lunedì 3 novembre 2014

Parliamo di... The White Rabbit Chronicles di Gena Showalter

Buon pomeriggio lettori! Dopo la news di questa mattina relativa alla mia autrice preferita (qui se vi siete persi il post), parliamo di una serie amatissima che io non vedo l'ora di leggere!

Non avrò pace finché non avrò rispedito nella tomba tutti i morti che camminano. Per sempre.
Alice Bell è tornata.
Altra chicca speciale che ci tocca da vicino e questa volta non dovremmo neanche aspettare troppo a lungo! Infatti già a partire dal 30 Ottobre in esclusiva digitale eLit per la Harlequin Mondadori ritorna disponibile Alice in Zombieland, il primo esplosivo capitolo della trilogia The White Rabbit Chronicles di Gena Showalter.


Alice in Zombieland
(The White Rabbit Chronicles #1) 
di Gena Showalter  
Non avrò pace finché non avrò rispedito nella tomba tutti i morti che camminano. Per sempre.
Se qualcuno mi avesse detto che la mia vita sarebbe cambiata in un momento, sarei scoppiata a ridere. E invece è proprio quello che è accaduto. Un attimo, un secondo, il tempo di un respiro, e tutto ciò che amavo è sparito. Mi chiamo Alice Bell, e la notte del mio sedicesimo compleanno ho perso la madre che adoravo, la mia sorellina e il padre che non ho mai capito finché non è stato troppo tardi. Quella notte ho scoperto che lui aveva ragione: i mostri esistono veramente. Gli zombie mi hanno portato via tutto. E adesso non mi resta che la vendetta...
Per realizzare i suoi propositi, Alice dovrà imparare a combattere contro i non-morti e fidarsi del peggiore dei cattivi ragazzi della scuola, Cole Holland. Ma lui nasconde dei segreti. E quei segreti potrebbero rivelarsi persino più pericolosi degli zombie.

Una sorpresa unica, pensata per rivivere le avventure di Alice Bell nella terra dei non-morti in attesa del sospiratissimo Through the Zombie Glass, inedito in Italia e, udite udite, in uscita a dicembre, esclusivamente in versione digitale. 
Bellissima notizia, non trovate? E avete letto benissimo, finalmente le nostre preghiere sono state ascoltate! Anche se ammetto che è un vero peccato non poter avere tra le mani in carta e inchiostro delle cover così belle e originali, ma insomma meglio di niente, no? Sicuramente Alice in Zombieland sarà una delle mie prossime letture, dopo che l'avevo rimandata ancora e ancora proprio perchè avevo timore che anche questa diventasse l'ennesima #serie interrotta. Personalmente non vedo l'ora di conoscere Alice e soprattutto Cole Holland :3
Se volete potete gustarvi il booktrailer e saperne di più sulla serie sul sito dedicato e creato dalla stessa autrice.
Ma le sorprese non sono finite qui, perchè ho qualche extra per voi...

Come sopravvivere all'Apocalisse degli Zombie
Pochi e rapidi punti da evidenziare: studiare, pregare e combattere! Cos'altro?
Innanzi tutto, unisciti ad un gruppo valido. Ogni guerriero ha bisogno di rinforzi, di qualcuno che gli guardi le spalle. E assicurati di essere fornito degli ingredienti giusti per il lignaggio. Se non sai che cosa acquistare... sono guai. E’ una ricetta top secret, perciò la lista di ciò che serve risulta piuttosto complessa. Quindi, potrebbe essere il momento perfetto per iniziare a studiare. Inoltre, anche le armi sono altrettanto importanti. Dovrai equipaggiarti di pugnali, balestre, lampade alogene, antidoto per la tossina zombie e... coraggio. Proprio così. Ciò che provi è essenziale.
Gli zombie hanno un gusto particolare per certe emozioni.
Nelle notti in cui vai a caccia, assicurati di eliminare tutti gli zombie che incontri. Altrimenti, inseguiranno il tuo odore. E questo è di certo il momento adatto per cominciare a pregare. Rammenta che gli zombie non provano alcuna emozione o dolore e ti considerano il loro spuntino di mezzanotte.
Combatti con tutte le tue forze, fidati del tuo istinto e non arrenderti mai.
Se farai tutto ciò, avrai il bagaglio necessario per portare a casa diverse teste di Zombie.


Alice scrive a Cole Holland

Caro Cole,
oggi ti ho visto per la prima volta. Ci siamo guardati, ma non ci siamo detti nemmeno una parola. Tuttavia, ho così tante cose da dirti! Ciò che è accaduto tra noi, nel momento in cui i nostri sguardi si sono incrociati, mi ha sbalordito, confuso e... anche un po’ spaventato. Non è stato normale. Almeno, non per me.
Ti è mai capitata una cosa del genere? Be’, aspetta, forse a te non è successo niente oggi. Magari è accaduto a me sola.
Sola. Già. È la parola giusta per descrivere la mia vita in questo momento.
So che non comprendi di cosa stia parlando. Non hai avuto la visione di noi due...
No, non ti dirò che cosa stavamo facendo. Ho visualizzato un evento che non era ancora accaduto ma che desidero si avveri. Lo voglio così tanto che ne percepisco già il sapore.
Mi domando se anche tu proveresti lo stesso e mi piacerebbe sapere cosa hai pensato quando mi hai visto e se sei ossessionato da me, come io lo sono da te.
Chissà se avrò un’altra visione... chissà...
Suppongo che lo scoprirò domattina. Già, perché ho intenzione di scovarti a scuola. Non temere... almeno, non troppo. Quando una ragazza si mette in testa qualcosa, non c’è nulla che la possa fermare. Ora credo che distruggerò questa lettera. Non voglio che tu la trovi. Anche se so bene che non andrai a rovistare nella mia spazzatura o cose del genere.
Mio Dio, sto saltando di palo in frasca. È meglio che la smetta.
A domani.
Alice Bell


Alice intervista Cole
Alice Bell, eroina di Alice in Zombieland, intervista il ragazzaccio della Asher High School Cole Holland… Cosa ne uscirà?
Alice: Allora... pare che tutti siano terrorizzati da te. Come ti fa sentire?
Cole: Be’, significa che ho fatto un bel lavoro.
Alice: Suona un po’ triste.
Cole: E’ perfetto.
Alice: (alza gli occhi al cielo) Che tipo che sei!
Cole: Grazie.
Alice: E devi anche essere un gran rompiscatole.
Cole: Dovresti vedermi in azione.
Alice: L’unica cosa che capisco è che questa conversazione non ci porterà da nessuna parte. Cambiamo argomento. Che cosa hai pensato la prima volta che mi hai visto?
Cole: Sappiamo benissimo entrambi cosa mi è passato per la mente, visto che pensavamo la stessa cosa.
Alice: Sì, ma vorrei sentirtelo dire.
Cole: Scordatelo.
Alice: Per quale motivo? Perché tutti scopriranno che hai un debole per...
Cole: Perché non ribaltiamo i ruoli e lasci che sia io a porti delle domande? Una volta mi hai confessato che ti piacevo senza camicia...
Alice: Io... no! L’ho solo pensato! Cavoli, non posso credere di averlo appena ammesso!
Cole: (sorride) Quindi la mia domanda è... me la tolgo di nuovo? Qui, adesso?
Alice: Non vorrai davvero farlo, davanti a tutti?
Cole: Forse ti sei dimenticata cos'è accaduto quella volta che eravamo...
Alice: Ah, me ne vado!
Cole: Perché? Che cosa ho detto?

Questo Cole è un bel tipino mi sa, quello che io definisco una adorabile faccia da schiaffi :D E Alice mi sembra molto in gamba, brava ragazza a tenergli testa!

Insomma spero di avervi fatto felici con queste chicche... fatemi sapere se leggerete Alice in Zombieland :D
Alla prossimaaaa!

16 commenti:

  1. Lo voglio, lo voglio, lo voglio troppo leggere!
    Cole non sembra che abbia diciassette anni. Mi sembra un bel tipino tosto, proprio un bel maschio alfa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, l'ho pensato anche io :) Voglio proprio conoscerlo meglio xD

      Elimina
  2. Mi ha sempre incuriosita tantissimo questa storia *-*
    E Cole sembra proprio un bel personaggio ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me!!! Infatti l'ebook mi aspettava da tantoooo tempo u.u Finalmente ho la scusa buona per leggerlo :)

      Elimina
  3. Ho sempre voluto leggerlo, e sembra che lo stile sia abbastanza fluido, spero che mi piaccia! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, della Showalter ho letto altri romanzi e ti posso dire che scrive bene e si fa leggere molto volentieri, quindi vai tranquilla ^-^

      Elimina
  4. Yuppieeee!!! Sono proprio contenta che a dicembre esca il secondo episodio, il primo libro mi era proprio piaciuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo che l'avessi già letto.. io ancora no >.< Ma lo leggerò in vista di questa bella uscita :)

      Elimina
  5. che bello! aspettavo il seguito da una vita finalmente potrò gustarmelo!!! troppo carina l'intervista!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è piaciuta tanto anche a me.. se è un piccolo assaggio di quello che vederemo nel libro, beh sono curiosissima!!!

      Elimina
  6. Io ho amato il primo volume e sono troppo troppo contenta che finalmente tradurranno anche il secondo volume!! *___* Penso che dovrò rileggermi il primo però per ripassare un po' la storia! :) bellissima notizia comunque! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci hanno fatto aspettare e penare, però almeno una serie interrotta in meno dai :)

      Elimina
  7. Aspettavo di terminare Alice in Zombieland prima di leggere questo post ^_^ carina l'intervista XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ora che ho letto il romanzo si capisce mooolto di più xD

      Elimina

Lasciami una briciola, un commento, come segno del tuo passaggio :3