venerdì 30 gennaio 2015

Topic Book #23: Kiss kiss, bang bang!


Topic Book è la rubrica settimanale in cui scelgo un tema e vi elenco alcuni libri che ne parlano.


Ciaooo a tuttiiii, eccomi ritornata attiva qui sul blog dopo una pausa forzata di cinque giorni passati in compagnia non proprio gradita dell'influenza e dell'odiatissimo mal di gola U.U
Io in questi giorni D:
Non posso dire di essermi completamente ripresa, difatti mi porto dietro qualche strascico e un naso arrossato e così screpolato che neanche la mia fidata crema eco-bio riesce a reidratare, ma insomma non sto neanche messa male come lunedì scorso, quando giravo per casa con la vitalità di uno zombie con la testa pesante come un macigno xD Meno male che non ho avuto la febbre, almeno quella me la sono risparmiata.
Tornando a noi... mi siete mancati tantissimo!!! Ho visto anche avete lasciato un  bel pò di commentini (grazieee siete dolcissimi), a cui risponderò quanto prima e poi non vedo l'ora di passare per i vostri blog e vedere cosa mi sono persa questa settimana. Per quanto riguarda il mio di blog, purtroppo sono indietro con le recensioni - saprete quanto avrei voluto parlarvi di alcune ultime letture che mi hanno entusiasmato - , ma non sono riuscita a scrivere nulla, se non una bozza neanche troppo bella. Rimedierò appena possibile, mentre come vedete l'appuntamento con il Topic Book non salterà perchè, per una volta nella vita, l'avevo preparato in largo anticipo :) Ho scelto per voi alcuni romantic suspense tra quelli letti e che vorrei leggere perchè mi sono accorta che questo genere mi sta piacendo sempre di più e vorrei la vostra opinione su alcuni titoli. Guardate un pò e ditemi...
  
Il tema di questa settimana è Kiss kiss, bang bang!

- Muori per me (Daniel Vartanian #1) di Karen Rose.
Sedici fosse: alcune di esse sono ancora vuote, altre ospitano cadaveri disposti con una cura meticolosa. Le vittime sono state brutalmente torturate e le tecniche di cui si serve l’assassino provengono da una delle epoche più oscure dell’umanità: l’Inquisizione. È per questo che il detective Vito Ciccotelli decide di rivolgersi a Sophie Johansen, un’archeologa specializzata in storia medievale. Nonostante gli anni di esperienza i due si ritrovano ad affrontare la lama affilata del terrore. Il killer non ha ancora finito la sua opera, e chi cercherà di fermarlo rischia di trasformarsi nella nuova pedina del suo gioco di morte. Vito teme che il prossimo grido di orrore possa essere quello di Sophie, proprio ora che l‘ha trovata, ora che la passione è tornata a travolgerlo

Il patto (Buchanan-Renard #2) di Julie Garwood.
Durante un galà a New Orleans, Theo Buchanan, uno stimato avvocato del Dipartimento di giustizia, viene colpito da malore, e l’affascinante dottoressa Michelle Renard interviene per salvargli la vita. Una volta guarito e tornato a Boston, Theo non riesce a smettere di pensare a Michelle. E allora decide di prendersi una pausa dal lavoro e dirigersi a sud, verso Bowen, il paesino tra le paludi della Louisiana dove lei vive, con la scusa di andare a pesca con suo padre. Ma la vita a Bowen non è così idilliaca come lui l’aveva immaginata. La nuova clinica di Michelle è stata devastata dai vandali e la giovane dottoressa sembra essere nel mirino di un misterioso gruppo di criminali, che si fa chiamare il Club della Semina e che ha accumulato milioni di dollari con operazioni finanziarie poco pulite. Theo s’impegnerà a proteggere la giovane dottoressa, e l’aiuterà a scoprire chi si cela dietro ai tentativi di metterle i bastoni tra le ruote, in una successione di colpi di scena sorprendenti. In fuga da un serial killer professionista e dalla banda di criminali, quella di Michelle e Theo sarà un’avventura al limite tra la passione e la sopravvivenza

Obiettivo pericoloso (I-Team #2) di Pamela Clare.
La giornalista investigativa Tessa Novak non poteva immaginare di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. È sera, e una ragazza la supplica di aiutarla, ma lei non fa neanche in tempo a rendersi conto di quanto sta accadendo che un sicario in giacca di pelle nera fredda la giovane davanti ai suoi occhi. Tra la folla che si aggira intorno alla scena del crimine Tessa scorge un uomo con la stessa giacca che indossava il killer e, ancora sconvolta dall’accaduto, è convinta di riconoscere in lui l’assassino. L’uomo in realtà è Julian Darcangelo, agente dell’FBI sotto copertura che collabora con la polizia di Denver sulle tracce di un mafioso russo di nome Burien, e le attenzioni della giornalista rischiano di far saltare la sua copertura. Ma nel momento in cui Tessa punta Julian, diventa anche lei un obiettivo: quello dell’assassino. Dovranno guardarsi le spalle a vicenda, e imparare a fidarsi l’uno dell’altra, per non soccombere alla minaccia di un killer che li vuole entrambi morti

L'eroe dimenticato (Troubleshooters #1) di Suzanne Brockmann.
Tom Paoletti, tenente della marina americana, è in congedo dopo una missione in cui ha riportato un grave trauma cranico. Appena rientrato nella sua città natale, s'imbatte in un terrorista a cui dà la caccia da anni, ma i suoi superiori sono convinti si tratti solo di una delle allucinazioni che lo colpiscono ultimamente. Sospettando un attentato in occasione di un'importante cerimonia cittadina, Tom decide di mettere in piedi una piccola squadra antiterrorismo, reclutando alcuni dei suoi sottoufficiali più leali e due burberi veterani della Seconda guerra mondiale. Come se non bastasse, la dottoressa Kelly Ashton, il suo primo amore, è determinata a dimostrargli che non è più la ragazza della porta accanto cui ha spezzato il cuore anni prima. Anche se nella sua determinazione c'è la stessa irresistibile dolcezza di sempre… Se a tutto ciò si aggiunge una nipote ribelle da mettere in riga con un amico fumettista che ne è perdutamente innamorato, il successo della missione non è affatto garantito. Ma Tom sa che questa è la sua ultima occasione di chiudere i conti col passato e trovare la felicità una volta per tutte. Dalla penna di una scrittrice di straordinario successo internazionale, il primo volume della serie Troubleshooters, un grande romance in cui storie d'amore, amicizia e lealtà si intrecciano a un thriller carico di suspense

Implacabile (Legio Patria Nostra #1) di Adele Vieri Castellano.
Tre è il numero perfetto. La loro vita, invece, non lo è stata. Pericolo, avventura, missioni speciali nei luoghi più difficili del pianeta, a volte senza ritorno. Eppure loro, i tre legionari, ce l’hanno fatta. Ora hanno fama, denaro, donne, una palestra in cui insegnano arti marziali. Ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Toccherà proprio a Damiano Caporali, il più implacabile dei tre, rimettersi in gioco, proteggendo una donna che è tutto l’opposto di ciò che ha sempre voluto. Si troverà così ad affrontare la missione più difficile: accogliere di nuovo sentimenti messi a tacere per tanto, troppo tempo

Vertigo (GR Team #1) di Monica Lombardi.
Benjamin “Buck” Buckler è un ex capitano SAS. Nessuno ha mai parlato di un suo errore, di una sua sconfitta, eppure lui sente il bisogno di dare un taglio al passato e voltare pagina. Lo fa con un nuovo lavoro, con un nuovo team. E soprattutto con un nuovo capo, il ricco ed enigmatico David Langdon, detto GD. Quando GD scompare, Buck incontra la donna che vive con lui, la brasiliana Alex Xavier, misteriosa e pericolosamente irresistibile. E Buck si troverà di fronte a un grande dilemma: scegliere tra la lealtà e le ben più profonde ragioni del cuore

Ghiaccio nero (Ice #1) di Anne Stuart.
Chloe Underwood è un’americana a Parigi che vive di paga in paga traducendo libri per bambini, ma darebbe qualsiasi cosa per un briciolo di eccitazione e passione... e magari anche qualche brivido. Così, quando le offrono di fare da interprete per un gruppo di uomini d’affari in un castello sperduto nella campagna francese, accetta sperando di smuovere un po’ le acque. Ma all’improvviso e per puro caso scopre più di quanto avrebbe dovuto: gli imprenditori che l’hanno assunta non sono quello che sembrano, e lei si ritrova a essere una testimone scomoda e da eliminare. Prima che possa rendersi davvero conto del pericolo in cui è incappata, uno di loro, il misterioso Bastien Toussaint, la trascina via, e per Chloe ha inizio una fuga con l’uomo più tenebroso e seducente che abbia mai conosciuto. Ma quali sono le intenzioni di Bastien? E Chloe vivrà abbastanza a lungo per scoprirle? 




Allooraaa... di questi ho letto solo Il patto - primo libro che mi ha fatto conoscere Julie Garwood, nome di punta del panorama romance (sopratutto historical, uno molto bello che ho letto e vi consiglio è La dama delle nebbie), e devo dire che mi piacque moltissimo. Solo in seguito poi ho scoperto che il romanzo fa parte di una serie di libri autoconclusivi di cui hanno tradotto in Italia solo i primi due. Obiettivo pericoloso è stata una di quelle letture che è impossibile abbandonare, sicuramente recupererò anche qualcos'altro scritto da Pamela Clare. Gli altri titoli non li ho letti, ma sono tutti in wish, qualcuno lo possiedo anche in ebook ed è inutile dire che mi ispirano tutti!!! Mia sorella si è innamorata della serie Troubleshooters di cui ha letto i primi due in digitale proprio in questi giorni (non avendo alcuna pietà per la mia testa dolorante, mi ha riempito di urletti entusiastici e fangirlamenti di vario genere xD), e se vi ricordate avevo inserito il titolo nella tbr autunnale, ma poi quel disguido in biblioteca ha mandato in piano il mio progetto di leggerlo. Lo recupererò quanto prima, e anche Implacabile vorrei leggerlo fin dalla sua uscita un annetto fa mi pare, ma tra una cosa e l'altra ancora non sono riuscita a trovare il momento ad hoc per gustarmelo come si deve. Ho puntato da un bel pò anche la trilogia di Karen Rose, di cui ho sentito dire solo cose positive! Ultima entrata in wish invece è la serie Ice di Anne Stuart, di cui ho sfogliato qualcosina e devo dire che sembra proprio interessante, tra l'altro da poco è uscito anche il secondo di quella che è una serie di sei libri, anche qui autoconclusivi, ma legati da un filo conduttore.
Insomma, per oggi è tutto, esprimetevi anche voi e se avete dei consigli di lettura non esitate! A presto e buone letture :3

13 commenti:

  1. Ohh, poverina Rosa, immagino come sarai distrutta da questo raffeddore malefico!!

    Oggi il tema è molto nelle mie corde, infatti i libri che hai presentato mi ispirano un po' tutti, in particolare Ghiaccio Nero e Muori per me ! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, ma il peggio è passato, per fortuna! ^^
      Questo è un tema che piace molto anche a me eheh :D

      Elimina
  2. Il mio genere preferito :D Muori per me di Karen Rose l'ho letto e apprezzato tantissimo, mi piace il modo di scrivere dell'autrice, così denso di particolari e scorrevole al tempo stesso. Ha reso la lettura molto brividosa e inquietante. Per quanto riguarda la serie Troubleshooters, sai quanto io la ami XD Ghiaccio nero ho sentito dire faville di questo romanzo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So quanto ami la "Suzie", come la chiami tu XD Mi fa piacere sentire che anche a te Muori per me è piaciuto, spero di leggerlo quanto prima! Ghiaccio nero sta piacendo a tutti mi sa...devo leggerloooo :3

      Elimina
  3. Ciao Rosellina! Ben tornata!! Adesso mi dici come hai fatto a scampare la febbre... >_<
    Karen Rose.... ma lo sai da quando è in lista? Anni! Come sai avevo puntato la Clare e la Brockmann da tempo però non riesco mai a trovare l'ispirazione giusta per dedicarmici.
    Implacabile poi è un altro di quei libri che sono sempre lì lì a leggere. Amo la Castellano perciò prima o poi dovrò farlo. Per quanto riguarda Anne Stuart ne sento parlare bene da tutti e sono curiosa *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violet <3 Eh, non lo so come ho fatto, ma meno male che alla febbre sono scampata. Solo mia mamma ha avuto qualche decimo l'altro ieri...
      Eh, eh, anche per me, Karen Rose è una vita che è in wish! La Clare te la consiglio quando sei senza voglia di leggere, ti potrebbe aiutare, mentre la Brockmann spero di conoscerla quanto prima! Della Castellano ho deciso che mi leggerò il gioco dell'inganno a febbraio, e la serie della Sturat incuriosisce anche me :D

      Elimina
  4. Ciao Rosa! Mannaggia mi spiace per il raffreddore!>_< In questi giorni circola abbastanza purtroppo ç_ç
    Di questi mi ispira molto, anche e soprattutto dalla copertina, Ghiaccio nero**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alexis! Eh, lo so, è il periodo dell'influenza questo u-u Di Ghiaccio nero la cover è originale, salta subito all'occhio! Lo leggerò spero presto, speriamo bene ^^

      Elimina
  5. Bentornata! :D
    Uhm non è un genere che leggo molto... chissà se ho mai davvero letto anche solo un libro di questo genere ahahah xD però prenderò in considerazione questi titoli nel caso decidessi di sperimentare u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia! :3 Okay dai, se leggerai uno di questi fammi sapere però!

      Elimina
  6. Mi spiace per l'influenza! Spero che ti rimetta del tutto molto presto :) E sono curiosa di leggere le tue prossime recensioni! :)
    Tutti i libri che hai segnalato sembrano promettenti, non ne ho letto nessuno, ma il primo lo tengo d'occhio già da un po' :)

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Ciaoooo Aenor, quanto mi mancavateeee :3 Un baciotto <3

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3