venerdì 8 giugno 2018

Recensione: Wrong love - Penelope Douglas

Wrong love
di Penelope Douglas
Newton Compton Editori
Anno 2018
Pagine 384 
Euro 5,99 (ebook); 9,90 (cartaceo)

L’ex campionessa di tennis Easton Bradbury sta facendo del suo meglio per essere una brava insegnante: cerca di risvegliare l’interesse dei suoi studenti annoiati mentre prova a lasciarsi alle spalle il passato. Quello che l’ha spinta a voltare pagina non ha più importanza, ha deciso che deve andare avanti. Ma durante l’incontro tra genitori e insegnanti accade qualcosa destinato a riportare scompiglio nella sua vita. Tyler Marek è un uomo affascinante, con dei bellissimi occhi grigio-azzurri, e per Easton non è difficile capire come mai suo figlio sia un ragazzino ribelle. Tyler, infatti, sa gestire bene gli affari, ma avere a che fare con un adolescente è tutt’altra storia… L’attrazione tra Easton e Tyler è palpabile e non potrà che diventare più intensa. Vulnerabili e insieme passionali, non potranno fare a meno di cedere al desiderio che li divora. Anche se per Easton questa relazione rischia di riportare a galla i segreti più nascosti…

Immaginate: un party esclusivo nello scenario magico e folle del Mardi Gras di New Orleans, a pochi passi da Bourbon Street. Una bellissima giovane ragazza, un uomo maturo e affascinante, un flirt acceso e stuzzicante, un ballo sensuale. Ecco come scatta la scintilla tra i due protagonisti, che ancora non sanno nulla l’uno dell’altra. È questa l’introduzione a Wrong Love, di cui ho amato ogni pagina, pur con qualche piccola riserva. 
Easton Bradbury ha ventitré anni e sta per cominciare il suo primo incarico come professoressa in una scuola privata. Nel suo passato c’è una carriera da tennista professionista, abbandonata quando una tragedia personale e familiare distrugge ogni sua prospettiva sportiva. La ragazza ha qualche piccolo difetto ossessivo e difficoltà a impegnarsi con gli uomini, preferendo relazioni che durano il tempo di una notte. Il suo migliore amico è il fratello Jack, con il quale ha un rapporto di forte amicizia.
Tyler Marek ha trentaquattro anni, un figlio, Christian, avuto quando era giovanissimo, una famiglia potente alle spalle, fattore che lo ha spinto a rimboccarsi le maniche e a costruire  il suo impero tutto da solo. Multimilionario, Tyler è pronto a iniziare la sua campagna elettorale per farsi eleggere come senatore e portare il suo contributo concreto alla società.
Un uomo e una donna con obiettivi e background simili. Tra loro è subito attrazione. Peccato che la vita non permetta alla loro relazione di poter essere o crescere. Perché Easton è l’insegnante di Christian. 

“Quella notte qualcosa ci ha spinto insieme”, sostenne. “Qualcosa che tormenta i miei pensieri, qualcosa che è ancora lì.”

Tyler non puo’ assolutamente scoparsi l’insegnante di suo figlio.
Easton non puo’ assolutamente andare a letto con il padre di uno dei suoi alunni.
Eppure, ogni buon proposito di mantenere la relazione su un piano formale finisce alle ortiche. Questi due si piacciono, si attraggono a livello non solo fisico, ma anche mentale, chiacchierano, si stuzzicano, si spingono al limite. Resistere è impossibile se l’altro è un chiodo fisso nei propri pensieri.


“Mi piace come sei con me. Non sei cauto. Mi vedi dentro più di chiunque altro.”

Ero curiosa di leggere la Douglas in versione adult, e devo dire che se l’è cavata egregiamente. Fantastica l'ambientazione, adoro New Orleans e sono stata contenta di vederla protagonista e non sono come luce di sfondo per la storia. La caratterizzazione dei protagonisti è perfetta, ognuno ha le sue ambizioni, i suoi difetti, i suoi pregi. Easton e Tyler sono una coppia da fuochi d’artificio, e non sono in camera da letto (e nei vicoli di New Orleans). Sono entrambi determinati, testardi, quando hanno un obiettivo (o quindici, come nel caso di Tyler), non si arrendono finché non l’hanno realizzato. La loro storia non è facile, con il timore di uno scandalo, i timori di lasciarsi andare e con le ombre del passato che vengono illuminate man mano che i due diventano intimi. Però insieme ci possono riuscire.
Wrong love mi ha convinto, meglio, mi ha conquistato... insomma mi è piaciuto e tanto. In un momento ho temuto una replica dell’improbabilissima scena della sauna de Il mio sbaglio più grande. Fortunatamente quella parentesi aveva tutt’altro scopo. L’unico aspetto che mi ha lasciato a bocca asciutta è stata la parte finale. Durante tutta la storia, la Douglas sembra caricare e preparare il terreno per un finale pieno di colpi di scena, degno dei suoi, e invece… nisba. Non mi aspettavo quel comportamento da quel personaggio, vero, scoprirlo è stato uno shock, però se fosse venuto allo scoperto in modo diverso, in modo più sconvolgente come so che l’autrice è capace di fare, sarebbe stato perfetto, davvero perfetto. Un cinque stelle, invece di quattro. Peccato.
Nel complesso, comunque, un romance sfaccettato, ricco di drama, hot moments e so-deep-love che vi consiglio di leggere.
Quattro stelle

11 commenti:

  1. Ciao Rosa, sto aspettando il cartaceo. Mi incuriosisce troppo questo titolo. Speriamo esca presto. Buon week-end! 😙

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dovrai aspettare troppo, il cartaceo arriverà prestissimo ;)

      Elimina
  2. Nooo peccato per il finale! Lo tengo in considerazione per le letture da spiaggia! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao bella! Wow! Ho letto l'introduzione e poi ho continuato ma mi sono spoilerata il fatto che lui ha un figlio. Cacchio! Capisci che mi sono dovuta fermare... non ho letto nemmeno la parte in cui ti riferisci a "qualche piccola riserva". Meglio di no.Comunque sarà la mia prossima lettura 💓

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto prendere un colpo :P Guarda che il fatto che lui ha un figlio c'è pure nella trama! :P
      Bene, leggilo, poi mi dici! :)

      Elimina
    2. Allora non me la ricordavo 😂

      Elimina
  4. Ciao bella fanciulla come va? Non ho letto la recensione, non mi voglio rovinare la lettura.. Non ho mai letto nulla della Douglas vedremo se mi piacerà il suo stile...😽

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedremo, io per il momento la leggo con piacere ^_^

      Elimina
    2. Vedremo, io per il momento la leggo con piacere ^_^

      Elimina
  5. L'ho cominciato ora, spero piaccia anche a me tanto. Per il finale ti dirò. Ora sono curiosissima di capire a cosa ti riferisci

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...