mercoledì 4 febbraio 2015

Ultime uscite: Gargoyle Books

Buona sera lettori, come state? Come procedono le vostre letture? Spero bene... Oggi in realtà non avevo in programma nessun post per il blog, ma ho appena ricevuto un comunicato stampa dalla Gargoyle Books e non ho resistito, non potevo aspettare lunedì prossimo (giorno in cui come sapete solitamente pubblico le segnalazioni e le anteprime) per parlarvi di Red Country, il Fanta-Western di Joe Abercrombie, l’ultimo, appassionante, stand-alone ambientato nel mondo de La Prima Legge. Questa serie è una di quelle che vorrei cominciare entro quest'anno e vedere che la si continua a tradurre è sempre una bella notizia, visto che noi lettori siamo circondati da troppe serie che poi vengono interrotte. Vi lascio tutte le info utili, e ditemi, conoscevate già Abercrombie? Avete letto i suoi libri? Fatemi sapereee...  

Red Country
di Joe Abercrombie
Gargoyle Books
Pagine 639 
Euro 24,90
Uscita 3 Febbraio

Questo è il coraggio. Prendere la delusione e i fallimenti, la colpa e la vergogna, le ferite subìte e quelle inferte, e affondare tutto nel proprio passato. Ricominciare da capo, mandare al diavolo ieri e affrontare il domani a testa alta. I tempi cambiano. Ma solo chi possiede la lungimiranza di prevederlo e affrontarlo, solo chi è capace di adeguarsi prospera.
Non c’è pace nel mondo della Prima Legge: l’Impero seguita a dominare il Sud, l’Unione deve sedare una molesta ribellione interna, e i soldati di ventura non perdono occasione per farsi assoldare dal migliore offerente. A ciò si aggiunge la minaccia degli Spettri, la popolazione dei nativi che, stanca di subire i soprusi dell’uomo bianco, sta dimostrando con i fatti tutta la sua esasperazione. A risentire di questi fragili equilibri è la quotidianità della gente comune.
Shy Sud, per esempio, è una giovane donna delle Terre Attigue, che vive dei frutti del suo lavoro di contadina. Assentatasi dalla fattoria di famiglia assieme al patrigno Agnello per vendere frumento nella vicina città di Buon Commercio, al suo ritorno ha una brutta sorpresa: la proprietà è stata razziata e bruciata e i fratelli minori – il giovanissimo Pit e la piccola Ro –, affidatile dalla compianta madre, sono stati rapiti. Per ritrovarli, Shy e Agnello devono attraversare le Terre Remote. Così, su un inoffensivo carro condotto da un paio di buoi, ha inizio il loro cammino. Lungo la strada, i due si imbattono nei mercenari della Brigata della Fausta Mano, capeggiati da Nicomo Cosca (vecchia conoscenza dei lettori di Abercrombie). Tra i compari del generale spicca il suo legale Tempio - «uno dei bastardi più furbi che abbia mai conosciuto», nelle parole dello stesso Cosca. Shy e Agnello capiscono ben presto che condividere il viaggio con la pur scalcagnata compagnia può avere i suoi vantaggi. Tra duelli, faide e carneficine, arriveranno ai confini estremi delle Terre Remote - passando per Cresa, una città di frontiera in balìa della febbre dell’oro -, sulle montagne inesplorate, là dove li attende la resa dei conti.


Sesto titolo di Joe Abercrombie, eletto tra i migliori bestseller dal “Sunday Times” (2013) e dal “New York Times” (2014), Red Country è ambientato nel medesimo universo della trilogia La Prima Legge, così come Il sapore della vendetta e The Heroes. Se questi, però, affrontavano i temi della nemesi e della guerra, abbondantemente declinati dalla narrativa epico-fantastica, Red Country è qualcosa di totalmente diverso, un’esplosiva quanto spiazzante provocazione letteraria, un ibrido tra il fantasy e il western, che molto dice sulla supremazia della legge del più forte, così come sulla sete di conquista e sull'istinto primordiale di sopraffazione che attanagliano l’umanità.

Joe Abercrombie è nato nel 1974 a Lancaster (Uk). Sin da studente di Psicologia presso l’Università di Manchester, pensa di scrivereuna saga fantasy dal solido impianto epico-guerresco e ne inizia la stesura. Trasferitosi a Londra per lavorare come montatore freelance e produttore di format televisivi, termina di scrivere il primo episodio, Il Richiamo delle spade, la cui pubblicazione gli vale la candidatura al prestigioso Premio John Campbell. Seguono Non prima che siano impiccati e L’ultima Ragione dei Re. La trilogia – intitolata La Prima Legge - viene tradotta in diversi Paesi ed è pubblicata in Italia da Gargoyle. Il suo grandioso successo è confermato dagli stand-alone Il sapore della vendetta, The Heroese, Red Country (sempre disponibili per i tipi di Gargoyle). È in corso di pubblicazione la serie young-adult La trilogia del mare infranto, di cui è da poco uscito in Italia Il mezzo re per Mondadori. Abercrombie è fra gli autori della serie della BBC “Worlds of Fantasy”, insieme a China Miéville, Michael Moorcock e Terry Pratchett. Il suo sito è www.joeabercrombie.com

9 commenti:

  1. Non ho mai letto nulla di questo autore, anche se vedo sempre i suoi libri in libreria e devo dire che mi incuriosiscono moltissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa cosa tua, non ho ancora letto nulla di Abercrombie, ma mi ispira moltissimo e ne ho sentito parlare sempre bene! Devo assolutamente recuperarlo! ^^

      Elimina
  2. Ciao Rosellina ^-*
    Le mie letture procedono un pò a rilento ma piano piano recupererò ;)
    Mai letto nulla di Abercrombie e anche se la trama sembra interessante non so.... non mi ispira particolarmente. Ovviamente se lo leggi tu aspetto la tua opinione ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violet :*
      Io invece sono disperata, vorrei leggere tanti, troppi libri interessanti in questo periodo, ma purtroppo le giornate sono fatte solo di 24h, e dovrò pur dormire ogni tanto XD Si penso che lo leggerò, anche se vorrei recuperare dal primo, Il richiamo delle spade... certo che ti faccio sapere :D

      Elimina
  3. non ho letto niente di questo autore ma devo dire che non mi ispira moltissimo....aspetto recensioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non ti ispiri... cercherò di leggerlo quanto prima e nel caso mi piacesse cercherò anche di farti cambiare idea ^__-

      Elimina
  4. Ma quanti libri scrive quell'uomo? (Ok, come numero non sono tantissimi, ma come una si distrae un secondo in libreria ne spunta uno nuovo!).
    Per ora ho letto solo The Heroes che è come il libro che hai presentato, uno standalone dell'universo della trilogia de La prima legge e me ne sono innamorata! Mi sembra come se Martin avesse incontrato Terry Pratchett *_* E ho tutti i libri pubblicati in Italia, tranne quello che hai presentato tu, che mi aspettano a casa *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, non sono tantissimi ma devi tener anche conto che sono anche dei bei volumi eheh :D
      Io voglio assolutamente leggerlo *O*

      Elimina
  5. Abercrombie e' per me assolutamente il numero uno,i suoi libri sono da non perdere

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3