sabato 5 luglio 2014

Vota il tuo Libro Perfetto per l'Estate!: Gironi A e B


Ciaooo a tutti readers!!!
Oggi finalmente comincia la fase a gironi di questo giochino estivo, ci saranno sei sfide che vedranno due libri scontrarsi per volta.
Vi ricordo che potete votare lasciandomi un commento in cui potrete esprimere i vostri due voti, un libro per ciascun girone. E tenete sempre conto che lo scopo del concorso è eleggere il libro perfetto per questa estate 2014 ;D 
Quindi votate senza indugio il romanzo che mettereste senza pensarci due volte in valigia!
Curiosi di scoprire i primi quattro sfidanti? Eccoli!

Girone A
L'estate nei tuoi occhi di Jenny Han 
versus
The Help di Kathryn Stockett

- L'estate nei tuoi occhi di Jenny Han (Piemme, 2014).
Due fratelli. Un vero amore.

Belly misura il tempo in estati. Tutto ciò che di bello e magico è accaduto nella sua vita, è accaduto fra giugno e agosto. L'inverno è solo il periodo che la divide dalla prossima estate, dalla casa sulla spiaggia, da Susannah e i suoi due figli, da Conrad e Jeremiah. Loro sono gli amici con cui è cresciuta: Jeremiah è il ragazzo su cui contare, Conrad quello che ti fa battere il cuore. E quest'estate si rivela ancora più speciale, perché sta accadendo ciò che Belly sta aspettando da tempo e che sembrava non sarebbe mai accaduto...

- The Help di Kathryn Stockett (Mondadori, 2011).
È l'estate del 1962 quando Eugenia "Skeeter" Phelan torna a
vivere in famiglia a Jackson, in Mississippi, dopo aver frequentato l'università lontano da casa. Skeeter è molto diversa dalle sue amiche di un tempo, già sposate e perfettamente inserite in un modello di vita borghese, e sogna in segreto di diventare scrittrice. Aibileen è una domestica di colore. Saggia e materna, ha allevato amorevolmente uno dopo l'altro diciassette bambini bianchi, facendo le veci delle loro madri spesso assenti. Ma il destino è stato crudele con lei, portandole via il suo unico figlio. Minny è la sua migliore amica. Bassa, grassa, con un marito violento e una piccola tribù di figli, è con ogni probabilità la donna più sfacciata e insolente di tutto il Mississippi. Cuoca straordinaria, non sa però tenere a freno la lingua e viene licenziata di continuo. Sono gli anni in cui Bob Dylan inizia a testimoniare con le sue canzoni la protesta nascente, e il colore della pelle è ancora un ostacolo insormontabile. Nonostante ciò, Skeeter, Aibileen e Minny si ritrovano a lavorare segretamente a un progetto comune che le esporrà a gravi rischi. Il profondo Sud degli Stati Uniti fa da cornice a questa opera prima che ruota intorno ai sentimenti, all'amicizia e alla forza che può scaturire dal sostegno reciproco. Kathryn Stockett racconta personaggi a tutto tondo che fanno ridere, pensare e commuovere con la loro intelligenza, il loro coraggio e la loro capacità di uscire dagli schemi alla ricerca di un mondo migliore.
Girone B   
La verità sul caso Harry Quebert di  Joël Dicker 
versus
Obsidian di Jennifer L. Armentrout

- La verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker (Bompiani, 2013).
Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d’America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell’oceano. Convinto dell’innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent’anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo. La verità sul caso Harry Quebert è un fiume in piena, travolge il lettore e lo calamita dalla prima all’ultima pagina. è il giallo salutato come l’evento editoriale degli ultimi anni: geniale, divertente, appassionante, capace di stregare prima la Francia, poi il mondo intero.

 - Obsidian (Lux #1) di Jennifer L. Armentrout (Giunti, 2013).
Kathy è una blogger diciassettenne con un grande sense of humour, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia, noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa. Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell'incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma mentre subiscono un'inspiegabile aggressione, Daemon difende Kathy bloccando il tempo con un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Kathy, senza volerlo, c'è dentro fino al collo. Salvandola, l'ha marchiata con un'aura di energia riconoscibile dai nemici che li hanno aggrediti per rubare i poteri di Daemon. L'unico modo per attenuare questo pericoloso marchio è che Kathy stia più vicina possibile a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima...


Beh, diciamo che per questi due gironi la scelta è abbastanza facile, almeno per me: il mio voto per il girone A va a The Help. Vorrei tanto leggerlo prima di vedere il film (ovviamente xD), mentre la Summer Trilogy della Han non mi ispira  proprio nulla, anche se so che a molti è piaciuto.
Per il girone B è un pochino più difficile, anche se non più di tanto. Entrambi i libri appartengono a generi che leggo abitualmente, però in questo caso la mia scelta ricade su La verità sul caso Harry Quebert, il libro che ha spopolato l'estate scorsa, e che io invece ho snobbato di brutto proprio perchè tutti ne parlavano. E poi perchè in estate solitamente leggo molti thriller/gialli/polizieschi.

E ora tocca a voi, votate, votate, votate!!! Sono curiosissima di conoscere le vostre preferenze e di scoprire quali saranno i primi due libri a passare il turno per le semifinali ^-^
Avete tempo fino alle 12.00 di Sabato 12 Luglio.
Il prossimo appuntamento è sempre per sabato prossimo, dove conoscerete i vincitori dei gironi di oggi, quelli che otterranno più voti, e i prossimi sfidanti dei gironi C e D.

Buon fine settimana a tuttiii :3

26 commenti:

  1. Ciiiiao Rosi! <3
    Stesse tue scelte: The Help per il primo girone, e per il secondo La verità sul caso Harry Quebert! *^*

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosa :-)
    Io m'opposto! Io in estate preferisco libri più leggeri :3 L'estate nei tuoi occhi non è il massimo come libro,è vero, però tra le pagine si respira aria di mare *-* Obsidian è troppo divertente!!! E poi Daemon *__*

    RispondiElimina
  3. Ciao Rosa! ^^
    Anche io voto i tuoi stessi libri: The Help e La Verità sul caso Harry Quebert (l'ho letto proprio la scorsa estate!! *-*)

    RispondiElimina
  4. Fiù, temevo che The Help fosse capitato con Colpa delle Stelle e fosse destinato a perdere!!
    Voto The Help e Obsidian -
    La verità sul caso Harry Quebert mi ispira, ma preferisco approfittare dell'estate per iniziare (e magari finire) le serie ^_^

    RispondiElimina
  5. Io condivido le tue scelte.
    The Help, che vorrei leggere anche io prima di vedere il film e La verità sul caso Harry Quebert, che mi ispira da un sacco di tempo, ma che non trovo il coraggio di leggere D:

    RispondiElimina
  6. ciao! :) Per il girone A voto (senza ombra di dubbio) The Help: è da tantissimo che voglio leggerlo e l'altro non mi ispira molto anche se ho visto recensioni positive.
    Per il girone B, non so quale scegliere, non me ne piace nessuno dei due... i gialli non sono il mio genere e la serie Lux mi ricorda troppo Twilight... Mah, voto il libro che mi sembra più tranquillo e divertente da leggere sotto l'ombrellone: Obsidian!

    RispondiElimina
  7. A: 'The Help'
    B: 'La verità sul caso Harry Quebert'
    Devo ancora leggerli entrambi, ma ce li ho in wl, al contrario degli altri due che invece non mi interessano molto!

    RispondiElimina
  8. Anche io scelgo Per il girone A, The Help e per il B La verità sul caso Harry Quebert, anche perché Obsidian l'ho letto e non mi è piaciuto per niente!

    RispondiElimina
  9. scelgo The Help per il girone A e Obsidian per il girone B

    RispondiElimina
  10. Sciaaaaao Rosa :*
    Stesse tue scelte: The Help per il primo girone, e per il secondo La verità sul caso Harry Quebert *-*

    RispondiElimina
  11. Allora.. direi The Help per il girone A e Obsidian per il girone B ^_^

    RispondiElimina
  12. I miei voti vanno a "L'estate nei tuoi occhi" e "La verità sul caso Harry Quebert" :D

    RispondiElimina
  13. Ciao Rosa! Giusto un saluto veloce e un voto rapidissimo: Girone A The Help, Girone B La verità sul caso Harry Quebert. :D

    RispondiElimina
  14. Ciao Rosa!! Io voto The Help e Obsidian. Uno serio ma bellissimo e uno fantasy-fantascientifico :)

    RispondiElimina
  15. Ciao Rosa!^^
    Per il Girone A voto L'estate nei tuoi occhi; invece per il Girone B voto Obsidian perché mi ispirava già da un po' di tempo ^o^

    RispondiElimina
  16. Ciao!!
    Voto the help è la verità sul caso harry queberr

    RispondiElimina
  17. Ciao Rosa!! Eccomi!!!
    Per il girone A io voto The Help perché, anche se non l'ho letto, ne ho sempre sentito parlare bene e come te la Summer trilogy al momento non mi ispira. Per quanto riguarda il girone B.....facile, facile: Obsidian!! Amo questa saga da impazzire ;)

    RispondiElimina
  18. Io voto per:
    -L'ESTATE NEI TUOI OCCHI per il girone A
    -LA VERITA' SUL CASO HARRY QUEBERT per il girone B.
    Ciaooo:)

    RispondiElimina
  19. Voto The Help e La veritá sul caso Harry Quebert :)

    RispondiElimina
  20. Senza dubbi The help e La verità sul caso Harry Quebert! :)))))

    RispondiElimina
  21. Io concordo con te per entrambi i libri.
    The Help per il girone A (ho visto anche il film) e La verità sul caso Harry Quebert mi è piaciuto davvero molto, un bel librone ma scorrevole anche per l'estate ^_^

    RispondiElimina
  22. Per il Girone A scelgo The Help, non l'ho ancora letto ma ne ho sentito parlare bene (ho anche visto il film ispirato e mi è piaciuto molto :)) Per il Girone B La verità sul caso Harry Quebert, fra i due è quello che mi attira di più! E poi sinceramente Obsidian non mi ha mai attirato ahahah

    RispondiElimina
  23. Girone A: L'estate nei tuoi occhi (non ne ho letto nessuno dei due, ma mi ispira ed è fra le mie prossime letture)
    Girone B: ASSOLUTAMENTE Obsidian!!! Finito in una notte lo amo da pazzi questo romanzo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miriam, purtroppo sei arrivata tardi, quindi i tuoi due voti non posso conteggiarli, anche perchè sono già stati nominati ieri pomeriggio i vincitori di questi due gironi, mi dispiace :C
      Però puoi votare tranquillamente per i gironi restanti :D

      Elimina
  24. Le votazioni per i gironi A e B sono concluse!!!

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...