sabato 1 novembre 2014

Recensione: La corona di mezzanotte - Sarah J. Maas (Throne of glass #2)

La corona di mezzanotte
(Throne of Glass #2) 
di Sarah J. Maas 
Mondadori 
Anno 2014 
Pagine 432 
Isbn: 9788804640813

Celaena è sopravvissuta ai lavori forzati nelle tremende miniere di Endovier e ha vinto la gara all'ultimo sangue per diventare la paladina del re. Da mesi il suo compito è uccidere per conto del sovrano, ma lei non ha mai rispettato il giuramento di fedeltà al trono: ha concesso alle vittime la possibilità di fuggire e ne ha inscenato la morte. Nessuno conosce il suo segreto, né il valoroso Chaol, l'amico e confidente di sempre, né il principe Dorian, ancora innamorato di lei. Ma quando una notte, in un corridoio buio, Celaena scorge una figura avvolta in un mantello nero, un altro segreto irrompe nella sua vita: nei sotterranei della fortezza cova una minaccia oscura e devastante, forse legata agli antichi riti magici banditi dal regno... È il momento delle scelte: contrastare questa magia ancestrale o andarsene? Abbandonarsi a un nuovo amore o rinunciare?

La corona di mezzanotte è il secondo libro della famosa serie epic fantasy scritta da Sarah J. Maas, e sono contenta di dire che, a differenza del primo che mi aveva leggermente delusa (qui la mia recensione), questo ha soddisfatto e superato appieno le mie aspettative!!! 
Prima di tutto ho ritrovato la Celaena che tanto mi era piaciuta nelle novelle, protagonista di scene di azione e combattimenti all'ultimo sangue in cui viene fuori l’Assassina letale e spietata che conoscevo, qui alle prese con il ruolo di paladina del re, pronta a ubbidire ciecamente ai suoi ordini, ma attenzione non tutto quello che vediamo è nei fatti realmente così. Molti saranno gli intrighi e i misteri che aleggiano tra i corridoi nascosti del castello di cristallo in cui Celaena si imbatterà volente o nolente, e sono alcuni di questi saranno svelati. Celaena mi ha stupito, inizialmente perché credevo che il suo ruolo fosse tutt'altro, e leggere di quella trasformazione e la rivelazione finale a cui arriva lo stesso Chaol ha cambiato del tutto la mia prospettiva del personaggio! Inutile dire poi che mi è piaciuta l’evoluzione del rapporto tra lei e il (bellissimo) capitano delle guardie Chaol, una relazione che a differenza del flirt avuto con il principe, nasce e si sviluppa lentamente e si poggia su basi abbastanza solide. 


— Perché stai piangendo?— Perché… — sussurrò lei con voce tremante — tu mi ricordi come dovrebbe essere il mondo… Come potrebbe essere il mondo… — Non c’era mai stata una linea fra loro, ma solo la sua stupida paura e il suo stupido orgoglio. Perché, dal momento in cui l’aveva portata via da quella miniera a Endovier e lei lo aveva visto, ancora fiera nonostante l’anno passato in quell'inferno, lui era andato incontro a tutto questo, incontro a lei. Chaol le asciugò le lacrime, le alzò il mento e la baciò.


È un romanzo dove si vanno delineando ancora di più gli intrecci narrativi che sicuramente si svilupperanno meglio nei seguiti: si scopre l’esistenza di un movimento dei ribelli che fanno capo all'unica erede rimasta dei nobili di Terrasen, si intuiscono alcune delle trame e dei piani di conquista del Re, personaggio che sto finalmente cominciando a capire di più, anche se mi piacerebbe davvero leggere dei capitoli dal suo punto di vista. Inoltre non mancano tradimenti inaspettati, e ho notato che quasi tutti i personaggi, dalla stessa Celaena, Chaol, Dorian e Nehemia, tendono a mentire o comunque a tacere e a non confidare i propri dubbi e le proprie scoperte con coloro che, in qualche modo, reputano loro amici e confidenti.


Nehemia andò verso di lei e le afferrò i polsi. — Tu capisci benissimo. Quando lo guardi, puoi sentire che c’è un potere più grande e perverso che lo attornia. Come può un uomo del genere aver conquistato il continente così in fretta? Solo con la forza militare? Come ha fatto la corte di Terrasen a cadere così in fretta quando i suoi difensori si allenavano da generazioni a diventare guerrieri? Com’è riuscito a fare tabula rasa della corte più potente al mondo in pochi giorni?


La magia ha un ruolo sempre più importante nella storia e sono sicura che diventerà il punto cruciale sulla quale si combatterà nella guerra per fermare l’avanzata del Re. Devo dire che la svolta intrapresa da Dorian, il principe ereditario, mi ha scioccata, non me l’aspettavo davvero, ma è quella che fissa la ragion d’essere di un personaggio che non avevo capito a che servisse e che non era certo il mio preferito.
Una lettura avvincente, la prima parte forse un pochino lenta, ma una volta preso il via le pagine scorrono e tengono il lettore incollato fino ai capitoli finali, che devo dire sono un susseguirsi di colpi di scena uno più sconvolgente dell’altro! Un piccolo appunto all'edizione che purtroppo presenta molti refusi, errori di sintassi e una punteggiatura poco puntuale che danno fastidio e rendono meno scorrevole la lettura. Nonostante questo però è comunque una serie che consiglio a tutti di cominciare, perché davvero ricca di avvenimenti che conquistano e spingono a saperne di più e con protagonisti che si fanno ricordare sicuramente. 
Quattro stelle e mezzo

24 commenti:

  1. bella recensione Rosa! sono contenta che ti sia piaciuto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Licia :3 Si, questo mi è piaciuto tanto!

      Elimina
  2. Ho letto un po' a salti perché, non avendo ancora iniziato questo mondo, non voglio leggerne molto ma mi sembra tutto buono. Poi, le tue quasi cinque stelline sono davvero incoraggianti *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sicuramente una seria da leggere, spero ti piacerà!

      Elimina
  3. *___* già lo sai quanto ho amato questo libro XD
    Le scene in questo libro tra Chaol e Caleane erano troppo....awwwww *_* Ho ancora il libro sulla scrivania e ogni tanto lo prendo e mi rileggo alcune parti *^*
    Quanto ho sclerato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, lo so Giusy, conosco e condivido i tuoi scleri e fangirlamenti ahahah xD
      SPOILER: ma la scena quando C. viene rapito e C. aspetta invano mi ha fatto sudare, pari pari a quello che succede nelle novelle!!! *O* E quando C. piange nello sgabuzzino? Ma piccinoooo :"C

      Elimina
  4. Sììì *-* questo libro è stupendo!! spero di non aspettare troppo per il #3! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma, non mi ci far pensare a quanto ci vorrà! ç___ç

      Elimina
  5. Ne parlano tutti così bene!Dovrò procurarmi il primo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serie consigliata!!! Tienimi aggiornata...

      Elimina
  6. Nuova lettrice!
    Sono contentissima che ti sia piaciuto e concordo con te quasi su tutto! Questo libro mi ha fatta davvero emozionare in moltissimi punti e poter vedere Celaena infuriata è stato magnifico. Un po' terrificante ma magnifico.
    Anche una mia amica sta attualmente leggendo questo libro -dietro mio consiglio come sempre-. A lei non è piaciuto il precedente ma spero che si ricrederà come hai fatto tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela e benvenuta! :) Vedere Celaena infuriata e in preda a rabbia omicida è stata una cosa mozzafiato! Sono contenta che La corona di mezzanotte mi sia piaciuto nonostante il primo sia stato così cosi ^^

      Elimina
  7. Ahhhhhhh sapevo che avresti apprezzato il cambiamento di Dorian che da svampitello diventa un personaggio quasi chiave.... beh Chaol e Chaol.... in questo libro mi è piaciuto un casino!!!!!!!!!!!!!!!
    e poi il finale è da fiato sospeso... come si fa ad aspettare quasi un anno ! =(
    cmq bellissima recensione mi sono piaciuti i pezzi scelti del libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dorian mi ha stupito, ora è diventato una pedina importante... sono curiosa di vedere che combinerà e se avrà il coraggio di ribellarsi al padre... Chaol è Chaol, hai ragione, mi è piaciuto un saaacco!!! <3

      Elimina
  8. L'edizione italiana di questo romanzo purtroppo non è il massimo, soprattutto nella prima versione che ne è uscita. Gli errori e i refusi sono parecchi!
    La storia in sé però è bellissima, finalmente si delineano meglio trama e personaggi, soprattutto Chaol, che ho amato moltissimo.
    Celaena diventa un'eroina sempre più complessa e scopriamo nuove sfaccettature di lei, anche per quanto riguarda i rapporti di amicizia, in particolar quello con Nehemia.
    Dorian è stato un po' messo da parte in questo secondo volume ma sono stata contenta di vedere che anche lui ed i suoi poteri hanno una rilevanza ed un ruolo preciso ai fini della storia.
    Sono contenta che questo romanzo ti abbia soddisfatta e che abbia superato le tue aspettative!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te su tutto Annie! Chaol si scopre di più e lo adoro, Celeana matura e mi è piaciuto scoprire qualcosina del suo passato... Dorian ora lo tengo d'occhio! Per i refusi&co mi dispiace tantissimo, una casa editrice come la Mondadori non può permettersi certe sviste e gravi errori U.U

      Elimina
  9. Sono del tutto d'accordo con te, Rosa! Anche io l'ho preferito al primo volume, che invece mi aveva un po' delusa... Spero che il prossimo capitolo della serie venga pubblicato presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda Giada :D Lo spero anche io, sennò me lo leggerò in inglese!

      Elimina
  10. CHE COOOOOOOOSA?!?!?!? 4 STELLE E MEZZO?!??!?!??!?!?!??!? SE NE MERITA MINIMO 5!!! >___<
    *cerca di calmarsi*
    *fa un bel respiro*
    Okay, okay, okay... Ricominciamo da capo.
    Sono d'accordissimo con te quando dici che l'edizione fa un pochino schifo. Hai visto cosa c'è sotto la sovraccoperta?! Il libro è rosa! ROSA! O.O Ci sta da cani e sembra che il libro sia solo per femmine. La mia prima impressione è stata che avessero sbagliato xD
    Per quanto riguarda gli errori ne ho twittati qualcuno alla mondadori che mi ha risposto con un "Grazie per la segnalazione. Prendiamo nota."
    Sono d'accordo anche quando dici che la prima parte è un po' lentina.Per fortuna che dopo si rifà completamente! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevoooo Layla XD Daiiii 4 stelle e mezzo non sono poche, eh! Poi per i miei standard... le 5 stelle vanno guadagnate!!! ^^
      Nuoo, ma a me il rosa piaceva ihihih :D
      Ah, bene spero che nelle riedizioni gli errori vengano corretti, perchè è un peccato davvero u.u

      Elimina
    2. Stai forse insinuando che sono prevedibile? *sguardo truce*
      Il rosa ci sta da cani, e lo sai xD
      Secondo me non faranno delle riedizioni perché come serie sta passando piuttosto inosservata (in Italia, eh) a meno che tu non sia attivo nella blogosfera e sia informato sulle uscite o abbia visto recensioni relative sempre alla saga :/

      Elimina
    3. Beh lo immaginavo, dato che tu gli hai assegnato 5 stelline su goodrads (ma sospetto siano molte di più eheh xD)
      Si, dai visto nell'ottica di un fantasy il rosa non è che attira molto i maschietti XD
      Eh, me ne sono accorta, pensa che in biblioteca non c'era da prenotare le copie che ho letto, di solito nei romanzi che vanno per la maggiore ci sono almeno una 50 (a volte anche sulle centinaia) di prenotazioni... spero che comunque gli errori vengano corretti in una edizione tascabile e speriamo che continuino la traduzione con il terzo :)

      Elimina
  11. No vabbè lo devo leggere per forza. Ho saltato giusto qualche piccola frase per non anticiparmi niente. Spero di leggere questa benedetta serie prima di natale!! Sai io finito di leggere Il tuo meraviglioso silenzio e non ti dico anche lì gli errori di punteggiatura... lasciamo stare va...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fastidio gli errori, uff...ne ho trovati alcuni anche in Raven boys della Rizzoli (che ho finito ieri in barba alla gdl xD). La devi leggere questa serie Violet, non puoi esimerti dal farlo!! ^o^

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...