giovedì 12 giugno 2014

Anteprima e Recensione: L’ora della verità/Nessuna via di fuga - Maya Banks (Serie KGI #1, #2)

Oggi un post speciale tutto dedicato ai primi due volumi della serie KGI della scrittrice Maya Banks.
La recensione de L'ora della verità, il libro che dà l'avvio alla serie, era da un pò che stazionava tra le mie bozze (infatti è stata una delle prime che ho scritto), e visto che oggi esce il secondo della serie, Nessuna via di fuga, colgo l'occasione per proporvela, nel caso qualcuna fosse interessata a leggerlo (parlo alle femminucce, dato che i libri sono dei romantic suspense pensati prevalentemente per il pubblico femminile).

L'ora della verità
(KGI #1)
di Maya Banks
Leggereditore
Anno 2014 
Pagine 384
Isbn: 9788865084151

Da quando l'ex marine Ethan Kelly ha appreso la notizia della morte di sua moglie Rachel in un incidente aereo, la sua vita è precipitata nella disperazione. Sopraffatto dal senso di colpa per non averle dimostrato quanto l'amava, Ethan si è chiuso in sé stesso. Ma un giorno riceve un pacchetto con una mappa e delle foto che gli dimostrano che Rachel è viva; è in ostaggio in uno sperduto villaggio al confine tra la Colombia e il Venezuela. Rabbia e speranza insieme lo travolgono e gli unici a cui può chiedere aiuto per un'operazione militare così temeraria sono i suoi fratelli. Né i proiettili, né la giungla, né le minacce di morte di uno dei più potenti cartelli della droga potranno fermarli. Dopo la liberazione rimarrà la parte più dolorosa della missione: convincere Rachel a ritrovare i suoi ricordi, quelli dell'ora più buia della sua cattura, che dovrà avere il coraggio di rivivere se vuole salvare le loro vite e il loro amore.



Il Kelly Group International (KGI): Un super elitario, segretissimo, affare a conduzione famigliare. 
Requisiti: Intelligenza acuta, corpi solidi come roccia, passato da militare.  
Missioni: Salvataggio di ostaggi- vittime di rapimenti, spionaggio. Gestire situazioni che il governo degli Stati Uniti non può affrontare...

Alzi la mano chi di voi non farebbe carte false per accaparrarsi uno tra i sei fratelli Kelly, ex militari, marine o SEAL che sia, bellissimi, fisici scolpiti e possenti, dediti al loro lavoro, che svolgono con senso dell’onore e del dovere, che proteggono la propria famiglia e, dulcis in fundo, single!!! (ad eccezione di Ethan, ma sono dettagli xD). Ah, il fascino della divisa!
Letto in un fine settimana in cui avevo voglia di qualcosa di leggero, in L’ora della verità Maya Banks ci presenta la famiglia Kelly, formata dalla matriarca Marlene e suo marito Frank e i loro figli Sam, Garrett, Donovan, Ethan e i gemelli Nathan e Joe, e ci introduce al mondo delle missioni militari segrete del KGI.
Il Kelly Group International (KGI) è un’organizzazione privata specializzata in operazioni militari, fondata dai maggiori dei fratelli Kelly. E proprio ai suoi fratelli che Ethan, il protagonista di questo romanzo, chiederà aiuto per salvare Rachel, sua moglie, che credeva morta in un incidente aereo più di un anno fa, e che invece era stata sequestrata da un cartello della droga. Le domande sono molte: chi l’ha rapita? Per quale motivo? E perché hanno fatto credere alla sua famiglia che fosse morta? Misteri che troveranno soluzione nel corso della storia.

L’operazione di salvataggio, tra feriti più o meno gravi, è un successo, e Ethan riporta a casa Rachel, dove la aiuterà a ricostruire la sua vita, partendo da dove si era interrotta. Rachel dovrà liberarsi dalla dipendenza di eroina, che le ha demolito il corpo e la mente, causandole una perdita della memoria che le rende difficile riconoscere perfino la sua famiglia. Si ricorda solo di Ethan, il cui pensiero è stato la sua ancora di salvezza durante la lunga prigionia. Solo con il tempo Rachel riacquisterà parte dei suoi ricordi, molti dei quali Ethan vorrebbe che lei non ricordasse affatto. Cosa le nasconde suo marito e perché? 

Il romanzo della seconda possibilità, soprattutto per Ethan, possibilità che il destino gli offre per rimediare agli errori commessi in passato, errori dovuti alla mancanza di dialogo e di fiducia, e dalla gelosia del rapporto tra sua moglie e Garrett. Mi piace proprio il fatto che Ethan sia geloso del fratello, in quanto aiuta a dare maggior realismo all’interno delle dinamiche familiari, poiché ho avuto l’impressione che la famiglia Kelly sia troppo “perfetta”, quindi ben vengano i conflitti interni.

«(..)Noi siamo chiassosi, rumorosi...» «Ma proteggiamo ciò che ci appartiene» disse Rachel, come se ripetesse le parole di qualcun altro.
«Il mantra dei Kelly. Lo vedi, ricordi più di quanto non pensi.» «Non prendete per il culo i Kelly» disse, poi sgranò gli occhi, si tappò la bocca con la mano e fissò Garrett con espressione allibita. Lui rise. «Ci hai preso, fiorellino. Non avrei potuto dirlo meglio.»

La scrittrice usa uno stile semplice e abbastanza scorrevole, con poche descrizioni e una buona caratterizzazione dei personaggi. Azione, amore e sensualità sono le caratteristiche del primo romanzo della serie del KGI, di cui sono curiosa di leggere le storie che coinvolgono gli altri fratelli, e sopratutto di scoprire quali segreti nascondano ognuno di loro.
Tre stelle

*****
Ecco invece l'anteprima del secondo volume, disponibile in ebook da oggi e in cartaceo dal 16 Giugno per Leggereditore:

Nessuna via di fuga
(KGI #2)
di Maya Banks
Leggereditore
Anno 2014
Pagine 263
Isbn: 9788865085264


Sam Kelly appartiene al KGI, una squadra speciale composta da lui e i suoi fratelli, impegnata in azioni militari top secret. L’ultima persona che si sarebbe aspettato di trarre in salvo durante una missione è Sophie Lundgren. In passato hanno avuto una breve, intensissima storia, ma poi lei è svanita nel nulla. 
In realtà Sophie ha passato gli ultimi mesi in fuga, sapendo che qualsiasi errore sarebbe costato la vita a lei e al bambino che porta in grembo, frutto di quella fugace relazione. Sam è stato il suo primo amore, ora è la sua ultima possibilità, e lei è certa che farà qualsiasi cosa per proteggerla. Tuttavia, l’oscuro passato di Sophie è più pericoloso di quanto Sam immagini, e l’unico modo per sopravvivere è affrontarlo e cancellarlo una volta per tutte.

Sono molta curiosa di leggerlo, dato che il primo mi era davvero piaciuto e poi Sam, il maggiore dei fratelli Kelly, era uno di quei personaggi che più mi aveva colpita ;D
Per concludere, L'ora della verità è una lettura piacevole adattissima al periodo estivo, poco impegnativa, ma che fa il suo dovere. Inaspettatamente la storia mi è piaciuta, dopo la non bella prima impressione che mi aveva fatto la Banks con Febbre, il primo dell'altra serie, Passione senza tregua.
Spero che questo nuovo capitolo dedicato alle avventure dei Kelly non mi deluda, sicuramente lo leggerò e recensirò qui sul blog.

E voi che ne pensate? Vi ho incuriosito? Fatemi sapere se li leggerete, e come sempre, alla prossimaaa :D

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Fa nulla daiii ^-^ prima o poi troverò qualcosa che ti ispirerà alla follia xD ciauuuu

      Elimina
  2. Il primo,meraviglioso e il secondo è sulla buona strada,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, sono proprio curiosa di leggere Nessuna via di fuga, spero non deluda ^.^

      Elimina
  3. Mi è stata consigliato la lettura di questa nuova serie della Banks e poi mi attira tantissimo la storia ;)
    Però come te sono rimasta sconvolta dalla trilogia "passione senza tregua" (mai letta una serie più brutta e insensata di quella). Magari aspetto una tua opinione su questo secondo libro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La serie Kgi mi piace sicuramente di più dell'altra...spero di riuscire a leggerlo al più presto, poi sicuramente ti farò sapere se ne vale la pena o no ^-^

      Elimina
  4. MI ispirava l'ora della verità dalla storia, ma ho provato a leggerlo e non mi ha preso...proverò in un altro momento, magari gli serve solo una seconda chance

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Licia, può capitare, a volte bisogna trovare il momento giusto per un libro ;) fammi sapere se lo rileggerai ^-^

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3