martedì 2 dicembre 2014

Recensione: Il Re - J.R. Ward (Black Dagger Brotherhood #12)


Buon pomeriggio lettori, oggi vi lascio la mia recensione del dodicesimo romanzo appartenente alla serie de La Confraternita (qui trovate il mio post con gli approfondimenti delle serie e i link alle recensione ad alcuni dei libri precedenti). Vi avviso anche che ci sono molti spoiler, quindi occhio!

Il Re 
(Black Dagger Brotherhood #12) 
di J.R. Ward 
Rizzoli 
Anno 2014 
Pagine 656 
Isbn: 9788817078122

Dopo aver voltato le spalle al trono per secoli, Wrath accetta finalmente di succedere al padre. La sua amata shellan Beth è sempre al suo fianco, ma l’enorme peso che la corona rappresenta lo affligge e logora giorno dopo giorno. E mentre la guerra contro i lesser infuria e la minaccia dalla Banda di Bastardi incalza, il “Re Cieco” è costretto a fare scelte che mettono a rischio l’incolumità della sua stirpe. Beth pensava di sapere a che cosa sarebbe andata incontro decidendo di unirsi all’ultimo vampiro purosangue del pianeta. Ma quando il desiderio di avere un figlio comincia a farsi impellente, si trova impreparata di fronte alla risposta di Wrath e alla distanza che si crea tra loro. Riuscirà il vero amore a trionfare sulla tormentata eredità del passato?

Lunga vita al Re.
Smaniavo per avere questo libro tra le mani da più di un anno, e precisamente da quando l’autrice stessa annunciò (qui il video) che il dodicesimo libro della serie de La Confraternita avrebbe rivisto protagonisti Wrath e Beth, i personaggi del libro che introduce la serie, e che insieme avrebbero cercato di avere un bambino! Le mie aspettative erano altissime e non sono state affatto deluse, la Ward si conferma ancora una volta la mia scrittrice preferita (come sapete se mi seguite da un po’), adoro il suo stile ironico e schietto, i suoi personaggi che mi fanno emozionare ogni volta, ridere fino alle lacrime e penare e smadonnare come non mai. In The King l’autrice continua quel lavoro di diverse story lines che era cominciato in Lover at last, e che mette davvero tanta roba in gioco e sicuramente prepara la strada agli sviluppi futuri. Non a caso l’autrice ha già detto di aver bene in mente i prossimi tre libri!
Giunti a questo punto della saga vediamo Re e Regina della
Wrath e Beth by Anyae
razza vampirica fare un punto della loro relazione che va avanti da quasi tre anni. Anche se i loro sentimenti sono sempre forti come il primo giorno e la passione tra loro non accenna a diminuire, le cose però non sono sempre tutte rose e fiori, e un matrimonio non è fatto solo di momenti felici, ci sono anche mille problemi da affrontare insieme come coppia e come persona singola. Tra le minacce della Banda dei Bastardi, guidate da Xcor, che cerca in tutti i modi di sottrargli il trono e le (stupide) pressioni della glymera scopriamo un Wrath che non ha ancora accettato in pieno il suo ruolo di Re dei vampiri e la sua cecit
à non è l'unica cosa che lo limita. Se poi ci si mette anche Beth che vuole provare ad avere un bambino senza che i due ne abbiano mai parlato apertamente, ci sono tutti i presupposti per rendere il vampiro irrequieto e sull'orlo di una esplosione (come succederà!) di nervi. E Beth, dal canto suo, non ha ancora chiaro il come e il perchè di questo desiderio profondo di maternità. Ci metterà tutta se stessa per convincere il suo hellren a concederle una possibilità, ma Wrath non vuole sentire ragione e porrà un veto negativo ad una eventuale gravidanza: quando e se Beth attraverserà il periodo del bisogno, lui non la servirà! Una gravidanza è una delle cose più pericolose per le femmine della specie, che molto spesso significa la morte per la mamma e per il piccolo, quindi possiamo capire tutte le remore e le paure del vampiro, ma la vita e il destino non guardano in faccia a nessuno e succederà qualcosa che non mi sarei affatto aspettata! Solo dopo, rileggendo indietro ho visto che c'erano tutti gli indizi per intuire quello che poi è successo. 
Ho apprezzato alla follia il fatto che l’autrice abbia come fatto un riepilogo della loro relazione attraverso le riflessioni e i ricordi sia di Wrath che di Beth, o ad esempio facendo tornare Beth nella casa di Darius e ricordare come abbia conosciuto Wrath e come sia cominciata la storia d'amore con lui.


Chiuse gli occhi e passo in rassegna gli ultimi due anni, rievocando com'era stato tra lei e Wrath agli inizi. Una passione travolgente. Un’intesa perfetta. Loro due soli anche in mezzo a una folla. Tutto questo c’era ancora, si disse. La vita, però, aveva un modo tutto suo di appannare le cose. (…) Forse quello era un altro tassello della sua smania di mettere al mondo un figlio. Forse stava cercando di ritrovare l’intesa viscerale con Wrath.


L’unica cosa che mi ha dato leggermente fastidio è stato il dover interrompere spesso la lettura di una storia con quella degli altri personaggi, e a volte proprio sul più bello. Una delle storie lines secondarie vede insieme il guerriero Xcor e l'Eletta Layla, e voi non sapete quanto sono curiosa di leggere la loro storia! Anche se tra loro le cose stanno prendendo una piega davvero strana, tanto che non so proprio dove si arriverà alla fine, io voglio e pretendo che si mettano insieme! Una menzione alla spassossima scena di Xcor che va a comprare dei vestiti eleganti per un incontro segreto con l’Eletta, cosa che può sembrare normale, ma per un personaggio come lui è un gesto insolito che mostra quanto lui ci tenga a lei. E Throe, che avevo valutato in tutt'altra maniera, ha buttato lì due o tre frasi e atteggiamenti che secondo me, dimostreranno che sa essere più spietato e sfrontato dello stesso Xcor.
La storia di Assail  e l'umana Sola Morte invece sinceramente ha perso un po’ di attrattiva, all'inizio Assail mi piaceva, era un tipo pericoloso e sexy, molto maschio dominante, e vedere Sola attratta da lui pur sapendo di non doverlo essere era intrigante, mentre ora dopo tutta la faccenda del salvataggio (anche un po’ scontata per certi versi), mi sembra che il vampiro abbia perso un pò di “cazzutaggine” per trasformarsi in un innamorato infelice e penoso. Mentre sono proprio curiosa di vedere come finirà una volta che i Fratelli scopriranno (perché lo scopriranno per forza primo o poi), che Assail è in affari con i lesser per lo spaccio della droga, che per i nemici della razza rappresenta il principale introito per sostenere la guerra contro i vampiri.
Infine, ultimi ma non meno importanti, le ombre Trez e iAm che saranno i protagonisti del prossimo libro, The Shadows. Trasferitisi in pianta stabile nella magione finalmente si capisce qualcosina di più della s’Hisbe e del piccolo grande problema in cui è invischiato suo malgrado Trez. E Selena poverina, finalmente abbiamo una Eletta che esprime apertamente i suoi desideri all'uomo che vuole (chi si ricorda di Cormia e Phury, quanto ci hanno fatto penare quei due), non può starci insieme liberamente e tra l’altro è afflitta da quella che sembra essere una malattia terminale. 
Insomma voglio assolutamente leggere  il tredicesimo libro di questa serie che, al di là del fatto che personalmente adoro alla follia, nonostante la lunghezza dimostra ancora di saper stupire il lettore, non ha perso personalità e originalità. Che aspettate a cominciarla? :3

Cinque stelle

18 commenti:

  1. Appena ho visto questa recensione, ho pensato "va be', dai, leggo giusto qualcosina" SBAAAM, mi becco uno spoiler LOL.
    Comunque, oggi ho letto il primo capitolo. Ancora non posso dire nulla di certo, ma devo dire che sono un po' confusa xD spero che mi piaccia! poi in questo periodo ho il blocco del lettore T_T che cosa brutta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops xD Io l'ho scritto che c'erano spoiler però eheh! Si, ho visto su goodreads che hai letto le prime pagine de Il risveglio, vai avanti vai... spero ti piaccia! E non preoccuparti se ti viene voglia di buttare il libro dalla finestra, anche a me è successo xD
      Arhgh, blocco del lettore, ne ho avuto uno bruttissimo, infatti la settimana scorsa ho letto pochissimo! Ho cominciato in simultanea Allegiant, Dannati e Endgame, ma nisba, non mi ispira nessuno al momento! Poi mi sono data al romance, e ho letto in due giorni Trent'anni e li dimostro, molto carino tra l'altro!

      Elimina
    2. lo so, lo so che avevi avvertito..ma che posso farci, amo il rischio XD
      comunque per il momento sembra carico. Sì, ho già storto il naso qualche volta, ma niente di tragico v.v

      Elimina
    3. Lettrice curiosa! xD Meno male dai... tienimi aggiornata! :*

      Elimina
  2. Giuro che prima o poi leggerò qualcosa dell'autrice D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii, daiiii, tanto con me non te la dimentichi di sicuro xD

      Elimina
  3. devo iniziare questa serie!!! spero di avere tempo sotto natale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, Natale con i vampirozzi xD

      Elimina
  4. Vorrei iniziare a leggere questa serie, ma sono titubante a causa del numero dei libri :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so, dodici volumi spaventano u.u Ma ti dico che, sia per esperienza personale che per quello che ho visto, una volta cominciata, se ti piacerà sarà peggio di una droga, li farai fuori uno dietro l'altro, arriverai alla fine e ne vorrai ancora!! XD

      Elimina
  5. Okay penso di essermi fatta "qualche" spoiler ma tanto se la comincerò non penso che li ricorderò! XD Comunque mi ispira molto la storia e il numero di libri non mi spaventa: dopo Martin niente mi può far vacillare ormai! u.u Se la comincio ti avviso! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono spoiler pesanti per fortuna ^-^ Aaaaah, di Martin per la tbr invernale ho inserito i due libri che corrispondono al quarto volume originale (i titoli ora per ora non me li ricordo u.u), così riprendo con le Cronache! Si, poi mi dici :D

      Elimina
  6. Di questa serie ho letto solo i primi quattro (o cinque, non mi ricordo bene :( ) poi l'avevo interrotta in attesa di riuscire a recuperare i volumi che mi mancavano e... è finita nel "dimenticatoio". Ho sempre voluto continuarla, ma col fatto che ho sempre così tanti libri da leggere non l'ho più continuata, ma mi hai fatto venir voglia di tornare a riprenderla :) Credo proprio che cercherò di recuperare i volumi che mi mancano al più presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, mi fa piacere sapere che la conoscevi già...e devi riprenderla eheh! Io l'ho già letta due volte pensa un pò, è la serie che più amo in assoluto *w*

      Elimina
  7. Rosellina, mi devi perdonare ma non ce l'ho fatta a leggere la recensione (giusto l'introduzione mannaggia a te!!) Proprio non posso :(
    Devo ancora leggerlo quindi tu mi capisci che non posso farmi spoiler vero. Vero??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccupartiiii Violet, lo so lo so, ma proprio non ci sono riuscita a scrivere una recensione senza spoiler >-< E poi dovevo fangirlare eheh!
      Spicciati a leggere The King però!!! *o*

      Elimina
  8. Okok... mi sono trattenuta non ho letto niente... ma conoscnedoti deve essere fantastica ..... e poi parla della confraternita!!!!... cmq mi è capitato di leggere cosi per caso la trama dell 11 dicesimo capitolooo ... a me era piaciuto un sacco blay (non mi ricordo come si scrive) ma intendo l amico di jonh .... e beh sono cosi curiosa di arrivare al suo librooooo cone faccioo ... devo resistere devo resistere!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene a non leggerla se non vuoi spoiler! Mi dispiace, ma non sono riuscita a trattenermi xD
      L'unidcesimo, Lover at last è tra i miei preferiti...la storia di Blay e... beh vedrai...quanto mi hanno fatto penare quei due, ma insieme sono perfetti!! *w*

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...