lunedì 30 giugno 2014

Dalla biblioteca, con amore #4

Dalla biblioteca, con amore è la rubrica che vi mostra i miei prestiti librosi mensili (ma in realtà si potrebbe dire anche settimanali ^.^).

Buon lunedì cari lettori, come va?? Spero che la settimana sia cominciata nel migliore dei modi ^-^
Mi sono accorta che è da un bel po’ che non vi mostravo i miei prestiti dalla mia carissima biblioteca, e quindi eccomi qui a recuperare! Purtroppo il fatto è che ultimamente mi arrivava solo un libro per volta, e devo dire che non mi andava di fare un post per mostrarvi solo un libro. Se poi ci mettiamo che questo mese ho letto più ebook che cartacei... ecco spiegata la mancanza di appuntamenti con questa rubrica.

Come vedrete dalle foto, il bottino di questo mese non è affatto malaccio.



Il legame del drago di Thea Harrison.
Finalmente potrò leggerlo! Lo aspettavo da tanto e sono molto curiosa di vedere se mi piacerà o meno. Le buone premesse ci sono tutte, ho letto ottime recensioni e, udite udite, sulla cover c’è anche la mia amata J.R. Ward che dice: "I lettori della Confraternita del Pugnale Nero ameranno questo libro. Mi ha stregato."
Beh, se lo consiglia anche lei, vado sul sicuro ahahahah!
(Ps: l'ho già cominciato e, che dire, mi riesce difficile staccarmi dalle pagine *.* bello, bello, bello!).

Diario di una blogger di Francesca Mazzucato.
L’ho già letto e finito, al più presto pubblicherò la recensione. Consigliato, e giustamente, da Ilenia del blog Libri di cristallo.

Heaven Texas: un posto nel tuo cuore di Susan Elizabeth Phillips.
Lo aspettavo da così taaanto! Questo è il secondo della serie Chicago Stars, e anche se in realtà volevo leggere la serie in ordine di pubblicazione, mi è arrivato prima questo volume del primo, anche se li ho prenotati nello stesso momento. Fa nulla u.u

L’ultimo sogno di Valentina Fontana.
Prestito dell’ultimo minuto. Non lo conoscevo, ma era lì sullo scaffale solo soletto, e complice la cover molto bella e la trama un po’ sci-fi, un po’ distopica, l’ho preso. Vi saprò dire sicuramente di più dopo che l’avrò letto.

Questi i mie prestiti, che ne pensate? Avete letto qualcuno dei libri citati? Fatemi sapere...
Al prossimo prestito, un baciooo :3

20 commenti:

  1. oddio che meraviglia!! io purtroppo prendo pochi libri in prestito dalla biblioteca, anzi quasi mai. La biblioteca del mio paese è poco fornita e ogni volta dovrei andare ad ordinare, aspettare settimane e andare a ritirare il libro... è una scocciatura. e preferisco prendere un libro, comprarlo, metterlo sullo scaffale e sfogliarlo quanto mi torna la voglia di leggerlo. Però mi rendo conto che così il mio portafoglio piange fin troppo spesso ahah! Ma con questo tuo appuntamento mi hai fatto venire voglia di riprovare a usare i libri della biblioteca *-* quando ero più piccola leggevo solo quelli della biblioteca!
    Di questo tuo malloppo ti invidio Heaven Texas che è nella mia wishlist *-* e l'ultimo sogno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^-^ io sono consapevole di essere fortunata perchè la mia biblioteca comunale è inserita nel circuito di quelle regionali, quindi i libri girano in molte copie e anche se devo prenotarli arrivano subito, e poi fortunatamente le nuove entrate sono sempre aggiornate :D
      La serie della Phillips voglio leggerla tutta, e L'ultimo sogno mi ispirava ^-^

      Elimina
  2. L'ultimo sogno lo ho acquistato per pasqua e lo avevo iniziato, ma dopo una cinquantina di pagine non mi aveva ancora presa e l ho riposato D: dovrò dargli una seconda possibilità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah beh, magari non era il momento giusto, capita...io l'ho leggiucchiato qui e là e non mi sembra male ^-^ vedremo...

      Elimina
  3. Non ne conosco nemmeno uno! XD Però mi ispirano molto Un posto nel tuo cuore e L'ultimo sogno...adesso la mia wishlist si è allungata ancora di più! :') Mi andrò a informare subito su questi libri anche perché penso che oggi andrò in libreria a fare compere! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Phillips te la consiglio di cuore, ho letto solo un suo libro, E se lui fosse quello giusto, e il suo stile e le sue storie sono molto romantiche ma non sdolcinate, divertenti e allegre, perfette per l'estate poi ^-^ Che bello, poi voglio sapere quali libri hai comprato eheheh ;D

      Elimina
  4. non ne conosco nessuno! però sembrano tutti molto interessanti, aspetterò le tue recensioni per aggiungerli alla WL :)
    beata te che hai una biblioteca ben fornita, quella più vicina a me ha solo classici o libri di cinquant'anni fa, per averne uno, non dico attuale ma almeno dell'ultimo decennio, dovrei fare minimo 1 ora di macchina per andarlo a prendere... mi conviene risparmiare sulla benzina e comprarlo direttamente in libreria ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un vero peccato che non cia siano molte più biblioteche ben fornite e aggiornate...sarebbe un bel risparmio per i nostri portafogli ^-^ io infatti prendo in prestito un sacco di libri, ma poi compro solamente quelli che mi sono piaciuti di più, così risparmio soldi ed evito delusioni ;)
      Comunque si, li recensirò tutti man man che li leggo ^o^

      Elimina
  5. Avevo adocchiato anche io L'ultimo sogno tempo fa, ma poi non lo avevo più preso; spero ne parlerai una volta letto così mi faccio un'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ispira molto questo libro, poi l'autrice è italiana e io sto cercando di leggere più autori italiani...spero non sia deludente...ti farò sapere sicuramente ^-^

      Elimina
  6. Quel 'e giustamente', mi fa intendere che il libro ti sia piaciuto, o sbaglio? Non vedo l'ora di leggere la tua recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, hai inteso bene Ile, soprattutto la parte di Parini e l'incontro con Francis...ti dirò di più con la recensione ^-^

      Elimina
  7. Susan Elizabeth Phillips è un'autrice fantastica. Io ho letto il primo della serie dei Chicago Stars e ricordo che mi innamorai del suo modo di scrivere, delle storie romantiche ,ma non sdolcinate e scontate, che traccia. E' bravissima! Un posto nel tuo cuore ce l'ho ma devo ancora leggelo. Ho sbirciato però e quello che ho leggiucchiato mi è piaciuto :) Il legame del drago ce l'ho in ebook e L'ultimo sogno mi incuriosisce alquanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono pienamente d'accordo con te Giulia: io ho letto Se fosse lui quello giusto, il terzo dei Chicago, è mi è piaciuto tantissimo, e ieri ho cominciato Heaven Texas è già mi ha preso, dei personaggi unici e fantastici ^-^
      Il legame del drago è un bel paranormal romance, mi ricorda un pò la Ward in qualcosa, e se ti è piaciuta la Confraternita, ti piacerà anche questo ;)

      Elimina
  8. Ciao Rosaaa ^_^
    Io non prendo più i libri in biblioteca da anni perché mi ci affeziono troppo e non posso separarmene ;)
    Ho letto Il legame del drago e mi è piaciuto molto. Bei personaggi, storia intrigante e molto scorrevole. Insomma mi è piaciuto un sacco. Ho letto il secondo che invece mi ha proprio deluso :(
    Aaahh la Phillips!! Io adoro adoro adoro quella donna!! Ogni libro dei Chicago Stars è un capolavoro. Quando sono giù di morale li riprendo in mano perché mi tirano su il morale *_*
    Heaven Texas è stupendooooo! Uno dei più belli dopo Un piccolo sogno ;). Non vedo l'ora di sapere cosa ne pensi ^___^
    L'ultimo sogno non l'ho letto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violet <3
      Ahahah, anche a me capita che mi affezioni ai libri che devo restituire e in quei casi significa che devo comprarmi quel libro che mi è piaciuto troppo! xD
      Nooo, davvero il secondo della Harrison è deludente? D: devo leggerlo assolutamente, ieri ho finito Il legame del drago e mi è proprio piaciuto, mi ricorda un pochino la Ward...ora lo sta leggendo mia mamma e anche lei è bella presa ^-^
      Heaven Texas l'ho cominciato da poco, ma già mi piace, non ho mai conosciuto un personaggio come Bobby Tom, e poi Gracie è simpaticissima :D

      Elimina
    2. Ahhh sono contenta che Bobby Tom ti piaccia :D
      Gracie è favolosa, per me è stata una delle protagonisti migliori della serie.
      Non vedo l'ora di conoscere la tua opinione ♥
      Sì,per alcune cose il legame del drago assomiglia alla Ward ma anche a qualche altre serie paranormal come la stirpe di mezzanotte di Lara Adrian (l'hai letta?) che ti straconsiglio....

      Elimina
    3. Sicuramente la mia sarà una recensione positiva ^-^
      Si, hai ragione, in "Il legame del drago" c'è qualcosa della Adrian (si, l'ho letta, e prima di conoscere la Ward era la mia serie preferita, anche se mi sono fermata ai primi 5 libri), ma anche di Christine Feehan (la serie dei Carpaziani) e di Nalini Singh (la serie degli Angeli), e infatti non è un caso se l'autrice cita nei ringraziamenti ;D

      Elimina
    4. Non ci credo!! Sto leggendo anch'io tutte queste serie!! *___*
      Anch'io ho letto la Adrian prima della Ward ed era la mia serie preferita in assoluto ;).
      Continua la Adrian...l'ultimo è davvero bellissimo *__*
      La Singh l'adoro però non hanno più pubblicato i seguiti :(
      Per quanto riguarda Christine Feehan devo iniziare a leggere l'ultimo che è uscito ;)

      Elimina
    5. Davvero? Wow, abbiamo tanti gusti in comune, sono proprio contenta di questa cosa Violet ;D
      Sono dispiaciuta per la Singh, piaceva anche a me, anche se trovo che la sua serie Psy-Changeling sia molto più bella (purtroppo qui è inedita), mentre della Feehan i primi mi piacevano tantissimo (il mio preferito è quello di Gregori), però dopo un pò mi è sembrato diventasse troppo ripetitiva...
      Sulla Adrian avevo dei dubbi, ma visto quello che mi dici potrei riprenderla in mano ^^

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3