lunedì 30 giugno 2014

Segnalazione: Flamefrost. Due cuori in gioco - Virginia Rainbow

Secondo post di giornata! :D
Per la segnalazione del lunedì voglio parlarvi di questo romanzo di Virginia Rainbow, una scrittrice alla sua seconda prova letteraria, la cui trama mi ha proprio incuriosito. Mi ricorda vagamente la serie tv Roswell, per la presenza degli alieni, e poi l'ambientazione tutta italiana è decisamente originale. Un bel consiglio di lettura made in Italy per chi non ha ancora deciso quale libro portare in vacanza ;)

Dalla biblioteca, con amore #4

Dalla biblioteca, con amore è la rubrica che vi mostra i miei prestiti librosi mensili (ma in realtà si potrebbe dire anche settimanali ^.^).

venerdì 27 giugno 2014

Vi presento...Karin Slaughter

Mi avete sentito spesso nominarla, e finalmente oggi vi parlo della mia scrittrice di thriller preferita, ovvero Karin Slaughter. È una autrice davvero dotata, che merita tantissimo a mio parere, anche se purtroppo ho l’impressione che in Italia sia poco conosciuta, o comunque se ne parli poco.
Prima di tutto vorrei dirvi che io sono abbastanza difficile da soddisfare quando si tratta di thriller/gialli, e infatti un romanzo di questo genere per piacermi deve rispondere a una serie di caratteristiche precise, perché altrimenti preferisco leggere altro. Magari posso essere sembrare troppo pretenziosa, ma purtroppo, o per fortuna, sono fatta così ;D

Per me un ottimo thriller deve avere innanzitutto una buona storia con la suspense necessaria affinché il lettore sia desideroso di continuare la lettura. Un caso che, anche se all'apparenza  è impossibile da risolvere, si svela poi in modo logico e chiaro nel finale, quando tutti gli ingranaggi vanno al punto giusto e si trova il colpevole. Come ogni altro buon libro inoltre i personaggi devono essere ben caratterizzati fisicamente (non fa mai male), ma soprattutto psicologicamente, al bando gli stereotipi sui poliziotti e/o detective. Anche l’analisi psicologica delle vittime è importante: non solo un nome e un corpo, ma anche la storia della vita della vittima. Infine mi piace quando ci sono scene tecniche come autopsie e rilevamenti sulle scene del crimine.

giovedì 26 giugno 2014

New books in town #2


Salve amici lettori!!! 
Curiosi di vedere i nuovi libri arrivati da poco a riempire le mensole della mia libreria? Eh già, perchè un lettore può avere librerie, mensole, scaffali straripanti di libri da leggere, ma si ritrova sempre a dire... che non ha nulla di bello da leggere!!! Quindi un pò di shopping libroso è sempre più che giustificato xD 

Allora, approfittando della promozione che assegnava i punti doppi alla Mondadori per l'unica vittoria della Nazionale ai Mondiali, e anche del fatto che erano scontati del 25%, ho preso Senso, Possesso e Oro sangue, rispettivamente il quarto, quinto e sesto volume della Confraternita del Pugnale Nero di quel genio di donna che è J.R. Ward ^-^ Sono troppo felice, perchè la loro mensoletta si sta pian piano riempiendo e me ne mancano solo altri sei per completare la saga.

Poi, l'altra settimana ho scoperto di essere arrivata seconda al giveaway del blog Dreaming Fantasy, e Leda, che ringrazio tantissimo, mi ha inviato un libro a sorpresa: Il quaderno di Maya di Isabel Allende. Ammetto di non aver mai letto nulla di questa scrittrice, anche se mi ha sempre incuriosito, e quindi sono molto contenta di averlo ricevuto così ne avrò finalmente la possibilità di farmi una opinione su di lei (tra l'altro al momento il libro lo sta leggendo mia madre, e mi ha detto che è una lettura che le sta piacendo molto ;D).

Per concludere, volevo farvi vedere questi simpaticissimi segnalibri fatti a mano che ho ricevuto dalla dolcissima Kia del blog Parole al vento, per aver partecipato al suo giveaway dato in occasione della nascita del suo nipotino :3 

Questi i nuovi arrivi in città, che ne pensate? Ne conoscete qualcuno? Come sempre sono curiosa di sentire le vostre opinioni ^-^

Voglio chiudere il post invitandovi nuovamente a partecipare numerosi al concorso del blog Vota il tuo libro perfetto per l'estate! ^-^
Ho già ricevuto moltissimi voti, e ringrazio di cuore chi ha già espresso le sue preferenze e ha gentilmente fatto un pò di pubblicità all'evento. Sono davvero soddisfatta che la mia piccola idea sia piaciuta così a tanti! Vi anticipo che ci sono già alcuni libri con quattro, cinque voti in più, e non vedo l'ora di estrarre le diverse combinazione per vedere che ne viene fuori ;D 
Vi ricordo inoltre che le candidature saranno aperte fino a giovedì 3 Luglio, così avrete un pò di tempo per pensarci su per benino, e lascio anche il link al post introduttivo per chi se lo fosse perso ;D

Alla prossima, un bacio a tuttiiii :3

mercoledì 25 giugno 2014

martedì 24 giugno 2014

Recensione: La leggenda del Re venuto dal mare - Paola Secondin

La leggenda del Re venuto dal mare
di Paola Secondin
Self-publishing
Anno 2014
Isbn: 9788891140197

Sander Branstock è il Re venuto dal mare di cui si racconta in un'antica leggenda tramandata nei secoli di generazione in generazione, un giovane sovrano di origine normanna (scandinavo/norvegese) che eredita dal padre trono e corona e suo malgrado si vede costretto a divenire Re in giovane età rispettando le ultime volontà del padre Eirik di sposarsi entro un anno per garantire il proseguimento del Clan dei Branstock. Sander si allontana dalla sua terra d'origine e sbarca sulle Isole Shetland, all'epoca chiamate Hjaltland, dove erige il suo nuovo regno. Il popolo celtico che abita le isole accoglie il nuovo sovrano con entusiasmo, e Sander invia tra i villaggi di contadini e allevatori di pecore i suoi fidati consiglieri di corte per trovare "la ninfa pleblea" che diventerà sua sposa e Regina. La scelta cade sulla giovanissima Maire Kendric, vergine, colta, bella, dagli occhi verdi e i capelli rossi, figlia di un falegname, che viene condotta al palazzo del Re Sander Branstock accettando il suo destino di futura moglie del nordico sovrano dagli occhi blu come il mare e i capelli biondissimi. Ed è proprio lì alla corte del palazzo Branstock Borg che la giovane Maire viene accolta e preparata dall'affascinante primo cavaliere del Re, l'olandese Lorens Ingmar, giovane uomo d'armi bello e misterioso dai modi gentili, gli occhi cristallini e i capelli biondo miele, fidatissimo braccio destro del sovrano e suo intimo confidente. Tra Maire e Lorens l'attrazione è inevitabile, poco importa se nell'arco di pochi giorni Maire diviene sposa di Sander; nei suoi pensieri c'è sempre Lorens, e ben presto anche nel suo cuore mette radici un sentimento più forte di quello che prova per il suo neo-marito. Ma c'è un segreto che avvolge le mura di Branstock Borg, un amore proibito che si consuma ogni notte in assoluta clandestinità, una relazione di cui nessuno è a conoscenza... E quando Maire scopre da sola la verità, si ritrova ad affrontare una scomoda realtà che non si aspettava. Chi tra Sander Branstock e Lorens Ingmar sarà l'uomo che Maire sceglierà come unico amore della sua vita?... La sua scelta sarà determinante per il suo destino, segnato da un amore a cui non vuole rinunciare, tante bugie, una fuga in incognito, la speranza di un futuro di salvezza...

Briciole #15


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

Quanto senti qualcosa che ti fa vibrare il cuore
non domandarti mai cosa sia, ma vivilo sino in fondo,
perché quel brivido, quella sensazione si chiama Vita
Alda Merini.

lunedì 23 giugno 2014

Segnalazione: La lapide d'ardesia - Andrea G. Colombo/ Orologi senza tempo - AaVv

Buona lunedì readers!!!
Primo giorno della settimana e nuova segnalazione. Come sapete a me piacciono in modo particolare i racconti e le antologie di racconti, e quindi eccomi a segnalarvi due novità, entrambe di autori italiani.
La prima segnalazione è quella di un racconto breve disponibile in free download, mentre la seconda riguarda una raccolta, disponibile in versione cartacea, il cui ricavato delle vendite verrà devoluto per una buona causa.

La lapide di ardesia
di Andrea G. Colombo
Pagine 40
Euro 0,0
Formato Pdf, ePub, Mobi

Vuoi ascoltare una storia?
Notte di Halloween: Legnano. Sul ciglio di una strada deserta si ferma un veicolo. In lontananza le luci del luna park rischiarano l'oscurità che avviluppa due giovani mentre scendono dall'auto. Valeria e Diego si dirigono verso un edificio in rovina per verificare l’esistenza della lapide d’ardesia, un’oscura leggenda urbana che narra di un sepolcro maledetto, varco nefasto delle forze del male.
Andrea G. Colombo scrive il più classico dei racconti dell’orrore, nel quale malvagie entità diventano incubi tangibili e irrompono nel quotidiano, simili alla bruma vischiosa che cala il giorno di Ognissanti portando con sé un antico ritornello, funesto presagio di morte: “Ora tocca a te”.


Già dal 9 giugno è disponibile in free download su Speechless la nuova edizione de La lapide di ardesia, la short story di Andrea G. Colombo (Il diacono, Gargoyle Books). Il racconto è stato originariamente pubblicato sul sito di Speechless Magazine nel settembre 2012. A due anni di distanza, la redazione propone ai lettori un’edizione aggiornata arricchita dalla prefazione di Grazia Procino. Al formato Pdf si aggiungono ePub e Mobi.

Andrea G. Colombo nasce nel 1968 con il pallino del macabro e delle storie ad alta tensione. Grande appassionato di arti marziali, svolge ormai da anni una intensa attività legata al cinema e alla narrativa horror e thriller. Dopo aver creato il primo sito web italiano dedicato alla cultura horror, Horror.it, si dedica alla cura di alcune antologie e realizza le riviste mensili Horror Mania e Thriller Mania. Nel 2010 pubblica per Gargoyle Books Il Diacono. Attualmente sta lavorando a un nuovo romanzo.
Orologi senza tempo
di Barbara Baraldi, Francesco Falconi, Leonardo Patrignani, Cecilia Randall, Emma Romero, Licia Troisi, Emilio Zàgara
Pagine 128 
Euro 9,90

Rovine popolate da mostri, risvegliati da un sonno millenario.
Macchine di tortura medievali e spietati killer tecnologici.
Cavalieri senza macchia, macabri rituali e creature assetate di sangue, c’è un mondo sconosciuto che si nasconde tra le pieghe del reale. È qui, adesso. A volte si inabissa per un po’, ma rimane a un passo da noi. Possono passare giorni, mesi, anni, tanto da arrivare a pensare che non sia mai esistito. Ma prima o poi tornerà alla luce. I personaggi che popolano questa antologia non nascono né muoiono. Semplicemente esistono, vibrano nello spazio come il battito di un originario Big Bang. E le loro storie si incastrano come gli ingranaggi di un orologio senza tempo.

Ogni libro nasce con un fine. E il proposito di quest’antologia a marchio Nicola Pesce Editore è contribuire alla ricostruzione di Città della Scienza di Napoli, il primo museo scientifico interattivo italiano per dimensioni ed innovazioni, con una media di 350mila visitatori annui, distrutto da un incendio nel marzo 2013. 
NPE, in collaborazione con Cavacon Comics & Games, inaugura quindi una nuova collana dedicata alla narrativa con un volume che raccoglie i migliori autori fantasy italiani uniti in quest'iniziativa benefica: Licia Troisi, Francesco Falconi, Leonardo Patrignani, Barbara Baraldi, Cecilia Randall, Emma Romero e l'esordiente Emilio Zàgara. A illustrare la copertina del volume il noto illustratore Paolo Barbieri, firma per Mondadori delle copertine delle saghe del Mondo Emerso, della Ragazza Drago e dei Regni di Nashira. Ogni copia venduta aiuterà in maniera significativa la rinascita del più importante polo scientifico-museale italiano, divorato da un rogo che ha richiesto oltre tredici ore per essere domato. Quel che è sfumato in poco tempo richiederà anni per poter essere ricostruito. Non c’è tempo, bisogna cominciare adesso.

Il volume è disponibile e ordinabile direttamente dallo shop Facebook e dal sito dell'editore. Sarà poi distribuito in fumetteria da marzo e in libreria da giugno.

Alla prossima segnalazione :3

sabato 21 giugno 2014

Vota il tuo libro perfetto per l'estate!

Salve amici lettori e buon sabato a voi!!!
Oggi 21 Giugno comincia ufficialmente l'estate, e parte sul blog un piccolo progetto di cui vi ho anticipato qualcosina nei giorni scorsi sulla pagina Facebook, un mini giochino in cui non si vince niente (come mettere la mani avanti ahahah xD), ma che ho pensato per passare l’estate in compagnia qui nella blogosfera. Spero davvero tanto che vi piaccia.



Ora vi spiego di cosa si tratta: beh, se prendete la mia testolina, l’aprite e ci mettete dentro Mondiali (accipicchia ieri la Nazionale ha fatto leggerissimamente pena >-<) + Estate + Libri, shakerate e versate, ecco che ne viene fuori il concorso Vota il tuo libro perfetto per l’estate! Delle sfide uno contro uno, proprio come nel campionato mondiale, dove i protagonisti sono i libri ovviamente, e in cui sarete voi lettori a votare quello che considerate il libro perfetto da leggere in estate, il romanzo più adatto da portare in vacanza, quello che mettereste in valigia senza pensarci su due volte ^-^

Ecco il calendario e il grafico di come si svolgeranno le sfide
(sicuramente non terrò questo grafico un pochino scialbo, che ho messo giusto per farvi capire come saranno le sfide, ma userò le cover dei libri in una specie di collage, insomma qualcosa di sicuramente più colorato e allegro ;D):


Sabato 21 Giugno: Presentazione concorso e candidature.
Sabato 5 Luglio: Quarti di finale gironi A e B.
Sabato 12 Luglio: Nomina vincitori gironi A e B – Quarti di finale girone C e D.
Sabato 19 Luglio: Nomina vincitori gironi C e D – Quarti di finale girone E e F.
Sabato 26 Luglio: Nomina vincitori gironi E e F –  Semifinale.
Sabato 2 Agosto: Finale a tre.
Venerdì 15 Agosto: Proclamazione Libro perfetto per l’estate!

Quello che dovrete fare oggi è lasciarmi un commento in cui mi dite che parteciperete al gioco e soprattutto indicami 3 libri che candidate a essere eletto come Libro Perfetto per l'Estate, specificano titolo e autore, di cui se potete almeno uno di un autore/trice italiano.
Non c’è una regola precisa sul tipo di libro da candidare, può essere thriller, romance, classico, fantasy, divertente o riflessivo, da mille o poche pagine, insomma spazio alla vostra fantasia e ai vostri gusti personali.
Avrete tempo fino a giovedì 3 Luglio per candidare i vostri libri perfetti, e solo 12 tra quelli che riceveranno più candidature da parte vostra entreranno in gioco (oppure nel caso non ci siano libri con più voti, farò una estrazione casuale tra i titoli proposti), e saranno suddivisi in 6 gironi. Ogni settimana potrete votare uno dei due sfidanti lasciando un commento nel post, e la settimana successiva verrà eletto il vincitore, e così via fino ad arrivare alla finale a tre.
Spero di essere stata chiara in tutti i passaggi, e comunque la cosa è più facile a farsi che a dirsi, o in questo caso a scriversi :D

Ovviamente anche io voterò, quindi ecco i miei tre candidati, quelli che secondo me sono ottime letture per l'estate:
The Dome di Stephen King (per me King è l'autore perfetto da leggersi in estate ^-^), Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith alias J.K. Rowling, perchè i romanzi investigativi vanno molto nella stagione estiva e questo in particolare credo possa piacere davvero a tutti, anche a chi non è solito leggere molto. E infine Implacabile di Adele Vieri Castellano, un romantic suspense perchè a noi femminucce piace leggere le storie d'amore, e meglio ancora se c'è un pizzico d'azione all'interno che non guasta mai xD.

Questo è tutto per oggi, spero che parteciperete numerosi e vi dirò, non vedo l'ora di leggere le vostre candidature ;D
Un bacioooo :3

venerdì 20 giugno 2014

Recensione: Tempesta di spade/I fiumi della guerra/Il portale delle tenebre - George R.R. Martin

Questo terzo libro delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco è me-mo-ra-bi-le!!! 
Edizione deluxe della Mondadori,
 con la copertina "coccodrillosa"
Vi è mai capitato di leggere un romanzo e di esaltarvi così tanto da smaddonare, ridere, sospirare, disperare, a tratti in modo incontrollato, tanto da far dire a chi vi sente “ma cos’hai?” e tu “no, niente, non puoi capire”?.
Beh a me è successo, e non solo con uno, ma con tutti e tre i romanzi: Tempesta di Spade, I fiumi della guerra e Il portale delle tenebre, che corrispondono al terzo volume originale A storm of swords. Martin si conferma ancora una volta un superlativo burattinaio, muove le file della storia con grande maestria e noi lettori ci troviamo davanti a colpi di scena spiazzanti. Tanti gli avvenimenti che sconvolgono e fanno gioire, nuovi personaggi che entrano subito nelle simpatie, vecchi personaggi che finalmente hanno quello che si meritano, profezie, magie e incantesimi, ben quattro matrimoni (uno più improbabile dell’altro), funerali, tradimenti, vendette e giochi di potere! Insomma tanta, tanta carne al fuoco (e Martin di ciccia ne ha eccome anche addosso!) in questo capitolo delle Cronache, tant’è che ne hanno tratto ben due stagioni della serie televisiva omonima. 

mercoledì 18 giugno 2014

martedì 17 giugno 2014

Briciole #14


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

Sono cresciuto in mezzo ai libri, facendomi amici invisibili tra le pagine polverose di cui ho ancora l'odore sulle mani.
L'ombra del vento - Carlos Ruiz Zafòn

Premio dell'amicizia: Lovely Blog Award 2014

Ciaooo a tutti amici lettori, oggi voglio condividere con voi la notizia graditissima che ieri mi ha strappato un bel sorriso sulle labbra e, diciamolo, ha decisamente migliorato quella che si apprestava a essere una giornata no.
Le Geeky Bookers, alias Ila e Pila, sono state così gentili da regalarmi il Lovely Blog Award, ovvero il premio dell'amicizia, e che dire, le ringrazio infinitamente (tanti baci e abbracciiii, e tra l'altro ho scoperto di avere qualcosa in comune con entrambe :3).
Nota dell'ultimo minuto: Un enorme grazie, con tanto di abbraccio coccoloso anche a Elisa per la nomination allo stesso award (e chi avrebbe mai pensato che un giorno avrei detto queste parole xD).


Com'è cambiata la tua vita con il blog?
E' cambiata certamente, per ora solo in meglio, e certe volte mi chiedo com'era la vita ai tempi in cui Briciole non esisteva.
Il blog è diventato il ricettacolo di molte mie attenzioni, riempie i miei pensieri, ma non è una ossessione. Sono contenta di aver aperto Briciole di Parole, per me questa era, ed è, una sfida personale, perchè caratterialmente sono una persona abbastanza timida, e trovarmi ogni giorno a scrivere e commentare con altre persone in un certo senso sconosciute è una spinta continua per migliorarmi e crescere. E poi volete mettere il fatto di parlare tutti i giorni di libri e libri e ancora libri per una appassionata come me, con altrettanti appassionati di libri? ;D

Descriviti con un aggettivo:
Paziente e accomodante (sono due, ma fa nulla). Sono una ragazza molto paziente, molto peace&love, non amo i contrasti e i litigi. Ma certe volte la corda tirata troppo si spezza, e allora scappate perchè non ve le mando a dire. Come si suol dire, non fidarti dell'acqua cheta...

Quale stato d'animo ti rappresenta meglio?
Probabilmente l'ansia, che è buona perchè ti spinge a prestare attenzione a tutto, e brutta allo stesso tempo perchè a volte è davvero limitante. Chi è ansioso lo sa, anche se ultimamente mi sto molto lasciando andare e di questo ne sono contenta.

Trovi più seducente l'intelligenza o l'attrazione fisica?
L'intelligenza è un tratto molto seducente per me, vedere un ragazzo che sa parlare e coinvolgermi in conversazioni che non siano le solite banalità mi attira molto. Ma anche una bella presenza non mi dispiace, eh eh...chiedo troppo se volessi tutt'è due? xD

Quanti libri leggi in un anno?

Il massimo è stato di 51 libri in un anno, un numero che mi soddisfa pienamente. Quest'anno mi sono prefissata di leggerne 70, e sono già a buon punto.

Un pregio/difetto di te:
Le domande personali mi mettono sempre in crisi...allora un difetto è la timidezza. Un mio pregio è che sono molto intuitiva e attenta ai dettagli, ai silenzi e alle parole non dette.

Musica/cantante/strumento musicale preferito?
Con la musica vado a periodi, ma diciamo che ascolto di tutto, R'n'b, rock, pop, dance, indie, anche se non mi piace molto la musica italiana, ad eccezione ovviamente di lui, Tiziano Ferro!!! E' il mio cantante preferito, i suoi testi e la sua musica sono pura poesia che mi colpisce dentro come non ci riesce nessun'altro. Spero di riuscire ad andare a un suo concerto prima o poi *o*
Lo strumento musicale preferito è il pianoforte, ma anche il sassofono ha un suo fascino.

Esiste l'amicizia virtuale?
Domanda insidiosa, perchè certe volte ho dei dubbi anche su quella tradizionale -_-
Non so, è troppo presto per dirlo, ma di sicuro ci sono persone davvero carine con cui sento una più affinità di gusti, opinioni e carattere, quelle con cui sono più in contatto.

Quanto trovi carine/stupide queste attenzioni con un premio?
Non le trovo affatto stupide, anzi, come dicevo all'inizio, sapere di aver ricevuto questo premio mi ha raddrizzato una giornata che era cominciata storta (notte insonne+mancanza eletticità per lavori nella mia via+varie ed eventuali >-<). Quindi mai sottovalutare le potenzialità di un gesto semplicissimo come questo.

So di avere la possibilità di assegnare questo Lovely Blog Award ad altri dieci blog, quindi ecco le mie scelte:
Odor di Carta e La biblioteca di Eika
Divoratori di libri
A caccia di libri
Da una stella cadente all'altra
LA LEPRE MARZOLINA
Libri D'Incanto
Outdoor
Alla Scoperta di Libri
Il Bianco ... Il Nero. Emozioni di una musa
The Paradise of Books ∞

So che alcuni sono stati già nominati, ma io non potevo non includerli ;D Per tutti gli altri un abbraccio virtuale e un grandissimo grazie per la fiducia e l'affetto con cui mi seguite :3

lunedì 16 giugno 2014

Segnalazione: La leggenda del Re venuto dal mare/ Il disegno del destino - Paola Secondin

Ciaooo lettori, e buon inizio settimana a tutti.
Per me oggi è cominciata così così, meno male che ho ricevuto una bella notizia, di cui vi parlerò domani, che può sembrare una stupidaggine, ma che è decisamente riuscita a strapparmi un sorriso sulle labbra :D

Oggi voglio segnalarvi due romanzi che mi sembrano davvero interessanti, della scrittrice autopubblicata Paola Secondin.
Sono tutt'e due storie d'amore, precisamente un romanzo storico e un romanzo contemporaneo, e potete acquistarli entrambi a 0,00 euro sui alcuni store (di cui vi lascio il li
nk dopo le trame), per tutto il mese di Giugno. Insomma approfittatene se siete curiosi!
Al momento sto leggendo La leggenda del Re venuto dal mare e devo dire che la prima impressione è molto buona, si legge con piacere, la trama è per alcuni aspetti molto originale e anche se solitamente i triangoli amorosi non li sopporto, in questo caso sono molto curiosa di vedere come si risolveranno gli intrecci. Sicuramente vi farò sapere di più con la recensione, per ora vi lascio trame e cover di entrambi i libri.

sabato 14 giugno 2014

Meme Book Tag

Salve a tutti amici! ^-^
Come state passando questo secondo weekend di Giugno? Sdraiati in panciolle su una bellissima spiaggia caraibica a sorseggiare margaritas e con un buon libro, o e-reader, tra le mani? *modalità sogno ad occhi aperti*



Cooomunque, ecco approdato anche qui il fantasmagorico tag venuto fuori dalla testolina di Cristina del blog Alla Scoperta di Libri, basato sugli ormai famosissimi MEME che spopolano su facebook&co. Davvero troppo simpatico, non ho saputo, e potuto, resistere. Allora ecco le mie risposte, e ovviamente siete tutti taggati, potete rispondere nei commenti o sul vostro blog (e non scordate i credits per Cri).


venerdì 13 giugno 2014

Recensione: Millennio di fuoco: Seija - Cecilia Randall

Millennio di fuoco: Seija
(Millennio di fuoco #1)
di Cecilia Randall
Mondadori Omnibus
Anno 2013
Pagine 420
Isbn: 9788804625018

Baviera 1999 d.C. Mille anni sono trascorsi da quando il demoniaco popolo vaivar è apparso in Europa, muovendo dalle lande desolate oltre il Volga per reclamare il possesso delle terre abitate dagli umani e cambiare la Storia per sempre. Da allora una guerra infinita strazia il continente ormai condannato a un eterno medioevo, in cui i regni nati dalle ceneri dell'antico Sacro Impero sopravvivono a fatica tra alleanze precarie, rovesciamenti di fronte ed epidemie. I vaivar avanzano con armate di creature innaturali e spaventose, i manvar: la loro marcia procede inesorabile e sono giunti ormai nel cuore della Baviera.
Ed è qui che troviamo Seija, giovane coraggiosa e tenace, l'erede di un'antica stirpe di guerrieri pagani, cacciati dalle terre di Kaleva proprio in seguito all'invasione dei vaivar.
Adesso il suo popolo, decimato e nomade, sopravvive offrendo ai cristiani la propria abilità militare in cambio di cibo e di un luogo sicuro in cui piantare le tende. Seija è pronta alla lotta contro l'esercito vaivar comandato dal più grande nemico degli umani: Raivo, il Traditore dalla Mano Insanguinata, stratega temibile, condottiero spietato e unico uomo a essersi venduto anima e corpo ad Ananta, l'immortale regina dei vaivar, per farsi trasformare in un demone plurisecolare e sterminare quella che una volta era la sua specie.
Ma quando Seija è costretta ad affrontare il Traditore nel pieno della battaglia, il fantasma di un antico segreto cambia per sempre il suo destino. Perché il condottiero nemico prima esita e poi scatena contro di lei una caccia senza quartiere? Perché ne è così ossessionato da trascurare persino gli obiettivi militari, pur di catturarla? Cosa è accaduto davvero tre secoli fa alla Torre della Strage, il maniero del Traditore, nel giorno in cui Raivo ha rinunciato alla sua umanità?

giovedì 12 giugno 2014

Anteprima e Recensione: L’ora della verità/Nessuna via di fuga - Maya Banks (Serie KGI #1, #2)

Oggi un post speciale tutto dedicato ai primi due volumi della serie KGI della scrittrice Maya Banks.
La recensione de L'ora della verità, il libro che dà l'avvio alla serie, era da un pò che stazionava tra le mie bozze (infatti è stata una delle prime che ho scritto), e visto che oggi esce il secondo della serie, Nessuna via di fuga, colgo l'occasione per proporvela, nel caso qualcuna fosse interessata a leggerlo (parlo alle femminucce, dato che i libri sono dei romantic suspense pensati prevalentemente per il pubblico femminile).

L'ora della verità
(KGI #1)
di Maya Banks
Leggereditore
Anno 2014 
Pagine 384
Isbn: 9788865084151

Da quando l'ex marine Ethan Kelly ha appreso la notizia della morte di sua moglie Rachel in un incidente aereo, la sua vita è precipitata nella disperazione. Sopraffatto dal senso di colpa per non averle dimostrato quanto l'amava, Ethan si è chiuso in sé stesso. Ma un giorno riceve un pacchetto con una mappa e delle foto che gli dimostrano che Rachel è viva; è in ostaggio in uno sperduto villaggio al confine tra la Colombia e il Venezuela. Rabbia e speranza insieme lo travolgono e gli unici a cui può chiedere aiuto per un'operazione militare così temeraria sono i suoi fratelli. Né i proiettili, né la giungla, né le minacce di morte di uno dei più potenti cartelli della droga potranno fermarli. Dopo la liberazione rimarrà la parte più dolorosa della missione: convincere Rachel a ritrovare i suoi ricordi, quelli dell'ora più buia della sua cattura, che dovrà avere il coraggio di rivivere se vuole salvare le loro vite e il loro amore.

mercoledì 11 giugno 2014

martedì 10 giugno 2014

Recensione: Cercando di te - Sabina Di Gangi

Salve a tutti amici lettori, dopo un week-end all'insegna del caldo che mi ha leggermente buttato giù a livello fisico e mentale, cominciamo al meglio la settimana qui sul blog con la recensione del romanzo di Sabina di Gangi, una scrittrice emergente che mi ha gentilmente offerto di leggere il suo libro per poterlo poi recensire e dirvi la mia opinione.

Cercando di te
di Sabrina di Gangi
Narcissus 
Anno 2014
Pagine 253
Isbn: 9788868850043

Quanto può attendere un amore? 
Un giorno, un mese, un anno... dieci anni, prima che il tormento logori l'anima. Philip e Nicole sopportano in silenzio, colmando i vuoti. 
Lui cercando in ogni donna qualcosa che gli ricordi lei.
Lei che si circonda di oggetti, di foto, di affetti che la possano legare a lui. 
Aspettando che sia il fato a giocare la prima carta, sperando che il tempo non affievolisca i sentimenti. 
Sperando che il sole non spunti più pur di dimenticare e sperare che sorga per l'eternità pur di potersi rincontrare. 
Un amore puro, che va contro ogni regola, contro tutto e tutti.

Briciole #13


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.
Luna, luminosa e sola,
Vola, sopra i tetti vola,
Guarda
come d'amore si muore.
Fai luce solitaria
finché
chiaro appare il giorno.
Ma adesso,
se sei la luna di questa terra
ascolta il grido
di un uomo che si è perso
perché
tutto l'universo
non vale
il suo amore immenso
per lei
che mai l'amerà...

La luna - Pierre Gringoire (atto II del musical "Notre Dame De Paris")

giovedì 5 giugno 2014

WishList: in&out #3

WishList: in&out è la rubrica mensile con gli aggiornamenti sulle nuove entrate e uscite librose della wish list.

Buongiornoooo lettori!
Oggi è il primo giovedì di Giugno, quindi come d’abitudine facciamo un po’ il punto della situazione sulle entrate e uscite della mia personal wish list ^.^

martedì 3 giugno 2014

New books in town #1


Buon pomeriggio amici lettori e lettrici, e ben ritrovati dopo il ponte del 2 Giugno...come avete passato questo anticipo di vacanze estive?
Io purtroppo sono rimasta a casa casetta, ma sono comunque felice come una pasqua perché la settimana scorsa è stata piena di prime volte (e no, non fate i maliziosi :P): primo giveaway vinto, primo ordine online e primo scambio di libri.
Quindi volevo condividere con voi quelli che sono i nuovi amici librosi arrivati, l'ultimo proprio un'oretta fa circa, che andranno a riempire le mensole vuote della mia libreria (nooo non è vero, ho dovuto fare spazio per trovare il posto ai nuovi arrivati >-<).
Che ci volete fare, bastano carta e inchiostro a farmi felice ;)
Curiosi di scoprire i nuovi arrivi in città?? Eccovi accontentati:

Belli, vero? *.*
Allora, scendiamo dei dettagli. Prima di tutto venerdì mi è arrivato il pacchetto con la vincita al giveaway Festeggiamo la compagnia del blog Il Bianco ... Il Nero. Emozioni di una Musa (grazie Noemi :3). 
Non sapevo quale libro avrei ricevuto finchè non ho aperto la bustona gigante con le bolle, ed eccola lì, una sorpresa graditissima: Inferno, il primo capitolo della famosa trilogia di Francesco Gungui. *happy meee*
Mia sorella ci ha già messo gli occhi sopra, un'avvenimento mooolto insolito, perchè io e lei abbiamo gusti molto diversi in fatto di libri, e penso che lo farò leggere prima a lei, dato che io devo ancora finire i racconti di Stephen King, e ho appena iniziato altri due romanzi: uno di Karin Slaughter, che mi aspettava paziente già da un pò, e in ebook il romance di una scrittrice emergente italiana (trovate tutte le info nel gadget di Goodreads ;D).


Inoltre, sempre venerdì, ho approfittato degli sconti del Via col Venti e ho fatto il mio primo ordine online su InMondadori. Sono rimasta molto soddisfatta, la spedizione è stata velocissima e tutto è andato per il meglio. Ho preso i primi tre libri della serie della Confraternita del Pugnale Nero di J.R. Ward. Chi mi segue da un pò sa che questa è la mia saga di vampiri preferita e finalmente ho avuto la possibilità di comprare i libri cartacei, oltre agli ebook che già possiedo. Che vi devo dire, nonostante la comodità dei libri digitali, il fascino del cartaceo rimane per me insostituibile!
Quindi ecco Il risveglio, Quasi tenebra e Porpora in tutto il loro splendore fresco di stampa.


Ultimo arrivato, ma non meno importante, finalmente ho tra la mani Memento - I sopravvissuti di Julianna Baggott, un romanzo che stazionava nella mia wish list da molto tempo. L'ho ricevuto con uno scambio dalla gentilissima Nicky del blog Passione Per Le Righe, e già che ci siete date un occhiata al suo mercatino dei libri.


Che ne pensate, avete letto o avete intenzione di leggere qualcuno di questi titoli?? Sono sempre curiosa, quindi fatemi sapere ;)

Infine colgo la palla al balzo, per parlarvi un pochino della mia partecipazione alla terza edizione dell'evento Book Night Moon di cui vi ho parlato qui: è stato davvero un bel modo alternativo di passare il sabato sera, un incontro virtuale tra appassionati di libri e non solo. Ci si scambiavano opinioni su diversi argomenti, come il libro più odiato, la coppia più shippata, gli autori più amati, i film tratti dai libri, e poi tanti consigli di lettura e di visione, c'erano anche diversi autori italiani emergenti e blogger (e se ho visto bene anche qualcuno di voi ;D). Insomma una bella esperienza che non mancherò di ripetere sicuramente! Tra quelli che hanno partecipato, che ne pensate? Parteciperete di nuovo? *me curiosaaa*

E con questo è tutto amici, alla prossima ;D

Briciole #12


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.


La Speranza è un essere piumato
che si posa sull'anima,
canta melodie senza parole
e non finisce mai, del tutto.
E dolcissimo, nella Bufera, si ode,
e intensa deve essere la tempesta,
che potrebbe confondere l’Uccellino
che così tanti ha riscaldato.
L’ho ascoltato nella terra più fredda,
e sul Mare più strano,
eppure, mai, nel Bisogno,
ha chiesto una briciola, di me.
Emily Dickinson