venerdì 17 luglio 2015

Recensione: La tentazione di Laura - Alessia Esse (Nel cuore di New York #1)

La tentazione di Laura
(Nel cuore di New York #1) 
di Alessia Esse 
Self-publishing 
Anno 2015 
Pagine 369 
Isbn: 9788899267513

Laura Draper ha ventisei anni e lavora come babysitter. Non è il lavoro dei suoi sogni, ma prima o poi riuscirà ad aprire un ristorante, o almeno così dice a se stessa. 
Laura è una nerd, e come tale coltiva diverse passioni: legge e cataloga fumetti, prendendosene cura come fossero suoi figli; segue più serie televisive di quante possa contarne su due mani, cercando di indottrinare clienti e amici; decora il suo appartamento newyorkese con LEGO e riproduzioni in scala, e frequenta le convention con cadenza religiosa. 
È ad uno di questi eventi, il Comic-Con di New York, che – intenzionata a buttarsi alle spalle il tradimento del suo ex e la possibilità di un nuovo dramma familiare – conosce un ragazzo travestito da Batman. Complici i gusti in comune in fatto di faccende nerd e l’attrazione che provano immediatamente l’uno per l’altro, Laura e Batman finiscono in una camera d’albergo per una notte che diventerà importante per le vite di entrambi.

Rimango sempre molto colpita quando capita che nelle mie letture io scelga di dare una opportunità agli autori italiani del self-publishing e poi mi ritrovi tra le mani delle piccole perle. Sono tanti gli autori e le autrici che ho apprezzato in quest'ultimo anno e mezzo, e La tentazione di Laura è appunto una di queste perle. Devo dire che sono stata molto contenta e fortunata ad aver avuto la possibilità di leggerlo, e di conoscere così un'altre autrice meritevole. La storia è un mix di romance ed erotico molto ben equilibrato. La love story in particolare è strutturata e analizzata in maniera semplicemente perfetta, i sentimenti e i comportamenti sono veritieri e coerenti con le situazioni e la psicologia dei personaggi. E' facile dire romance: prendi un lui, prendi una lei, falli incontrare e innamorare. Tutt'altra cosa prendere dei personaggi, caratterizzarli come si deve e farli muovere un quella sfera dove le emozioni la fanno da padrone senza ricadere nei soliti clichè o in situazioni esageratamente finte. Alessia Esse ci riesce davvero bene per essere, da quello che ho capito, la prima prova nel genere romance.
Parliamo di questi personaggi allora: Laura, la nostra voce narrante e pov dell'intera narrazione, lavora come babysitter per una agenzia privata anche se il suo sogno nel cassetto è quello di diventare uno chef e aprire il proprio ristorante. Laura è una Nerd con la N maiuscola: amai i fumetti, i film, le serie tv, ha il suo santuario dedicato alla sua passione di tutta una vita e, come tutti i nerd, ovviamente non sempre viene capita e compresa in questa sua passione. In un momento particolare della sua vita decide di staccare da tutto e tutti e partecipa al ComiCon di New York, e lì incontra Batman. No, non Christian Bale o Ben Affleck, ma un normale ragazzo nerd come lei travestito da supereroe. E a parte il fatto che avrei voluto essere al suo posto ma con Thor, tra una chiacchierata e l'altra, Laura e Batman scoprono di avere tantissimo in comune, oltra a un'attrazione fisica che cresce sempre di più. I due allora passano una notte insieme, tra attività tipicamente nerd e attività non proprio da nerd. Una vacanza dalla realtà, una fantasia che dura appunto il tempo di una notte. Il mattino dopo la realtà bussa prepotente alla porta e Laura va via, con impresso il ricordo della belle sensazioni provate grazie a Batman.
Ma il destino vuole diversamente, e dopo sei mesi Laura si ritrova molto costretta dalla sua capa in verità, a un colloquio di lavoro presso una famiglia altolocata, e mentre fa conoscenza del piccolo Christopher e di sua madre, la bellissima Kimberly, Laura rincontra l'uomo che si nascondeva dietro la maschera di Batman proprio quando meno se lo aspettava. Non dirò di più, perchè tutto si baserà proprio su questo inconveniente, e anche perchè voglio solo stuzzicarvi per convincervi a leggerlo.

Mi allontano quel tanto che basta per guardarlo negli occhi, ma lui mi trattiene a sè. "Non andare. Non te ne andare." 
"Sono qui. Voglio solo guardarti. Voglio solo guardare il tuo viso." Il mio cuore continua a battere veloce. Porto una mano sul suo petto, curiosa. "E' così anche per te," dico. 
"E' così da quando ti conosco. Ho provato a fingere che non sia così, ma con te... con te lui non conosce finzioni. Il mio cuore è tuo, Laura Draper."


Ho apprezzato tantissimo Laura, perchè finalmente ho potuto leggere di una ragazza indipendente, con un carattere definito che si concretizza anche nelle sue azioni. Incontrare e soprattutto rivedere il suo Batman è un qualcosa che affronta sia con la testa fra le nuvole certo, ma anche con i piedi piantati per terra. Come dico sempre, l'amore vince su tutto tranne che sulla realtà, e mi pare che Laura la pensi proprio come me. Stessa cosa con Batman: all'inizio ho pensato peste e corna di lui, ma poi la situazione si chiarisce e ho capito ogni suo singolo pensiero e azione. Entrambi non sono perfetti, hanno fatto i loro sbagli e hanno avuto le proprie titubanze, ma sia Laura che Batman hanno avuto poi il coraggio di lasciarsi tentare e di amare incondizionatamente. Inutile dire che ho fatto il tifo per la loro storia d'amore fino alla fine.
Lo stile di Alessia è molto fluido e ben strutturato, i capitoli finiscono al momento perfetto e il ritmo è incalzante. L'ambientazione nella città di New York è adorabile e ben inserita nello svolgimento, i personaggi secondari hanno il loro spazio e alcuni li abbiamo già incontrati - come Violet e nella novella prequel Desiderio di Natale -, o li ritroveremo di nuovo per conoscerli meglio, come accadrà per Thea, una delle due migliori amiche di Laura, nel secondo della serie intitolato La favola di TheaHo adorato poi le citazioni e i riferimenti da nerd, tratte da molte serie tv, film e fumetti (al George O'Malley! io sono morta xD). Insomma se cercate un romanzo made in Italy convincente e assolutamente da non perdere, La tentazione di Laura fa al caso vostro!
Quattro stelle e mezzo

13 commenti:

  1. Sento parlare molto di questa autrice ma di suo ancora non ho letto nulla.. però mi incuriosisce la sua serie distopica di Lilac ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la conoscevo proprio per quella serie, che conto di leggere sicuramente tra l'altro ^_^

      Elimina
  2. Anch'io ho sentito parlare di Alessia Esse per la serie Lilac e sempre in bene. ^-^
    Questa trama è fantastica. Mi piace un casino. Voglio sapere cosa succede tra Laura e Batman. Appena mi libero di un pò di libri della Summer mi ci butto a capofitto.
    Tu ricordami mi raccomando ^-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ricordo, ti ricordo :D Secondo me ti piacerà da matti ;)

      Elimina
  3. Ho sempe sentito parlare molto bene di questa autrice, sia per la trilogia di Lilac che per gli altri suoi lavori ma...non ho ancora letto nulla di suo -_- Disonore su di me e anche sulla mia mucca y.y
    Dovrò recuperare per forza, anche perchè le trame dei suoi romanzi mi ispirano una più dell'altra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, io devo ancora capire questa povera mucca che ha fatto per meritarsi tanto disonore XD
      Btw, per ma Alessia è una bravissima scrittrice che merita tutte le lodi che le sono rivolte... non vedo l'ora di recuperare gli altri suoi scritti ^^

      Elimina
  4. Complimenti per la recensione! :)
    Spero di riuscire a dare presto una possibilità a questa autrice! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che non ti deluderà ^^

      Elimina
  5. Di Alessia Esse ho sentito parlare tantissimo, soprattutto per la sua trilogia "Perfetto"! Possiedo l'ebook (allora vinto in un giveaway), ma non ho ancora avuto modo di leggerlo ç_ç
    La tentazione di Laura mi ispira parecchio e dopo la tua recensione sono ancora più curiosa *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A proposito di giveaway... io ti devo ringraziare, perchè questa copia l'ho vinta in un tweetaway che ho trovato grazie a un tuo tweet, pensa un pò :D Altrimenti chissà tra quanto avrei letto questo romanzo! Perfetto lo voglio leggere anche io ^^

      Elimina
    2. ah bene, allora ricordami di toglierti dai following, così la prossima volta non c'è rischio che tu mi rubi il premio lol

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3