domenica 1 marzo 2015

Wish List: in&out #12


WishList: in&out è la rubrica mensile con gli aggiornamenti sulle nuove entrate e uscite librose della wish list.


Buona domenica a tutti, e buon primo Marzo! Non vedo l'ora di godermi un pò di calde giornate di sole :3 E poi Marzo è un mese importante per me, perchè si avvicina il primo compleanno del blog *occhietti a cuoricino* Sto preparando una bella sorpresa per festeggiare come si deve, vedrete vedrete... ma adesso basta, ho già detto troppo, occupiamoci delle uscite e delle entrate nella mia lista dei desideri! Finalmente ho letto qualcosa di Anna Premoli, Tutti i difetti che amo di te, anche se per adesso non è scoccata la scintilla con questa autrice, le darò una seconda possibilità. Poi mi sono goduta una avventura romantica ambientata in Scozia con Alla fine dell'orizzonte di Stella Bright, che consiglio a tutti, seguito poi da Reviving Izabel di J.A. Redmerski, il secondo della serie In The Company of Killers, di cui scriverò la recensione solo su Goodreads, mi è piaciuto tantissimo, quasi meglio del primo *w*
Ho letto poi Ladri di sogni di Maggie Stiefvater, Il gioco dell'inganno di Adele Vieri Castellano e i primi due della serie Crossfire di Sylvia Day, A nudo per te, e Nel profondo di te che ho sfogliato più che letto molto velocemente e no, non fa per me questa serie. Ho letto anche Come finiscono le favole di Lisa Kleypas, il primo della serie Friday Harbor di cui ho intenzione di rileggere il secondo e terzo volume, leggere il quarto che mi mancava e appena possibile ve ne parlarò in un speciale. E per ultimo, ho finito proprio ieri e l'altro ieri, Fangirl di Rainbow Rowell (l'ho adoratooo *w*) e il romance carinissimo di Anouska Knight, Da quando non ci sei, di cui vi parlerò meglio in settimana, almeno spero.
Fiuuu, recap completato, passiamo ai nuovi arrivi in wish!

Soulless (Parasol Protectorate #1) di Gail Carriger.
Nella Londra di fine Ottocento, uomini, vampiri e licantropi hanno imparato a convivere, ma questo non rende più facile la vita alla giovane Alexia Tarabotti. Infatti non ha un’anima (un bello svantaggio per una zitella in cerca di marito); suo padre è morto e, per aggiungere sfortuna alla sfortuna, era pure di origine italiana! Quando un vampiro l’aggredisce e lei lo uccide con il suo inseparabile parasole, le cose sembrano precipitare: la regina Vittoria in persona manda l’inquietante Lord Maccon (un lupo mannaro volgare e trasandato) a svolgere le indagini. Ma c’è dell’altro: la popolazione di vampiri di Londra inizia a essere misteriosamente decimata, e tutti sembrano ritenere Alexia colpevole. Chi vuole incastrarla? Riuscirà la ragazza a sfruttare a proprio vantaggio l’invulnerabilità ai poteri soprannaturali derivante dalla sua condizione di soulless, cioè di senz’anima? O i suoi guai non sono ancora finiti? Fondendo letteratura vittoriana, gotica e steampunk, Gail Carriger ha dato vita a un romanzo sempre in bilico tra ironia e suspense, ambientato in una Londra che non è mai stata così divertente e dove, nonostante tutto, è immancabile l’appuntamento per il tè delle cinque.

Il ciclo di Shannara: La spada di Shannara­ - Le pietre magiche di Shannara­ - La canzone di Shannara (The Original Shannara Trilogy #1, #2, #3) di Terry Brooks.
Le Quattro Terre, un mondo in cui l'equilibrio imposto dall'ordine del Bene vive sotto la costante minaccia di antiche forze demoniache, deve lottare a ogni generazione per preservarsi dall'invasione del Male. A vegliare su di esse, attraverso i tempi, il druido Allanon, ultimo rappresentante di una stirpe di custodi della magia, e la famiglia Ohmsford, erede di una nobiltà ormai dimenticata. Quando il Signore degli inganni torna dal passato, sarà Shea, primo erede della famiglia, a dover riscoprire la propria origine, e con essa il potere che questa le conferisce. Impugnerà così la mitica Spada di Shannara per arginare le forze dell'oscurità. Una generazione più tardi sarà Will l'erede della magia degli Ohmsford, e per questo riceverà da Allanon l'incarico di difendere e rinnovare, grazie alla potenza delle Pietre Magiche,la vita dell'Eterea, la mitica pianta che mantiene il Divieto contro il ritorno dei demoni sulle Quattro Terre. Infine quando l'Illidatch, il libro che raccoglie e dà vita alla Magia Nera, tornerà a minacciare ancora una volta l'equilibrio del Bene, saranno la giovane Brin Ohmsford e il fratello Jair a intraprendere, con l'aiuto dell'ultimo druido, un viaggio disperato fino alla sorgente del Male, prima che sia troppo tardi.

- Suite francese di Irène Némirovsky.
Suite francese è il titolo dei primi due “movimenti” di quello che avrebbe dovuto somigliare a un poema sinfonico, composto di cinque parti, di cui solo le prime due sono state completate. è il romanzo della riscoperta della Némirovsky che, dopo mezzo secolo di oblio, viene poi ripubblicata in oltre quaranta lingue. La figlia maggiore, Denise, aveva conservato il quaderno contenente il manoscritto, assieme ad altri scritti della madre, per cinquant’anni senza guardarlo, pensando che fosse un diario, troppo doloroso da leggere. Con sguardo lucido e persino distruttivo, Némirovsky tratteggia implacabile una grande civiltà in sfacelo. Il primo “movimento” difatti racconta in un grande affresco corale l’esodo di massa dei francesi che, all’arrivo delle truppe naziste, si spostano con tutto quanto, in un trasferimento di dimensioni bibliche. La seconda parte, invece, descrive i primi mesi dell’occupazione in una piccola città della campagna francese. I protagonisti sono due donne, la vedova Angellier e sua nuora, Lucile, e un ufficiale tedesco, Bruno von Frank. Tra il giovane ufficiale e la sconsolata Lucile scocca una scintilla che presto diventa amore: una vicenda emblematica dello stesso paese che finisce per accogliere i soldati tedeschi come uomini, “dimenticando” la loro natura di nemici



Soulless me lo sono ritrovato davanti un pò troppo spesso ultimamente, me ne hanno parlato bene e questo significa che devo dargli almeno una chance, anche se si tratta di una serie interrotta.
Devo ammetter che ho fatto la corte a Il ciclo di Shannara sin dalla prima volta che lo vidi in biblioteca circa sei anni fa, ma allora non mi sentivo pronta per un fantasy del genere. I tempi sono maturi però quindi lo voglio leggere, e poi ho scoperto che diventerà una serie tv per MTv prodotta da Jon Favreau e nel cast c'è anche Manu Bennett, già Crixus in Spartacus e Slade/Deathstroke in Arrow, e non esiste incoraggiamento migliore!! Voi non lo sapete, ma io ho una vera infatuazione fissa per Manu e sapere che ci sarà anche lui basta e avanza per convinvermi!
Infine ho scoperto Suite francese grazie al trailer della trasposizione che uscirà a marzo - tra gli interpreti principali c'è anche Matthias Schoenaerts, di cui vi ho parlato proprio ieri qui -, ho letto anche una piccola anteprima del romanzo che mi ha colpito tantissimo per lo stile quasi poetico. Altro film che dal trailer mi ha incuriosito sooo much è quello di Far from the Madding Crowd tratto dal romanzo di Thomas Hardy, Via dalla pazza folla, con Carey Mulligan e, sorpresa! Matthias Schoenaerts. Uscirà a Maggio in America (non si sa se e quando da noi), ed è in inutile dire che lo voglio leggere/vedere!
Passiamo ora alla mia tbr invernale e primaverile:

Tbr Invernale
Il dominio della regina e L'ombra della profezia di George Martin
La psichiatra di Wulf Dorn
Il bacio del serpente di Thea Harrison
 Orgoglio e pregiudizio e zombie di Seth Grahame-Smith
Alice's adventures in wonderland di Lewis Carroll
Lady Cupido di Susan E. Phillips
Mr. Mercedes di Stephen King
Tutte le volte che vuoi di Armando Prieto Perez -abbandonato- 
La corsa delle onde di Maggie Stiefvater
Gens Arcana di Cecilia Randall
Il cavaliere d'inverno di Paulina Simons

Tbr Primaverile
Tatiana e Alexander di Paullina Simons
Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood
La notte del vampiro di Nancy Filpatrick
Uccidi per me - Grida per me - Muori per me di Karen Rose
Gala Cox. Il mistero dei viaggi del tempo di Raffaela Fenoglio
L'amore bugiardo di Gillian Flynn
Dead of Winter di Kresley Cole

Il cavaliere d'invernoOrgoglio e pregiudizio e zombie e La psichiatra sono tutt'e tre ancora in lettura e visto che la tbr primaverile parte dal 21 Marzo sono più che certa di riuscire a depennarli per tempo. Per la pile primaverile ho inserito subito il secondo della Simons perchè la storia di Tatia e Shura è troppo bella per non continuarla  *o*  
Il post finisce qui, fatemi sapere che pensate delle mie new entry e... alla prossima! :3

24 commenti:

  1. Soulless è nella mia wishlist da non so quanto tempo! Cercherò di prenderlo, prima o poi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non so perchè non l'ho inserito prima in wish >-< Fammi sapere quando lo prendi, magari lo leggiamo in contemporanea (io vado sul sicuro tanto c'è in biblioteca xD) :D

      Elimina
  2. Ti consiglio con tutto il cuore di leggere Soulless. E' uno dei libri che ho letto e che mi è piaciuto di più da quando ho aperto il blog. Tieni presente però che in italiano sono stati pubblicati soltanto i primi due volumi della serie di Alexia Tarabotti, che è composta da 5 libri ^^
    Anch'io sono curiosissima di leggere Suite Francese, ma prima finirò Il cavaliere d'inverno, che mi terrà compagnia ancora per un po' di giorni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo so, purtroppo è interrotta, ma non mi scoraggio, se leggendo mi piacerà spero di continuarla in lingua! Il cavaliere d'inverno è un romanzo bellissimo, io per adesso l'ho stoppato non perchè non mi piacesse, ma perchè ho paura ad andare avanti ç___ç

      Elimina
  3. Te lo scrivo con il cuore in mano: non gettare ore preziose della tua vita con La Notte del Vampiro. Io l'ho letto e ancora rimpiango di non aver impiegato quelle ore in cose più costruttive, tipo stare un intero pomeriggio a contare i granelli di polvere depositarsi sui libri.
    Ovvio che la scelta è tua, ma essendo nella Top3 delle mie peggiori letture di tutti i tempi non potevo tacere.

    Suite Francese ho intenzione di prenderlo anche io abbastanza presto: della stessa autrice lessi Il Ballo e ne fui entusiasta, quindi vorrei cogliere l'occasione per acquistarne un altro.
    Il Cavaliere d'Inverno è uno dei miei libri preferiti e prima o poi devo rileggerlo: saranno passati almeno 5-6 anni dall'ultima volta che l'ho riletto.
    L'Amore Bugiardo devo leggerlo anche io questa primavera, ma penso lo affronterò non prima di un altro mese e mezzo o due, tra letture da finire e quelle che ci tengo a fare a marzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii, so che a moltissimi non è piaciuto La notte del vampiro, ma sono coraggiosa, voglio leggerlo comunque (al limite lo abbandono!), sono curiosa e poi mi è stato consigliato da una persona a cui è piaciuto e con cui ho molte letture in comune. Nono so, diciamo che per ora sono molto fiduciosa, vedremo ^o^
      Invece io la Némirovsky non la conoscevo prima d'ora, de Il cavaliere d'inverno è in corso un gruppo di lettura che durerà tutto marzo, se riesci a rileggerlo puoi partecipare anche tu, anche perchè a fine lettura ci sara una chat di gruppo e più siamo meglio è! Trovi tutte le info nel bannerino blu a sinistra :D

      Elimina
    2. Mi era sfuggito quel post! Grazie mille per avermelo fatto presente. Mi accodo immediatamente: ogni scusa è buona per rileggere questo fantastico libro.

      Elimina
  4. Soulless è interessantissimo, peccato che sia una serie interrotta :(
    Aspetto la tua recensione de Il cavaliere d'inverno ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un peccato... sto scrivendo proprio in questi giorni un post che parla di serie interrotte e per alcune mi viene proprio da piangere, ma perchè non le pubblicano D:
      Recensione coming soon!

      Elimina
  5. Rosa buon pomeriggio...
    allora primo Soulless Soulless Soulless Soulless Soulless bellissimo!!!! lettura consigliatissima divertente e unica ....di Anna Premoli io ho tanto amato come inciampare nel principe azzurro... molto carino come libro... Io amo il cavagliere d'inverno .. ma i seguiti proprio non li posso digerire.... Suite francese mi interessa tantissimo... non lo conoscevo proprio .. mi hai illuminato ... per quando riguarda le mie entrate ne ho a bizzeffe da dirti XD ,... voglio iniziare io Sono il numero 4, Cuore d'inchiostro... ma sono curiosa come l'hai trovato Ladri di sogni ???
    un bacione rosaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martiii, buon pomeriggio anche a te!
      Anche tu mi consigli Souless, praticamente l'hanno letto tutti tranne me XD Nuo, perchè i seguiti della Simons non ti sono piaciuti? Anche se non sei la prima che lo dice... Suite francese anche io l'ho conosciuto da pochissimo, ma mi ha incuriosito da subito!
      Ladri di sogni mamma mia, mi ha stregato e fatto fangirlare un mondo, anche perchè c'è tanto Ronan :3 La recensione l'ho appena scritta, domani la pubblico!

      Elimina
  6. Nemmeno io ho avuto un buon rapporto con Anna Premoli ma per un altro romanzo. Spero che arriverà quel libro che mi invoglierà a darle un'altra possibilità ^-*
    Senti non mi toccare Gideon Cross altrimenti piango >_<
    Soulless volevo leggerlo anni fa visto che tutti ne parlavano bene ma dopo aver appreso la notizia che non avrebbero pubblicati i seguiti ho lasciato stare.
    Che angoscia uff!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la Premoli lo spero anche io di cambiare idea... No, Gideon non te lo tocco più, tranquilla :D Stessa cosa tua per quanto riguarda però altre serie interrotte che mi piacerebbe cominciare, ce ne sono a bizzeffe purtroppo U.U

      Elimina
  7. Fangirl *__* Anch'io l'ho adorato :)
    E Soulless merita parecchio (così come la serie di Shannara ^_^). E complimenti per la TBR invernale, l'hai quasi finita! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii, dalla Tbr ho già tolto La psichiatra :D E Souless e Shannara spero di leggerli presto, soprattutto Shannara però ^^

      Elimina
  8. Suite francese... uhm... la devo smettere di leggere le tue wishlist D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, a leggere le wish list degli altri lettori c'è sempre il rischio di trovare qualcosa che ci piace XD Suite Francese mi ispira tantissimo!

      Elimina
  9. Soulless mi interessa e intriga TROPPO. Mi hai fatto ricordare che lo voglio leggere da un sacco di tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere! :D Mi dispiace solo che sia una serie interrotta U.U

      Elimina
  10. No aspetta..mi stai dicendo che Soulless esiste in italiano e io non ne sapevo niente???????? AAAAAAH devo recuperarlo questo libro mi intriga tantissimo!!!
    Il ciclo di Shannara stavo per comprarlo ma poi mi sono lasciata affascinare da altri libri U.U sarà per un'altra volta!
    L'amore bugiardo vorrei leggerlo davvero tanto ma trovare un edizione che non costi tipo venti euro è ormai impossibile :c

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, esiste in italiano! xD Ma fa parte anche di una serie interrotta U.U Shannara lo prenderò in biblioteca prima, poi vedrò se comprarlo o meno... L'amore bugiardo speriamo mi piaccia, ho delle aspettative molto alte! ^^

      Elimina
  11. Aaaah, Suite Francese lo voglio leggere anch'io!!! *_* Non so se hai visto che domani esce una versione -rilegata se non sbaglio- della Garzanti a 4,90 €! Sarà mia!!! *ç*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, non mi era sfuggita questa cosa! Grazie per l'info! :D

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...