lunedì 12 ottobre 2015

Briciole di Segnalazioni #21

Buon lunedì a tutti cari lettori! Comincia una nuova settimana sul blog dopo un weekend a dir la verità un pò stressante, ma ormai è bello che andato... e io ho fatto la metà di quello che avevo progettato di fare >.<. Ma tant'è... 
Come promesso ecco la seconda parte delle segnalazioni made in Italy del mese di ottobre. In questa seconda parte troverete una raccolta di racconti romance, un paio di fantasy, tra cui la nuova uscita di Cristina Vichi, autrice che già avevo conosciuto con il suo romanzo d'esordio Celeste, e la novità che per certo leggerò nei prossimi giorni, Il mio supereroe di Monica Brizzi, autrice e blogger che conosco e seguo da un pò, che esce allo scoperto dopo la pubblicazione sotto le iniziali M.B. del suo primo romanzo Innamorarsi ai tempi della crisi. Insomma, come sempre, tanti generi diversi per poter accontentare i gusti di tutti. Fatemi sapere cosa leggerete!

Serendipità. Quando l'amore giunge inaspettato
di Laura Caterina Benedetti
Self-publishing
Pagine 111
Euro 1,30

Questa raccolta in rosa contiene sette racconti per le anime romantiche e sognatrici, per chi ama trascorrere qualche ora in compagnia di delicate storie d'amore.
A volte l'amore può essere cercato, altre volte arriva semplicemente così, quando meno lo si aspetta...
In una cornice tutta piemontese (con una parentesi veneziana), da episodi quotidiani allegri o malinconici scaturiscono incontri destinati a cambiare la vita dei protagonisti.
 'serendipità': sostantivo femminile [dall'inglese 'serendipity', coniato da Horace Walpole nel 1794], letter. - La capacità o la fortuna di fare per caso inattese e felici scoperte.

Non amo molto parlare di me, perciò dirò solo che sono piemontese e che ho due passioni predominanti: leggere e, naturalmente, scrivere. Ho iniziato a 14 anni quando mi hanno regalato il computer e non mi sono più fermata - si vede che il richiamo della tastiera è stato più forte di quello di carta e penna! A ottobre del 2012 ho iniziato l'esperienza del self-publishing, i miei lavori spaziano in generi diversi, ossia ciò che mi è venuto da scrivere in quel preciso momento. Rosa non erotici di gradazione più umoristica o più melodrammatica, chick lit, storie in costume... io mi sono lanciata in tante direzioni e saranno le lettrici e i lettori a giudicare! A gennaio 2014 è uscito, con la Genesis Publishing, il noir Katriona, la mia prima pubblicazione con una casa editrice. Dalla fine del 2013 collaboro con la rivista online Eclettica, una sorta di blog in pdf che, a scadenza irregolare, esce con vari articoli legati al mondo della letteratura, dell'arte, del cinema, etc: io curo la rubrica "Libri Vintage".

Vi lascio i link alla pagina Facebook dell'autrice e al suo sito.

Il posto che stavo cercando
di Susy Tomasiello
Self-publishing
Pagine 77
Euro 1,26

Zeya sta cercando di fuggire da un passato ingombrante, per farlo decide di cercare conforto a casa della sua più cara amica. Durante il cammino però, per una serie di circostanze, si ritrova ferma a una cittadina che non conosce a ricoprire un ruolo che le fa tornare la voglia di sorridere. Qui conosce Khaled lo sceriffo della città, un uomo buono e gentile ma Zeya ha paura di soffrire un’altra volta e tenta di tenerlo a distanza. Non sa, però, quanto Khaled sia ostinato e desideroso di conoscerla per sapere cosa nasconde e cosa la fa essere triste all’improvviso. Sarà questa sua caparbietà a far si che tra loro possa crearsi un legame vero.


Mi chiamo Susy Tomasiello e sono un'accanita lettrice da sempre, amo tantissimo leggere e viaggiare con la mente in posti che non conosco. Amo tanto anche scrivere e mi piacerebbe, un giorno, diventare brava a trasmettere le stesse stupendi emozioni che mi sono trasmesse ogni volta che leggo un libro. Per questo coltivo il mio sogno come posso e nel frattempo gestisco un blog libroso dove esterno tutto ciò che penso sul fantastico mondo della lettura. 

Vi lascio il link al sito dell'autrice.

Cronache dall'eternità
di Helena Paoli
Bibliotheka Edizioni
Pagine 309
Euro 10,99 (cartaceo); 4,99 (ebook)

C’è un mondo, quello di mezzo, incastonato fra il mondo superiore e quello in cui tutto può accadere. Un mondo in cui le coordinate temporali, le memorie e i ricordi sono come fili di ragnatela. Un mondo composto da sei grandi città, ognuna con caratteristiche proprie ed inconfondibili, animato da personaggi a volte grotteschi, altre temibili, altre ancora terrificanti.
È proprio in questo strano luogo che si sveglia Juliet, dopo essere perita in un incidente automobilistico. Non ricorda nulla della sua vita terrena, non rammenta nulla della sua famiglia, dei suoi migliori amici. Capisce solo di trovarsi in un luogo “altro” dove ogni luogo, ambiente, paesaggio nasconde numerose sorprese e altrettanto numerose insidie; dove i gatti blu sembrano capire ogni sua parola, il cielo è perennemente avvolto dalla nebbia e tutte le persone portano al polso un orologio di cui è impossibile leggere il quadrante.
Tra incontri fatali, come quello con la Signora, regina dal cuore di ghiaccio, tale e quale alla fredda e misteriosa città che governa, o quello con i Roventi, indomabili creature infernali, Juliet compirà due viaggi: uno attraverso la sua memoria, l’altro per scoprire il suo vero destino e opporsi a coloro che l'hanno scritto.
E mentre comincia a conoscere le sue nuove ed imprevedibili capacità, sentendosi sempre più combattuta tra due vite inconciliabili ma irrimediabilmente sue, Juliet correrà contro il tempo per salvare la vita e la libertà di tutti gli esseri umani, guidata dal suo nuovo amico Will, un Maestro delle parole, Splendore del Sole, una voce inumana che risuona nella sua testa, e brevi tracce del suo passato che cominciano ad affiorare.
E le cronache dall’eternità potranno, finalmente, iniziare ad essere narrate.


Helena Paoli è nata a Bari nel 1998 e frequenta il liceo classico. Legge ovunque, ma scrive solamente nella sua mansarda, accompagnata da un frullato alla fragola e ascoltando sempre lo stesso disco di Suzanne Vega. Ama stare all’aria aperta, viaggiare con la propria famiglia, guardare dozzine di film e immaginare situazioni comiche o folli che non si realizzeranno mai. Cronache dall'Eternità- Principessa del tempo è il suo primo romanzo.

I Cieli di Tabula
di Chiara Andreazza e Valentina Furnò
Leone Editore
Pagine 503
Euro 14,90

Madison Alyssa Kuthcer è una studentessa come tante altre, immersa in una realtà fatta di scuola, famiglia e amici, del tutto ignara dei suoi poteri. Un giorno, mentre sta videogiocando al gioco di ruolo chiamato “The Dreaming World”, dove interpreta il personaggio di Donilwen, la sua vita cambia in maniera irreversibile.
È proprio attraverso il videogioco, infatti, che Alyssa incontra per la prima volta il gatto senziente di nome Kether, una creatura affascinante e di una saggezza fuori dal comune. Pur consapevole dell’impatto che avrà la sua rivelazione, Kether svela ad Alyssa che la sua vita è in pericolo e l’unico modo per potersi salvare è quello di disconnettersi dal videogioco, lasciare la Terra e seguirlo in un mondo parallelo, il Mondo dello Spirito conosciuto anche con il nome di Tabula.
E questo perché Alyssa a modo suo è speciale: possiede il dono di plasmare la magia a suo piacimento, retaggio della sua nascita e dell’oscura profezia che grava sulle sue spalle. Perché Alyssa è in realtà la Prima Nata nel Regno di Ego delle Ombre, colei che è destinata a seminare morte e distruzione in tutto l’universo.
Come combattere tale avverso destino? Potrà Kether aiutarla a comprendere il valore della sua vita? Riuscirà Alyssa a vincere le ritrosie di chi ha vicino e conquistarsi la fiducia dei suoi nuovi amici? Imparerà a padroneggiare l’uso della magia, grazie ai preziosi insegnamenti di Academia, la struttura presso cui vengono forgiati gli Araldi dell’Albero della Vita, il cui unisco scopo è quello di protegge l’equilibrio fra i piani esistenziali?
In un crescendo senza fiato, Alyssa si troverà a combattere mostri privi di scrupoli, cavalieri oscuri, e un’antica maledizione dalla quale sembra non esserci scampo. E soprattutto a vincere la ritrosia di chi non la conosce e vede in lei il diverso, l’eccezione, l’incomprensibile mistero di un destino avverso…
…in difesa di quei Cieli di Tabula, su cui maestosi volano i Draghi.


Chiara Andreazza (1 febbraio 1974) è un avvocato civilista, amante della fotografia e la musica. Ama le linee pulite e il pensiero ragionato, che le fa affermare d’essere l’Architetto dai mille progetti del suo libro.

Valentina Furnò (13 febbraio 1981), siciliana con la passione per il mare, la musica e i gatti. L’amore della sua vita resta però la scrittura, davanti al foglio bianco si perde inseguendo draghi e grifoni su quei Cieli di Tabula, di cui si ritiene Pittore senza tela.


Il mio supereroe
di Monica Brizzi
Delos Digital
Pagine 129
Euro 3,99

Che succede se nella vita di un'eccentrica ventisettenne che lavora a maglia e legge autori russi entra un nerd appassionato di Harry Potter, Star Wars e Il Trono di spade?
Angelica lavora in una libreria da otto anni, è single da tre e si veste come un albero di Natale. Nonostante l'amica fissata con il fitness, Maura, e suo marito Giacomo, cerchino di farle conoscere qualche ragazzo, lei continua a non trovare nessuno che le interessi davvero. Tutto cambia durante una festa, quando, caduta in una siepe, attaccata dai tafani e tormentata dall'ortica, viene aiutata da Manuele, un nerd tutt'altro che capace di corteggiare una donna. Lui, ingegnere che lavora come commesso in un negozio di elettronica, ci mette un po' a partire, ma quando lo fa tra i due nasce una piccola magia e Angelica inizia a entrare in un mondo fatto di scacchi, film e telefilm che le fanno dimenticare di avere una famiglia strampalata. Tutto fila liscio per un po', ma in una fredda serata invernale Angelica vede qualcosa che non dovrebbe vedere e la magia tra lei e Manuele sembra dissolversi nella nebbia della città. Possibile che non riesca mai a trovare il vero amore? O forse, più semplicemente, ci ha solo visto male?


Monica Brizzi, classe 1983, scrive da quando è poco più che una ragazzina. Ama leggere un po' di tutto, dai grandi classici alla fantascienza. Quando scrive, però, finisce sempre per raccontare storie d'amore ironiche. Gestisce un blog in cui parla di tutto e di niente, anche se i temi conduttori sono la scrittura, i libri e la sua timidezza. Il mio supereroe è il secondo libro che pubblica, preceduto da Innamorarsi ai tempi della crisi

Vi lascio i link al blog dell'autrice e alla sua pagina Facebook.

Destini ingannati
di Cristina Vichi
Self-publishing
Pagine 210
Euro 0,99 (ebook); 8,00 (cartaceo)

Oscar e Ariel hanno nove anni, sono gemelli, ma non lo sanno.
Il loro destino era quello di stare insieme, ma qualcuno ha tramato nell’ombra affinché questo non avvenisse.
Oscar è di famiglia nobile, Ariel di famiglia povera, entrambi vivono con uno dei loro genitori, che sono all’oscuro di tutto.
I loro genitori sono Edoardo e Miriam. Dieci anni prima il loro amore sembrava invincibile, in grado di sfidare l’intera nobiltà, eppure lui, all’improvviso, l’ha abbandonata per sposare una donna del suo stesso rango.
Chi ha cospirato contro di loro ha molto da nascondere ed è disposto a tutto pur di tenere celati i propri segreti.
Ma per quanto tempo il destino può essere ingannato?
Le azioni di chi vuole impedire a tutti i costi che la verità venga svelata saranno proprio le cause che porteranno ad essa: ecco la vendetta del destino.
I sentimenti e le emozioni affolleranno i cuori, i legami ritrovati saranno inscindibili, ma scoperte inquietanti e pericolose metteranno nuovamente tutto a rischio.
Come reagiranno Miriam ed Edoardo incontrandosi nuovamente dopo dieci anni?
Come potrà, Miriam, resistere al fascino di Jacopo, uomo misterioso arrivato sul suo cammino con il preciso compito di impedirle di conoscere la verità?
Ma soprattutto, quanto dovranno pagare care le colpe dei loro genitori?

Cristina Vichi nasce a Rimini nel 1985 e si diploma al liceo Psicopedagogico. Come tante persone fantasiose ha sempre amato molto inventare storie, ma l’idea di concretizzare un romanzo si affaccia inaspettatamente quando ha tre figli, che sono per lei grande fonte di ispirazione. La sua prima opera, Celeste, romanzo a sfondo fiabesco, è stata autopubblicata su Amazon il 28/03/2015. Dopo questa prima e importante esperienza segue Destini Ingannati, autopubblicato su Amazon il 15/11/2015. Con il suo terzo romanzo si lascia affascinare da un genere diverso, l’Urban Fantasy, attraverso il quale la fantasia ha margini molto più ampi in cui spaziare. Tander (Dentro noi, l’energia dei Fulmini), sarà la sua prossima uscita.

Vi lascio il link per prenotare l’ebook, al blog e alla sua pagina Facebook.

Buone letture a tutti!

10 commenti:

  1. Ciao Rosa, grazie mille per la segnalazione!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri, quando hai bisogno, sono qui... ricambio l'abbraccio (e spero di poterti contattare quanto prima!) <3

      Elimina
  2. Ciao Rosa, grazie anche da parte mia e di Chiara per I Cieli di Tabula ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, di nulla, è stato un piacere! :)

      Elimina
  3. Questo post mi ha ricordato che devo fare un pò di anteprime Made in Italy :p
    Ma quant'è meravigliosa la cover di Cronache dall'eternità! Mi piace un casino e la trama mi sembra molto particolare. E particolare è anche la trama de I Cieli di Tabula ^-^
    Inoltre mi ispirano tantissimo Il posto che stavo cercando (anche se è un racconto piccino picciò), Il mio supereroe e Destini ingannati...
    Vabbè, sono sempre la solita >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te piace tutto xD Povera la tua wish list!

      Elimina
  4. "Il posto che stavo cercando" e "Il mio supereroe" mi attirano non poco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "il mio supereroe" l'ho letto da pochissimo, troppo carinooooo *w*

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3