giovedì 12 novembre 2015

Ultime uscite: Piemme | Elister Edizioni | DeAgostini

Buon pomeriggio lettori!!! 
Purtroppo questa settimana, forse ve ne siete accorti, ci sono a sprazzi e a giorni alterni sul blog e nella blogosfera in generale. Che vi devo dire, ultimamente purtroppo mi riesce difficile conciliare la vita di tutti i giorni con gli impegni del blog. Spero di riprendere il ritmo di sempre quanto prima.
Comunque... oggi ho preparato un post - meglio, la prima parte di due post - per le segnalazioni di alcune uscite interessanti per le case editrici con cui collaboro. In particolare vi presento le uscite di novembre della Piemme, un fantasy per ragazzi firmato Guillermo Del Toro e Daniel Kraus pubblicato dalla DeAgostini e una uscita romance della nuova arrivata, la Elister Edizioni, una casa editrice digitale italiana.
Come sempre, spero di aver messo seriamente a rischio la vostra lista dei desideri librosi :) Fatemi sapere quale e quanti romanzi hanno catturato la vostra attenzione! 

Fino alla fine del mondo
di Tommy Wallach
Piemme
Pagine 396
Euro 17,00

L’asteroide Ardor ha il 66 per cento di probabilità di colpire la Terra, distruggendola. Potrebbe accadere entro due mesi. Potrebbe accadere sul serio. Due mesi è un tempo irrisorio oppure eterno. Dipende. Può essere impiegato per disperarsi oppure per commettere ogni sorta di nefandezza, oppure per ridefinire ciò che siamo, liberandoci dalle etichette che abbiamo lasciato che ci appiccicassero addosso. A Seattle quattro ragazzi stanno aspettando la fine del mondo. C’è lo sportivo, la puttana, lo sfigato, la studentessa brillante. Hanno due probabilità su tre che quei mesi siano l’ultima occasione per fare qualcosa che abbia un senso. Non per essere degli eroi e nemmeno per dimostrare niente a nessuno, ma solo per diventare se stessi, trasformando le proprie vite in qualcosa che abbia avuto senso vivere.



Il sangue di Marklant
di Miki Monticelli
Piemme
Pagine 588
Euro 19,50 

Marca è sotto assedio da ormai quasi seicento anni: attorno alle alte mura che difendono le case si assiepa l’esercito delle Darkalant, da sempre nemico, e poco più in là, oltre le montagne, rimangono in agguato gli Occlumsaac, i non-vivi, che aspettano soltanto di poter entrare in città e possono contare sulla sfibrante e quieta pazienza della morte.

Drith ha sempre vissuto schiacciata dal peso della guerra: è la figlia di uno degli uomini più importanti del regno e ha sempre saputo di essere una guerriera, pronta a difendere il suo popolo dall’attacco esterno. Ha un dono, o meglio una terribile condanna: riesce a vedere e parlare con i morti. E questo è il marchio che la identifica come prescelta della profezia dei Pugno, destinata a liberare la città di Marca pagando un caro prezzo.

Trollhunters
di Guillermo del Toro e Daniel Kraus
DeAgostini
Pagine 349
Euro 14,90 (cartaceo);  6,99 (ebook)

Tutto comincia in un caldo e lungo pomeriggio d’estate nella città di San Bernardino, in California, quando, mentre il sole volge al tramonto, i due fratelli si stanno inseguendo in bicicletta sfruttando le ultime ore di luce. Si stanno divertendo a giocare con le loro pistole di plastica e nulla sembra poterli turbare. Ad un tratto Jim, il più piccolo dei due, vede Jack entrare nell’ombra di un ponte, scomparendo dalla sua visuale. Impaurito Jim si avvicina provando a capire quello che sta succedendo, ma qualcosa di incredibilmente drammatico sta per accadere: una tetra figura si stacca dalla parete e inghiottisce il fratello, gettando nel panico il ragazzo che fugge spaventato. Da quel pomeriggio Jim perde ogni contatto con Jack. 

Quel terribile incubo perseguita Jim per molto tempo fino a quando, diversi anni dopo, è proprio suo figlio Jim Jr. a decidere di indagare sul mistero che si nasconde dietro alla scomparsa dello zio Jack. Riuscirà Jim Jr. a capire cosa è veramente successo? E, soprattutto, sarà vero che sono i troll, creature orribili e affamate di esseri umani, gli unici responsabili della scomparsa dello zio e di molti altri bambini?


Il mistero del sogno nel tempo
di Valentina Cardellini
Elister Edizioni
Collana Elle
Euro 1,99

Oggi. 
«Quel che il tuo cuore non vede e non sa, quel che il tuo cuore trattiene e non dà!». Questa è la litania che tormenta Miro ormai da tempo, togliendogli quel poco di serenità che cerca di conquistare nonostante la sua vita sia a un passo dal baratro. Chissà che quel viaggio nel Salento, che ha deciso di fare, non riesca a portargli le risposte che cerca e a svelargli ciò che “il suo cuore trattiene e non dà”.
Anno 1440. Piena di sogni e voglia di libertà, Lavinia si ritrova improvvisamente fidanzata contro il suo volere. Disperata, trova speranza nelle parole di una vecchia strega e del suo incantesimo. «Questo è il punto di partenza e la fine del tuo viaggio. Il tempo ti sarà amico, perché nulla, in fondo, muore davvero». Ma cosa vorranno dire quelle parole?

Buone letture! :3

15 commenti:

  1. Mi ispira parecchio Il sangue di Marklant, non vedo l'ora di leggerlo! ho già letto la trilogia de La scacchiera nera di Miki Monticelli, l'ho adorata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sinceramente non avevo mai sentito della trilogia della Monticelli, ma sembra interessante! Il sangue di Marklant mi ispira, ma non credo lo leggerò a breve u.u

      Elimina
  2. Ciao Rosellinaaaa!! Ma non ti devi preoccupare, quando puoi torna ^-*
    Come Leda anche a me interessa Il sangue di Marklant anche se non ho letto nulla di quest'autrice però mi piacerebbe provare. Trollhunters ha una trama carinissima ma in lista non ci va ahahahah ;D Il mistero del sogno nel tempo ha una trama affascinante anche se non apprezzo i salti temporali, comunque non male. Mi interessa ^-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vi! Guarda, ultimamente è un casino, anche con le lettura sono indietrissimo ç_ç
      Trollhunter anche io ero tentata, ma insomma non so... Il mistero del sogno nel tempo mi è stato inviato, quindi prima o poi - tempo permettendo - lo leggerò ;)

      Elimina
    2. Ciao ragazze!
      Sono l'autrice de "Il mistero del sogno nel tempo" e, che dire... spero vi piacerà!
      Confesso che non era nemmeno il mio genere (di lettura e di scrittura), ma mi sono divertita e impegnata tanto a scriverlo, dunque mi auguro che potrà emozionarvi e regalarvi una lettura piacevole!
      A presto,
      Valentina Cardellini

      Elimina
  3. Marklant sono indecisa se prenderlo o no. Vorrei leggerlo, ma purtroppo ora che ho poco tempo questo abbondante numero di pagine mi spaventa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me! E' uno dei motivi per cui non credo lo leggerò a breve :/

      Elimina
  4. Grazie mille per aver segnalato il mio romanzo!
    E buona lettura a tutti!

    Valentina Cardellini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentia, di nulla! Grazie a te... e in bocca al lupo per tutto!

      Elimina
    2. Grazie mille...
      Riesco a commentarvi, ora, col mio account e il mio sito agli esordi...
      Naturalmente, aspetto la recensione per sapere cosa ne avete pensato de "Il mistero del sogno nel tempo"!
      Un grande abbraccio,
      V.

      Elimina
  5. Non mi ispira nulla... meglio così xD ne ho già fin troppi da leggere xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ogni tanto ci sta! X"D Sapessi io quanti ne ho da leggere!!!

      Elimina
  6. Il libro di Guillermo del Toro mi incuriosisce..La sua serie precedente, La Progenie mi era piaciuta parecchio, anche se mi manca l'ultimo volume da leggere, e mi piacerebbe leggere altro di suo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trollhunters mi pare un target più per ragazzi rispetto a La progenie (che devo leggere!), per adesso non so, ma mai dire mai :D

      Elimina
  7. I primi tre sembrano interessanti! :)

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3