domenica 25 ottobre 2015

Il mio Primo Amore Book Tag + Wicca Book Tag (e qualche aggiornamento!)

Buona domenica cari followers! Spero che vi siate goduti la pausa del weekend ormai agli sgoccioli. Oggi ho pensato a un piccolo post per fare il punto della situazione e per rispondere a due tag molto carini e diversi dal solito.
Punto della situazione perché vi sarete accorti che ultimamente sul blog pubblico solo recensioni e uscite in anteprima, mentre è da un pò che non mi dedico a qualcosa di più leggero :) E anche restare aggiornate con le novità della blogosfera mi è alquanto difficile nell'ultimo periodo, non so da quanto è che non faccio un giretto per bene tra tutti i blog che seguo. Me ne scuso, se non mi vedete in giro non è perché non voglia passare da voi, ma solo non ne ho il tempo materiale u.u Questo accade perché ultimamente sono molto presa da alcuni progetti che riguardano la vita personale e altri di cui forse, forse, se andranno come spero io, potrei parlarvi agli inizi dell'anno prossimo ;D
Parlando di letture invece, come procedono le vostre? Io ultimamente sto leggendo solo ebook, strano ma vero, la maggior parte inviatemi dalle case editrici o dagli autori. Volevo avvisare soprattutto questi ultimi poi che, sempre per le motivazioni di cui sopra, con probabilità alcune recensioni ci metteranno un pò a essere pubblicate, ma non preoccupatevi, arriveranno tutte! ^^
Poi... colgo la palla al balzo e uso questo spazietto per ringraziare alcune colleghe blogger che hanno citato questo angolino nello Share Your Blogger Love in occasione della sesta giornata del Blogger Love Project, un evento a cui avevo partecipato la penultima volta mentre quest'anno purtroppo non sono riuscita ad organizzarmi, cosa che mi è dispiaciuto molto :( Comunque, ringrazio tantissimo Giusy (che ha capito da subito il potenziale geniale della mia mente, buahahahah x"D), Gaia (che mi ha assegnato il premio Peeta Mellark, come blog più dolce. Awww quanto mi piaceeee :3) e Alenixedda (di cui sono la spacciatrice di citazioni!).
Detto questo passiamo  a occuparci dei tag. Il primo è un piccolissimo tag che pone una very very important question! Beth Book del blog Libraia in soffitta, che ringrazio tantissimo, mi ha nominato in questo tag che vi rivelerà il mio "primo amore" libroso :3

Le tre semplici regole per partecipare al Tag:
1) Utilizzare questa immagine:

2) Nominare altri tre blog che si desidera rispondano a loro volta al Tag.
Esseno un tag semplice e veloce da fare nomino tutti quelli che stanno leggendo. In particolare però scelgo di taggare Amelia del blog La soffitta di Amelia e Valeria di Leggendo Viaggiando.  
3) Rispondere a questa domanda: Qual è il libro che vi ha fatto innamorare perdutamente della lettura?
A questa domanda avevo più o meno già risposto tempo fa nel post 25 anni di libri, che vi ripropongo: ebbene il mio first love libroso fu Piccole donne di Louisa May AllcottConsigliato da mia madre quando ero in quarta o quinta elementare, questo è stato il primo romanzo “romanzo” che ho letto e comprato da sola. Non so se capitava anche nelle vostre scuole, credo di si, ma almeno una volta l'anno all'uscita di scuola c’erano dei volontari delle associazione di beneficenza che lasciavano a tutti un foglietto con la lista dei libri, solitamente classici, che venivano venduti a prezzi molto bassi, al massimo 5 mila lire (oddio le lire… questo vi fa capire come sono vecchia xD), e il ricavato delle vendite veniva devoluto alle associazioni di volontariato. Fu il libro che mamma mi consigliò di comprare, e ricordo ancora la copertina nera con disegno a matita delle quattro sorelle March. Devo dire che Piccole donne è stato per molto tempo il mio romanzo preferito. Volete sapere la mia sorella mia preferita? Meg, perché mi assomiglia molto, sempre composta e attenta a fare le cose giuste e bene. Col tempo però ho imparato ad apprezzare Jo, il maschiaccio delle quattro, ma anche la più forte e temeraria. Curiosamente non ho mai avuto occasione di leggere il seguito, Piccole donne crescono, anche se so come si conclude la storia grazie ai film.
Altro tag, di cui ringrazio Amelia (di cui sopra!) per la nomination, il Wicca Book Tag. Le regole sono semplici: usare l'immagine creata per il book tag e citare la creatrice del tag, Amelia del bloLa soffitta di Amelia, rispondere alle domande liberamente e taggare chi volete!

31 Ottobre - Samhain
Il Dio muore e giunge l'inverno.
Il capodanno wiccan. Gli spiriti vengono onorati e gli antenati vengono a visitarci. Si è un tutt'uno col proprio passato e futuro.
Un libro che ti ha fatto scorrere dei brividi lungo la schiena, ma che ti ha anche fatto sentire in comunicazione con qualcosa.
Mi sento di citare Vento di Kornog di Alessia Litta, sia per la parte dei brividi, visto che  alcune scene erano pregne di suspense, e diciamo che mi ha fatto pensare alle forze. che siano esse del bene o del male, che non sempre sono visibili chiaramente, ma non per questo non significa che non esistano.

21 Dicembre - Yule
Il Dio e la Dea rinascono. E' la notte più lunga dell'anno e la più buia.
Un libro che ti avvolto nelle sue tenebre, ma che ti ha affascinato.
Una delle mie ultime letture, ossia Liberazione di A.M. Sexton, di cui vi ho parlato in una recensione venerdì scorso, calza benissimo questa definizione. E' stato un romanzo dark molto profondo, che scava nella malvagità pura, eppure mi ha totalmente affascinato!  

2 Febbraio - Imbolc
La festa della Dea che si riprendere dal parto del Dio. La terra rinasce ed è di nuovo fertile.
Un libro che ti ha dato una visione speranzosa e luminosa, che ti ha fatto sentire bene e forse anche un po' rinato.
Molte di queste belle sensazioni le ho provate a fine lettura di Ugly Love di Colleen Hoover. C'e speranza di felicità per tutti, anche per coloro che hanno sofferto tanto nel passato. Basta volerlo, mettersi in gioco e lasciarsi andare alle emozioni e ai moti del cuore. <3

21 Marzo - Oestara
Il Dio e la Dea sono portano nuova vita. Luce e tenebre sono in equilibrio. Le giornate si allungano e spuntano le prime gemme.
Un libro incentrato sulla natura e che ti ha ricongiunto con essa.
Questa è difficilissima per la verità, perchè tra tutti i libri letti nessuno mi sembra rispondere a ciò che viene richiesto :( Ecco, al massimo posso citare Gens Arcana di Cecilia Randall per via degli Elementali di Acqua, fuoco, Terra e Aria, ma insomma, da lì a sentirmi ricongiunta alla natura ce ne passa... forse non sono una tipa molto naturista xD

1 Maggio - Beltane
Il Dio e la Dea si innamorano e portano la vita nel mondo. Le giornate sono le più lunghe dell'anno.
Un libro luminoso che ti ha fatto sentire innamorata o con una bella storia d'amore.
Amo leggere le storie d'amore, e una bellissima storia d'amore letta quest'anno è sicuramente quella raccontata in Sei il mio sole anche di notte di Amy Harmon *.*

21 Giugno - Litha
Il Dio è alla sua massima potenza. E' la giorno più lungo dell'anno in assoluto. 
Un libro forte, che ti ha dato coraggio o che narra di una grande storia.
Una bellissima e grande storia d'amore e non è sicuramente quella che vede protagonista Tatia e Shura in Il cavaliere d'inverno di Paullina Simons. Avete saputo che i diritti cinematografici sono stati venduti e presto ne trarranno un film o una serie tv? Oh gosh, non vedo l'ora!!!

1 Agosto - Lughnasadh
Il Dio è stanco e vecchio, comincia il suo declino. Le giornate si accorciano e la terra comincia a smettere di essere fertile.
Un libro con un finale oscuro, triste o che ti ha lasciato un brutto presentimento.
Non mi ha lasciato proprio con un brutto presentimento, ma il finale di 9 giorni di Gilly Macmillan di sicuro non appartiene al genere del "e vissero tutti felici e contenti". Molto veritiero e triste in una certa ottica.

21 Settembre - Mabon
Il Dio si prepara alla morte. La Dea, triste, si assopisce e con lei la natura. Luce e oscurità sono in equilibro anche se il mondo si avvia alla notte.
Un libro che ti ha lasciato nel cuore un profondo senso di malinconia.
Uhm, un libro che mi ha lasciato malinconica, vediamo... sinceramente non me ne vengono in mente, forse perchè in generale non ho mai letto un romanzo che mi facesse sentire inn questo modo. Delusa o appagata, ma mai malinconica.

Non si può festeggiare da soli
Tagga chi vuoi!
Anche qui, mi piacerebbe che rispondiate tutti, ma in particolare voglio taggare Alenixedda (Da una stella cadente all'altra) e Alexis (La Tartaruga si Muove).

Questo post domenicale pieno di aggiornamenti, chiacchiere e tag finisce qui, noi ci sentiamo domani con una settimana bella piena, tra le novità del mese targate Triskell Edizioni, altre due nuove recensioni e l'appuntamento con le rubriche solite di fine mese. A domani, baci e abbracciiii :*

19 commenti:

  1. Sono contenta che tu abbia partecipato, non sai quanto *.*
    Per ciò che mi riguarda sono piuttosto lenta con le lettura. Sto leggendo Metro 2033 ma ho letto pochissime pagine. Un po' perché non mi va, un poì perché ho tante altre cose da fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amelia, te l'avevo detto che l'avrei fatto, anche se ci ho messo un pò :) Però sono una sbadata, mi sono accorta che manca immagine, che mi sono dimenticata di caricare >-< Rimedio subito!
      Ultimamente comunque vado anche io a rilento con le letture :( Metro 2033 mi incuriosiva!

      Elimina
  2. Ciao Rosa :) ...intanto grazie del tag...a cui risponderò di sicuro..e poi Piccole donne *-* è stato anche per me uno dei primi libri letti...io sono pure andata avanti...Piccole donne crescono e Piccoli uomini!!! Adoravo la Alcott ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale! Bene, poi passerò a leggerti ;) Eeeh, Piccole Donne è uno dei primi libri per tante lettrici, che bello :3

      Elimina
  3. Grazie Rosina!! Aspettavo proprio che qualcuno mi taggasse nel Wicca Tag, mi è piaciuto parecchio! Spero di pubblicarlo presto ^_^

    Anche per me la Alcott è stata tra le prime letture, ma avevo apprezzato di più Piccole Donne Crescono, forse perché non ne conoscevo la storia mentre per il primo avevo una videocassetta stravista e straconsumata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! :3 Sapevo che faceva al caso tuo il Wicca Tag ;)
      Si, pur non avendolo letto, credo che PDC sia comunque più avvincente, per le ragazze che crescono, i problemi d'amore e i drammi *.*

      Elimina
  4. Ho fatto entrambi i tag, che mi piacciono molto!
    Per quanto riguarda il resto, sono molto curiosa in realtà: spero che ciò a cui ti stai dedicando vada a buon porto, così poi ne parli anche a noi :p

    'Piccole donne' lo possiedo (era di mamma), ma non lo ho mai letto. Non so perché, ma non mi attira granché.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' da un casino di tempo che non passo da te, appena posso corro a recuperare qualche post!
      Lo spero anche io Ilenia *w* Incrocia le dita per me!
      Piccole donne secondo me appartiene a quel genere di libri che o si leggono durante l'infanzia/adolescenza, oppure non si leggono più :(

      Elimina
  5. Piccole donne! L'ho letto da bambina e ne conservo ancora un bel ricordo! Grazie mille del tag, cercherò di pubblicarlo prima di Halloween!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yeah! Non vedo l'ora di leggere le tue risposte *me curiosa* :3

      Elimina
  6. Rose, sono molto curiosa di conoscere i tuoi progetti e comunque non devi scusarti affatto ^-*
    Non ho letto il libro di Piccole donne ma conosco il film a memoria va bene lo stesso? Jo invece era la mia preferita ^-^ E comunque da me non c'erano queste associazioni di volontariato :'(
    Vento di Kornog e Liberazione sono entrambi in lista per colpa tua! Ugly Love è la mia prossima lettura e spero non mi deluda. Proprio l'altro giorno ho acquistato Tatiana e Alexander anche se non ho ancora letto Il cavaliere d'inverno. Oh Rose sono troppo lenta a leggere >_<
    Bellissimo tag, comunque. Ah io mi sono avvicinata alla lettura grazie ai libri di Agatha Christie, e poi in seguito a Il conte di Montecristo e consolidata con Twilight ^-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda V., le tue parole mi fanno tantissimoooo piacere, perchè pensavo di coinvolgerti in questo progetto top secret per adesso ;)
      Te la passo per buona,dai, perchè le trasposizioni per le Piccole Donne sono molto fedeli al libro :)
      Vale sia per Il cavaliere d'inverno che Ugly Love: NON ti deluderanno, perchè entrambi sono belli, belli, belli!!! *_____________*
      Ma lo sai che non ho mai letto nulla della Christie?

      Elimina
    2. Coinvolgimi pure! Per qualsiasi cosa io ci sto ♥

      Elimina
    3. E la Christie dovresti proprio recuperarla *-*
      Se ti piacciono i gialli allora non puoi non leggerla. E poi ti accanisci nella ricerca dell'assassino che non è mai quello che pensi ahahah ;D

      Elimina
    4. Ci vorrà ancora qualche settimana, ma sarai la prima che contatterò, promesso! <3 <3 <3
      Ma sai cosa mi trattiene da quel tipo di giallo, come anche da Sherlock Holmes? Il fatto che mi sembrano tutte delle puntate de La Signora in Giallo x"D *scappa via per paura del linciaggio*

      Elimina
  7. Mmm Il cavaliere d'inverno mi ha sempre incuriosita ma... boh, c'è qualcosa che mi frena xD a questo punto guarderò il film o la serie tv e poi deciderò u.u
    Comunque... com'è lungo questo tag xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ero titubante per quanto riguarda Il cavaliere d'inverno, ma le aspettative non sono state disattese! Provaci!
      Eh si XD

      Elimina
  8. Neanche io ultimamente riesco a trovare del tempo per i blog che amo e infatti riesco a passare soltanto adesso :c comunque tanto ammmore per te <3
    Carinissimi entrambi i tag *w* io volevo fare una settimana all'insegna dell'horror nel mio blog, ma mi sa che non è possibile XD
    Ho letto soltanto Ugly Love (bello :3), mentre Il cavalieri d'inverno, Gens Arcana e Sei il mio sole anche di notte sono in wishlist *w* per quanto riguarda il primo amore non posso citare Hunger Games. E' vero che leggevo anche prima (e nemmeno poco onestamente), ma con Hunger Games boh, è stato amore folle. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sta cosa mi dispiace un sacco, riesco a passare solo da quelli che frequento sempre, e a volta neanche da loro :"(
      Che peccato, una settimana da horror sarebbe stata una cosa assolutamente figa!
      Hai letto Ugly Love? Ti è piaciutooo? *O* Che belloooo
      Uh, Hunger Games <3

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3