party: "Strike in amore" di Kate Stewart (Balls in Play #2)

Buon lunedì, my little readers! Pronti ad aggiungere un nuovo imperdibile romance alla vostra infinity wish list? Eh già, perché non potete proprio farvi sfuggire Strike in amore, il secondo volume della serie sport romance Balls in Play di Kate Stewart, in arrivo oggi su tutti gli store grazie alla Triskell Edizioni. Vi ricordo che l'autrice sarà ospite al RARE di Roma, e non sapete come sono invidiosa di coloro che potranno incontrarla. Stavolta leggeremo la storia di Andy, il migliore amico di Rafe, e posso solo dirvi che il sexy allenatore di baseball mi ha completamente conquistata! Sono felicissima di averlo letto in anteprima, ed eccomi qui a parlarvene in una recensione tutta fangirlante. Buona lettura!

Strike in amore 
(Balls in Play #2)
di Kate Stewart
Triskell Edizioni
Collana Romance
Pagine 326
Euro 6,99
Uscita 19 Febbraio

April è una supereroina dei nostri tempi: di giorno zia instancabile di un’armata di nipotini e di notte centralinista del 911 di Charleston, pronta a gestire le più disparate emergenze. Si è appena lasciata alle spalle una relazione durata quindici anni e, in occasione dell’organizzazione del matrimonio della sua migliore amica Alice, non si sarebbe mai aspettata di trovarsi a ballare con l’uomo più sbronzo, ma anche più bello e sincero, che abbia mai incontrato, l’ex giocatore di baseball Andrew Pratch. 
Durante il loro primo, rocambolesco e singolare incontro, lui le strappa un ballo e una promessa: dovrà donare quel suo cuore così grande solo a un uomo che davvero lo meriti…

Ritorna Kate Stewart con il secondo volume della serie sport romance Balls in Play, dedicata al connubio baseball + amore. Dopo la dolce e divertente storia di Alice e Rafe raccontata in Verso la base, stavolta tocca all'amico di Rafe, Andy, e a una delle amiche di Alice, April.
Andrew Pratch detto Andy è un ex giocatore di baseball, lo sport a cui ha dedicato la maggior parte dell sua vita e a cui ha dato tutto, ma adesso è deciso a rallentare, godersi la vita e mettere la testa a posto. Ha aperto il suo bar in quel di Charleston e si è lanciato nella produzione di birra artigianale, attività per cui ha una vera e profonda passione. Ciò che gli manca è una donna dal cuore buono da amare con tutto se stesso, una persona con la quale condividere il bello della vita e magari mettere su casa e costruirsi una famiglia. Per un po' Andy credeva che Kristina potesse essere quella giusta, ma ahimè le cose non sono andate come lui desiderava, e quella delusione l'ha lasciato con un'amarezza indicibile nel petto. Si trova a fare i conti con l'ennesima delusione amorosa proprio il giorno del fidanzamento di Alice e Rafe, e quindi decide di annaffiare il dispiacere nell'alcol. 
Sarà proprio durante una sbronza colossale che Andy conosce April. Non solo lei lo aiuta a tornare a casa sano e salvo, ma in quella serata (che per April diventerà un ricordo specialissimo) grazie all'alcol che gli ha sciolto la lingua Andy si lascia andare a confessioni intime che colpiscono April più di quanto sia pensabile.

«Ti sei mai sentita così persa da non voler essere trovata?»

April è una ragazza della Carolina che ama la famiglia, la caccia e la pesca, una donna forte, che svolge un lavoro per cui c'è bisogno di polso di ferro e controllo. Quando non lavora, April si prende cura della mini squadra di nipoti avuti dalle tre sorelle gemelle. La vita amorosa invece è è in stallo, dopo la relazione durata ben 15 anni con il suo ex Tyler, e una perdita nel cuore che le rende difficile tornare ad amare ancora. Eppure Andy ha fatto breccia, con i suoi bellesscia e le confessioni inaspettate, con la sua anima gentile e ferita, con la sua esplicita voglia di amare ed essere amato rivelata quella fatidica notte di cui, purtroppo, l'uomo non conserva alcun ricordo. Ma April ricorda tutto ed è determinata a far sì che Andy si apra ancora con lei...

Era il paradiso. Era l'inferno. Era Andrew Pracht, e ne ero dipendente.

Con questo romanzo sexy, maturo ed emozionante dalla prima all'ultima pagina, la Stewart si aggiudica un posto di diritto tra le mie autrici preferite; già con Rafe&Alice mi aveva fatto una buonissima impressione, ma con la love story di Andy&April mi ha letteralmente conquistata
Ho amato tutto, i momenti più leggeri e ironici e spassosi che li vedono protagonisti, quelli dove l'atmosfera densa di attrazione e disinibita passione la fa da padrone, e tutti gli altri, dove è il cuore a parlare in prima persona, con i suoi dubbi, le incertezze, i desideri, le speranze. Andy e April compiono un percorso che si dipana nell'arco di diversi mesi, durante la quale diventano amici, amanti e... altro. Insieme sono perfetti in un modo così naturale e reciproco, anche se loro stessi non se ne rendono pienamente conto all'inizio; lei è una forza della natura con la sua lingua lunga e il voler apparire inscalfibile a tutti i costi; come lui, del resto, anche se Andy è decisamente più restio a confessare i suoi sentimenti, per paura di restarci fregato un'altra volta. Come dargli torto? 
I personaggi sono caratterizzati davvero bene, aspetto che come sapete è fondamentale per me. Li conosciamo attraverso i due diversi Point of Views, e nel frattempo troviamo stralci di vita che riguardano Alce e Rafe, che sono pucciossisimi insieme; inoltre ci sono tante citazioni di giocatori famosi dei baseball che danno un senso d'insieme alla storia davvero fantastico. Perché in fondo, l'amore e il baseball non sono poi tanto diversi... 
Una storia d'amore che non racconta giochetti, che di vero, di adulto, di maturo, che mira a un futuro concreto fatto di tempo passato insieme, risate, sacrifici e amore, tanto amore. Divertente, sexy e appassionante. Da leggere assolutamente!
Quattro stelle e mezzo

6 commenti:

  1. Mi ispirava già il titolo, che avevo adocchiato nel tuo post delle prossime uscite, ma ora sono proprio curiosa! Peccato che debba ancora leggere il primo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi leggere il secondo anche senza aver letto il primo, ma comunque se puoi leggili tutt'e due perchè meritano ^_^

      Elimina
  2. Ciao Rosa, anche se devo ancora recuperare il primo, mi segno anche questo. Sembra davvero intrigante. Sono parecchio incuriosita da questa autrice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao D! <3 Segna, segna, poi mi dirai! Ti consiglio o no sempre e solo bei romance? :D

      Elimina
  3. non ho letto neanche il primo ma li voglio recuperare! Adoro gli sport romance e questo sembra proprio adatto a me! Bella recensione Rosa, come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Chiara! <3 Sono curiosa di sapere la tua opinione!!!

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...