martedì 29 settembre 2015

Scelti per voi #1: Agosto | Settembre '15


Scelti per voi è la rubrica mensile che vi mostra le imperdibili uscite del mese in libreria.


Buondì lettori adorati ^^ Oggi sono super contenta perchè fa il suo debutto una nuova rubrica sul blog! Ho deciso di creare questa rubrica per cercare di riunire quelle che ritengo le uscite librose del mese più interessanti, e infatti il titolo dice tutto, ovvero vi consiglierò le chicche imperdibili, quelle che non dovete lasciarvi sfuggire, perchè perdersele sarebbe un vero reato! Andiamo a vedere quali sono quelle per Agosto e Settembre:


L'incastro (im)perfetto
di Colleen Hoover
Leggereditore
Pagine 296
Uscita 27 Agosto (ebook); 24 Settembre (cartaceo)
Quando Tate Collins incontra il pilota di linea Miles Archer, sa fin da subito che non potrà trattarsi di amore. A dire il vero, i due non potrebbero nemmeno considerarsi amici, se non fosse che condividono un’innegabile e travolgente attrazione reciproca. Quando scoprono le carte, pensano di aver trovato l’incastro perfetto: lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per trovarlo. Cosa c’è di più semplice? L’importante è che Tate si attenga alle uniche due regole che Miles ha imposto: non chiedere mai del passato e non aspettarsi niente dal futuro. Sembra facile, ma non lo è, perché il loro legame si fa sempre più stretto e rispettare i patti per Tate diventa sempre più arduo, fino ad apparirle impossibile. Quella che doveva essere solo una storia di passione travolgente rischia così di trasformarsi in un qualcosa di veramente spiacevole, l’ultima cosa di cui Tate avrebbe bisogno: un amore travagliato e fallimentare.


Contatto illecito (I-Team #3) 
di Pamela Clare
Leggereditore
Pagine 387
Uscita 27 Agosto (ebook); 24 Settembre (cartaceo)
Quando Megan Rawlings scompare nel nulla insieme alla figlioletta, la giornalista investigativa Sophie Alton si mette subito sulle loro tracce. Aiutata dall’impareggiabile I-Team e dall’agente Julian Darcangelo, segue una pista che la conduce al penitenziario di Denver per incontrare Marc, il fratello di Megan, condannato all’ergastolo. Ma una volta varcate quelle mura, si ritrova una pistola puntata alla tempia: Marc è deciso a evadere, e Sophie è il suo ostaggio.
La donna non si accorge subito che quel detenuto altri non è che il suo primo amore dei tempi del college. Presto, però, la vicinanza forzata trascina Sophie in un vortice di ricordi e in una spirale di eventi che la porteranno a scoprire abusi e violenze consumati anni prima nel carcere minorile della città.
Nessuno è più al sicuro, e Sophie ha un solo obiettivo: ritrovare Megan e la sua bambina vive. Di fronte a ciò, essere presa in ostaggio dall’uomo che ha amato diventerà ben presto l’ultimo dei suoi problemi



Quello che non uccide (Millennium #4) 
di David Lagercrantz
Marsilio Editore
Pagine 503
Uscita Mondiale 27 Agosto
Da qualche tempo "Millennium" non naviga in buone acque e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d'inchiesta, non sembra più godere della popolarità di una volta. Sono in molti a spingere per un cambio di gestione e lo stesso Mikael comincia a chiedersi se la sua visione del giornalismo, per quanto bella e giusta, possa ancora funzionare. Mai come ora, avrebbe bisogno di uno scoop capace di risollevare le sorti del giornale insieme all'immagine - e al morale - del suo direttore responsabile. In una notte di bufera autunnale, una telefonata inattesa sembra finalmente promettere qualche rivelazione succosa. Frans Balder, un'autorità mondiale nel campo dell'intelligenza artificiale, genio dell'informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, chiede di vederlo subito. Un invito che Mikael Blomkvist non può ignorare, tanto più che Balder è in contatto con una super hacker che gli sta molto a cuore. Lisbeth Salander, la ragazza col tatuaggio della quale da troppo tempo non ha più notizie, torna così a incrociare la sua strada, guidandolo in una nuova caccia ai cattivi che punta al cuore stesso dell'Nsa, il servizio segreto americano che si occupa della sicurezza nazionale. Ma è un bambino incapace di parlare eppure incredibilmente dotato per i numeri e il disegno a custodire dentro di sé l'elemento decisivo per mettere insieme tutti i pezzi di quella storia esplosiva che Millennium sta aspettando.


Io ti appartengo (The Indebted Series #1)
di Pepper Winters
Newton Compton Editore
Pagine 288
Uscita 10 Settembre
«Tu sei una mia proprietà. Ho un documento che lo dimostra. È innegabile. Tu sarai mia fin quando non avrai pagato il tuo debito». La famiglia di Nila Weaver è obbligata a rispettare un patto di sangue stretto in tempi antichi con la famiglia Hawk e, in quanto primogenita, la ragazza sconta ancora le colpe degli antenati. I secoli bui sembrano essere passati, ma i debiti non sono stati cancellati. E Nila ha poca possibilità di scegliere il suo futuro. Jethro Hawk, ultimo primogenito dei creditori, affascinante quanto agghiacciante, riceve Nila in eredità per il suo ventinovesimo compleanno. La sua vita gli apparterrà finché lei non avrà pagato il debito secolare. Jethro può fare di lei quello che vuole, senza porsi limiti, e Nila non può difendersi, né sperare in alcun aiuto. Può solo obbedire.


Chi perde paga (Bill Hodges Trilogy #2) 
di Stephen King
Sperling & Kupfer
Pagine 480
Uscita 22 Settembre
SVEGLIATI GENIO! Il genio è John Rothstein, scrittore osannato dalla critica e amato dal pubblico - reso immortale dal suo personaggio feticcio Jimmy Gold - che però non pubblica più da vent'anni. L'uomo che lo apostrofa è Morris Bellamy, il suo fan più accanito, piombato a casa sua nel cuore della notte, furibondo non solo perché Rothstein ha smesso di scrivere, ma perché ha fatto finire malissimo il suo adorato Jimmy. Bellamy è venuto a rapinarlo, ma soprattutto a vendicarsi. E così, una volta estorta la combinazione della cassaforte al vecchio autore, si libera di lui facendogli saltare l'illustre cervello. Non sa ancora che oltre ai soldi (tantissimi soldi), John Rothstein nascondeva un tesoro ben più prezioso: decine di taccuini con gli appunti per un nuovo romanzo. E non sa che passeranno trent'anni prima che possa recuperarli. A quel punto, però, dovrà fare i conti con Bill Hodges, il detective in pensione eroe melanconico di Mr. Mercedes, e i suoi inseparabili aiutanti Holly Gibney e Jerome Robinson.
Come in Misery non deve morire, King mette in scena l'ossessione di un lettore per il suo scrittore, un'ossessione spinta fino al limite della follia e raccontata con ritmo serratissimo. Chi perde paga è un altro colpo da maestro di Stephen King, il secondo romanzo della trilogia iniziata con Mr. Mercedes (vincitore dell'Edgar Award per il miglior thriller), nel quale l'autore tocca un tema a lui caro, quello del potere della letteratura sulla vita di ogni giorno, nel bene e nel male. 
È notizia recente che dai libri con il detective Hodges sarà tratta una serie televisiva prodotta dalla Sonar.


L'incastro (im)perfetto e Contatto Illecito sono usciti questo mese in cartaceo, e soprattutto il primo, direi che deve assolutamente entrare di diritto a far parte delle nostre librerie :3 Io l'ho letto in inglese, ma lo prenderò in italiano di certo. Altro romanzo che stavo aspettando da tanto è il dark romance Io ti appartengo firmato Pepper Winters (Violet, che ne dici di leggerlo insieme?? :3), autrice da cui ho sentito parlare non bene, benissimo dalla mia spacciatrice ufficiale di dark romance, ossia Chiara Cilli. La serie è lunghetta, speriamo che la NC la pubblichi tutta.
Quello che non uccide è l'uscita più tosta di tutte! Della trama non si sapeva nulla fino a poche ore dall'uscita ufficiale, e direi che tanto mistero intorno a questo libro ci sta tutto, visto che è il seguito della serie Millennium, che vede la penna di David Lagercrantz prendere il posto di quella dello scomparso Steig Larsson, creatore della serie e del personaggio di Lisbeth Salander. Sono davvero curiosa di leggerlo e vedere che hanno combinato, anche se ammetto di avere un pò di paura, in quanto la trilogia io la lessi circa tre anni fa e sinceramente non ricordo tutti i nomi dei personaggi di contorno, e fare una rilettura, benchè piacevole, non mi va al momento ç_ç Proverò a leggerlo senza rilettura, incrociate le dita per me.
Last, but not least, quello di Stephen King, Chi perde, paga, è il seguito di Mr. Mercedes - la mia recensione - e un pò mi dispiace che la Sperling abbia deciso di cambiare la cover originale, che si accoda perfettamente a quella di Mr. Mercedes (che invece è rimasta anche per noi), e che si accorda come facente parte della trilogia dedicata al protagonista, il detective Bill Hodges.

Questi i miei libri imperdibili del mese! Che ne pensate? 
E voi lettori che consigliate? E vi piace questa rubrica? Fatemi sapere, vi aspetto nei commenti ;)
A domani!

20 commenti:

  1. Ma che domande fai!! Certo che lo leggiamo insieme! Mettiamoci subito d'accordo! L'ho acquistato proprio l'altro giorno insieme a L'incastro imperfetto :D
    Mi ispira la serie della Clare e strano che tu ancora non l'abbia letta -_-
    Devo dirti la verità, ma la cover del libro di King mi piace molto di più rispetto a quella originale anche se si accodava meglio a quella del primo volume, ma tanto io non penso che lo leggerò ;p
    P.S. Mi piace questa rubrica perciò non saltarla mai è un ordine ^-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Violet!!! <3 <3 Io devo fare un paio di letture che hanno la precedenza e poi ci sono, appena sno libera ti avviso. Guarda, non vedo l'ora, mia sorella se lo è già letto e mi ha messo una curiosità pazzesca!!! *O*
      Della Clare ho letto solo il primo, che mi era piaciuto abbastanza, ma tra una cosa e l'altra non sono riuscita a riprenderla in mano (chissà, se arriva in biblioteca il terzo volume, la riprende).
      Si, la cover italiana non è brutta, però potevano lasciarla uguale, visto che è una trilogia, ma vabbè u.u Grazie, sono contenta che ti piaccia la rubrica, speriamo di essere costanti ^^

      Elimina
  2. Auguroni per la nuova rubrica, mi piace un sacco!! Di questi, punto sicuramente quello nuovo di King!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. King è da leggere sempre! Non vedo l'ora di scoprire che succederà a Hodges e compagni ^^

      Elimina
  3. Che carina e interessante questa nuova rubrica! Mi piace.
    Io non vedo l'ora di prendere L'incastro (im)perfetto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede! Io l'ho letto in lingua e mi è piaciuto davvero tanto, la Hoover sa come emozionare il lettore. :3

      Elimina
  4. L'incastro imperfetto vorrei leggerlo! Pochi giorni fa era in offerta lampo su amazon a 99 centesimi, ma al momento sono così squattrinata che ho lasciato perdere xD Che tristezza XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, che peccato >-< Ma ti capisco, la "squattinateria" attanaglia anche me xD

      Elimina
  5. Hai ragione sulla cover di "Chi perde paga", anche se devo ammettere che, tutto sommato, quella scelta dalla Sperling è più carina. L'altra, in compenso, si sarebbe accordata di più col primo volume... in ogni caso, mi piacciono parecchio entrambe le versioni. E, come ben sai, non vedo l'ora di mettere le mani sul romanzo! *_____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacciono entrambe anche a me, ma io avrei comunque preferito quella originale XD Lo so sono scocciante... beh speriamo che ne valga la pena. Ma stiamo parlando di King, lui vale sempre la pena :D

      Elimina
  6. "L'incastro imperfetto" l'ho presto domenica grazie a una promo che lo vendeva a 0.99 euro ^^ Sono strafelice e non vedo l'ora di iniziarlo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Giulia! Oddio, non vedo l'ora di sapere se ti piace o meno.... Miles *O*

      Elimina
  7. L'incastro (im)perfetto l'ho appena preso! e non vedo l'ora di leggerlo...poi tra questi sicuramente King...e poi....posso unirmi a voi per la lettura del libro della Winters?!! Mi avete messo una gran curiosità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Vale, certo che si! Come detto e Violet, ho un paio di letture "obbligate" da fare prima, ma poi ci sono ^^ Ti avviso poi :)
      Hoover e King, ottime scelte eheh ;D

      Elimina
  8. Anche io avevo pensato di introdurre una rubrica del genere.. ottima idea :D
    L'incastro imperfetto potrebbe essere una delle mie prossime letture, quando mi andrà di buttarmi sul New Adult. Almeno ho preso l'ebook in offerta, quindi se anche non dovesse piacermi non sarà un grande problema. Ma ho fiducia *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ci pensavo da un bel pò...
      Se è piaciuto a me, che con i na ho un rapporto mooolto altalenante ;) Fammi sapere!

      Elimina
  9. Il dark romance ultimamente mi attira come una calamita!! Vorrei provare Io ti appartengo, ma ho paura di odiarlo XD L'incastro imperfetto probabilmente sarò una delle miei prossime letture. La sto rimandando da troppo tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me come genere piace un sacco! Per io ti appartengo ho organizzato una buddy read con Violet e Valeria, se vuoi unirti ;)
      Bene, sono curiosa di sapere che Miles e Tate ti colpiranno al cuoricino.. incrocio le dita! XD

      Elimina
    2. Fammi sapere quando, ti dirò se sono nel giusto mood per il libro XD

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...