lunedì 10 novembre 2014

Briciole di Segnalazioni #5

Salve amici, e buon inizio di settimana a tutti!
Questo lunedì ho un sacco di segnalazioni per voi: da poco è uscito il nuovo interessante lavoro di Federica Nalbone, che si discosta completamente dalla duologia urban fantasy Poteri Spezzati, poi l'uscita del terzo e ultimo della trilogia Flamefrost di Virginia Rainbow. Seguono l'esordio di una autrice di una saga fantasy young adults dal titolo magico, e last but not least, il romanzo fantastico fantascientifico di Valentina Bellettini. 
Spero vi incuriosiscano tutti! 


Sei gradi di separazione
di Federica Nalbone
Self publishing
Pagine 125
Euro 0,99 (Ebook)
Uscita 23 Ottobre 2014

Il peso di un segreto porta Arianne alla Mogove High School, una scuola privata che le permetterà di rimanere un anno lontano da casa e da qualsiasi persona lei abbia mai conosciuto. Al suo arrivo, però, scopre con grande sorpresa la presenza delle cugine Juls e Myranda, perse di vista ormai da anni dopo aver trascorso l'infanzia come sorelle. Le loro personalità differenti sembrano complementari, tanto da spingerle le une verso le altre, proprio come un tempo, e tanto da attirare le attenzioni di ulteriori persone intorno a loro. Su tutti, Richard Evans, che dimostra aperta e gratuita ostilità nei confronti di Arianne; eppure è sempre intorno a lei, forse a causa delle lezioni in comune, forse perché la osserva più di quanto desideri ammettere. Lei lo cerca sempre, ne è ossessionata e, fra timori e scontri, fra loro sboccia qualcosa di inaspettato che non può più essere negato. Una storia che parla di legami, desideri, amicizia, amore e fiducia, simbolicamente districata nel corso delle pagine attraverso la teoria dei sei gradi di separazione.


Federica Nalbone è nata a Palermo il primo Novembre 1987 e ha iniziato a leggere e a scrivere sin da giovane. Da sempre lettrice di libri Thriller, si è avvicinata da alcuni anni al mondo dell'Urban Fantasy sino a trovarlo fonte di ispirazione anche per i suoi scritti. È proprio la scrittura, infatti, la sua più grande passione, un piacere che coltiva da tempo e con entusiasmo. Ha esordito come autrice nel 2014 con Poteri Spezzati, edito dalla casa editrice Lettere Animate in formato digitale. Ha concluso la duologia Urban Fantasy con Poteri Ritrovati, attualmente in pubblicazione su Amazon. Federica ama anche il cinema, segue molte (troppe!) serie televisive e adora tutto il mondo Disney.
Vi lascio il link alla sua pagina Facebook e al suo booktrailer.

Eleinda - Una leggenda dal futuro
di Valentina Bellettini
Editore Nulla Die
Anno 2014
Pagine 246
Euro 20,00 (Cartaceo)
Isbn: 9788897364801

In un futuro non molto lontano, uno scienziato a capo della European Technology utilizza le tecniche di clonazione fino a riprodurre il DNA di una creatura leggendaria. L’esperimento è un segreto dell’azienda, ma per una serie di eventi finisce nelle mani dell’universitaria Eleonora Giusti, già contraria agli animali creati dalla E.T. destinati alla vendita. Quando Eleonora incontra la creatura, però, percepisce che c’è qualcosa di particolare in lei, una forza misteriosa che arriva addirittura a proteggerla durante una visita alla E.T, decisa a riprendersi l’esemplare con qualsiasi mezzo. 
È l’inizio di un viaggio tra leggende e fatti reali, tra ideali e progresso, tra la Natura e l’uomo che dimentica di farne parte, verso la libertà, la verità, e la riscoperta di sé. Perché il potere più grande dell’uomo è amare. 
Anche una creatura diversa dall'uomo.

Valentina Bellettini è nata nel 1983 a Rimini. Lavora come commerciante, ma scrive da sempre: il suo primo libro, Profumo d’incenso, (2008, Giraldi Editore) è entrato nel programma di una scuola media. È collaboratrice di TrueFantasy e gestisce il blog Universi Incantati. Eleinda - Una leggenda dal futuro è il suo secondo romanzo.
Vi lascio i link alla sua pagina Facebook, al suo sito e al booktrailer.
Solstice - L’incantesimo d’Inverno
(Solstice #1)
di C.E.A Bennet
Narcissus
Anno 2014
Pagine 641
Euro 3,99 (Ebook)

Emma ha quasi sedici anni e due sorelle, Eileen e Constance. Vivono a Saint Claire, tranquilla cittadina del Connecticut, insieme alla madre, Kate, e Miranda, la misteriosa donna comparsa nelle loro vite da quando il padre le ha abbandonate. Le Hataway, però, non sono donne normali, bensì streghe costrette a tenere nascosta la loro natura e i loro poteri per rispettare le leggi dei Custodi, ai quali devono obbedienza. Leggi che Emma ha infranto quando era solo una bambina, anche se per una buona causa: aiutare quelli che sarebbero diventati i suoi migliori amici, Sam e Alec. Da allora i tre sono inseparabili, anche se, diventati adolescenti, Emma sarà costretta a nascondere proprio a loro il segreto che più le sta a cuore. Non è l’unica, però, a mentire alle persone che ama. Cosa nascondono Kate e Miranda? Quali sono i terribili segreti seppelliti nel loro passato? Perché il padre è scomparso all'improvviso senza lasciare traccia? Alec Stevens ha sedici anni e molte domande. A volte ha la sensazione che la sua migliore amica Emma conosca tutte le risposte.
Emma. Cosa lo lega così indissolubilmente a lei e allo stesso tempo la rende irraggiungibile? Che cosa nasconde? Nel tentativo di svelare e nascondere i segreti che li circondano, Alec ed Emma, non si accorgono che qualcuno si muove e li osserva nell'ombra, in attesa che arrivi il momento di mettere in atto la sua vendetta.

C.E. A Bennet. laureata in Giornalismo, è nata e cresciuta a Verona. Attualmente vive a Bologna dove lavora come copy e addetta stampa. L’incantesimo d’Inverno è il suo romanzo d’esordio, nonché il primo capitolo della saga Solstice.
Ah già. Le piacciono i treni.
Vi lascio il link al suo sito.
Flamefrost - L’ultimo respiro
(Flamefrost #3)
di Virginia Rainbow
YouCanPrint
Pagine 414
Euro 17,90 (cartaceo)
Uscita Ottobre 2014

Gered e Sarah si trovano in una situazione drammatica e nessuno può aiutarli. Rinchiusi nelle segrete dell’astronave madre con un peso enorme sul cuore, sembra che per loro sia perduta ogni speranza.  Il Principe Nero affronta con coraggio ciò che il destino pare avergli riservato e non si dà per vinto, mentre Sarah si affida con fiducia a lui.

Nel frattempo alcuni personaggi inquietanti tramano nell'ombra per preparare una vendetta da tempo bramata e altri si svelano pian piano per ciò che sono davvero.
Le scene si spostano nello spazio, concentrandosi all'interno della Ghindar nei suoi corridoi bui così come nelle sale enormi e lussuose. Il crudele Nardos, l’ambigua principessa Christin, il saggio maestro Fouler e l’amico Rain assumeranno un ruolo decisivo all’interno della storia, determinando con le loro azioni le sorti dei protagonisti.
Capitolo conclusivo della trilogia Flamefrost,  L’ultimo respiro contiene tutti gli ingredienti per una lettura irresistibile e avvincente, svelando finalmente i molti segreti contenuti nei precedenti volumi. Il lettore sarà portato a sorprendersi, a commuoversi, a vivere assieme ai personaggi le loro incredibili vicende momento per momento fino all'epilogo tragico e bellissimo. 

Virginia Rainbow è un’autrice che scrive fin da bambina, creando storie piene di immaginazione e sentimento. Ora divide il suo tempo tra il lavoro e la sua passione per la scrittura. Adora leggere, fare passeggiate in montagna e guardare i cartoni della Walt Disney. Il suo romanzo di esordio è The black mask; seguono Flamefrost - Due cuori in gioco e Flamefrost - Insieme controcorrente, primo e secondo capitolo della trilogia Flamefrost.
Vi lascio il link alla sua pagina Facebook.

Alla prossima segnalazione! :3

14 commenti:

  1. bellissime segnalazioni...mi ispirano molto il romanzo della Nalbone, Solstice e Flamefrost..
    la cover di Solstice è molto carina e delicata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ispira quello di Federica ^^ Siii, è vero, molto delicata!

      Elimina
  2. Che copertine intriganti *-*
    Mi ispira Sei gradi di separazione e Solstice - L’incantesimo d’Inverno.
    Le cover di Virginia sono quelle che mi piacciono di più. E anche la trama di questo terzo romanzo è interessante..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la mia cover preferita è quella di Sei gradi di separazione (titolo che adoro tra l'altro), ma anche Eleinda ha il suo perchè ^^

      Elimina
  3. Che belle segnalazioni oggi!!! Mi interessano particolarmente quella di Sei gradi di separazione e Solstice :D

    RispondiElimina
  4. Wow non conoscevo 6 gradi di separazione...ma la trama è fantastica!!! Mi piace molto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di avertelo fatto conoscere allora!!! :D

      Elimina
  5. Sei gradi di separazione l'ho letto qualche giorno fa, è molto carino ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ero sicura! :3 Aspetto la recensione allora ^^

      Elimina
  6. Ma che carina la cover de "L’incantesimo d’Inverno" semplice ma affascinante!

    RispondiElimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3