giovedì 31 luglio 2014

Best&Worst of the month #1


Best&Worst of the month è la rubrica a cadenza mensile nata in collaborazione con il blog La biblioteca di Eika, per nominare la migliore e peggiore lettura del mese, il film, la serie tv, la citazione e la nuova uscita librosa più interessanti.

mercoledì 30 luglio 2014

Fantasy Creature Book Tag

Salveee readers!
Ho un importante annuncio da farvi: come sapete il mercoledì è il giorno in cui posto gli appuntamenti della rubrica Topic Book. Tuttavia, credo che d’ora in avanti la rubrica diventerà bisettimanale, quindi la pubblicherò un mercoledì si e l’altro no. Purtroppo devo fare così perché stavo cominciando ad avere difficoltà nel trovare un argomento e preparare per bene le trame dei libri. Non che mi manchino i topic (ne ho in lista un bel po’ che vorrei mostrarvi), ma insomma tra il fare una cosa raprezzata alla bell’e meglio tutte le settimane, e il cercare con calma titoli per soli due argomenti al mese, beh preferisco la seconda opzione. Spero non vi dispiaccia! Quindi il prossimo post di Topic Book lo leggerete mercoledì 6 Agosto.


Per oggi invece vi lascio con questo tag scovato da Giusy del blog Divoratori di libri su YouTube. Appena l’ho visto mi è subito piaciuto, ma ho dovuto faticare un bel po’ per trovare alcuni libri. Lo scopo è di associare un libro alla creatura fantastica. Farò come ha fatto Giusy, dividendo il tag in libri letti e in wish list.


martedì 29 luglio 2014

Recensione: Fiducia cieca - N.R. Walker (Blind Faith #1)


Fiducia cieca
(Blind Faith #1)
di N.R. Walker
Triskell Edizioni
Anno 2014
Pagine 178
Isbn: 9788898426249

Carter Reece, veterinario, inizia un nuovo lavoro in una nuova città e risponde alla chiamata a domicilio di un cliente molto speciale.
Arrogante, lunatico e assolutamente splendido, Isaac Brannigan è cieco da quando ha otto anni. Dopo la morte di Rosie, suo cane guida e sua migliore amica, non riesce a collaborare con il suo nuovo cane, Brady.
Carter cercherà quindi di aiutare l’uomo e l’animale nella fase iniziale del loro rapporto. Ma la domanda è: chi conduce chi?

Briciole #20


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

On a better day, we'd be waiting on our corner 
Selling dreams of redemption 
But this time you've gone your way,
So I'll go mine 
Out of sight, out of love, out of time 

Let me down easy - Paolo Nutini
(video)  

lunedì 28 luglio 2014

Segnalazione: Non andartene docile in quella buonanotte - Elizabeth Hawkins/ Fino alla fine della rete - R.V.Beta

Di nuovo buongiorno!
Oggi non vi liberate di me eheh ;) Ecco la seconda segnalazione della giornata, dopo quella speciale dedicata a Federica Nalbone (se ve la siete persa la trovate qui).
Vi segnalo il romanzo d'esordio di una scrittrice/blogger, che mi ha anche gentilmente inviato una copia per poter esprimere la mia opinione al riguardo. L'ho letto e devo dire che se amate la poesia vi piacerà molto, anche se vi rimando alla mia recensione per dirvi qualcosina di più.
Il secondo invece è un romanzo di cui forse avrete già sentito parlare, e che di particolare ha questa accoppiata tecnologia al femminile che personalmente, da ex giocatrice videoludica (ma si parla di eoni fa), mi incuriosisce non poco ;)

Segnalazione: Poteri Spezzati/ Il diploma - Federica Nalbone

Buon inizio settimana lettori carissimi :)
Come tutti i lunedì eccomi qui a segnalarvi alcune uscite interessanti. In questo post speciale vi segnalo quella che sarà una delle mie prossime letture, un romanzo d'esordio di genere urban fantasy di Federica Nalbone, uscito a Maggio di quest'anno e che si arricchisce di una novella appena pubblicata.

Poteri Spezzati
di Federica Nalbone
Lettere Animate Editore
Pagine 217
Euro 2,49 (digitale)
Amazon

Alison è una coraggiosa cacciatrice di creature soprannaturali che possiede il dono della preveggenza, ma quando il suo potere, inaspettatamente, comincia a ritorcersi contro di lei si ritrova in grave pericolo. Accorre in suo aiuto un misterioso e affascinante cacciatore, Dave, che la coinvolge in una corsa contro il tempo per tentare di scoprire perché i poteri di alcuni cacciatori siano diventati di colpo tanto pericolosi. Saranno avventure rischiose e i due ragazzi, nella splendida cornice di Chicago, verranno a contatto con molte altre creature: potenti stregoni, vampiri assetati di sangue, un misterioso fantasma e persino altri cacciatori con un'idea di giustizia ben differente dalla loro. L'amore busserà alle loro porte, ma i pericoli sono molti: qualcuno ha alterato un equilibrio precario e i due dovranno, prima di tutto, riuscire a salvarsi.


Poteri Spezzati - Il Diploma
di Federica Nalbone
Lettere Animate Editore
Pagine 22
Gratuito (digitale)
Uscita 24 Luglio 2014
Amazon

La storia è ambientata a New York e vede protagonista un giovane Dave Marshall recarsi a una festa, quella del suo diploma. La serata, però, prenderà presto una piega inaspettata.
Il racconto è stato scritto e pubblicato in seguito al romanzo, motivo per il quale è consigliato il seguente ordine di lettura: Poteri SpezzatiPoteri Spezzati - Il Diploma. Il racconto contiene infatti spoiler del libro e riferimenti alla storia principale; il protagonista, inoltre, è stato presentato precedentemente.

Federica Nalbone è nata nel 1987 a Palermo, dove vive tutt'ora. Studentessa universitaria della facoltà di scienze della formazione, ama da sempre leggere libri e nutre una passione sfrenata per i thriller. Crescendo si è avvicinata molto al mondo dell'urban fantasy, apprezzando sempre di più al genere sino a trovarlo fonte di ispirazione anche per i suoi scritti. Ama il mondo Disney sin da quando era bambina, adora anche il mondo del cinema e crede molto nell'amicizia.
Vi lascio il link alla pagina Facebook.

Che ne pensate? Io ne ho sentito parlare solo bene e non vedo l'ora di leggerlo.
Alla prossima segnalazione (che potrebbe arrivare prima di quanto immaginiate ;D).

sabato 26 luglio 2014

Vota il tuo Libro Perfetto per l'Estate!: Semifinali

Buongiorno cari lettori,
eccoci arrivati all'ultimo appuntamento con i gironi preliminari del giochino estivo Vota il tuo Libro Perfetto per l'Estate!
I risultati delle ultime votazioni:
Girone E
L'ombra del vento di Carlos Ruiz Zafón (7 voti)
L'orribile karma della formica di David Safier (6 voti)


Girone F

Colpa delle stelle di John Green (11 voti)
Come inciampare nel principe azzurro di Anna Premoli (10 voti)


Che ne diteee? Io sono un pochino dispiaciuta che il romanzo di Anna Premoli non sia passato, anche se ha ricevuto parecchi voti, mentre ero invece sicurissima che John Green avrebbe ottenuto molti voti :)

Bene, adesso si apre la terza fase del concorso, ovvero le tre semifinali! Ecco i candidati, li conoscete già, e beh ora le cose si fanno davvero interessanti, alcune sfide sono proprio difficili!!!

Semifinale A
The Help di Kathryn Stockett
versus
La verità sul caso Harry Quebert di  Joël Dicker

Semifinale B
Io che amo solo te di Luca Bianchini
versus
Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith

Semifinale C
L'ombra del vento di Carlos Ruiz Zafón
versus
Colpa delle stelle di John Green

Allora, questa volta dovete lasciarmi tre voti, mi raccomando! Un libro per ogni semifinale; ecco i miei voti (è stato moolto difficile scegliere >.<):
Per la semifinale A voto La verità sul caso Harry Quebert, perchè, sebbene The Help mi ispiri, vorrei leggere prima il thriller di Dicker, e poi appartiene al genere che prediligo leggere in vacanza.
Per la semifinale B voto Il richiamo del cuculo, perchè lo reputo un romanzo perfetto per l'estate, lo consiglio a tutti!
Per la semifinale C le cose si complicano tantissimo D:
Colpa delle stelle l'ho letto e amato, L'ombra del vento vorrei leggerlo...cosa metto in valigia allora? Tutt'e due non si può purtroppo >.< Con grande difficoltà scelgo il libro di Zafòn, ma unicamente perchè non l'ho ancora letto e l'estate è un buon momento per recuperare le letture arretrate.

Che faticaccia questa volta u_u Sono proprio curiosa di conoscere le vostre scelte.
Vi ricordo che avete tempo per votare i vostri tre libri fino alle 12.00 di sabato 2 Agosto. 

Buon fine settimana a tutti, alla prossimaaa :3

venerdì 25 luglio 2014

Recensione: Adversus Sol. Il male minore - Giulia Carlentini

Adversus Sol. Il male minore
di Giulia Carlentini
Edizioni R.E.I.
Anno 2014
Pagine 250
Isbn: 9788827591963

Seyarh è una ragazza come tante altre nel mondo dell’Adversus Sol. Abita nella capitale della Terra dell’Acqua. Possiede un’indole buona e positiva, fin troppo. Liberare un condannato alla gogna è un terribile errore che la trasporta in un’avventura che non avrebbe mai immaginato di vivere. Fugge di casa e si ritrova fra i sentieri di un mondo corrotto e sull’orlo del crollo. Paura, coraggio, dolore e odio sono i sentimenti che attanagliano il suo cuore e lo stringono come le maglie di una catena, la stessa che l’avvolge con un compito ineluttabile. Divinità imperanti, un Demone e un’unica semi-dea che può salvare ogni cosa da una guerra persa in partenza. La morte che tutto accoglie nel suo gelido abbraccio può essere spezzata, ma solo da grandi cavalieri in grado di risollevare le sorti di un’atavica contesa. Bene e male si affrontano nuovamente su un campo di battaglia tinto di rosso. Ma qual è davvero il bene? C’è una reale barriera che lo divide dal male? Il destino che Seyarh sceglie non è luce, non è bene, è solo un male minore. 

giovedì 24 luglio 2014

Dalla biblioteca, con amore #5


Dalla biblioteca, con amore è la rubrica che mostra i miei prestiti librosi mensili (ma in realtà si potrebbe dire anche settimanali ^.^)

Buon pomeriggio cari lettori!
La settimana scorsa non sono riuscita a pubblicare l'appuntamento con questa rubrica, quindi rimedio oggi e vi lascio con l'aggiornamento dei miei ultimi prestiti della biblioteca. Alcuni libri li ho già letti (praticamente la maggior parte), altri sono in lettura, altri ancora, come Doll Bones di Holly Black e Il cuore della tempesta di Thea Harrison, sono in prenotazione e arriveranno presto (almeno spero prima della chiusura estiva della biblioteca u.u).

martedì 22 luglio 2014

Recensione: Il legame del drago - Thea Harrison (Elder Races #1)

Il legame del drago
(Elder Races #1)
di Thea Harrison
Fanucci
Anno 2013
Pagine 400
Isbn: 9788834723838

Mezza umana e mezza wyr, l’antica e potentissima razza dei draghi, Pia ha sempre cercato di nascondere a tutti le sue origini. Ma un giorno il suo ex fidanzato scopre la sua capacità innata di aprire qualsiasi serratura e la costringe a commettere un furto. Non si tratta di un furto qualsiasi: le chiede di derubare un drago multimiliardario. Pia riesce nella sua missione e ruba un penny dai suoi tesori, senza sapere che da quel momento in poi il suo sangue wyr tornerà a reclamare la sua parte. Prima ancora però, sarà il derubato a reclamare indietro la sua moneta, insieme alla ladra che ha osato sottrargliela. Lui è Dragos Cuelebre, nato insieme al sistema solare, predatore tra i predatori, il più temuto dei wyr. Ma quando riuscirà a catturare Pia, scoprirà segreti ed emozioni nuove, che lo uniranno a lei irreparabilmente, come una forza ancestrale. Insieme affronteranno la minaccia dei fae oscuri e le difficoltà della trasformazione che sta avvenendo in Pia, che ora è pronta ad accettare la sua natura wyr. Un’esplosiva miscela di magia e romanticismo tra le fortezze dell’Altra Terra e i grattacieli di New York, un mondo popolato di creature maestose e affascinanti, in cui sarà un piacere perdersi.

Briciole #19


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

«Succederà anche a te prima o poi» disse il fantasma, come se gli avesse letto nel pensiero. «Arriverà come una mazzata. Ci sono cose nella vita alle quali non puoi sfuggire.» «Sì,» rispose Alex con voce malferma «tre cose: la morte, le tasse e Facebook. Ma all’amore posso sfuggire senza problemi.» Il fantasma sbuffò divertito. Fu un sollievo per Alex vedere che quella struggente agonia stava cominciando ad alleviarsi. «E se potessi incontrare la tua anima gemella?» domandò. «Preferiresti evitarlo?» «Certo che sì! L’idea che esista là fuori un’anima in attesa di mescolarsi alla mia come in un programma di data-sharing è deprimente all’inverosimile.» «Ma le cose non stanno così. Non si tratta di smarrire se stessi.» «E come stanno allora?» Alex ascoltava solo in parte, ancora distratto da quella specie di morsa al petto. «È come se per tutta la vita non facessi che precipitare verso terra, almeno finché una persona ti afferra. E ti rendi conto che tu hai fatto lo stesso con lei. E insieme, invece di cadere, riuscite a prendere il volo.»

Sogni sull'acqua - Lisa Kleypas

lunedì 21 luglio 2014

Recensione: Perchè proprio a me - Stella Bright

Perché proprio a me
di Stella Bright
Triskell Edizioni
Anno 2014
Pagine 73
Isbn: 78889842616

Glenna, componente dello staff tecnico della squadra di rugby dei Cardiffs, è un vero peperino, un maschiaccio. E una rossa da urlo. La sua vita viene letteralmente messa sottosopra dall’arrivo di un nuovo elemento dalla Repubblica Sudafricana: Johann Christiaan Van der Vaals. Perché le è toccata una simile punizione divina? Da parte sua sarà guerra su tutti i fronti, sia con le parole che con i fatti. Una guerra a colpi di insulti e sì, anche di schiaffi, perché Glenna è una tremenda ragazza irlandese, testarda e bellicosa e molto, molto prevenuta verso il nuovo acquisto della squadra.
Peccato che non abbia fatto i conti con i sentimenti, la passione e l’amore.
E peccato che non abbia neppure tenuto conto del ruvido fascino di Johann e dei suoi stupendi occhi da leone. Ma soprattutto non ha riflettuto sul fatto che di solito nell'acqua che non si vuol bere alla fine si finisce con l’annegarvi.

sabato 19 luglio 2014

Vota il tuo Libro Perfetto per l'Estate!: Gironi E e F

Salveee readers!!!
Citando una canzone di Eminem: Guess who's back, back again...ma la vostra blogger preferita, no? (L'importante è crederci!). Sono stata lontana dal blog non per mio volere, ma per cause di forza maggiore u-u. Vedi: mia sorella ha sequestrato me e il pc, per la produzione di un video per una sorpresa di compleanno. La destinataria del video non è una mia lettrice, quindi nessuna paura che la sorpresa non riesca XD
Anyway, siamo qui per una ragione, cioè trovare il Libro Perfetto per quest'Estate 2014.
Allora, ecco i risultati delle votazioni per i gironi C e D.

Girone C
Io che amo solo te di Luca Bianchini (13 voti)
Implacabile di Adele Vieri Castellano (4 voti)

Girone D
Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith (10 voti)
Albion di Bianca Marconero (7 voti)

Che ne pensate? Io sono un pò dispiaciuta che Implacabile non sia passato, mentre sono contenta per Il richiamo del cuculo. Tantissimi voti invece per il romanzo di Luca Bianchini, che sinceramente non mi aspettavo proprio, quindi sicuramente lo leggerò.
E ora, ecco i quattro libri sfidanti degli ultimi due gironi iniziali.
Girone E
 L'ombra del vento di Carlos Ruiz Zafón
versus
 L'orribile karma della formica di David Safier

- L'ombra del vento di Carlos Ruiz Zafón (Mondadori, 2006).
A Barcellona una mattina d'estate del 1945 il proprietario di un negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo segreto dove vengono sottratti all'oblio migliaia di volumi di cui il tempo ha cancellato il ricordo. E qui Daniel entra in possesso di un libro "maledetto" che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un mondo di misteri e intrighi legato alla figura di Julián Carax, l'autore di quel volume. Un libro in cui Daniel ritrova a poco a poco inquietanti parallelismi con la propria vita...


- L'orribile karma della formica di David Safier (Sperling & Kupfer, 2009).
Kim Lange, conduttrice televisiva, ha tempo solo per se stessa: trascura la figlia e tradisce il marito. All'apice del successo professionale, muore per un bizzarro incidente. Nell'aldilà si trova faccia a faccia con Buddha, il quale le spiega che ha accumulato troppo karma negativo e che per punizione dovrà reincarnarsi in una formica. La vita da insetto non è proprio un divertimento. E per progredire nella scala delle reincarnazioni (verme, porcellino d'India, scoiattolo, vitello, cane...) ha bisogno di molto buon karma. Tanto più che esplode di rabbia nel vedere che il marito si è messo con la sua migliore amica.

Girone F
Colpa delle stelle di John Green
versus
Come inciampare nel principe azzurro di Anna Premoli

- Colpa delle stelle di John Green (Rizzoli, 2012).
Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.

- Come inciampare nel principe azzurro di Anna Premoli (Newton Compton, 2013).
Quale ragazza non sogna di sfondare nel proprio lavoro sfruttando la possibilità di trascorrere un anno all’estero? È proprio questa la grande opportunità che un giorno si presenta a Maddison: ma l’inaspettata promozione arriva sotto forma di un trasferimento dall’altra parte del mondo, in Corea del Sud! Maddison, però, è solo all’apparenza una donna in carriera. In realtà è molto meno motivata delle sue colleghe e per nulla attratta dall’idea di stravolgere la sua vita. Come è possibile che abbiano pensato proprio a lei, che del defilarsi ha fatto da sempre un’arte, che ha il terrore delle novità e di mettersi alla prova? Una volta arrivata in Corea, il suo capo, occhi a mandorla e passaporto americano, non le rende neanche facile adattarsi al nuovo ambiente. Catapultata in un mondo inizialmente ostile, di cui non conosce nulla, di cui detesta le abitudini alimentari e non solo, Maddison si vedrà costretta a tirar fuori le unghie e a crescere una volta per tutte. E non è detto che sulla sua strada non si trovi a inciampare in qualcosa di bello e del tutto imprevisto!

Bene, bene, come al solito ecco a chi vanno i miei voti: per il girone E scelgo senza dubbio L'ombra del vento (devo leggerlo assolutamente, visto che ne parlano tutti, anche abbastanza bene!), mentre per il girone F sono in piena crisiii!!! Colpa delle stelle l'ho già letto e mi è piaciuto tantissimo, mentre il romanzo di Anna Premoli vorrei davvero leggerlo, mi sembra un romance perfetto per l'estate e poi si avvicina tantissimo al genere che solitamente leggo d'estate. Quindi, non so cosa scegliere??? *^* Diciamo che se dovessi mettere in valigia uno dei due sceglierei Come inciampare nel principe azzurro, ma solamente perchè non l'ho ancora letto...se dovessi consigliare un libro invece consiglierei sicuramente John Green...uffiii...scelta difficilissima...scelgo Anna Premoli, dai.

Ora tocca a voi: votate quello che più vi piace, anche se non l'avete letto non importa. Avete tempo fino alle 12.00 di Sabato 26 Luglio, quando scopriremo i due vincitori di questi gironi e cominceremo a votare per la semifinale!

Vi lascio il calendario del gioco, per ricordarvi le tappe...

Sabato 21 Giugno: Presentazione concorso e candidature.
Giovedì 3 Luglio: Presentazione dei 12 libri in gara.
Sabato 5 Luglio: Quarti di finale gironi A e B.
Sabato 12 Luglio: Nomina vincitori gironi A e B – Quarti di finale girone C e D.
Sabato 19 Luglio: Nomina vincitori gironi C e D – Quarti di finale girone E e F.
Sabato 26 Luglio: Nomina vincitori gironi E e F – Semifinale.
Sabato 2 Agosto: Finale a tre.
Venerdì 15 Agosto: Proclamazione Libro Perfetto per l’Estate!


...e come sempre alla prossima :3

mercoledì 16 luglio 2014

Book Tag: 12 ore di libri

Buon pomeriggio a tutti amici!
Un saluto velocissimo a tutti per avvisarvi che purtroppo oggi non riuscirò a postare il solito appuntamento del mercoledì con la rubrica Topic Book poichè sarò impegnata tutto il pomeriggio e probabilmente anche la giornata di domani in un piccolo progetto a tema "sorpresa di complenno" ;D
Mi scuso ancora, avrei dovuto preparare il post per tempo, ma non ne ho avuto la possibilità U-U
Vi prometto che il prima possibile risponderò ai vostri commenti e passerò a farmi un bel giretto nella blogosfera, e per farmi perdonare vi lascio con questo semplicissimo tag inventato dalla dolce Stefy del blog La biblioteca di Eika. Ovviamente siete tutti taggati! 
Alla prossima, un baciooo :3

martedì 15 luglio 2014

Recensione: L'ultimo sogno - Valentina Fontana

L'ultimo sogno
di Valentina Fontana
Mondadori Chrysalide
Anno 2014
Pagine 372
Isbn: 9788804637295

Esiste un mondo dove ogni cosa è possibile: viaggiare in paesi lontani, vivere i ricordi delle persone, camminare per le strade di città mai viste e perfino uccidere. Basta un casco per immergersi nella realtà che connette tutte le menti dell'interconscio, il grande spazio virtuale in cui ogni esperienza è a portata di mano, più vivida di un sogno. Il suo nome è Onyricon. Ma c'è chi nella rete si perde, come Miri, che per gioco è rimasta intrappolata in X-stream, un social network pirata controllato da un pericoloso hacker. Alex, dotata di una rara immunità ai virus informatici, dovra scendere nell'inferno di X-Stream, in cui i sogni si trasformano in paure e morire non è più soltanto una finzione. Bastian è l'unico che può aiutarla. Un tempo le ha spezzato il cuore, ora la vita di Miri e degli onirodipendenti perduti nel network è nelle sue mani.

Briciole #18


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.









Se non riesci ad afferrarmi subito, non ti scoraggiare,  
se non mi trovi in un posto cercami in un altro, 
io da qualche parte mi fermo ad aspettare te.

Poesia di Walt Whitman, un americano - Walt Whitman

lunedì 14 luglio 2014

Anteprima: Fiducia cieca - N.R. Walker

Buondì a tutti, e buon inizio di questa terza settimana di Luglio!
Come al solito, il lunedì è giorno di segnalazioni e anteprime qui sul blog, quindi eccomi a segnalarvi un romanzo di prossima pubblicazione per la Triskell Edizioni. Fiducia cieca, il primo di una serie di tre romanzi, è un romance che appartiene al genere M/M, cioè racconta una storia d'amore tra due uomini. Un genere particolare che sta prendendo piede in Italia piano piano, di cui personalmente ancora non ho letto nulla (a parte qualche libro in cui erano presenti delle coppie omosessuali in qualità di personaggi secondari), che mi incuriosisce tantissimo e di cui spero di riuscire a leggere presto qualcosa.

Fiducia cieca
di N.R. Walker
Triskell Edizioni
Pagine 178
Euro 4,90 (Pdf, Epub, Mobi)
Isbn 9788898426249
Uscita 20 luglio 2014

Carter Reece, veterinario, inizia un nuovo lavoro in una nuova città e risponde alla chiamata a domicilio di un cliente molto speciale.
Arrogante, lunatico e assolutamente splendido, Isaac Brannigan è cieco da quando ha otto anni. Dopo la morte di Rosie, suo cane guida e sua migliore amica, non riesce a collaborare con il suo nuovo cane, Brady.
Carter cercherà quindi di aiutare l’uomo e l’animale nella fase iniziale del loro rapporto. Ma la domanda è: chi conduce chi?



N.R. Walker è una scrittrice australiana, pubblica romanzi M/M da un paio d’anni ed è già molto amata. Vi lascio i link al suo sito, alla sua pagina Facebook Goodreads.

Alla prossima :3

sabato 12 luglio 2014

Vota il tuo Libro Perfetto per l'Estate!: Gironi C e D

Buon sabato a tutti!!!
Bentornati con il quarto appuntamento con il gioco estivo Vota il tuo libro perfetto per l'Estate! Allooora, curiosi di scoprire i primi due libri usciti vincitori dai gironi A e B? Ecco i risultati:
Girone A
L'estate nei tuoi occhi di Jenny Han (4 voti)
The Help di Kathryn Stockett (20 voti)

Girone B
La verità sul caso Harry Quebert di  Joël Dicker (16 voti)
Obsidian di Jennifer L. Armentrout (8 voti)

I vincitori quindi sono The Help e La verità sul caso Harry QuebertChe ne pensate?? Erano i libri per cui avevo votato anche io, perciò sono soddisfatta eheh :D

E ora i libri in gara per i gironi C e D.

Girone C
Io che amo solo te di Luca Bianchini
versus
Implacabile di Adele Vieri Castellano

 - Io che amo solo te di Luca Bianchini (Mondadori, 2013).
Ninella ha cinquant'anni e un grande amore, don Mimì, con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia si fidanza proprio con il figlio dell'uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato in uno degli angoli più magici della Puglia.
Gli occhi dei 287 invitati non saranno però puntati sugli sposi, ma sui loro genitori. Ninella è la sarta più bella del paese, e da quando è rimasta vedova sta sempre in casa a cucire, cucinare e guardare il mare. In realtà è un vulcano solo temporaneamente spento. Don Mimì, dietro i baffi e i silenzi, nasconde l'inquieto desiderio di riavere quella donna solo per sé. A sorvegliare la situazione c'è sua moglie, la futura suocera di Chiara, che a Polignano chiamano la "First Lady". È lei a controllare e a gestire una festa di matrimonio preparata da mesi e che tutti vogliono indimenticabile: dal bouquet "semicascante" della sposa al gran buffet di antipasti, dall'assegnazione dei posti alle bomboniere - passando per l'Ave Maria -, nulla è lasciato al caso. Ma è un attimo e la situazione può precipitare nel caos, grazie a un susseguirsi di colpi di scena e a una serie di personaggi esilaranti: una diciassettenne che deve perdere cinque chili e la verginità; un testimone gay che si presenta con una finta fidanzata; una zia che da quando si è trasferita in Veneto dice "voi meridionali" e un truccatore che obbliga la sposa a non commuoversi per non rovinare il make-up.

- Implacabile di Adele Vieri Castellano (Emma Books, 2014).
Tre è il numero perfetto. La loro vita, invece, non lo è stata. Pericolo, avventura, missioni speciali nei luoghi più difficili del pianeta, a volte senza ritorno. Eppure loro, i tre legionari, ce l’hanno fatta. Ora hanno fama, denaro, donne, una palestra in cui insegnano arti marziali. Ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Toccherà proprio a Damiano Caporali, il più implacabile dei tre, rimettersi in gioco, proteggendo una donna che è tutto l’opposto di ciò che ha sempre voluto. Si troverà così ad affrontare la missione più difficile: accogliere di nuovo sentimenti messi a tacere per tanto, troppo tempo.
Girone D
Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith
versus
Albion di Bianca Marconero

- Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith (Salani Editore, 2013).
Londra. È notte fonda quando Lula Landry, leggendaria e capricciosa top model, precipita dal balcone del suo lussuoso attico a Mayfair sul marciapiede innevato. La polizia archivia il caso come suicidio, ma il fratello della modella non può crederci. Decide di affidarsi a un investigatore privato e un caso del destino lo conduce all’ufficio di Cormoran Strike.
Veterano della guerra in Afghanistan, dove ha perso una gamba, Strike riesce a malapena a guadagnarsi da vivere come detective. Per lui, scaricato dalla fidanzata e senza più un tetto, questo nuovo caso significa sopravvivenza, qualche debito in meno, la mente occupata. Ci si butta a capofitto, ma indizio dopo indizio, la verità si svela a caro prezzo in tutta la sua terribile portata e lo trascina sempre più a fondo nel mondo scintillante e spietato della vittima, sempre più vicino al pericolo che l’ha schiacciata…

- Albion di Bianca Marconero (Limited Edition Books, 2013).
Marco Cinquedraghi è un ragazzo privilegiato, ma non fortunato. Cresciuto senza madre, privato del fratello maggiore, morto misteriosamente, il giorno del funerale del nonno riceve la notizia che gli sconvolgerà la vita: dovrà partire per l'Albion college, la misteriosa scuola in cui, da sempre, si diplomano i Cinquedraghi. Ma il blasonato collegio svizzero riserva non poche sorprese: si studia il sassone, ci si confronta, lance in resta, in turni di giostra. E tra un duello con spade antiche e possenti e lezioni di filologia romanza, tra la scoperta di mistici poteri e occulte organizzazioni che tramano nell'ombra, Marco scoprirà che gli amici si trovano là dove meno te lo aspetti e che l'amore vero vale il più grande dei sacrifici. Nell'ombra di un guerriero leggendario. Nell'eco di un amore indimenticabile. Nel ridestarsi di amicizie che superano i confini del tempo e nell'arcano potere del più grande tra i maghi, Marco Cinquedraghi dovrà trovare il coraggio per affrontare un destino di gloria e sacrificio. L'eredità del più grande dei re!

Ecco i miei voti: anche se il romanzo di Luca Bianchini è davvero interessante, per il girone C voto Implacabile. La Castellano è una scrittrice italiana di romance storici/contemporanei davvero dotata, se non avete letto nulla di suo vi consiglio di rimediare al più presto.
Per il girone D invece voto Il richiamo del cuculo, il romanzo di Galbraith (alias J.K. Rowling, ma scommetto che già lo sapevate :P), che ho già letto, ma che reputo davvero perfetto per l'estate, e poi per ottobre è prevista la pubblicazione del seguito, quindi leggerlo quest'estate, per chi non l'avesse ancora fatto, va benissimo! Anche se la trama fantasy di Albion mi ispira alquanto, però >.<

Ora tocca a voi, votate il libro che più vi piace, e come al solito vi ricordo che avete tempo fino alle 12.oo di Sabato 19 Luglio. Alla prossima!

Un bacio a tutti e buon fine settimana :3

venerdì 11 luglio 2014

Recensione: Non cercarmi mai più (ma resta ancora un pò con me) - Emma Chase (Tangled #1)

Non cercarmi mai più (ma resta ancora un pò con me)
(Tangled #1)
di Emma Chase
Newton Compton
Anno 2013
Pagine 288
Isbn: 9788854161634

Drew Evans è bello e arrogante, fa affari multimilionari nella società di famiglia e seduce le donne più belle di New York con un semplice sorriso. Allora perché è stato per sette giorni con le imposte chiuse nel suo appartamento, triste e depresso? Lui risponderebbe per via dell’influenza. Ma noi sappiamo per certo che non è proprio la verità.
Katherine Brooks è brillante, bella e ambiziosa. Quando Kate viene assunta come nuova associata presso l’impresa di investimento bancario del padre di Drew, il focoso playboy entra in tilt. La competizione professionale che si stabilisce tra i due mette in crisi Drew, l’attrazione per lei è fonte di distrazione e soprattutto portarsela a letto sembra una missione impossibile.
Non cercarmi mai più è il racconto privato, scandaloso e spiritosissimo di un casanova impenitente. Ma, mentre racconta la sua storia, Drew capisce finalmente che l’unica cosa che non aveva mai voluto nella vita, è l’unica di cui adesso non può più fare a meno.

giovedì 10 luglio 2014

Chiacchiere e novità #1

Buon pomeriggio a tutti lettori e lettrici!!!
Allora, come procedono le vostre letture in questa pazza estate? Qui da me due giorni fa si boccheggiava, oggi invece tira un bel venticello fresco ;) 
Parlando di libri invece, al momento sto leggendo Adversus Sol, il romanzo che mi è stato gentilmente inviato dalla sua giovane scrittrice Giulia Carlentini, e devo dire che per ora mi sta piacendo, anche se a volte la tentazione di dare una bella scrollata per le spalle alla protagonista c'è, eheh xD. Ieri poi sono passata in biblioteca a ritirare alcuni libri prenotati, che però vi farò vedere la settimana prossima ;P

Comuuunque, vi scrivo questo mini-post per aggiornarvi su alcune novità del blog, di cui sono davvero molto contenta e che volevo condividere con voi ^-^

Prima di tutto vi annuncio che ho cominciato a collaborare con due case editrici, e precisamente la Harlequin Mondadori e la Triskell Edizioni, e ringrazio entrambe per la fiducia. 
In questo caso un ringraziamento speciale va a Stefy, Ila&Pila e Leda per i preziosi consigli in campo "collaborazioni" (grazie milleee:3).

Poi, se non lo sapete, da pochissimo sono presente anche su Bloglovin, e potete trovare l'icona con il cuoricino (che carina che è!), nella sidebar a sinistra. Pian piano diventerò follower dei blog che seguo che, ovviamente, sono presenti anche loro sulla piattaforma.

Bene, ora invece momento #ShareTheLove xD
Siete diventati la bellezza di 81 lettori fissi!!! Sono super felice, grazie, grazie, grazieeee <3 Un abbraccio a tutti voi!!!

E per finire, vi voglio ricordare che avete ancora tempo, fino a sabato mattina, per scegliere due dei quattro libri in gara per il gioco estivo Vota il tuo Libro Perfetto per l'Estate! Qui il link per chi se lo fosse lasciato sfuggire :)

Beh, non ho nient'altro da dire, quindi a presto (spero) con altre bellissime novità!
Un baciooo ;3.

mercoledì 9 luglio 2014

Topic Book #12: Lui&Lei


Topic Book è la rubrica settimanale in cui scelgo un tema e vi elenco alcuni libri che ne parlano.

martedì 8 luglio 2014

Recensione: Diario di una blogger - Francesca Mazzucato

Diario di una blogger
di Francesca Mazzucato
Farfalle Marsilio 
Anno 2003 
Pagine 133
Isbn: 9788831782630

Questo libro racconta una storia d'amore, una storia d'amore piccola, troncata, ma che rimane viva, dolorosa e pulsante nella carne della protagonista, in tutti i suoi pensieri, nei gesti e nei ricordi. Rimane viva negli odori e nelle punte dei polpastrelli che hanno accarezzato, toccato, preteso. 
Ma parla anche di blog: una via di mezzo fra il sito, la chat e il forum, un nuovo modo per comunicare fatto di informazioni piene di immagini, citazioni e rimandi, forse un nuovo genere letterario con un linguaggio tutto da inventare. Diario, rassegna stampa, pubblico e privato mischiati e costantemente ridefiniti.

Briciole #17


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

"Anche in questo siamo uguali. L'unica cosa che ci fa differenti è che tu, quando hai finito di parlare con loro, hai la possibilità di sentirti stanco. Puoi andare a casa e spegnere la tua mente e ogni sua malattia. Io no. Io di notte non posso dormire, perché il mio male non riposa mai." 
"E allora tu che cosa fai, di notte, per curare il tuo male?" 
"Io uccido...”
Io uccido - Giorgio Faletti

lunedì 7 luglio 2014

Segnalazione: Adversus Sol. Il male minore - Giulia Carlentini

Di nuovo buongiorno amici ;D
Per la segnalazione del lunedì vi presento un interessante libro fantasy, questa volta di una scrittrice esordiente italiana. La storia è molto intrigante, ma quello che mi ha colpito di più è stata sopratutto la giovane età dell'autrice, Giulia Carlentini, classe 1997. Il romanzo conto di cominciarlo oggi, quindi ancora non posso esprimere nessun giudizio, sappiate solo che sono molto curiosa al riguardo. Per le altre considerazione vi rimando sicuramente alla mia prossima recensione.


Adversus Sol. Il male minore
di Giulia Carlentini
Edizioni R.E.I.
Pagine 250
Isbn: 9788827591963
Euro 15,00 (cartaceo); 4,99 (Epub, Mobi, Pdf)

Seyarh è una ragazza come tante altre nel mondo dell'Adversus Sol. Abita nella capitale della Terra dell’Acqua. Possiede un’indole buona e positiva, fin troppo. Liberare un condannato alla gogna è un terribile errore che la trasporta in un’avventura che non avrebbe mai immaginato di vivere. Fugge di casa e si ritrova fra i sentieri di un mondo corrotto e sull’orlo del crollo. Paura, coraggio, dolore e odio sono i sentimenti che attanagliano il suo cuore e lo stringono come le maglie di una catena, la stessa che l’avvolge con un compito ineluttabile. Divinità imperanti, un Demone e un’unica semi-dea che può salvare ogni cosa da una guerra persa in partenza. La morte che tutto accoglie nel suo gelido abbraccio può essere spezzata, ma solo da grandi cavalieri in grado di risollevare le sorti di un’atavica contesa. Bene e male si affrontano nuovamente su un campo di battaglia tinto di rosso. Ma qual è davvero il bene? C’è una reale barriera che lo divide dal male? Il destino che Seyarh sceglie non è luce, non è bene, è solo un male minore.
«Oh. Lo ricordo come se fosse ieri. Arrivavano, arrivavano veloci, neri come la pece, con le loro spade acuminate in pugno e le loro armature nere che li mimetizzavano nell’oscurità. Gli urli gutturali e orribili squarciavano l’aria e solamente un essere era in grado di domare quelle belve.»«Di chi stai parlando?»«Del Demone.»

“Mi chiamo Giulia Carlentini e vivo a Carlentini”.
“Ma Carlentini è il cognome o il paese?” Questo è quello che succede la maggior parte delle volte che la scrittrice siciliana nata nel 1997 si presenta. Coincidenza o meno la ragazza ha la sua prima pubblicazione nel 2014, quando ancora frequenta il liceo scientifico, a sedici anni. Scrive racconti dall’età di sei anni, da sempre grande fan del genere fantasy. Il male minore è il suo romanzo di esordio.

Acquistabile sul sito dell'editore e sui diversi store online. Vi lascio il link alla pagina Facebook dedicata al romanzo.

Anteprima: Se torno, ti sposo - Kristan Higgins

Buon (caldissimo) lunedì a tutti!
Cominciamo la settimana con un'anteprima davvero gustosa: se cercate una commedia romantica, frizzante e divertente da leggere sotto l'ombrellone, allora l'ultima uscita di Kristan Higgins fa sicuramente al caso vostro!
Se torno, ti sposo è il primo romanzo della trilogia Blue Heron in uscita domani per Harlequin Mondadori.


Se torno, ti sposo
di Kristan Higgins
Harlequin Mondadori Editore
Euro 12,90
Isbn: 9788861834224
Uscita: 8 Luglio 2014


Un bel giorno di giugno, davanti a mezza città, in uno sfarzoso abito da principessa, con in mano un profumato bouquet di rose, Faith Elizabeth Holland fu piantata all'altare. Ma questo è successo un po' di tempo fa. Da allora, dopo quell'umiliazione cocente, se ne è andata ed è diventata "un po' cauta", con gli uomini, tanto da aver inventato un metodo sicuro per non farsi più fregare: l'interrogatorio. La cautela, però, non è mai abbastanza, a quanto pare. Clint aveva superato tutti i suoi test, sembrava affidabile, perfetto, tanto perfetto che non gli mancava nulla, nemmeno moglie e figli. Carogna! Così, quando una crisi familiare richiama Faith alla Blue Heron Winery, l'azienda vinicola di famiglia, lei coglie la palla al balzo per allontanarsi il più possibile da quell'ultima delusione.
Lì incontra di nuovo Levi, migliore amico del suo ex, mancato testimone di nozze e responsabile del suo abbandono. Lo stesso che l'aveva baciata. Lo stesso che forse lei vorrebbe baciare ancora
!


Kristan Higgins: autrice americana ai vertici delle classifiche di Usa Today e del New York Times, ha venduto oltre 400 mila copie in tutto il mondo. Il suo stile unico, romantico e divertente rende ogni suo romanzo una commedia brillante dal sapore cinematografico, godibile e scacciapensieri. Proprio per questo è stata già definita dal pubblico italiano l'alternativa ideale a Sophie Kinsella e le recensioni dei suoi romanzi spopolano nella rete. 
In Italia ha già pubblicato Troppo bello per essere vero, Un regalo per Miss Grey, Finchè non sei arrivato tu..., tutti editi da Harlequin Mondadori.