martedì 24 marzo 2015

Briciole #53


Le Briciole sono frasi, aforismi, poesie, pensieri, dediche, pezzi di canzoni, scritte sul muro e messaggi che strappano un sorriso o una riflessione, che colpiscono l'immaginazione e rimangono in testa e, a volte, nel cuore.

Nella luce di questo lussureggiante giorno
di primavera, canta, poeta,
di chi passa oltre e non si ferma,
di chi ride correndo via,
senza guardare indietro…
Non sedere in silenzio, a recitare
la litania delle tue lacrime
e dei tuoi sorrisi passati,
non fermarti a raccattare i petali dispersi
nell’ultima notte, non andare in cerca
delle cose che ti sfuggono,
per conoscere significati oscuri,
entra nel giardino della tua vita,
nel sentiero fiorito dei tuoi giorni
dove la musica può nascere
dalla loro profondità…
 Rabindranath Tagore

12 commenti:

  1. uh che bella...adoro le poesie di Tagore!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sue non ne conosco molte, ma questa è bellissima!

      Elimina
  2. Oh wow!!! Bellissimissima, me la copio subito!! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che l'ho scoperta per caso navigando qui e la sul web *W* Devo proprio recuperare qualche raccolta di questo poeta!

      Elimina
  3. Wow! Molto carina ma malinconica ♥
    Sono una frana nelle poesie >_<
    P.S. Voglio la recensione di Muori per me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non la sento malinconica, più speranzosa e aperta alla vita, ma il bello della poesia è che ognuno ci legge quello che sente! ^^
      Eheh, ho un quintale di recensioni in arretrato - cioè sembrava che le avessi recuperate e poi, puff, mi ritrovo cinque da scriverne pur avendo finito solo un libro! Misterooo... Per Muori per me ci vorrà un pò, mi è piaciuto ma con riserva >.<

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3