giovedì 10 marzo 2016

Recensione: A Lover's Lament - K.L. Grayson e B.T. Urruela

A Lover's Lament
di K.L. Grayson e B.T. Urruela 
K.L. Grayson, INC 
Anno 2015 
Pagine 362 
Inedito in Italia

In a matter of seconds my entire world changed, and it was in that moment that I stopped living and simply began to exist.
In my grief, I sent a letter to the first boy I ever loved. I hoped in writing it I’d find some peace from the nightmare I was living, some solace in my anger.
I didn’t expect him to write back. I wasn’t prepared for his words, and I certainly wasn’t ready for the impact this soldier would have on my life. A deep-rooted hate transformed into friendship, and then molded into a love like I’d never known before.
Sergeant Devin Ulysses Clay did what I couldn’t: he put the shattered pieces of my heart back together, restoring my faith in humanity and teaching me how to live again.
But now that I’m whole, I have a decision to make. Do I return to my life as I knew it and the fiancé I left behind, or do I walk away from it all for the only man to ever break my heart?
***
I’ve been living in hell, but you won’t hear me complain.
These men depend on me, as I do them, and this brotherhood is the only family I’ve ever known.
The Army saved me from a callous mother and a life on the wrong side of the tracks that was quickly spiraling out of control. So unlike most of the men in my platoon, going home wasn’t something I longed for.
I was content overseas, spending my days defending this country that gave me my life back. Fighting became my new normal … until her.
A letter from Katie Devora—a letter that I almost didn’t open. Her words put a fire back inside of me that I didn’t know I’d lost. She gave me hope during a time when I was fighting every day just to stay alive, and now it’s time I fight for her.

A Lover's Lament è un romanzo che lascia inevitabilmente il segno. Intenso, emozionante, dannatamente profondo, riesce con semplicità a toccare il cuore di chi legge, inondandolo di sentimenti contrastanti e potenti. Amore. Dolore. Rabbia. Paura. Incertezza. Perdono. Amicizia. Lussuria. E ancora Amore. E' una storia sulle seconde opportunità, sulle misteriose coincidenze delle vita che portano due persone a incontrarsi innamorarsi e lasciarsi, per poi ritrovarsi a distanza di tempo, proprio nell'attimo in cui uno ha più bisogno dell'altro. E' questa la storia di Katie e Devin.
1996: Katie e Devin sono due ragazzi di diciassette anni, amici dai tempi dell'asilo. Vengono da famiglie diverse ma sono cresciuti insieme. Due giovani alle prese con il primo vero amore, quello che si vive per la prima volta con il cuore ancora puro e innocente. I primi baci, la prima volta e la promessa di un amore che durerà per sempre. Ma la realtà si mette in mezzo, in modo inaspettato, e un giorno Devin lascia Katie, sparendo dalla città senza lasciarle nulla, senza neanche dirle una parole o una spiegazione. Rimane solo un cuore spezzato e un dolore indicibile nell'anima della ragazza.

Oh my God, if she only knew that my heart has ached for her since the day I left. I’d give the world to change what I did. Horrible decision? Try the biggest regret of my fucking life.

Passano dieci anni. Katie, a causa di una tragica fatalità, si ritrova a gestire la perdita di una persona cara, un'altro pezzo del suo cuore che se n'è andato lasciandola sola. E lei ormai non può fare altro che annegare nel dolore, che presto si trasforma in forte risentimento contro chi la privata di un pezzo della sua famiglia, e rabbia per ciò che è successo. Una rabbia da cui non riesce a liberarsi, che riversa incondizionatamente su chi le vuole bene. Quando arriva al limite, però, Katie capisce che ha bisogno di aiuto e comincia a vedere una terapista, che per un motivo ben preciso, le consiglia di partecipare a un programma di "amici di penna" offerto da alcuni soldati volontari. Nella lista di nomi che le viene assegnata, Katie ne trova una famigliare, quello del Sergente Devin Clay. Il suo Devin. 
Un segno del destino? Una fortuita coincidenza? Chi lo sa. Katie prende coraggio e gli scrive, sfogandosi su tutto ciò  che l'angoscia e non risparmiandosi neanche nei confronti del ragazzo ormai diventato uomo che l'ha lasciata, straziandole il cuore.

Devin si trova in stanza in Iraq quando riceve la dolorosa e furiosa lettera di Katie Devora, l'unica donna che lui abbia mai amato. Decide di risponderle, ed è così che tra i due comincia una corrispondenza fatta prima di lettere scritte a mano e poi di email e telefonate, con le quali riallacceranno i rapporti. Attraversando diverse fasi, Devin aiuterà Katie a fare pace nella sua mente e nel suo cuore, e a donare quel perdono che l'aiuterà ad andare avanti con la sua vita. E Katie diventerà per Devin un balsamo per l'anima, corrosa ormai dalla devastazione e dalla morte con cui il soldato, per via del suo lavoro, è costretto a vedere e vivere ogni santo giorno. Col tempo, capiranno che l'amore, quello vero, quello che loro provavano l'uno per l'altra, non se n'è mai andato. Neanche dopo dieci anni di lontananza, neanche dopo tutti gli errori e le verità taciute.

Love doesn’t have an expiration date, Katie. There is no cookie cutter for it, and there sure as hell aren’t instructions. It just is. Who says you can’t fall in love with someone who’s already broken your heart? Who says you can’t move on and then fall in love all over again from thousands of miles away via letters and emails? That’s the great thing about love … it finds you. And when it’s true love, it doesn’t go away, and you just know. You don’t have to wonder or guess, because it just … is.

Come potete capire, ho amato questo libro. La narrazione si destreggia tra le due voci parlanti di quella di Katie e Devin, entrambi caratterizzati in modo perfetto, i loro difetti, le loro paure, i loro due mondi diversi. Il loro amore è qualcosa di talmente profondo, unico e vero che scalda il cuore e sconvolge la mente
Katie è una tosta, che vive le sue emozioni al mille per mille. Che sia rabbia, disprezzo, odio o amore, lei lo sente e lo fa fino in fondo. E' anche una persona fragile, ma anche Devin lo è. Tutti e due hanno bisogno di essere salvati, e l'uno sarà la forza dell'altro. Ho apprezzato particolarmente Devin, un soldato in una zona di guerra che si pone domande sul perchè si trova lì, sulla natura umana in generale e sulla sofferenza interiore e il logoramento inevitabile suo e dei suoi fratelli d'armi, derivato dallo stare in un mondo completamente diverso da come potremmo mai immaginarlo. Il disegno che ne viene fuori, a mio avviso è molto reale e sinceramente umano, visto che molto si basa sull'esperienza dell'autore, BT, un veterano di guerra che a Baghdad ha perso una gamba, ed è ben diverso da quello fanatista mostrato dal film American Sniper (l'ho visto da pochissimo, quindi il paragone è quasi obbligato).
La narrazione è scorrevolissima e si avverte la diversa penna che scrive, visto che si tratta di un lavoro a quattro mani, ma non è affatto un difetto, anzi, un valore aggiunto. La musica poi ha un ruolo importante nella storia, gli autori hanno creato una playlist che ben si adatta all'andamento della storia, e le canzoni più belle sono senza dubbio le mie due preferite in assoluta: Set Fire to the Third Bar (Snow Patrol), e Awake and Alive (Skillet). Ogni pagina è un colpo all'anima, nel bene e nel male, e in un certo punto stavo anche per aspettarmi il peggio, ma il viaggio che ci conduce dal tragico inizio al finale dolcissimo seppur doloroso, ne vale certamente la pena. Da leggere, e spero proprio che qualche casa editrice lo noti e lo porti da noi, perchè è un romanzo bellissimo.

Cinque stelle

15 commenti:

  1. Mi unisco a te nella speranza che qualche CE italiana noti questa storia e la traduca in italiano perché mi piacerebbe tanto tanto leggerla :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero con tutto il cuore, perchè merita veramente ma veramente tanto. E sono certa che se la leggessi, ti piacerebbe *o*

      Elimina
  2. Come facevo a non conoscere questo libro? Sembra stupendo!! Le citazioni mi hanno davvero colpita e il romanzo va subito in wl!! Spero di leggerlo presto perché la tua recensione mi ha fatto venire molta curiosità!
    Awake and Alive *_* Questo libro sta acquistando sempre più punti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho scoperto grazie a mia sorella, che su Instagram segue BT Urruela *.* Spero proprio che lo leggerai, così mi dici che ne pensi.
      Tu immagina me quando l'ho vista ;) . E quel capitolo a cui è dedicato è l'ammore!

      Elimina
  3. Mi hai spezzato il cuore. Crack! >_<
    Sei fissata con BT. Ora capisco tutto. Questo libro mi sembra stupendo e poi il fatto che sia stato scritto anche da lui è un qualcosa in più. Quindi esistono davvero questi programmi di amici di penna? Sarebbe fantastico e triste al contempo. La cover poi è davvero meravigliosa. Magari venisse pubblicato in Italia. Ma perché finale dolcissimo seppur doloroso? Mica finisce brutto? *O*
    Io non accetto queste cose! Bel libro comunque... odio il mio non inglese o meglio la mia non pazienza per il mio non inglese...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagina io come stavo a fine lettura T^T
      Mi confesso, mi sono innamorata di BT. Cioè è figo che più figo non si può, ha i contenuti, scrive libri meravigliosi e ha una voceee (sulla sua pagina FB c'è un video in cui legge un estratto un pò hot, sono svenuta, sappilo xD). Okay, basta, Rosa, contegno!
      Evidentemente sì. Sarebbe strano, però, perchè cosa scrivi a un perfetto sconosciuto? Vabbè, nel caso di Katie e Devin si conoscevano già, ma se così non fosse stato chissà se sarebbe riuscito ad aiutare Katie a riprendersi...
      No, non finisce brutto, assolutamente! Hai presente il finale di Die Love Rise? Ecco, simile *w*
      Tu devi leggere in inglese, ma insomma, lo vedi quanto libri meravigliosi ti perdi così??? xP

      Elimina
    2. Ah menomale per il finale. Sicuramente gli succederà qualcosa in guerra. >_< Vado immediatamente a chiedere l'amicizia a BT!

      Elimina
  4. Mi sono venuti i brividi solo a leggere la recensione. Non oso immaginare cosa sia questo libro... Arriverà mai in Italia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Awww... E' toccante a livelli impressionanti!
      Chissà... se così fosse, farei i salti di gioia ^^

      Elimina
  5. Rosa, che bellissima recensione *-* Ovviamente finisce dritto nella mia WL, amo le storie dove i personaggi si ritrovano dopo anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jess *.* Sono curiosissima di sapere se ti piacerà!!!

      Elimina
  6. Questo me l'avevi nominato da qualche parte (probabilmente in un www, ma shame on me non me lo ricordo) ed ero andata a leggermi la trama...inutile dire che aspettavo di leggere il tuo parere. E ora non ho più scuse, metto in wish list anche questo! (E sappi che ti sto odiando un po' perché ho appena deciso di mettere drasticamente a dieta le mie wl e tu le hai appena fatte ingrassare!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, in un www :) Ops XD Però, snche se ti sto facendo ingrassare la wl, non me ne volere... Questo romanzo merita e non te ne pentirai, è intenso ed emozionante come pochi *o*

      Elimina
  7. Memore della tua bellissima recensione, ho approfittato dell'offerta sull'eBook e l'ho preso! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, Chiara! :D Spero proprio che ti piaccia *.*

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...