sabato 12 luglio 2014

Vota il tuo Libro Perfetto per l'Estate!: Gironi C e D

Buon sabato a tutti!!!
Bentornati con il quarto appuntamento con il gioco estivo Vota il tuo libro perfetto per l'Estate! Allooora, curiosi di scoprire i primi due libri usciti vincitori dai gironi A e B? Ecco i risultati:
Girone A
L'estate nei tuoi occhi di Jenny Han (4 voti)
The Help di Kathryn Stockett (20 voti)

Girone B
La verità sul caso Harry Quebert di  Joël Dicker (16 voti)
Obsidian di Jennifer L. Armentrout (8 voti)

I vincitori quindi sono The Help e La verità sul caso Harry QuebertChe ne pensate?? Erano i libri per cui avevo votato anche io, perciò sono soddisfatta eheh :D

E ora i libri in gara per i gironi C e D.

Girone C
Io che amo solo te di Luca Bianchini
versus
Implacabile di Adele Vieri Castellano

 - Io che amo solo te di Luca Bianchini (Mondadori, 2013).
Ninella ha cinquant'anni e un grande amore, don Mimì, con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia si fidanza proprio con il figlio dell'uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato in uno degli angoli più magici della Puglia.
Gli occhi dei 287 invitati non saranno però puntati sugli sposi, ma sui loro genitori. Ninella è la sarta più bella del paese, e da quando è rimasta vedova sta sempre in casa a cucire, cucinare e guardare il mare. In realtà è un vulcano solo temporaneamente spento. Don Mimì, dietro i baffi e i silenzi, nasconde l'inquieto desiderio di riavere quella donna solo per sé. A sorvegliare la situazione c'è sua moglie, la futura suocera di Chiara, che a Polignano chiamano la "First Lady". È lei a controllare e a gestire una festa di matrimonio preparata da mesi e che tutti vogliono indimenticabile: dal bouquet "semicascante" della sposa al gran buffet di antipasti, dall'assegnazione dei posti alle bomboniere - passando per l'Ave Maria -, nulla è lasciato al caso. Ma è un attimo e la situazione può precipitare nel caos, grazie a un susseguirsi di colpi di scena e a una serie di personaggi esilaranti: una diciassettenne che deve perdere cinque chili e la verginità; un testimone gay che si presenta con una finta fidanzata; una zia che da quando si è trasferita in Veneto dice "voi meridionali" e un truccatore che obbliga la sposa a non commuoversi per non rovinare il make-up.

- Implacabile di Adele Vieri Castellano (Emma Books, 2014).
Tre è il numero perfetto. La loro vita, invece, non lo è stata. Pericolo, avventura, missioni speciali nei luoghi più difficili del pianeta, a volte senza ritorno. Eppure loro, i tre legionari, ce l’hanno fatta. Ora hanno fama, denaro, donne, una palestra in cui insegnano arti marziali. Ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Toccherà proprio a Damiano Caporali, il più implacabile dei tre, rimettersi in gioco, proteggendo una donna che è tutto l’opposto di ciò che ha sempre voluto. Si troverà così ad affrontare la missione più difficile: accogliere di nuovo sentimenti messi a tacere per tanto, troppo tempo.
Girone D
Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith
versus
Albion di Bianca Marconero

- Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith (Salani Editore, 2013).
Londra. È notte fonda quando Lula Landry, leggendaria e capricciosa top model, precipita dal balcone del suo lussuoso attico a Mayfair sul marciapiede innevato. La polizia archivia il caso come suicidio, ma il fratello della modella non può crederci. Decide di affidarsi a un investigatore privato e un caso del destino lo conduce all’ufficio di Cormoran Strike.
Veterano della guerra in Afghanistan, dove ha perso una gamba, Strike riesce a malapena a guadagnarsi da vivere come detective. Per lui, scaricato dalla fidanzata e senza più un tetto, questo nuovo caso significa sopravvivenza, qualche debito in meno, la mente occupata. Ci si butta a capofitto, ma indizio dopo indizio, la verità si svela a caro prezzo in tutta la sua terribile portata e lo trascina sempre più a fondo nel mondo scintillante e spietato della vittima, sempre più vicino al pericolo che l’ha schiacciata…

- Albion di Bianca Marconero (Limited Edition Books, 2013).
Marco Cinquedraghi è un ragazzo privilegiato, ma non fortunato. Cresciuto senza madre, privato del fratello maggiore, morto misteriosamente, il giorno del funerale del nonno riceve la notizia che gli sconvolgerà la vita: dovrà partire per l'Albion college, la misteriosa scuola in cui, da sempre, si diplomano i Cinquedraghi. Ma il blasonato collegio svizzero riserva non poche sorprese: si studia il sassone, ci si confronta, lance in resta, in turni di giostra. E tra un duello con spade antiche e possenti e lezioni di filologia romanza, tra la scoperta di mistici poteri e occulte organizzazioni che tramano nell'ombra, Marco scoprirà che gli amici si trovano là dove meno te lo aspetti e che l'amore vero vale il più grande dei sacrifici. Nell'ombra di un guerriero leggendario. Nell'eco di un amore indimenticabile. Nel ridestarsi di amicizie che superano i confini del tempo e nell'arcano potere del più grande tra i maghi, Marco Cinquedraghi dovrà trovare il coraggio per affrontare un destino di gloria e sacrificio. L'eredità del più grande dei re!

Ecco i miei voti: anche se il romanzo di Luca Bianchini è davvero interessante, per il girone C voto Implacabile. La Castellano è una scrittrice italiana di romance storici/contemporanei davvero dotata, se non avete letto nulla di suo vi consiglio di rimediare al più presto.
Per il girone D invece voto Il richiamo del cuculo, il romanzo di Galbraith (alias J.K. Rowling, ma scommetto che già lo sapevate :P), che ho già letto, ma che reputo davvero perfetto per l'estate, e poi per ottobre è prevista la pubblicazione del seguito, quindi leggerlo quest'estate, per chi non l'avesse ancora fatto, va benissimo! Anche se la trama fantasy di Albion mi ispira alquanto, però >.<

Ora tocca a voi, votate il libro che più vi piace, e come al solito vi ricordo che avete tempo fino alle 12.oo di Sabato 19 Luglio. Alla prossima!

Un bacio a tutti e buon fine settimana :3

19 commenti:

  1. Dunque, dunque.... Io che amo solo te e (ovviamente) il richiamo del cuculo *__*

    RispondiElimina
  2. Io che amo solo te e Il richiamo del cuculo anche per me!!! ^^
    (che bei romanzi che hanno vinto i primi gironi Rosa!!! *-*)

    RispondiElimina
  3. Allora...io voto per Implacabile e Albion :)
    Entrambi non li ho ancora letti però.
    Cmq mi spiace che Obsidian non abbia passato il girone. Amo quella serie....uff :(

    RispondiElimina
  4. ciao :3
    Pure io scelgo il richiamo del cuculo, e implacabile (anche se ero molto indecisa per quanto riguarda questi due)... U-U
    un bacione*_*

    RispondiElimina
  5. Ciao! ^^
    Io voto Implacabile e Il richiamo del cuculo! :3 Peccato che Obsidian non sia passato xD

    RispondiElimina
  6. Questa volta non voto, anche perché non ho letto nessuno dei libri! Ma se dovessi sceglierne uno per l'estate, tra questi preferirei Albion. Sembra perfetto per l'estate :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Giusy, puoi votare lo stesso anche se non li hai letti, scegli solo quelli che ti ispirano di più...se poi non ti ispira nulla vabbè u-u

      Elimina
  7. Voto per io che amo solo te e albion

    RispondiElimina
  8. I libri del girone C non li conosco, però leggendo la trama mi ispira di più Io che amo solo te.
    Per il girone D invece voto sicuramente Albion, è un romanzo stupendo! :D

    RispondiElimina
  9. Sono proprio contente dei primi risultati!
    Invece questi nuovi contendenti non li ho letti, quindi voto quelli che desidero maggiormente leggere:
    Girone C, Io che amo solo te.
    Girone D, Il richiamo del Cuculo.

    RispondiElimina
  10. C: Io che amo solo te
    D: Albion
    Del girone C non ne conoscevo nessuno, quindi bho sono andata a occhio. Dello D ho votato Albion per due motivi: 1. Lo voglio da quando è uscito, 2. La Rowling mi sta davvero sullo stomaco.

    RispondiElimina
  11. Direi... io che amo solo te assolutamente senza dubbio... e poi aggiungo il richiamo del cuculo...

    RispondiElimina
  12. Ecco!! Io lo sapevo che sono stordita e mi sono persa due post, compresa la prima votazione!! Posso votare lo stesso?! Nel caso sceglierei Io che amo solo te e Albion. Se invece il mio voto non conta continuerò a seguire le eliminazioni ^^
    Scuuuusa :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non fa nulla Lorenza, non preoccuparti daiii :D Sicuro, certo che puoi votare!!!

      Elimina
  13. Girone C - Io che amo solo te
    Girone D - Albion
    Purtroppo non ne ho letto nessuno dei 4, ma vado ad intuito!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao Rosa :)
    Io voto Io che amo solo te e Albion (bellissimo *_*) ^^

    RispondiElimina
  15. Del girone C non ne ho letto nessuno, ma mi ispira più "Io che amo solo te" di Bianchini.
    Del girone D dico "Il richiamo del cuculo" perché l'ho letto e mi è piaciuto abbastanza, l'altro non lo conosco ma non mi ispira per niente XD

    RispondiElimina
  16. Ciao Rosa, questi titoli mi incuriosiscono tutti!! Però se devo scegliere voto Io che amo solo te e Il richiamo del cuculo ^_^

    RispondiElimina
  17. io sto leggendo Il richiamo del cuculo e mi piace un sacco, nonostante i gialli non siano il mio genere.

    Bianchini mi ispira molto...

    Eccoli i miei voti :)

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3