martedì 19 maggio 2015

Book Tag: I Diritti Del Lettore

Buon martedì miei carissimi follower!!! Oggi per me è un giorno speciale, perchè mai vi starete domandando. Beh, perchè... oggi è il mio compleannooo :3 Ebbene si, la vostra blogger preferita (almeno spero!), la vostra Rosina diventa più vecchietta di un anno! E così sono arrivata a 26, eheh. E se volessimo fare gli scemi, si potrebbe dire che sono ben 20 anni che leggo! xD
Per festeggiare insieme a voi e anche per fare un post diverso dal solito, ho deciso di rispondere al book tag inventato da Gaia e Sassy (in collaborazione con Noemi di Life is a book) e basato sulla famosa lista dei Diritti del Lettore di Daniel Pennac. Vediamo che cosa si sono inventate le due mattacchione :*


1. IL DIRITTO DI NON LEGGERE
Un libro che non avete alcuna intenzione di leggere, né ora né mai.
Cominciamo bene! Io non sono mai per gli estremi, perciò un libro che ora non potrebbe interessarmi, tra qualche anno chissà, potrebbe incuriosirmi e lo leggerei tranquillamente! Però si, al momento sono sicura che non mi azzarderei mai a leggere la serie The selection di Kiera Cass. Non mi dice proprio nulla >-<

2. IL DIRITTO DI SALTARE LE PAGINE
Un libro che avete letto saltando pagine, interi capitoli, o magari soltanto lunghe descrizioni.
Uhm, non saprei, è da un pò che non mi capita. Di solito se mi viene da saltare descrizioni o pagine intere vuol dire che sono stanca di leggere ed è giunto il momento di fermarsi. Se poi continuo ad annoiarmi fermo la lettura e passo a qualcos'altro.

3. IL DIRITTO DI NON FINIRE UN LIBRO
Un libro che avete lasciato a metà.
Sempre lei, immancabile Anna Karenina di Lev Tolstoj. Però io sono una che non lascia a metà i libri, mi capita di più di cominciarli e dopo uno, due capitoli se non mi prendono e se la storia non mi piace, li abbandono. Non ci arrivo proprio a metà ecco u.u

4. IL DIRITTO DI RILEGGERE
Il libro che avete riletto più spesso.
Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen! Impossibile contare quante volte l'ho letto. Possiedo l'edizione tascabile degli Oscar Mondadori e vedere la costa piena di pieghe è un qualcosa che mi riempie di super orgoglio da lettrice :3

5. IL DIRITTO DI LEGGERE QUALSIASI COSA
Un libro "per bambini" che avete letto da adulti, oppure un libro "per adulti" che avete letto da ragazzini.
Dico la saga di Harry Potter di J.K. Rowling. Non perchè lo ritenga un libro per bambini (certo, per alcuni aspetti si, lo è), ma perchè se l'avessi letto parecchi anni fa, l'avrei apprezzato molto di più di quanto ho fatto leggendolo a 23 anni.

6. IL DIRITTO AL BOVARISMO
Il libro che più vi ha fatto desiderare di essere tra le sue pagine e di avere la vita dei protagonisti.
Oh mamma, il sogno di tutti i lettori, entrare nelle pagine di un libro, e mica solo uno! *_______________* Io personalmente ho immaginato di essere nelle pagine di Roma 42 d.c. - Destino d'amore di Adele Vieri Castellano e incontrare il legato Marco Quinto Rufo. Ho viaggiato nelle terre di Westeros con Arya e Brienne e Jamie delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George Martin. Ho combattuto con i saahavi e i varvar  al fianco di Raivo e Seija nella duologia Millennio di fuoco di Cecilia Randall. Ho immaginato di cavalcare i capaill d'uisce con Puck e Sean de La corsa delle onde di Maggie Stiefvater. Solo per citarne qualcuno eh!

7. IL DIRITTO DI LEGGERE OVUNQUE
Il posto più strano in cui l'avete fatto. Ehm, cioè, il posto più strano in cui avete letto!
Ahahahah xD Uhm, leggere in cucina mentre si mescola un risotto (o la crema pasticcera) dite che vale?

8. IL DIRITTO DI SPIZZICARE
Il libro che spizzicate con maggiore frequenza, perchè ne sentite più spesso la mancanza.
Qua vado spedita e senza ulteriori indugi dico uno qualsiasi dei libri della Confraternita di (fatemi sentire il coretto, perchè ormai la conoscete tutti!): J.R. Ward! xD Li "spizzico" spesso e volentieri, magari leggendo qualche scena particolarmente emozionante o dove so che ci sono scambi di battute che mi fanno sempre, sempre ridere! Anche i romance di Susan Phillips li rileggo spesso, l'ultimo è stato Un posto nel tuo cuore (aww, Bobby Tom :3).

9. IL DIRITTO DI LEGGERE A VOCE ALTA
Un libro che almeno una volta avete provato a leggere a voce alta.
Mah, ora che ci penso, non leggo mai ad alta voce. Capita qualche volta, specialmente quando leggo in inglese, ma si tratta per lo più di singole parole e breve frasi, giusto per sentire come suonerebbero pronunciate per bene.

10. IL DIRITTO DI TACERE
Il libro che vi ha sconvolto così tanto (in senso positivo o negativo) da non voler condividere quelle emozioni con nessuno.
A me succede il contrario, se sono sconvolta da una lettura, sento sempre la necessità di condividere con qualcuno le mie emozioni, qualunque esse siano! Ad esempio, ho fangirlato come una scema su Killing Sarai di J.A. Redmerski con mia sorella, che non legge in inglese e non conosceva la storia se non per quello che le raccontavo io! xD Oppure, cosa di qualche giorno fa, si è sorbita le mie lamentele su La notte dei vampiri di Nancy Kilpatrick ç_ç

Il tag termina qui, non mi resta che invitarvi tutti a provarci e a lasciare le vostre risposte! Ah, e questa sera mi ricorderò di lasciarvi, anche se solo virtualmente, una fetta di dolce ^_*
Un bacione a tuttiii :*

36 commenti:

  1. Tantissimi auguri!!! :) :) :)
    Questo tag è fantastico, lo voglio fare al più presto anche io! The Selection non è così malaccio, anche io ero scettica al riguardo, ma poi l'ho iniziato e i tre libri mi sono scivolati di mano. Non è un capolavoro ma per passare il tempo è perfetto, una storia carina e scorrevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :3 Sono contenta che il tag sia piaciuto! Uhm, si, ma a me proprio non convince la base della storia, il concorso e tutto il resto purtroppo U.U Peccato, perchè le cover sono bellissime invece.
      Però mai dire mai! ^^

      Elimina
  2. Uh che carino il tag! ^^ Ancora Tanti Auguri Rosa!
    The Selection non credo che lo leggerò mai. XD
    Le pieghe nei libri letti e riletti le adoro ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tania! <3
      Siii, adoro che su alcuni miei libri preferiti i siano i segni che indicano che sono letti e straletti *___*

      Elimina
  3. Tanti auguri Rosa!!^___^
    Allora, a parte le giffine carinissime, sono d'accordo con te su The Selection. Le copertine sono bellissime, ma la storia non mi attira per niente...
    Adesso però voglio conoscere le lamentele su La notte dei Vampiri!XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alexis :3 Aww, le gif le tenevo da parte per un post del genere! ^^
      Ahahahah, me l'avevi detto che non era un granchè, e infatti, non mi è piaciuto anche se verso la fine (la parte della trasformazione di Carol), si è leggermente ripreso. Ma sai che ho una voglia di leggere il libro su Julien e Jeanette, gli unici personaggi che mi sono p piaciuti?? *___* Che dici, desisto o no??

      Elimina
  4. Che carino questo tag *-*
    Anch'io credo che non leggerò mai The Selection sinceramente!
    Saltare le pagine di un libro solitamente non lo faccio.. piuttosto li abbandono, come hai detto tu.. è capitato solo ultimamente con La Signora di Avalon in cui ho avuto problemi con il secondo racconto.. qualche paragrafo l'ho saltato :)
    Ancora auguri <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che per quanto riguarda The Selection sono in buona compagnia eheh XD
      Eh, ma in un volumone come quello si può saltare qualche paragrafo dai ^^
      Grazieeee <3

      Elimina
  5. Buon compleanno Rosa! :)


    RispondiElimina
  6. Grazie cara <3
    Concordo con te sul punto 1! xD
    Ancora buon compleanno <3 ti auguro di trascorrere una bella giornata :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gaia, è stata una giornata davvero bella! *-*

      Elimina
  7. Iniziamo con il dire: tanti auguri Rosa!!!! E sono tanto contenta che tu abbia fatto questo Tag :) anche io rileggo tantissimi Orgoglio e Pregiudizio (ne ho addirittura tre copie cartacee *.*) e anche io ho letto il primo libro di HP a 23 anni xD
    p.s grazie per la fetta di dolce :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sassy, grazieee <3 Devo cominciare anche io a collezionare le diverse edizioni di OeP, un pò come te e Gaia con Peter Pan ^-^
      Di nulla, spero ti piaccia la mousse al cioccolato!

      Elimina
  8. Beh, innanzitutto AUGURI!! Ho adorato questo tag. Credo proprio che lo prenderò in prestito nel fine settimana xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, grazie!
      Bene, allora verrò di sicuro a leggere le tue risposte ^-^

      Elimina
  9. Tantissimi auguri Rosa!!
    E che bello questo post!

    RispondiElimina
  10. abbiamo un amico e un nemico in comune: harry potter è una mia grande passione e anna karenina è stata una croce pure per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, eh si, a quanto pare si XD Anna Karenina non credo lo finirò mai ç__ç

      Elimina
  11. Oh ma questo tag è davvero ma davvero stupendo!! Io sono rimasta indietro di tanto con i tag e se dovessi riprenderli questo sarà uno dei primi che prenderò considerazione ;D
    Aahahahah!! Ward, Castellano, Phillips ma j'ai t'adore!!
    Giusto qualche giorno fa ho ripreso il libro di Rufo che amo e ho riletto alcune scene *-*
    La Phillips mi capita spesso di riprenderla in particolar modo Gabe, Cal e Bobby Tom come te. Ma anche la Ward. Rhage, Vishous e Butch *-*
    Harry Potter, Twilight e Il conte di Montecristo sono i libri che ho riletto più volte ;)
    Siamo delle buongustaie ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Embè, cara Vi, avevi dei dubbi sul fatto che fossimo delle lettrici dal palato sopraffino?? ;D
      Rufo, mamma mia... poi dopo che mi sono divorata la prima stagione di Spartacus (se non l'hai vista, fallo!), sono ancora più in mood "Legato-romano-sexy-e-dominante" *-*
      La Ward sempre e comunque (e la foto di FB, ma dove l'hai trovataaa? XD) mentre HP l'ho letto solo una volta, ma voglio convincere mia mamma, che adora i film, a leggersi i libri e nel caso potrei sfruttare l'occasione e rileggerli anche io ^^

      Elimina
  12. Tantissimi auguri Rosa!!! :D
    Che bello questo tag! Orgoglio e Pregiudizio ormai lo conosco a memoria da quante volte l'ho letto, però mi capita spesso di rileggere mgari solo i passaggi che mi sono piaciuti di più di alcuni libri.
    E il diritto di leggere ovunque? Sempre! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee Elsa <3
      Anche io, oramai potrei recitarlo a memoria, ma rileggerlo è sempre un piacere *o*
      Beh, si certo, non saremmo booklovers se non leggessimo ovunque!

      Elimina
  13. Oddio, innanzitutto buon compleanno di nuoco in ritardo!!! ç____ç scusami, sono pessima!!! a mia discolpa posso dire che soltanto oggi sono ritornata fra di voi, a malapena ho acceso il pc!
    ritornando a noi.... adooooro questo tag!!!! *___* mi trovi super d'accordo sul primo punto!!! :DDD ho letto il primo della cass ed era meglio non leggerlo! -_____- e anche su p&p mi trovi d'accordo! *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Ila, tranquilla, nessun ritardo, è stato martedì :D Grazieee comunque!!! <3
      Su quello della Cass non credo correrò il rischio XD

      Elimina
  14. Ma che bello questo Tag! Condivido il disinteresse per The selection, la trama non mi convince per niente, ma peccato per Anna Karenina, è un libro impegnativo, ma a me è piaciuto molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un tag originale direi ^.^ Lo so, ma Anna Karenina è il mio tallone d'Achille, cioè preso e interrotto per DUE volte sempre allo stesso punto ç____ç Io ci ho provato, ma forse non fa per me u.u

      Elimina
  15. Auguriiii Rosinaa *-* *-* e scusa il ritardo ^^

    RispondiElimina
  16. Auguriiii Rosinaa *-* *-* e scusa il ritardo ^^

    RispondiElimina
  17. Anche se in ritardo... augurissimi! *_*
    E il tag è splendido!!!! *__* (E sono felice di sapere che non sono l'unica a leggere mentre mescola roba sui fornelli! :P)

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3